Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del M5S verbanese sull'immigrazione
Verbania
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani
Il fenomeno che stiamo vivendo sull'immigrazione è a livello sovranazionale e difficilmente può esser risolto a livello comunale. Crediamo che una giusta ripartizione di massimo cinque migranti ogni mille abitanti, come previsto dalla raggiunta intesa tra Governo e Comuni per la ripartizione dei migranti, sia un obbiettivo auspicabile. Nel mentre però, il MoVimento 5 Stelle Verbania ha voluto portare delle proposte concrete depositando, nello scorso consiglio comunale, una propria mozione che dovrà esser discussa.

Nella Legge di stabilità 2017 approvata con Legge 11 dicembre 2016, n. 232 contenente misure di particolare urgenza, sono previste misure a favore dei comuni in materia di accoglienza quali le spese per l'attivazione, la locazione, la gestione dei centri di trattenimento e di accoglienza per stranieri, quale concorso dello Stato agli oneri che sostengono i Comuni che accolgono richiedenti protezione internazionale.

L'amministrazione di Verbania, così come già avvenuto in altri comuni del VCO, dovrebbe ricevere la lettera, inviata dal 18 gennaio 2017, che comunica l'avvio del rimborso di 500 euro per ogni richiedente asilo presente sul territorio comunale. Questo è stato anche confermato dal Deputato Enrico Borghi che, su una testata on-line, ha dichiarato: “Si, confermo, si tratta di 500 euro per ogni migrante. Basta una semplice moltiplicazione per capire quanto incasserà ogni Comune”.

L’assegnazione delle somme spettanti ai Comuni è effettuata calcolando le presenze alla data del 24 ottobre 2016, ovvero, per Verbania, 126 richiedenti asilo che avrà una cifra di ca. 63.000,00 €, il cui impiego non è vincolato.

Il MoVimento 5 Stelle di Verbania chiede all'amministrazione di attivarsi al fine di utilizzare lo stanziamento per la costituzione di un fondo, denominato “Fondo di Solidarietà” , dedicato a lavori di pubblica utilità a cui potranno accedere tutti quei residenti in condizione di disagio lavorativo, economico, sociale.

Ad attivarsi al fine per reperire ulteriori risorse da integrare al suddetto fondo di solidarietà, attraverso i fondi Europei, come ad esempio il FSE Fondo Sociale Europeo.

Chiede inoltre di attivare le procedure per strutturare nel Comune il Sistema di Protezione dei richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR) che escluderà la presenza di altri centri dato che la prefettura non può imporre centri di accoglienza ulteriori ad un comune che abbia attivato uno SPRAR.

Chiediamo inoltre al Prefetto di adoperarsi affinché vengano resi pubblici i bilanci delle cooperative o associazioni operanti nel ns. comune.

MoVimento 5 Stelle Verbania



70 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni% Ottimo
Giovanni%
8 Febbraio 2017 - 14:54
 
Ottime proposte.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen sovranazionale?
Hans Axel Von Fersen
8 Febbraio 2017 - 16:39
 
""""Il fenomeno che stiamo vivendo sull'immigrazione è a livello sovranazionale"""" Sovranazionale?? Direi più semplicemente italiano. In Spagna li respingono a fucilate, in Francia alla dogana, in Svizzera e in Austria li rimandano in Italia, in Ungheria han messo il filo spilato, l'Austria per evitare che si fermassero sul loro territorio sono andati a prenderli fuori dall'Austria e li han portati in Germania, in Inghilterra non ti fanno imbarcare né con l'aereo o né con la nave. Per non parlare dell'Austrialia, del Canada e degli Stati Uniti.
Forse sovranazionale perché partono da tutto il mondo per arrivare in Italia
Vedi il profilo di lupusinfabula E Germania e Norvegia.....
lupusinfabula
8 Febbraio 2017 - 20:01
 
E Germania e Norvegia pagano fior di euro a chi "volontariamente" , pur di liberasene. a chi se ne ritorna da dove è arrivato. Ma noi in Italia.....risorse, sono risorse.
Vedi il profilo di paolino Re: sovranazionale?
paolino
8 Febbraio 2017 - 21:29
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

hai menzionato mezzo mondo,a dimostrazione che è certamente un fenomeno sovranazionale.
mettiti d'accordo con te stesso prima di scrivere.
Vedi il profilo di privataemail Re: sovranazionale?
privataemail
8 Febbraio 2017 - 22:22
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

Sovranazionali in particolare sono da intendere a mio avviso, sia la causa che gli effetti.
Mi sembra inoltre improponibile il paragone con gli altri stati non affacciati sul Mediteraneo, ed escluderei pure la Francia in quanto troppo distante dalle coste Africane e Mediorientali.Non dimentichiamo che La Spagna ha stretto accordi con Senegal, Mauritania ed il Marocco, il quale in questi anni si è comportato in maniera simile alla Libia di Gheddafi. Apertura e chiusura dei rubinetti dei migranti come strumento di contrattazione politica. C’è da fare pressione sull’Ue e la Spagna? Si lascia che l’assalto alle barriere di Ceuta e Melilla sia più semplice. L’accordo funziona? Crescono il controllo e la militarizzazione del territorio e dei mari per intercettare i canotti in mezzo all’Atlantico o disperati aggrappati alle reti del confine. Lo stesso vale per la rotta delle Canarie.
Quindi potremmo superare in aggressività e violenza sia gli Spagnoli, che i Turchi, stringendo contemporaneamente accordi tra Stati, pagando un pizzo superiore e lasciando che si creino dei veri e propri lager in Africa e Medioriente. Il risultato più probabile vedrà spostarsi le masse di migranti di nuovo, sulla Spagna e sulla Grecia.
A loro volta diventeranno ancora più violenti ed intolleranti sino a rendere meno pericolosa la meta Italia, e di nuovo la marea della disperazione e della speranza si riverserà su di noi. Tutta la violenza, intolleranza ed insofferenza del mondo non fermerà questa gara al respingimento, in quanto i migranti preferiscono rischiare la vita per un futuro migliore, e nel loro paese gli è stato rubato dall'avidità umana, e noi Europei siamo tra gli artefici di questa apocalisse umana
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Re: sovranazionale?
Hans Axel Von Fersen
9 Febbraio 2017 - 16:00
 
Ciao paolino

Hai ragione. Il fenomeno è sovranazionale, il problema, dovuto alla mancanza di interventi deterrenti, è solo italiano
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 1Migranti
Graziellaburgoni51
10 Febbraio 2017 - 16:13
 
Quando leggo i suggerimenti dei 5 stelle ,li trovo interessanti !
Non c'è astio nelle loro parole , si capisce che stanno parlando di persone . Sì perché, non sempre si capisce ? Sono troppi che affrontano il problema come se fossero della fastidiosa merce nera, da fermare , non importa come, anzi ammirando chi li ferma al gelo come del bestiame fastidioso ! Come faccio a dormire serena , sapendo che il mio Stato , noi, paghiamo per non farli venire, senza preoccuparci del l loro destino.
Vedi il profilo di lupusinfabula Con piacere
lupusinfabula
10 Febbraio 2017 - 18:36
 
Con piacere ho letto che finalmente la Guardia Costiera libica ha cominciato a fermare ed a riportare nei loro porti alcuni barconi: spero si continui su questa linea, mi auguro con l'aiuto anche dei nostri mezzi navali.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Migranti
Hans Axel Von Fersen
10 Febbraio 2017 - 21:26
 
Ciao Graziellaburgoni51

Dormiresti più serena se concludessi che non vengono accolti persone che hanno il solo scopo di distruggere la nostra civiltà (ci siamo già dimenticati da dove proveniva l'attentatore di Berlino?), che hanno lo stesso rispetto verso le donne che ho io quando porto il pastone alle galline (ci siamo già dimenticati dello stupro di Villa e le molestie di Intra), che sono specializzati in razzie ad appartamenti e ville e spesso ci scappa il pestaggio o il morto del proprietario.
Poi se vuoi sognare tranquillamente che si salvano profughi che scappano dalla guerra da nazioni che non sono in guerra, beh allora sogni d'oro
Vedi il profilo di robi Re: Re: Migranti
robi
10 Febbraio 2017 - 21:51
 
Ciao Hans Axel Von Fersen
Approvando totalmente quello che scrivi non posso che provare una grande amarezza e un grande sconforto nel sapere che esistono divisioni così profonde nel nostro mondo occidentale. È incomprensibile dal nostro punto di vista che vi siano persone come Graziella che pensino che l'immigrazione sia colpa del nostro Stato che non fa abbastanza per aiutare milioni di disperati ad invadere il nostro mondo. È che le porte spalancate a questa gente siano cosa dovuta. Un diritto all'invasione. Questa per noi sarebbe la fine. Ma è quello che sta accadendo. E persone come Graziella stanno fagocitando questo. Il loro scopo consapevole o inconsapevole è quello di una scientifica e programmata invasione. Il fine? Francamente non è nel mio raggio di comprensione. Very ente è la nostra fine.
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 1Migranti
Graziellaburgoni51
11 Febbraio 2017 - 07:33
 
Chi ha mai detto che io sono contenta di come la chiamate voi " invasione " , stia avvenendo! ?
La differenza fra me e voi è che io sono amareggiata nel vedere gente disperata , che scappa dalle guerre , dalla fame , dalla loro terra .
Sono addolorata quando so di bambini morti in mare , sotto le bombe , per fame e malattie!
Non sono solo concentrata sulle differenze, come fate voi, anche se le vedo !
Potrei un giorno essere io al loro posto .
In tempi non tanto remoti anche noi italiani abbiamo avuto bisogno di essere accolti e salvati .
Non credo che tutti fossero state brave persone, ma la maggioranza si .
Io non mi sento invasa , piuttosto percepisco , una chiusura mentale e umana , che non ha permesso di gestire al meglio questo esodo .
Tante nazioni anche europee, pronte a partire con bombardieri e armi, ma per niente preparata a risolvere tutte insieme , con saggezza una tragedia umanitaria.
A causa anche di accordi che hanno isolato i paesi più esposti , causa che fra noi e loro c'è il mare !
Vedi il profilo di robi Re: Migranti
robi
11 Febbraio 2017 - 08:37
 
Gente disperata che scappa dalle guerre e poi finisce a spacciare nelle città? Uomini ventenni robusti che muoiono di fame? Non attacca. Grazie. Ben fanno molti stati a blindarsi perché si attende la grande invasione pianificata. Non attacca neppure la menata che gli italiani qui e gli italiani la... Qui si tratta di difendersi da persone che non si sa neppure da dove arrivano e chi sono. E che la nostra imbelle e irresponsabile classe politica ci impone con la forza. Ben vengano muri e dazi. Io ne ho abbastanza!
Vedi il profilo di lupusinfabula Robi al 100%
lupusinfabula
11 Febbraio 2017 - 12:09
 
Robi da condividere al 100%: basta con i piagnistei dei buonisti ad ogno costo! Ognuo a csa sua, asuo destino e così sia: l'Italia non è terra d'invasione nè terra ove chiunque possa rifugisrsi. Se al loro paese ci sono guerre, le combattano: non sono problemi ed affari nostri.
Vedi il profilo di paolino medioevo verbanese
paolino
11 Febbraio 2017 - 12:10
 
fa sempre piacere sapere che a Verbania,nel 2017,ci sia ancora gente che ragiona come nel medioevvo. è incoraggiante,e ci fa ben sperare in un futuro migliore.
Vedi il profilo di privataemail Re: Migranti
privataemail
11 Febbraio 2017 - 15:32
 
Ciao Graziellaburgoni51

Sono in buona parte d'accordo con te, purtroppo non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, qualcuno scambia la sensibilità verso questa tragedia, con buonismo spiccio. Ma questa tragedia è provocata dall'egoismo, la bramosia di potere e di denaro, di questo sistema rivelatosi errato.
Io voglio ricordare tutti coloro che inneggiano al protezionismo delle proprie frontiere, quanto avvenne dopo la grande depressione del 29 negli Stati Uniti (molto simile ad oggi), prima in USA e poi in Europa, si cominciò a proteggere ad ogni costo il proprio orticello ed ognuno si chiuse a Riccio, il risultato fu la seconda guerra mondiale.
Mi auguro che ognuno di voi non debba mai trovarsi in ristrettezze economiche, o subire conflitti a fuoco e bombardamenti, da dover rischiare la propria vita e quella dei propri cari pur di sopravvivere. Credo che solo in quel caso invochereste il cielo, la buona sorte o magari un dio che mai avete venerato, chiedendogli di farvi incontrare i buonisti anziché soldati spagnoli che sparano a vista.
"Prima di tutto vennero a prendere gli zingari, e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei, e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c'era rimasto nessuno a protestare".
Prima vennero… è in origine un sermone del pastore Martin Niemöller sull'inattività degli intellettuali tedeschi in seguito all'ascesa al potere dei nazisti e delle purghe dei loro obiettivi scelti, gruppo dopo gruppo. La poesia è ben conosciuta e frequentemente citata, ed è un modello popolare per descrivere i pericoli dell'apatia politica, e come essa alle volte inizi con un odio teso ad impaurire obiettivi e di come alle volte esca fuori controllo.
Vedi il profilo di lupusinfabula Ma come no!!!!
lupusinfabula
11 Febbraio 2017 - 15:55
 
Notizia apparsa qualche minuto fa: nigeriano 22 anni "ospite" del centro di accoglienza di Arizzano denunciato per spaccio....come se non ne avessimo già a sufficineza degli spacciatori nostrani.Ma chissà, poveretto, anche lui scappava da guerre, disastri, miserie ecc come cantano le anime belle....Sveglia, prima che sia troppo tardi!!
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen come no!!!! 2
Hans Axel Von Fersen
11 Febbraio 2017 - 17:45
 
Home page del corriere
"""Milano, picchiata e violentata sul treno
Studentessa minorenne in ospedale
Era rimasta sola nell’ultima carrozza. La ragazza ha riportato anche contusioni multiple a una costola.
Gli aggressori sono stati descritti come di origine nordafricana, di circa 25 anni. Indaga la polizia"""
Vedi il profilo di robi Re: Ma come no!!!!
robi
11 Febbraio 2017 - 17:49
 
Ciao lupusinfabula
Non credo ci possa essere dialogo con chi ha argomenti del genere. Una fatica inutile. Uno che parla di medioevo e l'altro che tira fuori i nazisti. Tutto va bene pur di non guardare alla realtà dei fatti. Quando le masse votavano a sinistra erano il popolo con la P maiuscola. Ora che votano Trump Salvini o LePen diventano la massa ignorante e xenofoba. Un bel ricettacolo. Non c'è che dire.
Vedi il profilo di privataemail Albanese
privataemail
11 Febbraio 2017 - 22:17
 
Qualcuno si è mai chiesto per quale motivo non ci sono più i barconi di migranti dall'Albania?
Non sono più alla fame e nemmeno in guerra.
Quindi se non vogliamo migranti a casa nostra, semplicemente non dobbiamo continuamente andare a casa loro ad esportare democrazia e rubare le loro risorse
Questa è la realtà, prendetene atto.
Per inciso io sono il primo a non volere in Italia centri di accoglienza e migranti a zonzo per le città, ma non per questo generalizzo in modo superficiale, giudicando le persone senza tentare di comprendere le problematiche. Io respingo chi opprime e non chi è oppresso, non voglio una guerra tra poveri, ma se devo combattere a prescindere, lo faccio contro i veri nemici e non con le vittime di questa società malata.
Vedi il profilo di lupusinfabula Generalizzare
lupusinfabula
12 Febbraio 2017 - 11:16
 
Non si tratta di generalizzare, ma chi delinque va rispedito IMMEDIATAMENTE al suo paese costi quel che costi: del resto pare che anche a sinistra qualcosa si stia muovendo in questo senso viste le ultime proposte del ministro degl i interni PD Minniti: sempre che non sia solo la solita polvere negli occhi. E smettiamola con le solite palle che siamo noi italiani che andiamo a casa loro a rubare le loro risorse: provate a parlare con qualche italiano che è andatop in quei paesi e vedrete che tutti, indistintament, vi diranno che fare lavorare quei poli ad un ritmo decente è cosa imnpossibile. Comunque se i soliti che li considerano una risorsa sono davvero così accoglienti ci facciano avere il loro indiroo che il prossimo carico glielo spediamo direttamente a casa loro.
Vedi il profilo di lupusinfabula per Privatemail
lupusinfabula
12 Febbraio 2017 - 14:20
 
Non ci sono più barconi di migranti albanesi perchè ......ormai il 90% degli albanesi è già qui in Italia.
Vedi il profilo di privataemail Re: per Privatemail
privataemail
12 Febbraio 2017 - 14:49
 
Ciao lupusinfabula

Ho già scritto di non essere per nulla contento e neppure tranquillo, che ci sia questa tragedia dell'immigrazione di massa, quindi non mettetemi in bocca cose non dette. Cerco solo di attenzionare sulle cause, e di non fare diventare questo esodo una caccia allo straniero, è vero c'è chi delinque e chi ne approfitta, esattamente come da sempre accade. Attenzione perché i prossimi diseredati potrebbero essere i nostri figli o nipoti, quindi non perdiamo il discernimento di questi tragici eventi

Secondo un noto sociologo albanese il fenomeno degli italiani in Albania sta assumendo le caratteristiche di un vero e proprio boom.
http://notizie.lavorareallestero.it/albania-ora-sono-gli-italiani-a-cercare-lavoro-li/
Vedi il profilo di lupusinfabula Italiani in Albania
lupusinfabula
12 Febbraio 2017 - 15:32
 
Certo che molti italiani stanno migrando in Albania: perchè il costo della vita è di molto inferiore e anche con una pensione minima italiana là si può vivere alla grande; migrano gliitaliani, in Albania come in Portogallo o laddove la vita costa meno ed il fisco è meno opprimente, migrano dicevo, per comodo non per delinquere.
Vedi il profilo di robi Re: Generalizzare
robi
12 Febbraio 2017 - 16:17
 
Ciao lupusinfabula
concordo con te, ovviamente. Anche su Minniti. Mi pare tra le persone più serie del governo. Certamente meglio di Alfano. Certo che non c'è il cambio di passo alla Trump. Per quello dobbiamo purtroppo aspettare. Quello che sta facendo in Usa è eroico. Solo contro tutto il sistema terzomondista capitanato dall'organo Soros sta facendo piazza pulita dei delinquenti. Un grande.
Vedi il profilo di privataemail Re: Italiani in Albania
privataemail
12 Febbraio 2017 - 16:24
 
Ciao lupusinfabula

Tu dici? .......Delinquenti italiani alle Canarie

di Alberto Moroni

Il trend degli ultimi anni vede le Canarie come rifugio ideale per una serie difforme di delinquenti italiani che qui sperano non solo di passare inosservati mescolandosi all’ingente flusso turistico dell’arcipelago ma anzi di proseguire indisturbati loschi traffici, disdicevoli truffe e vite al limite della legalità. http://www.leggotenerife.com/15841/delinquenti-italiani-alle-canarie/
Vedi il profilo di paolino gli eroi di oggi
paolino
12 Febbraio 2017 - 17:52
 
Trump eroico,addirittura. e anche geniale,come con la fantastica trovata del muro da far pagare agli altri,i quali ovviamente hanno risposto con una pernacchia. ora l'eroe deve trovare 21,7 miliardi di dollari per costruire il suo muretto (e tre anni almeno) e tutto è si già fermato!
in più è bastata mezza giornata e un paio di anonimi funzionari per fermare il muslim ban,quindi per ora il piano anti immigrazione è già fallito ancor prima di cominciare!
diciamo che come eroi si può trovare di meglio.
di questo passo ora mi aspetto la celebrazione ci Erdogan come nuovo eroe..
Vedi il profilo di robi Re: gli eroi di oggi
robi
12 Febbraio 2017 - 19:07
 
Ciao paolino
Purtroppo per te non è come dici. Il fatto di avere fermato il decreto immigrazione ha prodotto un fatto positivo. Si guarda ai soggetti singoli e non alla nazionalità. Questo è stato l'errore di Trump che però ha portato a suo vantaggio è a vantaggio degli americani studi dell'invasione di clandestini. Ne ha arrestati a carrettate. In quanto al muro era un progetto del maritino della Hilary. Per il resto confermo. Trump sta finalmente rompendo gli indugi contro questa malattia chiamata terzomondismo e invasione pianificata. Poi confido nella Francia per il colpo di grazia finale di Marie. Vedi Paolino. Ora la divisione è tra la chi pensa come te o come me. Non vi sono altre alternative o zone grigie. Ciascuno difenderà le proprie idee ma spero lo faccia correttamente e rispettando quelle degli altri pur combattendo le ferocemente, ma confido anche lealmente.Vedi. Erdogan per me è un sanguinario dittatore. Trump è un politico occidentale decisionista e conservatore. Confondere i piani è un errore e una provocazione. Ma in una discussione leale ci sta. Come ci sta a definire eroico Trump. Spero di essermi espresso chiaramente.
Vedi il profilo di Giovanni% Re: Re: gli eroi di oggi
Giovanni%
12 Febbraio 2017 - 19:36
 
Eroico Trump?
È tutto da dimostrare ma temo che si tratta del solito gioco delle destre populiste.
Solletica le masse non ambienti con il grido "first americano!" ma poi sotto gli occhi di tutti elegge ai massimi vertici economici i più assurdi attori della finanza globale e speculativa.
I muretti e i decreti anticipo muslin sono note di avanspettacolo da dare in pasto all'elettore non troppo alfabetizzato.
Vedi il profilo di lupusinfabula Trump eroe?
lupusinfabula
12 Febbraio 2017 - 20:29
 
Eroe magari no,,,,,ma quanto avremmo bisogno di un Trump anche in Italia!! (...o almeno in Europa!)
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: gli eroi di oggi
robi
12 Febbraio 2017 - 23:10
 
Ciao Giovanni%
per i muretti rivolgersi al sindaco nel beneventano del PD che ne ha messi giusto uno per no far passare i migranti. Non di certo un trumpiano doc... Oramai I vostri argomenti sono talmente consumati che scadono nel ridicolo.....Destre populiste che prendono i voti delle masse ex sinistra. Ma vi rendete conto della situazione o no?
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: gli eroi di oggi
robi
12 Febbraio 2017 - 23:21
 
Dimenticavo. Il fatto di considerare "non troppo alfabetizzati" gli elettori di Trump o di destra è sintomatico della vostra condizione di sconfitti. Non sapete più perché perdete i voti e perché la classe operaia vi ha voltato le spalle. E ora la classe media. E tutti quello che sapete dire è che solo gli analfabeti votano a destra. Che poi sono gli stessi che prima votavano a sinistra. Amico mio. Non vi invidio. PS. Sono di destra ma l'alfabeto lo conosco. L'ho imparato all' Università. ..
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: Re: Re: gli eroi di oggi
Hans Axel Von Fersen
13 Febbraio 2017 - 10:24
 
Ciao Giovanni%

"all'elettore non troppo alfabetizzato"" scritto da chi ha appena sbagliato un congiuntivo mi lascia un pelino perplesso...
Vedi il profilo di Giovanni% Re: Re: Re: Re: gli eroi di oggi
Giovanni%
13 Febbraio 2017 - 10:35
 
Ciao robi,
come ho già scritto, non mi risferisco a te che sei consapevolmente di destra ma agli elettori medi che non hanno gli strumenti culturali per discenere la realtà.
Io però avevo fatto un altro discorso che ora semplifico.
L'elettore Mr. Smith, metalmeccanco disoccupato della "cintura della rugine" crede che con i vari blocchi e muri non avrà la concorenza dell'offerta di manodopera a basso prezzo da parte di Pedro.
A Mr. Smith è stato detto che si vuole in qualche privileggiare il made in Usa.
Tutto molto bello. Sarà attuato tutto questo? LE PREMESSE NON SONO INCORAGGIANTI.
1) nel posti chiave del governo economico sono stati messi personaggi legati alla peggiore e più dannosa speculazione finaziaria;
2) è stato deciso subito di eliminare il programma sanitario per i ceti meno ambienti, proprio per il disoccupato Smith!
3) sono state immediatamente eliminate tutte le quelle regole emanate da Obama che limitavano la finanza speculativa più dannosa (i derivati) che hanno poi originato la famosa crisi.

Certo bisogna ammettere che anche la Clinton non offriva nulla a Mr. Smith e questo rappresenta un dramma.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: Re: Re: gli eroi di oggi
robi
13 Febbraio 2017 - 13:29
 
Ciao Giovanni%
Scusa . Perché gli elettori medi non avrebbero sufficienti strumenti culturali? Ma che strana idea hai della democrazia. A questo punto credo la strada da te indicata è quella di rendere il voto non più universale ma solo per chi ha "sufficienti strumenti culturali"?? Scusa se te lo dico ma stai un po' sbroccando. E poi la tua tirata sul sempliciotto Mr. Smith.....A tal proposito ti consiglio vivamente di guardarti il film di Frank Capra con James Stewart. Vedrai gli orizzonti che ti si aprono. Prima di giudicare ci penserei mille volte...
Vedi il profilo di info Re: Migranti
info
27 Aprile 2017 - 11:31
 
Buongiorno Graziellaburgoni51, ho letto attentamente quello che hai scritto, permettimi di definirti grande sognatrice ad occhi aperti. Ti spiego meglio: ogni finto profugo o immigrato clandestino (così viene definita la persona che non ha acquisito alcun status ed è in attesa di ricevere la "grazia" o la "condanna") vale 35 euro al giorno. Facciamo due calcoli insieme? Ti va? Seguimi bene allora, 35 euro (per immigrato al giorno) x 100 immigrati clandestini (a titolo di esempio) = 3.500 euro al giorno, che corrisponde all'incasso giornaliero di una cooperativa rossa o Caritas. Andiamo avanti, quanto rendono in un anno? Problemino che risolverebbe un bambino di terza elementare, ma facciamolo insieme: 3.500 euro al giorno x 365 giorni (un anno) = 1.277.500 euro in un anno. I conti poi sono ancora più facili se utilizziamo i multipli di 10, ovvero, ogni 1.000 immigrati clandestini si incassano 12.775.000 euro e per 100.000 immigrati clandestini la bellezza di 1.277.500.000 euro. Ora, io vedo solo business organizzato in puro stile mafioso italiano, soldi facilissimi in nome di una falsa ideologia di parte che tende la mano a finti profughi che arrivano da guerre inesistenti (vedi le persone provenienti da Marocco, Senegal, Nigeria,ecc...). Non ti sei annoiata fino ad ora, vero? Ovviamente non sono calcolati i costi relativi a sanità, sicurezza, istruzione che rimangono a totale carico del Paese salvatore. Secondo te, cosa c'è che no va fino a questo punto? Ti rispondo io perché non hai abbastanza coraggio: niente, non va bene per niente. Gli altri Paesi bombardano la Siria e i profughi arrivano da noi dai Paesi che ti ho citato poco fa (oltre a un numero irrisorio di veri profughi della Siria, ci mancherebbe), il casino lo fanno gli altri e noi ne paghiamo le conseguenze.. o no? Perché se non vedi questo, non vedi niente! Ci girate attorno, questo è puro business e basta!!! A proposito, se non erro la piscina del Lido di Suna verrà gestita da una cooperativa di Vercelli molto attiva ed attenta al business degli immigrati "forzati", in previsione che non potrà durare in eterno questo schifo di arricchimento si è già guardata attorno verso business più normali. Sono pronto a qualsiasi tua interpretazione in un'eventuale risposta e sono pronto a risponderti per ogni tuo dubbio e/o chiarimento in merito.
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 La sognatrice !
Graziellaburgoni51
30 Aprile 2017 - 14:05
 
Caro info , io mi posso permettere di commentare con il mio nome e cognome , non ho bisogno di avere coraggio per dire ciò che penso !
Non ripeto ciò che ho detto , sono andata a rileggermi , e mi ricondivido appieno !
È vero , gli approfittatori ci sono e continueranno ad esserci , ma allora li lasciamo morire in mare ?
Allora non dovremmo fare niente nella vita , sposarsi o avere un compagno, con tutte le donne che vengono uccise , non portare soldi in banca , con tutte le banche che speculano , oppure credere nei partiti , con tutti i corrotti e ladri che ci governano .
Allora mi dirai : aiutiamoli a casa loro , ma sono solo parole , e rimangono tali perchè anche chi le dice poi non ha mai fatto niente e nemmeno lo farà , anzi siamo sempre stati bravi a bombardare e depredare le loro terre !
Il fatto vero e crudo ( e che non si ha il coraggio di dire ) è che di questi neri non ve ne frega niente , pensate solo a quanto costano , ne avete paura ( parlo in plurale visto che siete parecchi in tutta Europa ) e spaventate tutti i giorni , come un martello pneumatico.
Adesso vi fà comodo dire che approfittano di loro ( e non dico che non sia vero ) , non perchè avete a cuore la loro vita e la loro salute , ma solo per propaganda.
C'è un ipocrisia di fondo , non li volete e basta !
Anche io non li vorrei , sono un grosso problema, non lo nascondo , ma principalmente non li vorrei, perchè vorrebbe dire che stanno bene dove vivono , che sono in pace e non corrono pericoli !
Loro urlano aiuto ! E poi arrivano qui e trovano uno come Salvini che davanti al mare di Lampedusa, quel mare che ha visto morire migliaia di persone, compresi bambini e neonati , non ha trovato di meglio che dire ; ci devo tornare per pescare !
E farsi una foto sorridente davanti un barcone !
Queste sono le persone che farei volentieri a meno !!!
Vedi il profilo di lupusinfabula Possibile?
lupusinfabula
30 Aprile 2017 - 18:45
 
Possibile che non si riesca a capire che se non si stronca il fenomeno di questi arrivi alla fine soccomberemo tutti, noi e loro? Mi spiace ma in certi casi mors tua, vita mea!
Vedi il profilo di lady oscar però
lady oscar
30 Aprile 2017 - 19:43
 
Non ho visto commenti di sdegno quanto l Europa e l italia ha impoverito l africa derubandola delle sue risorse. Ora hanno fame. Che si fa? Li lasciamo morire di fame? Io non vedo nessuna differenza tra un migrante politico e uno economico. Chi muore di fame lo mandiamo indietro o l Europa deve tendere in altro modo ciò che, in tempi non tanto lontani, ha preso loro?
Vedi il profilo di lupusinfabula Ma per piacere!
lupusinfabula
30 Aprile 2017 - 21:49
 
Ma per piacere, piantiamola con sto peloso pietismo! Se in certi paesi hanno ancora qualche infrastruttura degna di questo nome è solo perchè gliela abbiamo costruita noi italiani ai tempi delle colonie! Se certi popoli si sentono oppressi da dittori, prendano le armi ed isnorgano, non scappino per rifugiarsi tra le braccia di mamma Italia! e se i loro paesi sono ricchi di risorse naturali che loro non sono in grado di sfruttare la copla non è certo dei paesi del resto del mondo. Ci sarà pure un motivo se europa, Asia ed americhe si sono evoluti e l'Africa no! O è colpa del resto del mondo??
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 1Superficialità e miopia mentale !
Graziellaburgoni51
1 Maggio 2017 - 08:23
 
L'Africa è da sempre in difficoltà, guerre , carestie , miseria , malattie e povertà estrema !
Sono stati aiutati , non certo dalle nostre invasioni per impossessarci delle loro risorse , ma dai missionari , medici e altre persone che l'hanno veramente amata e ancora adesso la amano .
L'Iraq si chiamava Mesopotamia, se non mi sbaglio, sono stati gli inglesi che le hanno cambiato il nome !
L'Africa è in mano alle nostre multinazionali, anche la guerra in Siria , in fondo ha un fine legato , al gas , al petrolio .
Poi abbiamo avuto la sciagurata idea , di destabilizzare il nord Africa , uccidendo Saddam e Gheddafi è così aprire la porta ai disperati .
Ora stiamo qui a lamentarci se sono , clandestini , se economici , se veri rifugiati, io vedo solo delle persone , che sanno benissimo di rischiare la vita , nell'attraversare il mare , ma sanno che se rimangono a casa loro moriranno di sicuro e rischiano con i loro bambini .
I bambini sono il mio maggiore pensiero, troppi bambini sono le vittime di questi ultimi anni , e noi non possiamo far finta di niente e non provare dolore .
Se l'Europa fosse stata veramente unita , in questi anni molti di questi bambini sarebbero ancora vivi , invece di litigare e perdere tempo prezioso!
Troppi errori da tutte le parti ,l'egoismo non li ferma e intanto non risolve
,chi li aiuta poi non lo fà completamente, bambini che scompaiono , ragazzi in bocca agli approfittatori o girano senza casa , senza niente !
Io non ho paura di loro, temo di più un Europa che non sà gestire con intelligenza e saggezza un esodo epocale , che esiste e non possiamo fermare con i muri !
Vedi il profilo di marco Re: però
marco
1 Maggio 2017 - 10:21
 
Ciao lady oscar, forse per altri paesi può avere un minimo di ragione, per l'italia proprio no, abbiamo sempre e solo arricchito le nostre colonie, quindi non ci venga a fare queste prediche, magari fossimo stati intelligenti come gli altri, ora saremmo più ricchi: in ogni caso non mi impietosisco per questi discorsi, non c'è nessuno obbligo di aiutare nessuno, se gli europei sono andati in africa e non il contrario un motivo ci sarà, come quando il lupo mangia l'agnello .... finiamola con questo buonismo e torniamo alla realtà
Vedi il profilo di lady oscar Re: Ma per piacere!
lady oscar
1 Maggio 2017 - 10:44
 
Ciao lupusinfabula. Tutto sono fuorché pietista e buonista. Anzi sono una jena, se e'per quello...., Solo che mi piace vedere le cose dalle varie prospettive. Graziella e' stata molto eloquente in merito.
Vedi il profilo di paolino nemico invincibile
paolino
1 Maggio 2017 - 11:03
 
il vero nemico,quello sì invincibile,non sono gli africani o i mediorientali,ma l'ignoranza.
di quella ne abbiamo già in abbondanza senza bisogno di importarla,e per essere sicuri di non disperderla vorremmo pure che chiuderci dentro i nostri confini con dei muri.
tranquilli,anche se ci invadessero in massa,quella non ce la leva nessuno.
Vedi il profilo di lupusinfabula Ecco, appunto
lupusinfabula
1 Maggio 2017 - 11:21
 
A Lady, a Graziella ed a quanti pensano e parlano come loro faccio sempre un'unicado manda: - Quanti di questi individui siete disposti a d accogliere, mantenere ed accudire a casa vostra ed a vostre spese, sotto la vostra responsabilità? Perchè si sa che a parole tutti siamo capaci e disposti a fare tutto, soprattutto se a spese degli altri intesi come collettività.
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 Libero arbitrio!
Graziellaburgoni51
1 Maggio 2017 - 11:36
 
Non voglio giudicare , ognuno di voi che ha commentato ha le sue ragioni .
Non mi sento buona , non sono un tipo religioso , penso che se vengo aggredita , faccio come il mio immunitario, mi difendo !
Ma mi metto sempre al posto degli altri e così facendo , non faccio a loro ciò che non vorrei fare a me stessa .
Cerco di capire e non chiudermi , in un odio o egoismo che alla fine si ritorcerebbe proprio contro me , faccio il mio bene , perchè alla fine l'odio porta odio e muri oltre che lasciare gli altri fuori , mi imprigionano me dentro !!!! A chi piace vivere nella paura e nel l'egoismo facciano pure , sono liberi di farlo ........!
Vedi il profilo di lupusinfabula Tanto per essere chiari
lupusinfabula
1 Maggio 2017 - 13:06
 
Non avrei voluto mai dire ciò che sto per dire, ma lo faccio sperando di far capire che non parlo a vanvera.Appartengo ad una famiglia che ha avuto al suo interno il dott. Fortunato Fasana, medico missionario laico, in Cina fino all'avvento dei comunisti di Mao quando è dovuto rocambolescamente fuggire, poi a Taiwan, per lunghi anni in India ove ha fondato anche degli ospedali, in Uganda ed in Kenia. basta digitare il suo nome in internet e ne saprete di più; a lui è dedicato il centro di medicina attiva di Cannobio; in ogni caso non farebbe male a molti leggere il suo libro "Al dilà delle nuvole". E' mancato qualche anno fa, ma con lui ho avuto modo di conversare a lungo. Mi onora della sua amicizia un sacerdote piemontese che, ancora giovane, ha lasciato comode parrocchie e prebende annesse per passare la sua vita da missionario in Burundi; conservo amicizia con due suore originarie delle nostre zone, che hanno trascorso buona parte della loro vita come missionarie in Brasile, vuoi con le polazioni primitive vuoi nelle favelas, nel mio piccolo quando ho potuto non fatto mancare loro il mio sostegno anche economico.Ma tutti loro mi hanno sempre detto una cosa che, visto le loro esperienze in diverse parti del mondo, ritengo abbia un grande fondamento: eradicare dal loro tessuto originario queste persone anche se sono loro a chiedercelo, alla lunga è uno dei più grossi errori che si possano commettere perchè si finisce con il distruggere il frutto di etnie millenarie. Qundi, chi dice che certe poplazioni vanno aiutate sicuramente ma là dove sono nati è sacrosanta verità.
Vedi il profilo di lady oscar Re: Tanto per essere chiari
lady oscar
1 Maggio 2017 - 13:47
 
Ciao lupusinfabula. Sono perfettamente d accordo. Ma non lo facciamo, però! Quindi nel frattempo che facciamo?
Vedi il profilo di paolino quindi?
paolino
1 Maggio 2017 - 14:13
 
" certe poplazioni vanno aiutate sicuramente ma là dove sono nati è sacrosanta verità."
bene,perchè nessuno lo fa? soprattutto quelli che lo dicono. ah no dimenticavo,la Lega in Tanzania c'è andata,ma a imboscare soldi rubati.
Vedi il profilo di robi Re: quindi?
robi
1 Maggio 2017 - 18:14
 
Ciao paolino
in effetti a rubare e incassare soldi sulle sofferenze degli immigrati ci pensano le ottime Ong e le Coop cattoliche e di sinistra. Altro che Lega.....
Vedi il profilo di lupusinfabula Nel frattempo
lupusinfabula
1 Maggio 2017 - 18:30
 
Nel frattaempo, almeno, non li si va a prendere al limite delle acque territoriali libiche....a meno che non ci siano, come pare, altri interessi, e non li si illude che in Italia ci siano le salsicce sulle siepi. E chi ci è già arrivato va riportato là da dove è partito al più presto possibile e con ogni mezzo, volente o nolente.
Vedi il profilo di lucrezia borgia 1Paolino.....
lucrezia borgia
2 Maggio 2017 - 09:22
 
perchè non lo fanno? Perchè farlo là non renderebbe come farlo qua e si correrebbe il rischio di mettere a repentaglio la propria abitudine di vivere comodamente.....
E' sempre e solo questione di soldi......
In quanto ai soldi rubati, ad esempio, assistiamo al continuo furto rappresentato dal finanziamento pubblico ai "partiti" i quali, dovrebbero finanziarsi esclusivamente tramite il tesseramento. Paghiamo il ticket sulle cure mediche e diamo soldi a questi "......." (autocensura)....
Vedi il profilo di lupusinfabula per Robi: loro peggio di noi
lupusinfabula
2 Maggio 2017 - 13:22
 
Caro Robi, almeno noi abbiamo il coraggio di dire apertamente che certa gente non la vorremmo proprio ospitare a casa nostra e neppure vorremmo vederla sbarcare sul patrio suolo; i vari Graziella, Lady, Paolino & C. terzomnodisti della domenica, invece qundo li metto alle strette e passando dal molto loro teorico al pratico e chiedeo ad ognuno di loro quanti di costoro sarebbero disposti ad ospitarne a casa loro, sfuggono come anguille e mai che ne trovi uno che ti dica:- Si, mi ciamo Tizio caio e abito a...in via...: a casa mia sono disposto ad ospitarne tot, mandatemeli pure!- Ah la teoria......e il far la carità con i soldi altrui!!!!
Vedi il profilo di paolino stessa logica
paolino
2 Maggio 2017 - 18:58
 
l'avevo già posta prima la domanda,ma senza successo (ovviamente).
allora adotto la stessa "logica" di Lupus,e visto che dice di volerli "aiutarli a casa loro",ci scriva nero su bianco quanto metterà,dove e come opererà per "aiutarli a casa loro",in quali stati dell'Africa interverrà,quali progetti cercherà di realizzare. non fuffa generica,cose reali.
rispondere prego,e non sfuggire come anguille. grazie.
Vedi il profilo di robi Re: stessa logica
robi
2 Maggio 2017 - 19:31
 
Ciao paolino
scusa. Ma come si fa su due piedi a progettare interventi del genere? Non dobbiamo farli noi ma i governi e magari con progetti internazionali e con accordi con i paesi di destinazione degli aiuti. In questo sono molto globalista. Nessuna preclusione. Anzi. Il problema è che non c'è la volontà di farlo per i noti motivi di sfruttamento. Ti sembra logico fare i taxisti del mare e riempire le nostre città di gente che nemmeno sappiamo chi sono? Oggi a Centrale in stazione ho assistito a una pulizia senza precedenti. Avrai sentito. Ma si deve arrivare a questo punto? Chi vuole queste situazioni di caos e illegalità? La Lega? Se noi portiamo queste migliaia di persone sul nostro territorio e poi le abbandoniamo nelle mani del crimine mi dici a che pro? Io non credo che tu o Pierluigi o Maurilio vogliate una società insicura in cui vigono violenza e illegalità. Non è questione di sinistra o destra. Ma di buon senso. Possiamo ragionare e ammettere che non possiamo accogliere tutti e soprattutto non in questo modo idiota? Secondo me si. Possiamo fare qualcosa di decentemente razionale del tipo cercare di fermare gli sbarchi alla fonte con interventi economici e militari che non vuol dire affondare i barconi pieni di gente? Possiamo pensare di reintrodurre una sorta di controllo alle frontiere per impedire agli Igor di turno di fare strage di italiani innocenti? Possiamo pensare di dare più mezzi alle forze dell'ordine invece che dargli addosso qualsiasi cosa facciano? Possiamo pensare di inasprire le pene per reati odiosi e violenti e renderle certe in modo esemplare per non continuare ad essere gli zimbelli dei delinquenti di mezzo mondo? Secondo me si. Ma secondo voi?
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 Orrore infinito !
Graziellaburgoni51
2 Maggio 2017 - 21:25
 
Smettetela di dare il peggio con certi commenti , non voglio cadere in basso e dire cosa penso di voi ! Le cose potranno in parte risolversi quando le Libia avrà un governo ( che anche noi abbiamo partecipato a distruggere con l'uccisione di Gheddafi) , uno Stato con tutte le decisioni unite e comuni .
Loro continueranno a soffrire a stare di là dal mare e morire di fame e sete e chi diceva di aiutarli a casa loro sarà felice di non vederne più arrivare e continuare a fregarsene come han sempre fatto!
Poi alcuni politici , troveranno altri presunti nemici , per nascondere le loro colpe al popolo ignorante e credulone , perchè una cosa ho capito dei politici sporchi , quando hanno colpe , quando vogliono voti ma non li meritano , trovano il modo di deviare lo sguardo dei propri preziosi ( visto che sono loro che li mantengono anche profumatamente) sostenitori votanti .
Di solito le colpe vengono addossate ai più deboli e indifesi e questo è ancora più disgustoso.
Non si toccano i veri colpevoli , i corrotti di casa propria , men che meno gli amici di merende , non si scandalizzano, non si indignano , delle tante donne uccise , dai vari mariti e compagni nostrani , questo sì è una piaga !
Io spero che le cose si risolvino , che si fermino gli sbarchi , lo so anche io che le cose come sono gestite , non è un bene , anche io penso che se uno di loro viene a delinquere deve immediatamente essere rispedito a casa sua .
Ma avrei perso la mia umanità , se non avrei nemmeno un pensiero, che và aldilà del mare ..........
Vedi il profilo di robi Re: Orrore infinito !
robi
2 Maggio 2017 - 23:37
 
Ciao Graziellaburgoni51
il peggio? Popolo ignorante e credulone? Cadere in basso? Morire di sete e di fame quando sbarcano con cellulari satellitari e jeans Armani? Amica mia. L'orrore è nelle tue parole. L'orrore e quando due anziani vengono massacrati da un richiedente asilo del centro accoglienza di Mineo. L'orrore è Kabobo. L'orrore è il pensiero dominante di accoglienza senza se e senza ma.
Non voglio che in nome di un'accoglienza che puzza di invasione morire a casa mia con la gola tagliata. Se a te va bene te ne puoi andare. La nostra società non ha bisogno di persone come te. Tu rappresenti il peggio. Non io.
Vedi il profilo di lucrezia borgia graziellaburgio51
lucrezia borgia
3 Maggio 2017 - 11:32
 
onde non smarrire la sua umanità, la esorto, vivamente, a portare il suo pensiero e sopratutto a muovere le mani (nel senso di darsi da fare concretamente).....al di là del mare!

Provi a ragionare sulle picconate di Kabobo (uno dei tanti esempi che si possono fare), alle sue vittime ed ai loro parenti....
L'umanità deve essere per tutti e va conservata sopratutto lottando perchè venga fatta giustizia vera
.
Migranti: disperati che scappano dalla guerra e dalla fame: ma chi? forse gli aitanti giovanottoni, con il cellulare di ultima generazione in mano? loro scappano e lasciano nella guerra e nella fame i loro congiunti più deboli, vecchi, donne e bambini? e se vengono da zone di guerra, a chi telefonano? secondo lei, chi gli risponde dall'altro capo, tra una bomba e l'altra e se tutto è distrutto? scappano dalla fame: secondo lei, chi muore di fame ed è nella miseria nera, possiede telefonini?

Non si è mai chiesta perchè questi individui, che sono i veri signori e padroni delle loro nazioni d'origine, vengono incentivati a lasciare le loro terre? Forse perchè i loro negrieri sono in affari con i nostri? Lei approva il commercio di questi farabutti?

L'umanità, mia cara, si mantiene conservando ragione e discernimento.
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 chi guarda dove i politici vogliono che guardino !
Graziellaburgoni51
3 Maggio 2017 - 11:36
 
Il problema, grave Migranti è innegabile va risolto !
Non certo con odio e rancore, che serve solo a creare altro odio .
Robi io come donna posso dire , con la realtà che parla da sola , abbiamo un problema anche peggiore , la strage delle donne !
Qui si che ci sono morti e siamo noi donne !
E non sono i Migranti il pericolo , ma chi dice di amarci e italianissimi .
Negli ultimi 10 anni sono state uccise 1740 donne , anche in attesa di loro bambini .
Dico questo perché, vedo solo trasmissioni continue, giornaliere che parlano di Migranti, non per aiutarli o per, con tutta L' Europa unita , cercare di risolvere .
Se L'Italia non avesse firmato l'accordo di Dublino , ora anche gli altri Stati sarebbero stati obbligati ad accoglierli .
L'egoismo non ha permesso di vedere , che l'Italia ha le frontiere in mare , noi non possiamo mettere muri nel mare , a meno chè davanti a tutto il mondo e la Storia vogliamo essere ricordati per una strage biblica .
Parlare della strage delle donne ai politici non porta voti ne consensi , meglio vedere il nemico che è nero e viene dal mare .
Credo che termino qui , caro Robi con le persone come tè non vale la pena sprecare il tempo !
Oramai sei sulla strada di non ritorno e mi ricordi quelli della BANALITÀ DEL MALE , loro non dovevano pensare ma seguire gli ordini !
Vedi il profilo di lucrezia borgia graziellaburgoni51
lucrezia borgia
3 Maggio 2017 - 13:09
 
Non si possono mettere i muri nel mare?

Le Marine Militari che tutte le Nazioni hanno, anche quelle che non hanno sbocchi sul mare a cosa servono?
Ad essere umiliate collaborando con i commercianti di carne umana?

La strage biblica la stanno facendo quelli che non capiscono che il miglior modo per stroncare questo commercio è quello di far sapere che da oggi. ad esempio non raccattiamo più nessuno in mare ed eventualmente, dopo aver salvato la gente, affondare i barconi.

Signora, poche balle, gli esseri umani si salvano interrompendo il redditizio commercio per pochi farabutti nostrani e non.
E' solo una questione economica. Se non si ricavasse un reddito dai salvamenti, li lascerebbero affogare!
Vedi il profilo di lupusinfabula Per Paolino e la logica
lupusinfabula
3 Maggio 2017 - 13:49
 
Per quanto mi riguarda ti ha risposto ampiamente Robi che sottoscrivo in toto; in più aggiungo che, come stato l'Italia potrebbe conitnuare a finanziare magari ancor più quelle associazioni, enti o quant'altro E SOLO QELLI, (non chi li va a prendere e li porta da noi)che lavorano direttamente sui territori dai quali arrivano i nostri invasori; come privati cittadini per quanto ognuno di noi può si devono aiutare tutte quelle persone, religiosi o laici che siano, che in Africa operano per educare ed aiutare quelle popolazioni da cui provengono gli invasori, ma solo chi lavora là e non qua.
Vedi il profilo di lupusinfabula Strage delle donne
lupusinfabula
3 Maggio 2017 - 14:00
 
Da nessuna parte sta scritto che negli ultimi 10 anni il numero delle donne uccise è superiore a quello degli uomini uccisi; strage biblica? Non siamo certo noi Italiani che li mettiamo su carrette del mare malmesse, per cui non possiamo certo essere accusati di stragi bibliche al posto dei mercanti di uomini che, è bene sottolinearlo, sono anch'essi del continente africano. Al più si parli quindi di stragi fratricide commesse da africani ai danni di altri africani.E per conculdere, sulla strada del non ritrono insieme a Robi siamo molti, molti di più di quelli che si possa pensare. e adesso alè, per cercare di far leva parlate di bambini morti eccetera eccetera, pescando nel solito cestino dal quale siete soliti estrarre casi pietosi per suscitare sdegno, come se anche chi non la pensa come voi, non avesse occhi per vedere. Solo ponendo fine a questo fenomeno con le buone o con le cattive potremo eviatre che altri bambini finiscano annegati per colpa di gente che è nata nelle loro stesse terre e sta sul loro stesso continente.
Vedi il profilo di paolino zero risposte,solo fuffa
paolino
4 Maggio 2017 - 09:20
 
come ampiamente previsto Lupus,non hai saputo dire mezza parola concreta,ma solo bofonchiare cose generiche che nulla c'entrano con impegni concreti e definiti.
alla prova dei fatti,solo fuffa.
Vedi il profilo di Max Lavecchia r
Max Lavecchia
4 Maggio 2017 - 13:41
 
Non li si va piu a prendere e si bloccano le "Ong" che altro non sono che linee a pagamento al servizio degli scafisti.
Al terzo barcone che si ribalta l'afflusso comincerà a diminuire
Vedi il profilo di privataemail Concentrarsi
privataemail
4 Maggio 2017 - 13:48
 
Sulla causa e risolvere il problema alla radice, non esiste altra via.
Tutte queste discussioni su barconi, migranti economici o rifugiati di guerra, centri d'accoglienza od altro posson solo favorire delle soluzioni agli effetti, ma di certo il problema permane ed addirittura aumenta di anno in anno.
Ma se un governo miope succube di altri stati, continua ad appoggiare guerre e depredazioni di interi Paesi africani e mediorientale non ne usciamo.
Questa è la risposta al problema immigrazione da parte dei nostri governanti. ... aumento delle spese militari dell'Italia (fino al 2% del Pil nell'ambito dell'accordo Nato) per una cifra che varia tra i 13 e i 15 miliardi di euro in più ogni anno.
Vi rendete conto? E noi qui a dividerci tra buonisti e non, decisionisti e non, mentre qualcuno si divide la torta in tutto questo neocolonialismo. Creando consapevolmente scontri sociali e guerra tra poveri, ma la vera guerra andrebbe fatta a chi crea queste tragedie.
Vedi il profilo di lupusinfabula A me non pare
lupusinfabula
4 Maggio 2017 - 14:14
 
A me non pare di essere stato generico ma ho indicato chiaramente che secondo me bisognere bbe aiutar solo chi realizza cose concrete in Africa e togliere ogni aiuto a chi invece investe su queste persone su suolo italiano e di aver dichiarato chiaramente che non sono disposto ad accoglierne nessuno in casa mia nè a sborsare un solo euro per loro; ma tu, piuttosto, quanti ne accoglierai in casa tua? Attendo numeri, fatti concreti, non parole che tutti sarebbero capaci di pronunciare.
Vedi il profilo di lupusinfabula sempre per Paolino
lupusinfabula
4 Maggio 2017 - 14:39
 
Sarò ancora più chiaro: penso proprio che alle prossime elezioni darò il mio voto a Salvini, in primo luogo proprio per ciò che pensa, dice e propone sui migranti, in secondo luogo per la sua posizione sulla legittima difesa; mi spiace dirlo, le restanti formazioni di destra presenti in parlamento non mi sembrano così decise su questi due argomenti, mi sembrano attendiste, con proposte un po' stile vecchia DC, e a me piace solo chi sta o di qua o dilà in modo estremo.Peccato non poter votare anche in Francia perchè un voto alla le Pen lo darei con tutto il cuore.
Vedi il profilo di paolino Re: sempre per Paolino
paolino
4 Maggio 2017 - 16:21
 
Caro lupusinfabula
sei stato ovviamente generico e vago,perchè io ti ho posto il problema in maniera stupida,la stessa (perdonami) con cui tu l'hai posta a me. a domande così assurde non si può ovviamente rispondere in modo sensato.
io credo che tu come milioni di altre bravissime persone siate profondamente sfiduciati e impauriti dall'incapacità della politica,tutta,di affrontare un problema enorme. che a mio parere non può essere risolto,ma solo contenuto in qualche modo,date le dimensioni bibliche.
e quello che rimprovero ai politici che a te piacciono tanto (compreso quel fannullone che da venti anni strapaghiamo per gironzolare a farsi selfies indossando felpe da 15enne ritardato,e non ha mai combinato nulla) è di ingannare i cittadini con promesse ,e loro per primi lo sanno,assolutamente impossibili da realizzare.
Vedi il profilo di robi Re: Re: sempre per Paolino
robi
4 Maggio 2017 - 17:26
 
Ciao paolino
orgoglioso di votare un ritardato. Mai termine fu più infelice...
Vedi il profilo di lucrezia borgia paolino...
lucrezia borgia
4 Maggio 2017 - 18:23
 
dovendo scegliere...preferisco il "fannullone" che indossa le felpe da 15enne, al "piazzista di Rignano" e sodali, a "Mariuolino Monti e sodali, che hanno lavorato e lavorano a salvare e foraggiare le banche ed i loro "vertici", massacrando il popolo italiano.....Puah! PuaH! Ripuah!!
Vedi il profilo di lupusinfabula Domande assurde?
lupusinfabula
4 Maggio 2017 - 19:05
 
Paolino perchè domande assurde? In fondo ti ho chiesto solo un numero da 1 a quello che vuoi tu. Perchè mi sembra davvero strano che non si riesca a capire una cosa ovvia: un bicchiere quando è pieno e si continua a versarci del liquido, può solo traboccare.Questo è il rischio che la potenzialità di accoglienza italiana stia per traboccare. Esemplifico meglio: se in una famiglia ( diceto medio) di 4 persone si decidesse di accogliere un individuo in più, starebbero tutti un po' più stretti ma continerebbero a starci ed a vivere dignitosamente; se in quella stessa famiglia si decidesse di fa entrare altri 10 individui alla fine soccomberebbero tutti.E questo, con altri numeri sta succedendo in Italia, altri paesi europei che questo l'hanno capito benissimo hanno chiuso le frontiere. Se in Italia si continua ad accettare questa invasione non ti viene da chiederti il famoso cui prodest?



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
17/11/2017 - Nuova viabilità a Pallanza per i lavori
17/11/2017 - Tornano I caffè del Vicariato dei Laghi
17/11/2017 - Tornano le serate alla Maratonda
17/11/2017 - Tre Continenti attraversati ad inizio '900
16/11/2017 - Interpellanze sicurezza stradale
Verbania - Politica
16/11/2017 - Rifiuti: nuovo metodo di calcolo differenziata
15/11/2017 - M5S torna su fusione Verbania - Cossogno
13/11/2017 - "Casa Della Salute a Verbania, di cosa parliamo?"
09/11/2017 - Solidarietà all'Assessore
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti