Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

beppe

Inserisci quello che vuoi cercare
beppe - nei post
A Massimo Cirri il premio letterario della “Resistenza” - 25 Novembre 2016 - 18:41
Sabato 26 novembre verrà assegnato il premio letterario “Della Resistenza” – Città di Omegna , il più importante premio letterario italiano dedicato alla lotta di Liberazione.
Green Think a BookCity Milano - 4 Novembre 2016 - 15:21
Green Think, pensiero e pratiche green raccontati dagli esperti. La sostenibilità possibile. 20 Novembre ore 10.30 presso Museo Civico di Storia Naturale – Corso Venezia, 55
Filippo Ganna diventa professionista - 6 Ottobre 2016 - 20:01
Il vignonese Filippo Ganna diventa professionista passando dal Team Colpack alla Lampre.
Giornate Ferriniane - 5 Ottobre 2016 - 15:03
L’Associazione “La Piccola Porziuncola di Verbania” unitamente all’Ordine Francescano Secolare e con la Partecipazione del CineCircolo Socioculturale Don Bosco, Unione Giuristi Cattolici, Associazione Culturale Giovanni Paolo II, col patrocinio di VCO Azzurra TV, presenta le Giornate Ferriniane il 7/8 ottobre.
Torna il Memorial Pirazzi - 24 Settembre 2016 - 19:12
La tradizione di questo torneo, che dal 2001 al 2012 ha portato nella nostra provincia squadre italiane e straniere della massima serie, si era bruscamente interrotta con la prematura scomparsa dell’organizzatore beppe Ramenghi.
Camminando nel blues - 3 Luglio 2016 - 18:06
Il 4 luglio 2016 al via la quinta edizione. Un percorso musicale che si snoda lungo la storica Via Massimo d’Azeglio dalle 19.00 alle 23.00 con cinque postazioni di musicisti blues di strada.
The Kitchen Tour, la Jam Session culinaria - 30 Maggio 2016 - 09:16
Il Piccolo Lago di Verbania apre le porte a In The Kitchen Tour, la Jam Session culinaria di CHIC dove l’alta cucina diventa spettacolo e improvvisazione. Oltre 20 chef si danno appuntamento il 31 maggio dallo chef Due stelle Michelin Marco Sacco per una giornata conviviale ad alto tasso gastronomico aperta al pubblico di appassionati di cucina e cibo.
"La signora del Nibbio" e "Una misteriosa morte in Val Grande" - 26 Maggio 2016 - 13:01
Venerdì 27 maggio, alle ore 18.00, doppia presentazione presso Alberti Libraio Editore a Verbania Intra, di due libri di beppe Codini, "La signora del Nibbio" e "Una misteriosa morte in Val Grande".
beppe Fenoglio: al Cobianchi lo si studia anche con un concerto - 13 Maggio 2016 - 12:44
Sabato 14 maggio 2016, alle ore 10.15 presso l'auditorium a S.Anna è previsto lo spettacolo narrativo-musicale "Jose e Davide" di Mauro Carrero e gli Estronauti , riservato a varie classi dell'Istituto Lorenzo Cobianchi con il patrocinio del comune di Verbania.
Alla Fabbrica di carta 3 novità da Alberti Libraio Editore - 24 Aprile 2016 - 10:44
Venerdì 29 aprile e domenica 1 maggio, presso la Fabbrica di carta a Villadossola, tre incontri per la presentazione di "Architettura e paesaggio del lago. La Colonia Ettore Motta a Suna", di Luisa Nava (libro di architettura sulla Colonia Ettore Motta), "La signora del Nibbio", di beppe Codini (Romanzo ambientato in Val Grande ispirato alla vera storia di Angela Borghini), "Una misteriosa morte", di beppe Codini (Romanzo giallo ambientato in Val Grande).
A Verbania con le “giovani promesse” del nuoto - 18 Aprile 2016 - 19:40
Bella giornata all'insegna dello sport e della passione per il nuoto quella che si è svolta ieri, domenica 17 aprile, presso le piscine comunali di Verbania organizzata da Ssd Insubrika.
Tappa Bis del Circuito Giovani Promesse del nuoto - 16 Aprile 2016 - 17:32
Alle piscine di Verbania la 4° Tappa Bis del Circuito Giovani Promesse del nuoto. Domenica 17 aprile la gara Propaganda con oltre 100 bambini dai 6 ai 10 anni di età.
Intimidazioni: la solidarietà dei genitori giovani atleti - 25 Marzo 2016 - 11:20
Riceviamo e pubblichiamo, una lettera scritta da alcuni genitori i cui figli frequentano le piscine di Verbania in solidarietà verso il direttore sportivo che da mesi sta subendo atti vandalici e frasi minatorie.
Intimidazioni nei confronti del DS di Insubrika - 23 Marzo 2016 - 16:43
Ssd Insubrika Verbania: "Atti di vandalismo, minacce e intimidazioni nei confronti del direttore sportivo beppe Frego. La solidarietà della società".
LibriNews: "Io, morto per dovere" - 19 Febbraio 2016 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi "Io, morto per dovere", Monika Mancini, Luca Ferrari, Nello Trocchia.
beppe - nei commenti
Beppe Fenoglio: al Cobianchi lo si studia anche con un concerto - 13 Maggio 2016 - 20:13
per i più giovani
Invito caldamente i più giovani e chi non lo ha mai fatto a leggere beppe Fenoglio: avrete una visione molto più realistica della resistenza e della guerra fratricida che si è consumata i quegli anni, qui nella nostra regione, il Piemonte: Il Partigiano Johnny, La paga del sabato, testi che non dovrebbero mancare nelle scuole superiori. Altro che I promessi sposi del buon Manzoni ormai fuori tempo massimo!
Volpe Sciumé coordinatore Movimento Giovani Padani - 1 Maggio 2015 - 14:10
Andre
Ansa beppe Grillo sugli immigrati: "Espelle gli irregolari, se ne arriva un milione è stato di guerra" (FOTO) Redazione, L'Huffington Post Pubblicato: 22/04/15 13:32 CEST Aggiornato: 22/04/15 13:33 CEST Dopo un silenzio durato sin dalla tragedia di domenica, beppe Grillo torna a occuparsi di immigrazione irregolare confermando la linea dura: "Il MoVimento 5 Stelle chiede che gli immigrati giunti irregolarmente sul suolo italiano che non rientrano nello status di rifugiati vengano espulsi". "In tutti i Paesi del Mondo i clandestini vengono espulsi. E' una questione di civile buonsenso", ribadisce dal suo blog. "Il tam tam che in Italia si possa entrare e poi scomparire nel nulla si sta estendendo in tutta l'Africa. Un milione di persone potrebbe entrare in Italia nei prossimi mesi grazie a un governo imbelle e poi? Non si tratterà più di immigrazione, ma di stato di guerra. Di un conflitto sociale di cui nessuno ha la minima idea di come si possa concludere". E' l'allarme che beppe Grillo lancia dal suo blog, rompendo un silenzio in materia che dura sin dalla tragedia al largo della Libia. IL POST INTEGRALE DI beppe GRILLO Il MoVimento 5 Stelle chiede che gli immigrati giunti irregolarmente sul suolo italiano che non rientrano nello status di rifugiati vengano espulsi. In tutti i Paesi del Mondo i clandestini vengono espulsi. E' una questione di civile buonsenso. Il tam tam che in Italia si possa entrare e poi scomparire nel nulla si sta estendendo in tutta l'Africa. Un milione di persone potrebbe entrare in Italia nei prossimi mesi grazie a un governo imbelle e poi? Non si tratterà più di immigrazione, ma di stato di guerra. Di un conflitto sociale di cui nessuno ha la minima idea di come si possa concludere. Chi cavalca la tigre, come la Lega, in realtà ne è diretta responsabile. La Lega continua a sostenere falsamente che il "Movimento 5 stelle ha favorito l'immigrazione selvaggia abolendo il reato d'immigrazione clandestina". Proprio la Lega, che quando era al governo ha firmato il trattato di Dublino III che fa si che l'Italia si debba accollare tutti i rifugiati che giungono nel nostro Paese come primo approdo. Inoltre, la Lega ha sempre favorito l'immigrazione clandestina per specularci elettoralmente aumentando le tensioni sociali. Sul reato d'immigrazione clandestina il M5S ha voluto rendere più snelle le espulsioni degli irregolari, diminuire i costi a carico dei cittadini italiani e facilitare il duro lavoro di forze dell'ordine e magistrati. I fatti sono questi: - La Cassazione con una sentenza depositata il 29 ottobre 2014 ha dichiarato che il reato non è stato ancora abolito e che c'era un vuoto normativo. - Come ricordato dal SAP, il Sindacato Autonomo di Polizia, nel 2010 con il "reato d'immigrazione clandestina" voluto da Lega-Forza Italia-Fdi (allora Alleanza Nazionale): "Un clandestino rimane nei Centri di identificazione ed espulsione cinque mesi in media e ci costa 7mila euro. Nel 2010 sono stati identificati 150.000 irregolari: appena 16.000 riaccompagnati coattivamente alla frontiera". L'89% dei clandestini non espulso grazie alle norme volute dalla Lega. - L'ADUC, Associazione per i Diritti dei Consumatori, ha calcolato che "fino al 2013 , i fascicoli aperti nei tribunali per questo reato erano 200mila, di cui solo la metà era stato definito. Duecentomila processi inutili perchè l'amministrazione non si è adoperata, e non si adopera, per rendere effettive le espulsioni. Tutto ciò a spese del contribuente". Parliamo di milioni di euro che i cittadini italiani pagano per colpa della Lega e soprattutto inutilmente. - Sempre le forze di polizia già nel 2008 denunciavano che: "Prevedere l'arresto obbligatorio in flagranza ed il processo per direttissima, implica che gli stranieri vadano presi e accompagnati non in carcere ma presso le strutture di polizia e tenuti in custodia fino al giorno dopo quando ci sarà il processo. Ciò comporta che le pattuglie dovranno abbandonare il territorio per sorvegliare i fermati: ci sarà quindi meno sicurezza.
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 23 Febbraio 2015 - 23:53
Pensatore
I tuoi scritti sono uguale alle prediche di uno quei predicatori americani che fanno miracoli in TV. Solo beppe Grillo salva! Miracolo! Miracolo!
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 22 Febbraio 2015 - 10:15
@ robi
Ad ogni commento ti ritrovo sempre più grillino :-) ! Hai associato alla parola "Stato" l'aggettivo "affamatore", l'espressione dichiara il tuo senso di lontananza dalle istituzioni, tutto il tuo post è pregno di senso di abbandono da parte di uno Stato che percepisci come "esattore". Alla base dell'idea che ha fatto nascere il MoVimento 5 Stelle, diversamente da quella giornalistica che probabilmente tu conosci già, ci sono stati centinaia e migliaia di commenti come il tuo, tra cui il mio, sul blog di beppe Grillo che per mesi e mesi si chiedevano ciò che oggi ti chiedi tu tra queste righe. La risposta iniziale di Grillo fu quella di andare ad assistere ai Consigli Comunali, riprendere le sedute e lui avrebbe permesso di pubblicarle sul suo Blog. Quando gli amministratori locali hanno scoperto che i loro "intrallazzi" venivano messi "in rete", hanno reagito ordinando alle forze di polizia municipale di cacciare questi ragazzi, cacciarli nonostante le sedute fossero pubbliche ! Era l'operazione "fiato sul collo" che costò, a cittadini onesti, qualche ceffone e alcune telecamere rotte. Vista la reazione dei municipi allora si cercò un modo per non essere più cacciati dalle sedute politiche e si pensò di candidarsi come consiglieri, in quella veste nessuno avrebbe potuto "buttarci fuori". Fu a quel tempo che Grillo si propose alla Direzione del PD e fu respinto con una forza smisurata che non capimmo [anche se oggi è chiarissimo il perchè]. Solo allora venne fondato il MoVimento 5 Stelle, per garantire la diffusione di informazioni dall'interno delle amministrazioni pubbliche. Da lì al Parlamento il passo fu breve. Quello di cui la maggior parte degli italiani non si rende conto è che, quel bel periodo in cui dal tempo di "mani pulite" fino ad oggi, non si sentiva più parlare del malaffare politico in Italia lo si è dovuto esclusivamente alla complicità del sistema informativo italiano, oggi le cose sembrano precipitare perchè abbiamo le "sentinelle" in ogni Istituzione, ad ogni livello, e le notizie devono esporle obbligatoriamente, pena essere scoperti nel loro gioco alla censura. Ma hanno inventato un nuovo metodo, ne parlano in modo esauriente poi arriva un nuovo scandalo che copre il precedente e la gente dimentica. Robi, stanno rubando il nostro futuro e quello dei nostri figli e nipoti, abbiamo il dovere di essere informati e l'obbligo di informare gli altri, tu sei grillino e non lo sai, tu puoi salvare quest'Italia ... ma non lo sai ! Buona domenica :-)
In 2000 da Grillo - 19 Maggio 2014 - 15:20
Alleanza Bava Campana?
ma dove l'avete letta? Se Filippo contesta le 2000 presenze va bene, è il numero che hanno messo tutti i portali. Vorrà dire che tutti sono faziosi e non sanno contare: ci può stare, come dice qualcuno: era buio, era difficile dare una stima. Diciamo allora che c'erano 4000 persone, cosi siamo tutti contenti e chiudiamo la faccenda. Ma lamentarsi di un numero, sull'unico portale che riporta TUTTI i comunicati stampa del Movimento, e che lascia commentare liberamente le notizie, è veramente da piangina. Verbania Notizie è contro i 5stelle? Allora perché avrebbe segnalato dei problemi di sicurezza del sito di beppe Grillo? http://www.verbanianotizie.it/n118219-verbanianotizie-fa-correggere-un-problema-del-sito-di-beppe-grillo.htm Se fosse stato contro, avrebbe dato la notizia, prima di che fosse stata corretta o non l'avrebbe segnalata.
In 2000 da Grillo - 19 Maggio 2014 - 11:38
I numeri non sono poi così importanti.
Penso che non siano poi così importanti i numeri di quante persone siano andate a vedere beppe, perchè tante persone come la sottoscritta ha preferito seguire il suo comizio direttamente da casa. Quello che è veramente importante è ciò che il Movimento ha fatto, sta facendo e vorrà fare. Grazie.
In 2000 da Grillo - 19 Maggio 2014 - 05:01
beppe
beppe è stato sensazionale.. Non è certamente un politico della casta ladrona e delinquente e non era uno spettacolo comico visto che si è parlato di ambiente ,di energia e molto altro.. E per i fatti più gravi non si applaudeva perchè le sue parole toccavano nel profondo quando ti rendevi conto della gravità dei fatti commessi dai politicanti avuti finora. .e lì c'è poco da ridere! .Pessima e vergognosa secondo me è stata l'organizzazione audio e pessimo il messaggio che è passato dalla bocca dell'aspirante sindaco (cit " abbiamo risparmiato sul generatore".. Beh con un evento del genere dove almeno per una volta grazie alla presenza di beppe, Verbania viene conosciuta in tutta italia grazie allo streaming internet,il gruppetto organizzatore poteva e doveva fare di molto meglio.. se non sai organizzarti per un evento del genere dove la tua città viene anche pubblicizzata enormemente, allora non puoi riuscire a far qualcosa di decente gestendo una città intera.. nè lui nè il suo staff organizzatore. Alle comunali il m5s locale purtroppo non avrà il mio voto.. peccato per il m5s nazionale .
Grillo: il video a Verbania #vinciamonoi - 19 Maggio 2014 - 00:57
Esiste anche la versione integrale!
Se volete c'é anche la versione integrale. Andate sul canale youtube del M5Sparlamento e troverete tutto l'intervento di beppe grillo #vinciamonoitour
M5S chiede scusa - 18 Maggio 2014 - 18:32
bb, anche noi abbiamo faticato a crederci !
Non è stato facile neanche per noi grillini disintossicarci dalle bugie raccontate da tutti i mezzi di comunicazione con parole dolci, quelle parole che non ti hanno mai fatto arrossire rispetto alle parole forti "guerriere" del MoVimento 5 Stelle. Leggere i post di beppe Grillo con leggerezza e incredulità per poi scoprire che la verità era in quelle parole semplici e non tra gli scintillanti e patinati servizi giornalistici ha rappresentato un trauma per ognuno di noi quindi oggi capisco in pieno il tuo scetticismo e so, per averlo vissuto sulla mia pelle, che in questo momento, sentendoti pronunciare le mie stesse parole di allora, che hai bisogno di aprire gli occhi e lo faccio ripetendoti una frase di beppe che anch'io non ho subito capito ma che ora spiega al meglio il mio stato di allora e il tuo d'oggi: TUTTO QUELLO CHE NON SAI, E' VERO ! Quando farai tua questa espressione avrai capito da che parte stare e, soprattutto, avrai capito da che parte sta il M5S. Un caro saluto a te.
In 2000 da Grillo - 18 Maggio 2014 - 15:51
Ovvietà
Ma Lupusinfabula perché continua a evidenziare una circostanza ovvia senza capirne il significato. La gente è attratta dallo show della star beppe Grillo. È ovvio che ci saranno più persone rispetto a noiosi comizi.
Beppe Grillo a Verbania - 18 Maggio 2014 - 04:46
bene di tutti
il BENE DI TUTTI è LA VERA POLITICA.... sicuramente non è quella di rubare e poi usare l'immunità parlamentare come alternativa al carcere! beppe è stato sensazionale,lo è SEMPRE! buffoni e pagliacci sono quelli che hanno MAL governato questo paese riducendoci sul lastrico.. e questi sono fatti,non propaganda! Purtroppo non voterò m5s alle coumnali perchè non ritengo affidabili i candidati.. Verbania su questo è ancora molto indietro e del marcio nel m5s ce n'è e piano piano vengono a galla. ma ciò non toglie che basta guardarsi attorno ed avere un minimo di informazione e curiosità per rendersi conto di quanto questo mondo ha bisogno di qualcunoi che ne abbia cura in tutti i settori. e chi lo sta svendendo e struprando non è certamente beppe Grillo nè chi segue l'unica regola sacrosanta. il bene di tutti
Beppe Grillo a Verbania - 18 Maggio 2014 - 01:21
Desolante
Ho assistito dal vivo al comizio-spettacolo di beppe Grillo. DESOLANTE. I candidati grillini sono veramente grotteschi. Quel Bono, che si presenta alla presidenza regionale, si sforzava di essere l'imitazione de beppe nazionale con risultati ovviamente pietosi. Le idee sono populistiche, pietose (banda larga come panacea, democrazia per internet) e pericolose (referendum per uscire dall'euroooooo!!). La politica ha veramente raggiunto un basso livello. Da un aparte abbiamo gli inquisiti e gli illusionisti e dall'altra parte comici populisti. Mi dispiace per tanti giovani che ingenuamente inneggiavano e ponevano le proprie speranze agli inconcludenti pentastellati.
Beppe Grillo a Verbania - 17 Maggio 2014 - 19:18
Boicottiamo beppe Grillo!
beppe Grillo, intervenendo oggi pomeriggio in piazza Castello a Torino, ha rasentato la follia. Ne ha avute per tutti, dai politici ai giornalisti, ai quali vorrebbe “quantomeno sputare”. Ha inoltre detto: "Faremo un tribunale online: metteremo le persone sulla rete e voteremo caso per caso giornalisti, politici e imprenditori. Li metteremo online ed emetteremo un verdetto virtuale: almeno il diritto di uno sputo". Papa a parte, Grillo ha oramai insultato tutti. E' una persona grezza, volgare, maleducata. Verbanesi: boicottiamo il suo comizio, non andiamolo a sentire, neanche per curiosità. Lasciamo piazzale Flaim al solo suo popolo di adoranti pecoroni. Vediamo, poi, in quanti si ritrovano. Magari qualche sparuta decina così come è avvenuto di recente in piazza Ranzoni per i comizi volanti dei parlamentari pentastellati.
M5S chiede scusa - 17 Maggio 2014 - 16:06
No bb ...
... se oggi riesci a vedere tutto il marcio della politica italiana è proprio grazie al M5S. Il M5S non l'ha voluto beppe Grillo, lo abbiamo voluto noi ! All'inizio il blog di Grillo ha avuto la funzione di divulgare le registrazioni fatte nei consigli comunali. Quando i sindaci hanno cominciato a "buttarci fuori" distruggendo talvolta i nostri apparecchi abbiamo cercato una soluzione e abbiamo creato il MoVimento, dovevamo entrare nei consigli comunali e renderli trasparenti. Dopo questo primo passo al Parlamento il percorso è stato rapido e tra una settimana saremo in Europa, in massa ! Guardaci bb e ascoltaci, siamo brave persone come te, tante brave persone alle quali avevano inculcato la convinzione di essere in minoranza rispetto ai furbi e ai disonesti e invece siamo milioni, decine di milioni di italiani onesti che vogliono riportare le decisioni politiche nelle mani dei cittadini, di tutti i cittadini, anche delle tue. Ricrediti bb, l'Italia può essere migliore di quella che tu hai conosciuto fino ad oggi.
Beppe Grillo a Verbania - 17 Maggio 2014 - 12:26
#Vinciamo Noi
Non discuto sul personaggio beppe Grillo che può piacere o no,può essere simpatico o nemmeno,ma certa gente dovrebbe incominciare a pensare e ragionare con la testa e non con il c... cioè con la pancia . Leggete il programma del Movimento 5 Stelle e approfondite il lavoro che stanno svolgendo i "pentastellati" per il bene dei cittadini e per l'intersse di questo povero Paese. E cominciate a giudicare dai fatti e non continuando a dire solo "cazzate" !!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti