Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

gazebo

Inserisci quello che vuoi cercare
gazebo - nei post
Gestione chiosco Parco Cavallotti - 24 Novembre 2016 - 17:39
Parco Cavallotti a Verbania: procedura negoziata per la gestione del chiosco bar. Scadenza per le domande il 9 dicembre 2016.
Incontri pubblici ed iniziative del comitato Basta un Sì - 22 Novembre 2016 - 11:06
Incontri pubblici ed iniziative del comitato Basta un Sì a Pieve Vergonte, Miazzina, Cannobio, Varzo, Stresa e Gignese e molti gazebo nel VCO.
Comitato Basta un Sì: i prossimi gazebo per informare - 11 Novembre 2016 - 09:14
Proseguono le iniziative del Comitato Basta un Sì del Verbano Cusio Ossola per informare i cittadini sui contenuti e le ricadute positive che si avrebbero con l’approvazione della riforma costituzionale, prevista con il voto del 4 dicembre prossimo.
2^ "Sagra della Castagna" - 29 Ottobre 2016 - 15:11
Il 30 ottobre 2016, l'Associazione Commercianti Benpensanti G.T. , organizza la seconda edizione della "Sagra della Castagna", l'evento si svolgerà nelle due piazze di Gravellona, p.zza del Comune e p.zza dell'asilo.
La Lega Nord in piazza per il NO - 28 Ottobre 2016 - 07:03
Nella giornate di Sabato 29 ottobre e sabato 26 novembre nelle piazze di Verbania, Domodossola e Omegna, Baveno, Stresa, Gravellona Toce , Varzo e Trontano verranno allestiti dalle rispettive sezioni della Lega Nord alcuni gazebo per spiegare ai cittadini le ragioni del NO al prossimo referendum Costituzionale.
Referendum Costituzionale: gazebo e incontri per il NO - 14 Ottobre 2016 - 18:06
Riceviamo e pubblchiamo, una nota riguardante la campagna referendaria del Comitato Forza Italia Vco dice No, affiancato dall'associazione politica e culturale Orizzonte ideale, costituitasi nei mesi scorsi.
Demolita l'edicola di piazza Cavour - Foto - 12 Ottobre 2016 - 09:16
Demolita ieri la storica edicola di piazza Cavour a Intra, segno dei tempi che cambiano, al suo posto già prevista una riqualificazione dell'area.
"Mobilitazione Fdi-An" - 16 Settembre 2016 - 10:24
Anche in Piemonte Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale aderisce alla campagna “In nome del popolo sovrano”. Sabato 17 settembre gazebo in tutti i capoluoghi di Provincia dalle ore 15 alle ore 19. Di seguito la nota ufficiale.
Oktoberfest a Vignone - 15 Settembre 2016 - 13:01
La Pro Loco di Vignone promuove l'evento denominato Oktoberfest che si terrà presso Pianezza Arena in Vignone nelle date del 16 e 17 settembre 206 dalle ore 16.00 ad oltranza, le serate saranno allietate da una band proveniente da Monaco di Baviera composta da 52 elementi in costume tradizionale Bavarese.
Vandali al Maggiore di Verbania - 18 Luglio 2016 - 18:30
"Un fatto che non può essere dimenticato e declassato come una semplice ragazzata" è questo il tono del comunicato stampa, che riceviamo e pubblichiamo, che il comune di Verbania ha inviato oggi rispetto ai fatti di sabato notte.
Comitato 10 Febbraio VCO ad Agrano - 8 Luglio 2016 - 14:53
Il Comitato 10 Febbraio VCO presenzierà, con un la propria delegazione e un gazebo ad una festa, organizzata da alcuni gruppi politici di Omegna sul lago d'Orta, da venerdì 8 luglio a sabato 9 luglio, nell'area feste di Agrano.
Forza Italia Vco: nasce Comitato NO al referendum costituzionale - 29 Giugno 2016 - 18:49
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia Vco, che annuncia Comitato per il no al referendum costituzionale di ottobre.
Letteraltura 2016: il programma - 30 Maggio 2016 - 15:03
Lago Maggiore LetterAltura. Festival di Letteratura di Montagna, viaggio, avventura. La decima edizione a Verbania dal 23 al 26 Giugno 2016.
Presentata Letteraltura 2016 - 21 Maggio 2016 - 08:01
Da Adonis a Marco Malvaldi, da Fabio Canino a Alessandro Robecchi, da Amedeo Balbi a Alberto Negri grandi personaggi si incontrano sul Lago Maggiore per parlare di letteratura di montagna, viaggio e avventura.
Forza Italia: chiede 7 emendamenti al bilancio - 19 Aprile 2016 - 19:01
Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato stampa relativo alla presentazione agli emendamenti di Forza Italia al bilancio del Comune di Verbania.
gazebo - nei commenti
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 27 Novembre 2016 - 16:39
Re: maurilio e Lady
Ciao Danilo Quaranta Se non mi capisci, è sicuramente perchè non sono capace di farmi capire! Resta il fatto che i gazebo servano a vendere! Vi si vendono idee, oggetti,... ...ascoltare le persone è un'altra cosa, ma in fondo, non serve neanche andare in piazza! Ma anche in questo caso, sono io che sbaglio! Più rivedo il filmato di rete4, e più mi faccio l'idea che sia servito, (ma sarà servito veramente?) a dare un po' di visibilità a qualche (pseudo)politico locale in cerca di facile visibilità, buttando in prima linea persone che non hanno "nulla da perdere"! Oltre che dare argomenti a qualche "fannullone" in felpa verde pagato da Strasburgo! Se sei così convinto di quello che si è detto, perchè non ti sei messo in prima fila? Magari mi è sfuggito, ma non ti ho visto... Saluti Maurilio
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 27 Novembre 2016 - 13:35
Re: Re: gazebo
Ciao Maurilio Sull'opportunità dei gazebo, personalmente credo sia sempre un bene non perdere il contatto con il reale, spesso nel virtuale diamo il peggio di noi, sia sui social che in tv, oserei dire anche in consiglio comunale, in generale dove si appare più per gli altri che per se stessi, mentre quando ci si trova davanti una persona in carne e ossa, in particolare testa a testa si è più riflessivi e moderati, insomma prevale il lupo bianco. Ho assistito personalmente più volte, l'ultima proprio ieri, a persone che si avvicinano rapidamente al banchetto con aria di sfida quasi ingiuriando,carico di luoghi comuni propinata da stampa e media, in perfetto stile lupo nero, l'interlocutore risponde pacatamente cercando un dialogo, allora lui si sottrae sfuggendo al confronto, ripassa dopo una mezzoretta di nuovo ringhiando, ma con qualche tono sotto, ritrovando nuovamente di fronte un lupo bianco, comincia a- raffreddare i bollori e dialogare, alla fine si trova anche del buono nella posizione altrui ed infine i 2 lupi bianchi si salutano cordialmente, probabilmente dopo qualche giornata di realtà virtuale tornerà a prevalere su entrambe il lupo nero, ma perlomeno il seme del dubbio si è istillato in entrambe le persone, ed è un bene
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 26 Novembre 2016 - 21:00
Re: gazebo
Ciao Danilo Quaranta. Oggi ho fatto il giro dei gazebo. Certo che se i toni sono pacati e il confronto moderato nessuno da del razzista a nessuno. A volte (spesso ultimamente) si sentono parole forti. Fate il vostro lavoro di protesta senza dire che a vb non si può uscire alla sera perché non fate un danno a Marchionini, ma all immagine della nostra città. Rispondo a Gris. Si. I commenti qui e su fb sono esplosi. Capisco il malessere porti all esasperazione dei toni ma si sta andando veramente oltre ... Oltre. Mi auguro non facciano poi il presepe x Natale.
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 26 Novembre 2016 - 20:04
Re: gazebo
Ciao Danilo Quaranta con tutto rispetto e senza far polemica, mi sorgono due osservazioni: 1. i gazebo servono ancora? io intorno ai gazebo, di ogni colore, vedo sempre e solo persone vicine a quell'area. Ormai sono diventati come le telefonate delle compagnie telefoniche :) 2. questa tua affermazione vale come la mia che mi hanno chiamato decine di conoscenti per chiedermi cosa è successo a Verbania! Non vale nulla, ammetto che non mi ha chiamato nessuno! Un po' perchè la trasmissione su rete 4 l'avranno vista 4 gatti, un po' perchè non mi sembra che sia stata un grande argomento di discussione... Se volete portare avanti il vostro programma economico, alzate un po' il livello, così fate solo il gioco di pochi, che stanno a Roma e a Strasburgo! saluti Maurilio
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 26 Novembre 2016 - 17:59
gazebo
se posso concludere oggi al gazebo in piazza ranzoni nessuno si è presentato ad accusarci di razzismo o altro anzi in molti ci hanno ringraziato e di continuare per far si che episodi simili non accadano piu' ,,,Noi non abbiamo amici e posti di lavoro da difendere, ci lamentiamo con giusta causa buona serata a tutti
Comitato Basta un Sì: i prossimi gazebo per informare - 12 Novembre 2016 - 01:11
gazebo......
conservateli per quando Renzi e compagni di merende traslocheranno da cio' che hanno usurpato,senza il tanto da voi decantato ''volere popolare''...........basta un si,per un NO.........
Demolita l'edicola di piazza Cavour - Foto - 12 Ottobre 2016 - 11:52
Panchina relax per i pedoni?????
Ma non esageriamo una panchina va bene per far riposare una persona stanca ,ma che serva per il relax davanti ad una rotonda trafficata con un inquinamento piuttosto alto mi sembra una forzatura , ben venga del verde con magari qualche pianta, buona l'idea del gazebo per varie attività.
Minore chiede dimissioni per firmopoli - 20 Maggio 2015 - 19:30
precisiamo
Il certificatore deve assumersi le giuste responsabilità . Un cosa è raccogliere le firme al gazebo ,dove il certificatore è presente e controlla la raccolta firme ,altra cosa ,come troppi fanno , che Tizio incaricato dal partito, anche senza avere alcun titolo per farlo , raccoglie le firme porta a porta e dopo consegna l'elenco firme da certificare. In questo caso il certificatore compie una leggerezza , autentica una firma sulla fiducia e quindi deve sapere che si assume una responsabilità . Non concordo con il sig. Brignone quando dice " a chi giova tanta rigidità " . La legge elettorale sulla raccolta firme è chiara e quindi bisogna rispettarla , chi sbaglia paga . Certo bisogna distinguere le varie irregolarità condannando maggiormente quelle gravi e/o gravissime ; raccolta firme effettuata da persone non autorizzate , firme false anche se autorizzate dalle persone registrate, firme false all'insaputa del nominativo elencato, stesso nominativo"utilizzato anche per altre liste" , ecc..... A mio parere tanta rigidità giova eccome , almeno chi presenta una LISTA e chi si candida x quella lista comprende che una legge, giusta o sbagliata, bisogna rispettarla sempre . L'esempio viene dall'alto e purtroppo , in questo caso, non è tanto bello.
Minore chiede dimissioni per firmopoli - 20 Maggio 2015 - 15:03
brignone
Ha ragione... ma cm si a ricordare se al tavolo c era uno o non c era? Sotto i gazebo c erano un sacco di persone... altra cosa sono le firme false Lady... ma che scrivi?
Scaraventò il cane contro il muro: un anno di reclusione - 2 Febbraio 2015 - 06:53
Ecco il solito
Il solito Paolino scrive "su Mani Pulite nemmeno Emilio Fede si è mai spinto a ipotesi tanto strampalate,anche perchè il maggior beneficiario della "pulizia" è stato proprio Berlusconi,che grazie a quel repulisti è passato dall'essere sull'orlo della bancarotta a diventare il dominus della politica per il ventennio seguente. quindi o Berlusconi è il grande capo del complotto comunista,oppure stasera sei andato giù pesante col Tavernello!". Enorme madornale sciokkezza! Berlusconi ha sempre insistito che mani pulite è stato un complotto giudiziario di toghe rosse che subito è proseguito contro di lui quando se lo sono ritrovati con sorpresa al potere. Berlusconi sostiene che il primo atto dei giudici di Mani Pulite di Milano è stato il plateale avviso di garanzia fatto pervenire per vie mediatiche nel 1994 durante un vertice internazionale a Napoli. Questa tesi è stata pubblicata in un apposito opuscolo monografia distribuito qualche anno fa in campagna elettorale nei loro gazebo e compare più volte su quotidiano "Il Giornale". i "suoi giornalisti" si spingono oltre ipotizzando una regia americana ecc.ecc. Paolino informati meglio prima di partire in quarta con le sciokkezze.
Una Verbania Possibile su dimissioni Tradigo - 2 Novembre 2014 - 15:45
X baldioli
La sua lesiva espressione, sparata a vanvera senza alcuna reale e fondata conoscenza della reale verità, se non quella del solo gusto di voler colpire e diffamare, stia tranquillo, sarà mia cura conservarla per poi chiederle conto nelle sedi appropriate, come avverrà per tutti quei personaggi, anche "politici" locali, che su questa insulsa vicenda ci hanno marciato alla grande, pur sapendo che il mio agire e quello dei miei volontari è sempre stato tutto perfettamente regolare; lo ha pure confermato anche l'Agenzia delle Entrate nel loro verbale di chiusura indagini! Non ci crede? vada a chiederne copia alla cancelleria del tribunale! Poi, mi meraviglio che una persona che aggredisce in questa maniera come ha fatto lei non sa che in questo paese valgono più le conoscenze in certi ambienti dei documenti! Ed è per questo che sto aspettando l'appello, dove tra l'altro porterò ulteriori prove scritte, come le altre ma che nessuno ha letto, che confermano che è stata tutta una messa in scena perché davo/davamo fastidio a qualcuno che doveva coprire cose ben più grosse e gravi! Presto di questo ne leggerà notizia, non si preoccupi. Inoltre, per dovere d'informazione, visto che non è il solo che legge e scrive su questo blog: lo sa quanto erano stati valutati i soli pali danneggiati del pala bpi? (che è quello che noi abbiamo ritirato) €. 7.000; lo sa a quanto ammontavano i costi per il lavoro di smontaggio degli stessi e di tutte le strutture che sono state ridate al Comune?, come l'impianto elettrico, l'impianto luci, l'impianto di riscaldamento, ecc. ecc., più il lavoro degli operai, il noleggio dei macchinari (camion e cestelli) e il ripristino dell'intera area dove oggi si può parcheggiare? €. 36.000; se non è per lei troppo complicato fare due conti, chi ci ha rimesso? Ah, forse le è sfuggito che io/noi, siamo stati attaccati da una lettera anonima, che come sicuramente lei saprà, in questo paese corrotto, basta avere santi in paradiso in certi ambienti per far si che idocumenti diventino carta straccia! Mi spiega però come mai gli amici degli amici politici che mi/ci hanno attaccato su questa vicenda, si sono appropriati di gazebo del pala BPI, senza neppure avere il documento di cessione, ma la cosa è stata messa a tacere? Le do un consiglio per altre occasioni dove deciderà di sputare veleno e sentenze a casaccio, si documenti prima è molto attentamente!
Spiaggia Beata Giovannina: chiarimenti dal Comune - 21 Agosto 2014 - 10:16
....ma secondo te
Il fatti che non sia un affare lo dice lei, ma non ne sarei molto sicuro....bisognerebbe che il comune desse un'occhiata con maggior solerzia...resta il fatto che con i soldi dei cittadini si è recuperata una parte di territorio (pubblico) per poi concederlo in affitto esclusivo ad un privato per una cifra ESIGUA......è questo il vero problema. Se questo affitto avesse portato alla riqualificazione di un'area a servizio del turismo o in generale dei servizi sarebbe stata un'altra cosa. Invece ora, il cancello, è sempre chiuso....a fronte di una spesa del genere, valutato quanto detto circa la balneabilità (ammesso sia realistico) perché non è stato valutato di fare un Ciosco come quello del parco cavallotti? Si eliminava la spiaggia sottostante si realizzava un bel terrazzo senza gradoni ( che per altro sono il 50% del costo di realizzazione) e installava un bel gazebo tabaccheria/aperitivi/giornalaio e si affittava quello.....ad un congruo prezzo.
Giorgio Restelli - 1 Maggio 2014 - 10:55
A Roberto
La ringrazio e la invito a venirci a trovare sabato pomeriggio al gazebo in piazza Ranzoni. Per rispondere alla sua domanda, nel nostro programma diamo ampio spazio all'educazione civica, perché solo su di essa si basa una civile convivenza. Stiamo progettando, indipendentemente dal risultato elettorale, di inserire almeno una giornata su questo tema nelle scuole fino alle medie, gestita dal Comune. Solleciteremo le forze dell'ordine tutte a maggiori controlli sul territorio, ed in particolare la Municipale, come abbiamo ipotizzato nei nuovi obbiettivi programmatici da dare ai collaboratori del Comune, avrà la sicurezza nei propri compiti. Per quanto riguarda la chiusura dei parchi da lei sollecitata, era già stata da noi presa in considerazione estendendola anche alle aree per la sgambatura dei cani, che purtroppo di notte diventano ricettacolo di ubriachi e quant'altro. La cura dei propri animali fa parte del senso civico, per sensibilizzarlo riterremmo opportuno proporre non pene pecuniarie, ma giornate di volontariato al canile, che oltre ad essere utili all'intera comunità insegnano ad occuparsi dei propri animali rispettando gli altri. Mi dispiace non poter essere più esaustivo su questo blog, ma le rinnovo l'invito ad incontrarci, mi farebbe piacere ascoltare le sue opinioni.
Confronto tra i "Candidati Sindaco" di Verbania - 26 Aprile 2014 - 12:21
miei voti
campana : buone idee ma non puoi dire che expo 2015 non è fonte di lavoro e turismo per verbania. visto che non volete cemento cosa facciamo l'expo 2015 nei gazebo? voto 5 RESTELLI: buono sul bilancio del costo del cem, ma purtroppo non si puo tornare indietro sulle idiozie degl'altri. voto 5 MARCHIONINI : idee chiare e con concrete mi raccomando "FATTI NON PAROLE" . VOTO 6 BAVA: mi spiace dirlo ma verbania non deve essere fondata su una politica anziana . Punto primo spendere soldi su percorsi ciclopedonali non è un buon obbiettivo ,serve altro di più importante. voto 4 PARACCHINI : perche è un tecnico , i tecnici visto cosa hanno combinato in italia meglio evitare il disastro. (COSA HA FATTO IN QUESTI 15 ANNI DI AMMINISTRAZIONI?) VOTO 4 GAGGIOTTI: persona molto sincera , l'unico con idee concrete sul territorio con un grande vantaggio quello di valorizzare VERBANIA E I VERBANESI. VOTO 6 MIRELLA CRISTINA : bho VOTO N.G PS. NESSUNO TRANNE GAGGIOTTI HA PARLATO DELLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTà.
Zacchera: "I perchè delle mie dimissioni" - 13 Aprile 2014 - 10:11
X armandduplessis
Tutte queste vicende "politiche", come tantissime altre, hanno portato una marea di gente come me sempre più a votare per il partito dell'aria fritta; detto questo vengo al dunque, al punto 3 del suo commento: lo sa caro il mio signor so tutto che i soli pali del pala bpi, che è quello che stato donato con regolare procedura ad una organizzazione di volontariato e non per agevolare amici degli amici (CERCHI DI AVERE RISPETTO PER I VOLONTARI, CAPITO!!!!), per come erano conci e inutilizzabili avevano un valore di €. 7.000?? lo sa che ci volevano €. 18.000 per lo smontaggio degli stessi e altri circa €. 16.000 per il rifacimento delle solette, delle canaline di scolo, dei muretti e il ripristino di tutta l'area?? lo sa che queste cifre queste avrebbero dovuto essere a carico dei cittadini?? Mi dica, cosa ci ha rimesso il Comune?? Prima di sparare altre melmate consiglio a lei e ad altri non conoscitori della verità, di andare a Megolo, nella zona del laghetto, per vedere, su un altro terreno comunale (Pieve Vergonte), come sono stati scambiati dei rottami (così sono stati definiti dalla ditta che ha montato il pala bpi e dai tecnici del Comune), con un capiente hangar e una pista aerea per la protezione civile provinciale. La bagarre nata sui media relativa al pala bpi era solo una lite interna, tipo quelle da condominio, poi volutamente fatta degenerare, fra i responsabili locali di quella organizzazione e la loro direzione nazionale, in quanto la stessa non voleva rimborsare e riconoscere delle spese che questi volontari avevano sostenuto, COME PUÒ' NOTARE DALLE DIFFERENZE DELLE CIFRE SOPRA SCRITTE!!! Quindi, caro il mio signor so tutto, prima di sparare a zero ad occhi bendati, vada ad informarsi; guardi, per meglio sviluppare le sue doti di investigatore le do una dritta da seguire per fare chiarezza più oscure sul pala bpi: perché non chiede al Comune chi ha preso i motori del riscaldamento, tutte le sedie omologate, due gazebo posteriori e i gazebo d'entrata del pala bpi; le do un altro aiutino, i gazebo d'entrata li ha presi una associazione locale, non di sicuro vicina agli ambienti di destra (così come per il restante dell'altro materiale), senza neppure avere l'atto di cessione, per poi barattarli con altri gazebo più idonei ai loro scopi, questi fatti come li definisce??? Io lo so come definirli!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti