Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

sportelli

Inserisci quello che vuoi cercare
sportelli - nei post
Comunità.vb sul futuro di Veneto Banca - 11 Novembre 2016 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Comunità.vb riguardante il futuro di Veneto Banca dopo le dichiarazioni apparse sulla Tribuna di Treviso.
Dal 14 novembre 2016 la possibilità di iscriversi al registro per il testamento biologico - 10 Novembre 2016 - 15:11
Da lunedì 14 novembre al via, a Verbania, la possibilità di iscriversi al registro per il testamento biologico di fine vita. Info presso l'ufficio stato civile e sul sito del comune
Apparecchi da Gioco - Limitazioni d'orario - 4 Novembre 2016 - 18:23
Riceviamo e pubblichiamo, la nota informativa relativa alle limitazioni di orario per l'utilizzo dei video giochi, nonché alle nuove disposizioni in materia emanate dalla Regione Piemonte. Le predette limitazioni entreranno in vigore col prossimo 13 novembre.
Otorinolaringoiatria presso l’ambulatorio di Stresa - 18 Ottobre 2016 - 10:23
ASL VCO comunica che dal 19 ottobre al 30 novembre in aggiunta alla giornata del martedì saranno garantite le attività di Otorinolaringoiatria presso l’ambulatorio di Stresa anche il mercoledì con la seguente organizzazione:
Settimane Musicali di Ascona: Ensemble Zefiro - 13 Ottobre 2016 - 20:09
Le 71. Settimane Musicali di Ascona chiudono alla grande con le quattro Suite per Orchestra di Johann Sebastian Bach interpretate dal pluripremiato ensemble Zefiro. Venerdì 14 ottobre, ore 20.30 Chiesa Collegio Papio, Ascona
Settimane Musicali di Ascona: Pavel Haas Quartet - 10 Ottobre 2016 - 19:09
La 71. edizione delle Settimane Musicali Ascona presenta, per la prima volta nella Svizzera italiana, uno dei più straordinari giovani quartetti d’archi di oggi. Fondato nel 2005 e vincitore di 4 Gramophone Awards di fila il Pavel Haas Quartet è protagonista del penultimo concerto del festival. Appuntamento martedì 11 ottobre, ore 20.30, presso la Chiesa Collegio Papio, Ascona.
Settimane Musicali di Ascona: Chamber Orchestra of Europe - 27 Settembre 2016 - 14:33
Mercoledì 28 settembre nell’ambito delle 71. Settimane Musicali Ascona. La rassegna asconese ospita la Chamber Orchestra of Europe diretta da un grandissimo maestro, Sir Roger Norrington. Altro motivo di interesse della serata è il debutto con “la migliore orchestra da camera del mondo” di Francesco Piemontesi, interprete del 3° Concerto per pianoforte ed orchestra di Beethoven.
Kovacevich alle Settimane Musicali di Ascona - 11 Settembre 2016 - 11:27
Lunedì 12 settembre, alle ore 20.30, presso la Chiesa Collegio Papio, Ascona, nell'ambito della rassegna Le settimane Musicali di Ascona, si esibirà, Stephen Kovacevich, Pianoforte.
La Filarmonica Ceca con Hilary Hahn - 6 Settembre 2016 - 19:06
È iniziata ieri sera con un tutto esaurito e una standing ovation per la London Symphony Orchestra la 71^ edizione delle Settimane Musicali di Ascona. Il prossimo importante appuntamento vedrà protagonista giovedì 8 settembre la Filarmonica Ceca, diretta da Jiří Bělohlávek con l’acclamata violinista americana Hilary Hahn, vincitrice di tre Grammy.
Le Settimane Musicali di Ascona - 4 Settembre 2016 - 14:04
Le Settimane Musicali di Ascona, la più antica rassegna di musica classica del Ticino, celebrano dal 5 settembre al 14 ottobre 2016 la 71. edizione. Tredici in totale i concerti proposti nelle due suggestive sedi del festival: la chiesa del Collegio Papio di Ascona per i concerti da camera e la chiesa di San Francesco a Locarno per gli appuntamenti sinfonici.
La proposta di UNCEM per le Poste montane - 6 Agosto 2016 - 13:01
"Innovazione, concretezza, tempi certi. Su questi assi si muove la proposta che Uncem ha fatto venerdì 5 agosto 2016 a Poste Italiane per rafforzare la rete di sportelli nei Comuni montani". Di seguito il comunicato integrale.
ASL VCO modifica orari apertura sportelli per agosto - 5 Agosto 2016 - 07:01
Modifica orari apertura sportelli per il mese di agosto, causa problemi organizzativi interni viene rivista l’attività di alcuni servizi.
Sciopero raccolta rifiuti - 29 Maggio 2016 - 09:16
ConSerVCO informa che lunedì 30 maggio 2016, è proclamato lo sciopero generale del comparto di igiene ambientale indetto da Fp Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Fiadel per il rinnovo del CCNL Federambiente.
Il Maggiore: la stagione estiva - 19 Maggio 2016 - 19:17
Si possono già acquistare on line i biglietti dei primi due eventi programmati l'11 e 12 giugno. 11 giugno A Ruota Libera. Con Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi. 12 giugno Lillo & Greg. Teatro Comico - “Lillo & Greg Best of”. Riportiamo il programma degli eventi
Il Maggiore inaugurazione 11 giugno con Haber, Papaleo, Rubini e Veronesi - 13 Maggio 2016 - 16:01
Rassegna estiva IL MAGGIORE tra giugno e luglio con un intero fine settimana di lancio 11 e 12 giugno e un cartellone che spazia tra lirica, danza, musica e comicità.
sportelli - nei commenti
Comunità.vb sul futuro di Veneto Banca - 11 Novembre 2016 - 14:39
non concordo
Sembrerebbe che i veneti siano l'origine del male mentre nella realtà la banca d'Intra era già stracotta prima dell'acquisizione di Veneto banca. Come tutti gli intresi (non come l'amico di Kyrienka che fa gli involtini plimavela in Cina d'Intra), so i criteri bislacchi con cui venivano concessi prestiti e soprattutto chi erano i beneficiari, senza considerare la perla dei 100 cucuzzi prestati all'altra stradecotta della finpart di Milano (poi si riempivano la bocca con "la banca del territorio"). L'osso era già stato spolpato e i risparmi già bruciati prima dei veneti. Di poteva essere più fortunati venendo acquistati dalle altre banche pretendenti ma ahimè è andata così. Si sa anche chi sosteneva tale matrimonio. Subito che chiudano tutti gli sportelli o li razionalizzano o li svendono. Comunque vedo tanti licenziamenti. I tempi delle vacche grasse sono finiti.
Posta a giorni alterni: TAR rinvia causa - 29 Febbraio 2016 - 13:21
Piccola esperienza odierna
Stamattina 29 febbraio verso le 11.30 il postino mi ha recapitato la missiva della Regione Piemonte per il pagamento del bollo auto da effettuarsi entro il....29febbraio, cioè oggi. Nel villaggio dove io vivo non ci sono sportelli di Unicredit, delegazioni ACI ricevitorie lotto ed altre amenità del genere, Ma per fortuna c'è un piccolo ufficio postale aperto tutti i giorni, così con una corsa affannosa 10 minuti fa sono riuscito a pagare il bollo dell'auto in tempo e ad evitare sanzioni e/o soparattasse. E se l'ufficio postale fosse stato soppresso, se avesse aperto solo a giorni alterni ed oggi fosse stato un "giorno no" cosa avrei potuto fare? Ai faciloni fautori di tagli, riduzioni,soppressioni ( sempre a a spese degli altri, ben inteso)l'ardua risposta. E non suggeritemi di prendere l'aereo di Renzi per recarmi al più vicino ufficio per la riscossione, Vi prego!
Ex Casa della Gomma Si/No - 24 Gennaio 2016 - 19:19
Invece dell' ex Casa della gomma
Mentre chiudono gli sportelli bancari di Suna e Fondotoce, come se non bastasse ai nostri concittadini risparmiatori il doversi alla fine decidere di liberarsi delle azioni di Veneto Banca, agli utenti di quelle due località non è "risparmiato" neppure questo disagio. Cosa fanno invece i consiglieri del PD? (non tutti fortunatamente). Si sono occupati e preoccupati della ex Casa della gomma, una questione destramente organizzata dal consigliere Paracchini. Il quale se la gode in silenzio. Sulla questione di Veneto Banca quei consiglieri continuano a mostrare la stessa disattenzione che dura fin da quando il Sindaco andò invece a Montebelluna a cercare di porre qualche rimedio. Assenti su un problema che non sono stati capaci di affrontare si occupano, insomma, di una vicenda importata dall'opposizione!
Verbania Documenti: "Soli e male accompagnati" - 11 Novembre 2015 - 16:19
Re: Re: Domanda
Condivido. Ottimo punto da dove iniziare a riflettere su aspetti concreti senza i vari "Avanti" o le generiche difese della montagna. Ecco io che che a nonna Maria di Cossogno o Aurano bisogna garantire: 1) punto di acquisto generi per la vita quotidiana; 2) poter reperire comodamente farmaci; 3) avere un medico di base in paese con garanzia di assistenza domiciliare e di emergenza; 4) mezzi pubblici per raggiungere il capoluogo; 5) accesso ai servizi postali allargati. Questo servizio può essere attuato nelle modalità da Poste Italiane con l'apertura a giorni alterni degli sportelli.
VB/DOC e il boicottaggio della privatizzazione delle Poste - 28 Ottobre 2015 - 13:53
Le loro fisse.
Concordo con Aston e Lady Oscar. Mi sembra che VBDoc stia svolgendo una battaglia sbagliata fossikizzandosi su obiettivi di scarsa importanza. Tenere a giorni alterni l'apertura degli sportelli postali in piccoli paesinini di montagna significa mantenere un servizio. Se vogliono fare i socilisti (ho capito che VB Doc appartiene al circolo socialista verbanese) difendano i servizi essenziali per anziani e disabili in montagna, i servizi sanitari (quante visite ci farà pagare Renzi?), asili nido, insegnanti di sostegno ecc.
Verbania Documenti: "Boycott the Post" - 8 Ottobre 2015 - 10:31
boicotta l'IPO Poste
Le Poste sono delle vere e proprie banche&Assicurazioni i cui il servizio postale pesa solo per il 15% dei ricavi ,ergo 13.000 sportelli sono un'enormità.Le soluzioni si possono sempre trovare ,appoggiandosi agli uffici comunali per i servizi nei paesini di montagna ad esempio. Giusta la quotazione ,in Giappone stanno facendo la stessa cosa come già fatto in buona parte nel resto d'Europa . Boicottare l'IPO delle Poste in borsa per me è sbagliato .Poste Italiane prospetta ai futuri soci un rendimento in linea con quello delle utility già quotate(che in media ha un dividend yield del 4 - 5% in caso di prezzo di vendita a 7 euro circa) ....poi ognuno .....
PD su soppressione Prefettura - 24 Settembre 2015 - 14:30
Vero Lupus!
Io aggiungo SCONSIDERATI. Stanno a poco a poco annullando l'identità politica autonoma e aministrativa del VCO e questo si ripecuoterà su tanti aspetti negativi: - non saremo più un avoce autonoma per indirizzare la politica sui nostri problemi specifici territoriali; - ci saranno meno servizi. La bozza di DPR parla chiaro e non ci saranno tutte le direzioni e comandi di rango proviciali dei Vigili del Fuoco e delle Forze dell'Ordine (meno volanti e squadre). - ci saranno meno sportelli. - ci sarà un EFFETTO A CASCATA. Perdendo il territorio un rango autonomo amministrativo si verranno a perdere tanti riferimenti. IL PD per inchinarsi ai voleri centrali (Renzi & C.) NON DIFENDE IL NOSTRO TERRITORIO:
Uffici postali montani prosegue la "lotta" - 5 Settembre 2015 - 09:42
Questione non importante
Ecco una delle solite battaglie contemporanea che insiste su questioni non fondamentali. Nell'epoca di internet della moneta elettronica, degli ATM, dei sistemi home banking e dei tanti corrieri privati, lo sportello postale sta perdendo progressivamente di importanza. E' una battaglia ANACRONISTICA e trovo giusta la scelta di poste italiane di aprire gli sportelli a giorni alterni. Il servizio è così assicurato. CGIL, CIS e UIL, per quanto concerne le Poste Italiane, si preoccupino di difendere i diritti dei lavoratori. Mai letto nulla contro l'uso sconsideratissimo di LAVORATORI PRECARI da parte dell'azienda postale.
IMU: a Verbania al 10,4% - 1 Giugno 2015 - 20:56
Come contribuente protesto!
Non solo non c'è il servizio dell'invio del modello F24 a domicilio per TASI e IMU ma il comune fino ad ore (ore 20,50 del 01.06.2015) non ci dà gli elementi precisi per pagare. Nello specifico: - il Comune si è limitato a pubblicare un propagandistico COMUNICATO STAMPA e non la DELIBERA precisa dai quali possiamo dedurre le aliquote precise e le detrazioni che variano a seconda della rendita catastale, - il comodissimo sistema di calcolo on-line non è stato aggiornato. Considerata l'imminente scadenza tutto questo procurerà file ai CAF, fiscalisti e sportelli postali. In qualità di contribuente protesto vivamente!
Orari uffici pubblici: rigore o flessibilità? - 7 Marzo 2015 - 15:07
ma perchè?
l'episodio di per sè non è così eclatante,arrivare un minuto prima della chiusura (poi magari ha l'orologio indietro,e aveva pure torto!) e trovare chiuso non è giusto,ma non griderei allo scandalo. piuttosto il vero punto secondo me è un altro,e tirerei in ballo Robi. ma perchè tantissimi uffici pubblici fanno orari di apertura degli sportelli al pubblico ridottissimi? ci sono uffici che stanno aperti al pubblico 2 ore al giorno e nemmeno tutti i giorni,ma gli impiegati sono lì. nella mia ingenuità non capisco perchè. Robi illuminami!
Apertura sportello SUAP - 18 Agosto 2014 - 08:34
Chiarezza
Rispondo (non solo) a Diomede: - Confartigianato - ho votato per il Sindaco Marchionini e per il PD! Ma non sono tesserato a nessun partito. - condivido il pensiero che la nuova Amministrazione aveva ed ha il compito di "fare" . Di conseguenza errori li commetterà anche l'amministrazione Marchionini, ma il valore dell'operato di questo Sindaco e di questa Giunta sarà da valutare a consuntivo, per il momento vediamo una serie di azioni che possono o meno trovare il consenso. - nel caso specifico del SUAP , oggi si deve parlare di sportello telematico UNICO, per la gestione delle procedure inerenti alle attività produttive e a Verbania , come a Domodossola, questo sportello non ha ancora raggiunto un grado di efficienza come quello di Stresa. Mi pare peraltro , che gli sportelli di Stresa e di Domodossola sono sotto la responsabilità della Polizia Amministrativa, quindi non mi scandalizzo se anche a Verbania viene posta alla responsabilità del Suap un funzionario che arriva da quel settore . - che la Sig.ra Piazza non sia una "dottoressa" sinceramente può interessare ad altri, ma non a me o a chi auspica che l'amministrazione rilasci un buon servizio per cittadini ed imprese. Resto comunque molto perplesso dal titolo del post utilizzato da Jason ...
Apertura sportello SUAP - 17 Agosto 2014 - 11:32
attribuire titoli inesistenti è un reato
La signora Piazza non è una dott.ssa, in primis, nè mai si è autodefinita tale e per quanto non si dubita assolutamente di lei come persona, è un fatto certo che non abbia alcuna esperienza in materia di sportello unico, essendosi occupata per anni solo ed esclusivamente di commercio e inizio attività. Se si parla di organizzazione ponderata a tavolino vorrei capire la motivazione per cui è stata invece trasferita la Dott.ssa (in giurisprudenza e psicologia psicologia) Di Trapani, chr ha creato da zero il suap negli ultimi 14 anni portandolo al livello di eccellenza e sviluppando una competenza tale da gestire gli sportelli di 15 comuni associati. Sempre nulla togliendo alla sig.ra piazza che potrebbr comunque fare un buon lavoro e approvando la scelta di riunire suap e commercio, è illegale e inaccettabile che per convincerla a riveristire tale ruolo le sia stata attribita una indennità AD PERSONAM al posto di quella da vigile (in soldoni: se vai lì non posso lasciarti la divisa ma ti creo un premio che non esise da nessuna parte ed è vietato dalla legge chr ti regalo tutti i mesi e andrò a sottrarre dalle casse comunali), cosa ne dirà la corte dei conti? E i sindacati? Non piacerebbe anche a voi percepire bonus a caso? La seconda questione riguarda la falsa attribuzione di questo sportello alla nuova amministrazione, il sindaco che ha creato il suap si chiama Aldo Reschigna, che anche se aveva scelto di mantenere il commercio separato ritengo fosse di ben altra pasta rispetto alla sindachessa. N.B. il suap è integralmente telematico da un anno grazie al lavoro dell'assessore Parachini e di quelli che erano i dipendenti del suap. La mia non è una polemica gratuita, è aprire gli occhi sul fatto che il servizio era a livelli di eccellenza già prima dell'intervento della nuova amministrazione che invece ha comunicato di averlo aperto questa settimana. Nel calcio si dice: squadra che vince non si cambia.
Una Verbania Possibile: parcheggi poste Intra - 31 Luglio 2014 - 14:46
numeri
Non so se , come alle poste di Domo, a Intra ci sono i numeri per accedere agli sportelli. In tal caso panchine fuori e magari un altalena sarebbero più apprezzate di 4 posti auto. Oggi a Pallanza in posta eravamo quaranta persone stipate con sei posti a sedere..
Verbanese muore in incidente sulla tangenziale Ovest di Milano - 18 Giugno 2014 - 18:09
Via da casa nostra !!!!
Bisogna assolutamente mandarli a casa loro !!!! Tutti !!!! Vengono qui con mogli incinte e bimbi, invadono i notri ospedali, facendo le code agli sportelli con la intera famiglia, e pretendono !!! E se si tratta, come spesso accade, di delinquenti, sanno che le nostre leggi non valgono un fico secco, e che se oggi rubano o uccidono, domattina sono fuori, in libertà, e spesso anche nutriti e vestiti dalle numerosissime demenziali caritas, condotte da incalliti buonisti e sorrette da partiti che si nutrono del consenso della stupida gente, che poi li vota alle prime elezioni. Ricordiamoci di casi come quello dei tre marocchini che l'altro giorno hanno investito ed ucciso un verbanese che stava tranquillamente guidando la sua auto. Guardiamo attentamente le stragi, mostrate vanitosamente nei filmati dei TG , che stanno perpetrando in Iran ed altri numerosi stati africani, dove l'islam imperversa e domina pericolosamente sempre più. Via da casa nostra !!!!
Poste: tagli e disservizi - 3 Febbraio 2014 - 21:17
Parole al vento.
Vedo che è inutile la denuncia dei cattivi servizi offerti da enti ancora pubblici come le poste italiane. Ognuno la pensa come la vuole, sempre e senza ripensamenti. Ma è realtà la constatazione che ogni volta che ognuno di noi si reca in un ufficio postale, la lentezza burocratica e la solitudine alla quale sono condannati i suoi impegati agli sportelli, sono impensabili+inaccettabili in altri paesi europei certamente civilmente più evoluti del nostro. Faccio notare a Livio, Andrea e Giordano che i servizi postali sono molto costosi, ed in quasi tutti i casi sproporzionati al compito che viene loro richiesto. Una semplice raccomandata costa quasi 5 Euro, non si trovano più moduli per effettuare spedizione con Pacco Ordinario, perchè, come ha ventilato qualche stesso impiegato postale, le stesse poste italiane cercano di costringere l'utente ad utilizzare il Pacco Celere 3 o 1, che sono più costosi e quindi rendono di più alle medesime poste. E non sto a raccontarvi altre peripezie in cui sono incorso in questi ultimi anni. Quindi non difendiamo l'indifendibile. Altrimenti chi lo facesse, si porrebbe sullo stesso piano del peccatore.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti