Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

scomparsa

Inserisci quello che vuoi cercare
scomparsa - nei post
A Massimo Cirri il premio letterario della “Resistenza” - 25 Novembre 2016 - 18:41
Sabato 26 novembre verrà assegnato il premio letterario “Della Resistenza” – Città di Omegna , il più importante premio letterario italiano dedicato alla lotta di Liberazione.
Metti una sera al cinema: per CineAbile "Io sono Mateusz" - 23 Novembre 2016 - 11:01
Giovedì 24 novembre 2016, per la Rassegna CineAbile, un evento speciale dedicato al "Centro anch’Io" del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano. In programma la proiezione di "Io sono Mateusz".
LibriNews: “Angelo che sei il mio custode” - 4 Novembre 2016 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “Angelo che sei il mio custode” di Giorgia Lepore, collana Sabot/age – Edizioni e/o.
Metti una sera al Cinema: ecco il programma 2016/2017 - 3 Ottobre 2016 - 13:01
Riparte con la 28^ edizione la la Rassegna Cinematografica "Metti una Sera al Cinema" a cura Cinbecircolo SocioCulturale Don Bosco, in programma proiezioni da martedì 28 ottobre 2016 a giovedì 6 aprile 2017.
Torna il Memorial Pirazzi - 24 Settembre 2016 - 19:12
La tradizione di questo torneo, che dal 2001 al 2012 ha portato nella nostra provincia squadre italiane e straniere della massima serie, si era bruscamente interrotta con la prematura scomparsa dell’organizzatore Beppe Ramenghi.
Serata d’autore: “Bach, per violoncello solo” - 15 Settembre 2016 - 17:05
Il calendario degli eventi dell'Associazione Culturale Mario Ruminelli prosegue con il quarto incontro, una serata d'autore dedicata a Johann Sebastian Bach e alle sue più conosciute opere per violoncello, durante la quale verrà ricordata la professoressa Paola Ruminelli, presidente dell'Associazione, scomparsa improvvisamente alla fine di luglio.
VerbaniaArte: Weekend nello studio di Antonio Cotroneo - 2 Settembre 2016 - 10:23
A più di un anno dalla scomparsa di Antonio Cotroneo (Milano 4.3.1928, Verbania 12.4.2015), la figlia Cristina ha organizzato una riapertura al pubblico dello studio dove per una ventina d’anni il padre ha trascorso il suo tempo creativo - nel Vicolo delle Ghiacciaie, a Verbania - impegnato nella sua appassionata ricerca artistica. 8-11 settembre 2016.
Lutto per la scomparsa di Carlo Alberti - 27 Agosto 2016 - 16:51
Lutto in città per la scomparsa di Carlo Alberti, una delle figure culturali più note di Verbania e del VCO.
VerbaniaArte: Le ragioni di una passione - 26 Agosto 2016 - 08:01
Nasce oggi una nuova rubrica dedicata all'arte sulle sponde del Lago Maggiore, grazie alla collaborazione del copywriter ed esperto d'arte Stefano Valera.
Piemonte d'Istria a Verbania - 13 Agosto 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, da Verbania Documenti VB/doc, un articolo che Franco Biloslavo, segretario della Comunità di Piemonte d'Istria, ha fatto pervenire in questi giorni sulla sua visita nel Verbano. A breve l'artico sarà riportato sul prossimo numero de La Voce giuliana.
Secondo appuntamento con Antonio Cotroneo - 10 Agosto 2016 - 09:16
A Verbania prosegue con il secondo appuntamento programmato, l’open house dello studio del pittore Antonio Cotroneo: nel Vicolo delle Ghiacciaie n° 6, sono visitabili gli spazi che hanno ospitato negli anni l’atelier dell’artista verbanese Antonio Cotroneo.
E' sparita una fermata autobus? - 3 Agosto 2016 - 13:01
Riceviamo una mail di una lettrice del blog, che lamenta la "sparizione" di una fermata autobus in via Zappelli a Zoverallo.
Lakescapes - teatro diffuso del lago: Notte bianca a Silvera - 29 Luglio 2016 - 13:01
Sabato 30 luglio il Borgo Vecchio di Silvera (Meina) ospita la seconda delle 3 notti bianche di Lakescapes – Teatro diffuso del Lago.
Open house dell’artista Antonio Cotroneo - 13 Luglio 2016 - 11:27
A poco più di un anno dalla sua scomparsa, apre l’atelier. Nel Vicolo delle Ghiacciaie n° 6 a Verbania, sono visitabili gli spazi che hanno ospitato negli anni l’atelier dell’artista verbanese Antonio Cotroneo.
Proseguono ricerche della donna dispersa al Gridone - 28 Giugno 2016 - 17:36
Ancora senza esito, al momento, le ricerche della ticinese Manuela Possessi la donna scomparsa venerdì 24 giugno nella zona di confine del Ghiridone / Limidario, sopra Brissago.
scomparsa - nei commenti
Precisazioni dal PSI Verbania - 9 Giugno 2016 - 13:33
Socialisti
La scomparsa dei partiti della prima Repubblica, tra i quali il glorioso PSI verbanese, non concede sopravvivenze postume. I mutamenti sociali richiedono la costituzione di partiti che assumano, al centro sinistra, moderni connotati popolari e laburisti. Il PD ha la demografia elettorale necessaria (30-40%) ma l'incertezza delle scelte è determinata dalla sua composizione politica: ex DC ed ex PCI. Perseguire gli obiettivi della sua ricomposizione politica attengono a Verbania anche a chi rivendica la non dimenticanza del proprio passato, senza indulgere a ricostruzioni impossibili della propria presenza che si è conclusa nei primi anni '90. La differenza con Andrea Giordano Ferrari è segnata da queste considerazioni. Non si costruisce un partito riformista perseguendo posizioni radicali lontane dal riformismo gradualista di Filippo Turati (il Circolo socialista Luigi Zappelli ha annunciato che lo ricorderà ospite nel 1898 nelle carceri di Pallanza), mentre sembrano piuttosto accarezzare le scelte popolari e populiste, talora demagogiche, di Sandro Pertini, anche per questo, il Presidente più amato dagli italiani. Si tratta di differenze di opinioni con le quali si può contribuire o no, alla formazione di un partito riformatore in Italia e a Verbania
Lega Nord: Interpellanza e "conflitti" - 16 Febbraio 2016 - 12:24
sono basito
patrizia guglielmi è prematuramente scomparsa un paio d'anni fa. e comunque è normale che l'attuale direttivo sia diverso da quello riportato nell'atto costitutivo. oppure la Minore pensa che il presidente del CAI sia ancora Quintino Sella?
Zacchera: "Da Fiumicino agli Agoni" - 18 Luglio 2015 - 13:29
L'altra faccia della medaglia
Diciamoci la verità: la scomparsa di molte specie di pesci del nostro lago (alborelle, trollini, ed altra minutaglia) ha portato anche alla scomparsa di specie predatorie (lucci, persici trota, persici sole, persici reali); il tutto è l'altra faccia della medaglia dell'avvento dei depuratori e dell'acqua certamente molto più pulita. Un tempo, quando ero ragazzo, nelle fogne andavano scoli di lavandini domestici con piccoli residui alimentari, il sangue delle bestie macellate; nel lago finivano , da parte dei negozianti di alimentari, scarti animali, vegetali,le valli, allora per lo più discariche,con l'avvento di aquazzoni portavano nel lago montagne di vermi, tutto pascolo per i pesci. Ora non è più così: l'acqua è pulita ma è venuta meno una serie di fattori nutritivi ed alimentari per certi tipi di pesce. Gli "isolani" ci sono sempre stati ed anche in numero maggiore: la convivenza tra sportivi e professionisti non è mai stata facile, ma c'era comunque pesce per tutti. Ha ragione Livio: ormai se guardi in acqua vedi solo qualche cavedano, pesce che a nessuno interessa pescare. E pescatori con la canna o con la tirlindana dalla barca non ce ne sono più.A me, come ad altri appassionati, ormai resta solo il ricordo dei chili di alborelle pescate con la lanzettiera (....anche col pescafondo, ammettiamolo), dei chili di persici presi con le moschette della trlindana, delle belle trote catturate con la cavedanera o "la macchina". Allora anche le alghe facevano la loro parte: in estate i porti erano ricoperti di alghe galleggianti in mezzo alle quali si rincorrevano le tiche in frega, e sotto le quali oziavano nell'immobilismo cacciatorio i lucci ed i persici trota. Quast' anno per un po' di alghe in superficie causate dal caldo, si sono scatenati allarmi rossi. Tristezza ed amen.
Posati i fiori nella roggia - FOTO - 18 Aprile 2015 - 16:00
Roggia scomparsa.
La lunga storia di una brutta roggia costata troppo cara. Amen
Domani l'incontro sul CEM - 22 Gennaio 2015 - 19:55
SCUSATEMI
Segnalo come cittadino la scomparsa in piazza S.Rocco a Intra di un lampione 8non funzionava la luce da circa un mese.Probabilmente nel 2015 i lampioni non funzionanti non si riparano ma si eliminano. Qualcuno è al corrente di dove l'abbiano riposto..oppure l'hanno rubato? Povera VERBANIA Povera ITALIA.
Valentina Scampini: trovato il corpo senza vita - 20 Dicembre 2014 - 13:29
Tragica scomparsa si Valentina
Condivido il commento di ALBERTO, la discrepanza generazionale si dilaga per mancanza di tempo, troppi impegni, disinteresse dei problemi tra giovani ed anziani, in poche parole "mancanza di cultura", con conseguenze delle volte drammatiche. Compiango la scomparsa di Valentina, una vita giovane piena di speranze.
Polizia municipale, il sindaco faccia chiarezza - 13 Settembre 2014 - 08:20
Persi
Forza Italia, dopo essere diventato il partito dei padroni dei dudù , si sta anche proponendi di mollare la presa sul controll del territorio. I vigili di quartiere sono un presidio importante per la sicurezza, parola che pare scomparsa dal vocabolario della destra (!) verbanese. Smantellato? Infortuinistica stradale? I vigili rappresentano il comune sul territorio, non solo sulla strada. Vanno per i quartieri, parlano con la gente, sentono gli umori. Meglio che dare multe con autovelox o no? Possibile che da quando ci sono state le elezioni la destra verbanese, se vogliamo chiamarla ancora così, ha pensato solo al canile e a contestare i vigili di quartiere? Come cantava De Andrè, vi siete (ci siamo) persi, e non sapete tornare.
Sondaggio: Quali priorità a Verbania? - 11 Settembre 2014 - 09:36
priorità!
Credo che prima di tutto l'amministrazione comunale deve ascoltare la gente e non mettersi sul piedistallo. Le persone dovrebbero dare dei suggerimenti per migliorare la qualità della vita. Certo che se il Sindaco si arroga ogni diritto, non ascolta nessuno, salvo il dirigente "dalla determine illegittime" non va tanto lontano e si allontana sempre di più dalla cittadinanza. I problemi sono tanti, manca la valorizzazione del territorio, mancano strutture per i giovani, manca collegamento con i paese vicini etc. L'industria è scomparsa e dobbiamo per forza valorizzare ciò che abbiamo, ma se si fossilizza su posizioni preconcette non si va lontano. Anche cercare di dare lavoro alle ditte di Verbania o dintorni dovrebbe essere una priorità. Cercare di incentivare e stimolare il volontariato, mentre, mi risulta che non venga assolutamente considerato. Vedi questione canile, dove si preferisce una società veneta, anzicchè una onlus di Verbania (con un risparmio di oltre 100.000 euro) solo per questioni di principio. No caro Sindaco, cerca di pensare a Verbania ed al suo risollevamento, perché, in caso contrario, ci penseranno i cittadini a cambiare amministrazione.
Verbanese muore in incidente sulla tangenziale Ovest di Milano - 28 Giugno 2014 - 19:00
Commenti costruttivi
Quando abbiamo creato Verbania Notizie lo abbiamo fatto per favorire il confronto fra le persone, nel rispetto reciproco delle proprie posizioni. Per nostra scelta abbiamo deciso di rimanere sempre un passo dietro alle persone che commentano, per poter dare a tutti la possibilità di esprimere liberamente il proprio pensiero. Ci sono però alcuni casi in cui, il commento alla notizia, supera la notizia stessa, spaziando in argomenti che non rispecchiano più il tema originale. Questo è uno di quei casi. Si parla della scomparsa di un verbanese, un fatto tragico che dovrebbe accomunarci tutti, quantomeno nel rispetto della vittima e della famiglia. Come detto sopra, non è nella nostra indole, ne nella nostra "linea", intervenire ponendoci in cattedra, in modo saccente o paternalistico. Lentamente e inesorabilmente si è però andati in una direzione che non è quella che vorremmo leggere nel nostro blog. Per questo motivo abbiamo chiuso i commenti ai soli utenti registrati. Nonostante questo, il problema non si è risolto. Il passo successivo, in questi casi è quello di chiudere il post ai commenti, ma questo risolverebbe provvisoriamente il problema, spostandolo su un altro post. Quello che ci piacerebbe è che ognuno di noi, noi stessi per primi, ci chiedessimo se stiamo commentando per arricchire la discussione, o solamente per cercare la rissa verbale. Solo da un commento costruttivo può nascere un miglioramento. Scrivere per distruggere, e non per costruire, porterà solo alla conseguenza di rendere inutili i commenti e di farli chiudere, e nessuno ci guadagnerà in questo.
Verbanese muore in incidente sulla tangenziale Ovest di Milano - 28 Giugno 2014 - 00:49
X kiryienka
La vicenda che LEI e non TU (tanto per tenere le distanze), ha accennato (anche se non so cosa c'entri con l'incidente e l'immigrazione selvaggia), fa parte di una vicenda ben più seria e complicata, non di sicuro da trattare su un blog (con tutto il rispetto per la redazione di Verbania Notizie), dove soggetti immaturi come lei, che si nascondono dietro a pseudonimi come il suo, giocano insensatamente e ignorantemente (perché ignorano s'intende), a screditare e ad attaccare persone serie e oneste. Si auguri che non succeda anche a lei! Ah, se intellettualmente riesce, faccia capire a tutti cosa c'entrava la mia vicenda con l'articolo iniziale: la prematura scomparsa del nostro concittadino a seguito di un delittuoso incidente stradale sui successivi commenti ad esso collegato; ad esempio, lo strano atteggiamento della nostra giustizia nei confronti degli stranieri che grattano le auto, girano ubriachi e sprovvisti di patente, scappano dopo avere travolto le persone, e magari anche con il foglio di via, CHE NON GLI VIENE FATTO UN TUBO ! c'è lo spiega? o per lei è troppo! Si ricordi questo detto: il buon tacere non fu mai scritto !
1 milione di euro: Zacchera chiede i danni per le diffamazioni ricevute - 8 Aprile 2014 - 17:13
Per Rizzo Benito
Immagino ti riferissi a Nino Carazzoni. Giusto e doveroso ricordarlo per esteso ad un quarto di secolo dalla prematura scomparsa.
E' morto il Prof. Franco Bozzuto, ex Preside del Cobianchi - 4 Marzo 2014 - 08:31
Prof. Bozzuto.
Mi spiace molto per la scomparsa del Prof. Bozzuto. Lui é stato Preside ai tempi dei miei figli. Io allievo di suo papà ! Condoglianze moltissime ai famigliari !
Ruba pollo, "devo sfamare mio figlio" - 23 Febbraio 2014 - 23:52
autoperdonati.
Io sono uomo ateo, e ne sono orgoglioso, come era la nostra celebre astronoma Margherita Hack recentemente scomparsa. Armand, mi dispiace per te, perchè non ti rendi conto che dovresti autoperdonarti, magari con una prece rivolta al tuo signore. Ti perdono io, perchè nell'ultimo tuo commento sei stato meno offensivo delle altre volte, e non mi sembri aggressivo come Paolino. Vorrei precisare una cosa : io non sono un tuo nemico, (e neppure di Paolino...) come dichiarasti precedentemente. Evidentemente vedi nemici in ogni persona che non la pensa come te. Io no.
AslVco: dimesso il direttore sanitario - 3 Dicembre 2013 - 01:53
H is for Heather: comunicato stampa
Con la presente Vi chiediamo la diffusione del seguente comunicato. Si allega volantino. H. is for Heather, per Erika, nostra amica scomparsa poco più di un anno fa. "H. is for Heather", due giorni di musica, festa e arte: sabato 7 e domenica 8 dicembre, allo spazio giovani comunale Il Kantiere di Verbania. Nei due giorni, sul palco del quinto evento della rassegna 2013/2014 di Associazioni a Distinguere sostenuta dall'associazione 21 marzo, si susseguiranno sedici band e dj set di Piranha Airlines. Nel mentre, sarà allestita la mostra fotografica con una selezione dei molti scatti fatti da Erika negli anni. Sabato, a partire dalle 16, suoneranno Rosafanti, Toxic Sox, Los Borrachos, Merry Widow, Totem, Evolution ov Violence, The Monkey Weather, Don Rodriguez, Rego Silenta, Grounfloor. Il giorno seguente, dalle 18, sarà la volta di FingerPivaStyle, Sweet Smell of Shining, Muschio, Nine Eight Central, Rumor, Seattle Homage & more 4 Erika. RingraziandoVi anticipatamente per l'attenzione, 21 marzo
Luci strane: Ufo sul Lago Maggiore? - 25 Dicembre 2012 - 21:03
luci rosse in cielo
Risiedo ad Ornavasso. La sera del 20.12.2012, alle ore 23.20 circa,unitamente a mia moglie, ho avvistato un oggetto della medesima intensità e colore della fotografia sopra riportata (quella del trio di luci). All'improvviso è scomparsa, ma non abbiamo notato movimenti improvvisi e/o scatti improvvisi. Preciso che quella sera non si poteva notare alcuna luce stellare in quanto il cielo era coperto, ma la luce arancio-rossa era perfettamente visibile.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti