Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

riconoscimento

Inserisci quello che vuoi cercare
riconoscimento - nei post
Bandiera Lilla A Baveno - 22 Aprile 2018 - 10:03
Nel tardo pomeriggio di venerdì presso il padiglione Horus di Exposanità sono state consegnate le prime Bandiere Lilla ai comuni che hanno scelto di essere valutati e di lavorare per migliorare l’accessibilità turistica a favore delle persone con diverse disabilità.
Incontro fusione Cossogno-Verbania - 22 Aprile 2018 - 08:01
Referendum fusione Cossogno/Verbania: lunedì 23 aprile, alle ore 21 a palazzo Flaim, incontro pubblico promosso dall’Amministrazione e dai Quartieri.
Riusiamo Verbania. Le esperienze già in campo per fare bene - 17 Aprile 2018 - 19:06
Mercoledì 18 aprile 2018 ore 17.30, Centro Eventi Il Maggiore via S. Bernardino 49 - Verbania. Incontro Pubblico per raccontare le esperienze di amministratori impegnati in analoghi programmi dal forte impatto innovativo e partecipativo, presentare i loro modelli e la loro efficacia, affrontare le difficoltà culturali e procedurali che si incontrano
73° Anniversario della Festa della Liberazione - 16 Aprile 2018 - 16:57
24 aprile 2018 - 25 aprile 2018 ll Comune di Gravellona Toce celebrerà il 73° Anniversario della Festa della Liberazione.
Da Omegna a Francoforte per svelare i segreti della chitarra - 11 Aprile 2018 - 18:06
Matteo Gattei: un omegnese testimonial musicale alla Musik Messe di Francoforte. La fiera numero 1 in Europa e la seconda nel mondo dedicata agli strumenti musicali.
Gnecco nominato nel Comitato del Gemellaggio - 8 Aprile 2018 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Direttivo di Fratelli d’Italia – Verbania che si complimenta con il proprio membro Luca Gnecco che è stato nominato nel Comitato del Gemellaggio del Comune di Verbania.
Le proposte di Formont a Villa Olimpia - 2 Aprile 2018 - 08:01
A partire dal mese di aprile anche a Verbania sarà possibile cogliere le proposte formative del Formont iniziando dal settore della cucina e della sala bar.
Fusione Cossogno Verbania: referendum il 13 maggio - 29 Marzo 2018 - 09:34
Varato il decreto ufficiale di indizione del referendum consultivo sulla proposta di fusione tra Verbania e Cossogno. Potranno votare tutti i residenti domenica 13 maggio 2018, dalle ore 8.00 alle 22.00. A Verbania negli stessi luoghi delle ultime elezioni politiche (a Cossogno in municipio).
Provincia VCO una nota sui canoni idrici - 21 Marzo 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Provincia del Verbano Cusio Ossola riguardante la richiesta di riconoscimento dei proventi relativi ai canoni idrici per gli anni dal 2012 a oggi da parte di Regione Piemonte.
Crocerossina verbanese nel Giardino Virtuale di Gariwo - 17 Marzo 2018 - 13:01
L’Associazione Giardino dei Giusti di Milano ha deciso di accogliere la candidatura di Maria Vittoria Zeme (nata a Pallanza 1916/2005) per inserirla nel Giardino Virtuale di Gariwo, nella sezione dedicata al Monte Stella, nel luogo dove sorge il “Giardino dei Giusti di tutto il mondo” di Milano.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 17 al 25 marzo - 16 Marzo 2018 - 09:16
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 17 al 25 marzo.
80 anni dell'Istituto Maggia - 14 Marzo 2018 - 13:01
"Da 80 anni generazioni in cordata!" è il programma di eventi per festeggiare l’istituto alberghiero Maggia, che fu fondato nel 1938, primo in Italia ad avere l’idea di trasformare un corso di avviamento professionale in una scuola che simulasse l’attività alberghiera sul modello dei grandi hotel di Stresa.
Paffoni Fulgor Basket vince la Coppa Italia - 5 Marzo 2018 - 15:03
Starting five Paffoni FHL group con Villa, Arrigoni, Benedusi, Torgano e Dip, per Cento sul parquet partono Piunti, Vico, Benfatto, D’alessandro e Pasqualin. Palla a Cento e Benfatto da sotto segna i primi due punti, gli risponde Arrigoni dalla media.
Per Comuniterrae il marchio "Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018" - 4 Marzo 2018 - 18:06
COMUNITERRàE. Un neologismo che racchiude i due elementi fondamentali per l’esistenza del patrimonio culturale: la comunità ed il territorio.
A Baveno la Bandiera Lilla - 27 Febbraio 2018 - 13:01
il progetto “Bandiera Lilla" è nato nel 2012 con l'obiettivo di favorire il turismo da parte di persone con disabilità, premiando e supportando quei Comuni che, con lungimiranza, prestano una particolare attenzione a questo target turistico.
"La guerra di Ostia" - 11 Febbraio 2018 - 08:01
Lunedì 12 febbraio 2018, alle ore 21.00, presso “Palazzo Flaim” di Verbania, Avviso Pubblico propone un incontro dal titolo: "La guerra di Ostia, la criminalità che cresce lontano dai riflettori" .
Anno del cibo italiano: piccoli comuni in primo piano - 25 Gennaio 2018 - 19:06
La tradizione gastronomica italiana è una delle componenti più identitarie della nostra cultura e, come è emerso dallo studio Coldiretti/Symbola su “Piccoli comuni e tipicità” presentato ieri dalla Coldiretti a Roma, in occasione dell’apertura dell’anno nazionale del cibo italiano nel mondo, il 92% delle produzioni tipiche nazionali nasce nei comuni italiani con meno di cinquemila abitanti.
Comuniterrae riceve un contributo da Regione Piemonte - 24 Gennaio 2018 - 13:01
Comuniterrae. Un neologismo che racchiude i due elementi fondamentali per l’esistenza del patrimonio culturale: la comunità ed il territorio. È con questo nome che prosegue il percorso iniziato lo scorso anno con la costruzione della Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo, progetto dell’Associazione ARS.UNI.VCO in collaborazione con il Parco Nazionale Val Grande.
Bandiera Aracione nel Vco - 23 Gennaio 2018 - 09:16
Sette centri del VCO potranno fregiarsi ancora del prestigioso riconoscimento del TCI. Sottoposti alla verifica del Touring Club Italiano che ha confermato, attraverso l’applicazione del Modello di Analisi Territoriale (M.A.T.), il sussistere delle condizioni che hanno portato all’assegnazione del marchio di qualità turistico-ambientale “Bandiera arancione”.
C.A.I. programma di gennaio 2018 - 18 Gennaio 2018 - 11:27
Appuntamenti del mese di gennaio 2018 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
riconoscimento - nei commenti
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 10 Dicembre 2017 - 08:44
Re: Per bibi
Ciao mirko non C'è ignoranza e conosco la materia.Ho diversi parenti e amici in divisa e qualcuno è andato pochi mesi fa in pensione a poco più di 50 anni. Hanno le cosiddette finestre. Se sei un militare sai che è così. Tu che sei appartieni alle generazioni più giovani andrai in pensione per ora a 62 anni. Sei sempre un privileggiato rispetto a un muratore o operaio che farà i turni per martellare e sbullonare anche al freddo e al caldo fino a 67 anni. Gli toglieranno due o tre mesetto per i lavori usuranti e questo sarà tutto il riconoscimento per una vita di fatica. Un muratore poi non potrà mai essere messo in un ufficio e adibito a compiti sedentari. Chi sono i privileggiati?
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 17 Luglio 2017 - 07:18
soccorso vvf
Con questo escamotage hanno la possibilità di andare a ciuciare ulteriori soldi dalle realtà locali (Comuni e Regioni), come se non bastassero i soldi che i cittadini già pagano abbondantemente; queste sono doppie risorse economiche, oltre a quelle che già percepiscono dallo Stato, per fare un'attività che gli permette di girare in barca per il lago, come comuni diportisti, a controllare quello che già fanno le uniche figure istituzionalmente riconosciute, abilitate e appositamente istruite a svolgere questo delicato compito, gli assistenti bagnanti che stazionano sulle spiagge. C'è anche da dire che questo tipo di attività è già pagata e svolta da altri Corpi dello Stato (Guardia Costiera, Polizia, Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizie Locali, oltre ai Coordinamenti Territoriali di Protezione Civile, ecc. ecc.), loro sarebbero più che un doppione, anche in senso economico. Se tutto questo non bastasse, aggiungiamo alla catena un altro anello, i gruppi OPSA della Croce Rossa, anche loro stanno andando da un Comune all'altro per cercare di firmare convenzioni onerose per fare quello che vorrebbero fare i vvf e tutti gli altri, ma il paradosso è che questi sventolando al mondo un certificato/brevetto che è riconosciuto SOLO al loro interno, ma che in ambito istituzionale non vale niente; un esempio, è come dire che una guardia giurata possa fare e abbia lo stesso riconoscimento di un agente della Polizia di Stato. In tutto questo marasma per l'accaparramento di ulteriore denaro e del semplice apparire sulla scena, è giusto fare un po di chiarezza: di tutte le specialità interne e di brevetti messi sul tavolo da questi salvatori improvvisati, buona parte non sono regolari per questo genere di attività; gli unici e soli brevetti di salvataggio previsti per legge, anche per il personale dei Corpi dello Stato che viene imbarcato sui mezzi di soccorso; sono quelli che vengono rilasciati: dalla F.I.N., dalla S.N.S. e dalla F.I.S.A.; questo vale anche i vvf e gli opsa.
Slitta la Carta d’Identità Elettronica - 7 Maggio 2017 - 10:27
Re: CI
Ciao livio, non un cittadino italiano non è obbligato ad avere la cara d'identità sempre con sé. La legge prescrive che l'autorità di pubblica sicurezza può obbligare solo le persone pericolose o sospette di munirsi di carta di identità ed esibirla a ogni richiesta. Il resto della cittadinanza è obbligata a fornire le proprie generalità corrette su richiesta di un pubblico ufficiale. Detto questo bisogna anche dire che la vita e gli affari correnti impongono il possesso della carta di identità o altro documento di riconoscimento. Facciamo correntemente operazioni bancarie o postali, produciamo autocertificazioni, voliamo su aerei oppure le stesse autorità di pubblica sicurezza possono rendere i controlli molto più lunghi facendoci magari perdere mezza giornata.
FdI-AN sui fatti di Arizzano - 19 Novembre 2016 - 20:22
Situazione esplosiva
La situazione esplosiva non l'ha certo creata il popolo italiano ed in fin dei conti neanche i cossiddetti migranti: la situazione esplosiva l'ha creata ( almeno in Itlia) la sinistra che ci governa che non ha saputo bloccare fin da subito i primi flussi scoraggiando la venuta di quelli successivi: ma per chi li ha sempre considerati una "risorsa" evidentemente non poteva rinuciare ad averla ed averne sempre in maggior numero e quantitativo. Comunque,anche quella di non conoscere la loro nazionalità è una pecca e grosssissma del nostro sistema di accoglienza: provate a cercare di entrare in Libia, in Egitto, in Gambia o in qualsiasi altro paese dell'Africa senza un documento di riconoscimento e vediamo se vi fanno entrare. Già ma noi siamo quelli deputati ad accoglierli tutti ed a salvare il mondo....
Marchionini risponde a Zacchera su Il Maggiore - 9 Ottobre 2016 - 19:12
che duello..
i due peggiori sindaci della storia che si sfidano a colpi di comunicati surreali per aggiudicarsi il titolo di "peggiore di sempre",che spettacolo! gara nella quale Palmira partiva svantaggiatissima,ma che in nemmeno tre anni di grande impegno l'ha vista recuperare tutto lo svantaggio fino a combattere testa a testa per la conquista del prestigioso riconoscimento. a occhio e croce Zacchera non ha scampo,la sindaca ormai ha preso slancio e un disastro via l'altro è avviata a grandi passi verso il trionfo.
Nasce "Popolo della Famiglia Novara - VCO" - 10 Luglio 2016 - 15:30
Re: situazioni sbagliate
Ciao Rocco Pier Luigi Il signor Marameo ha ragione. Per quello che so io, e a quanto dovrebbe risultare anche a lei, le associazioni di psicologi non sono entità nello spazio che si autodeterminano, ma "dipendono" da altri organi, dal punto di vista del riconoscimento, quindi dal punto di vista ontologico stesso. Provi a pensare cosa accadrebbe se le associazioni di psicologi non rispettassero il diktat che viene dagli organi superiori, a partire dall'ONU, in fatto di gender, nuova educazione sulla fluidità dei sessi ecc. Quindi il riferimento che lei porta, in questo contesto, è molto relativo. Esiste già una nutrita bibliografia a riguardo.
Bava, Brignone e l'Associazione - 27 Maggio 2016 - 13:13
Delle due l'una
1. vi iscrivete ai commenti con nome/cognome, N.carta d'identità, riconoscimento della persona e via dicendo in modo che la redazione sia totalmente scaricata da responsabilità oggettive e non; 2. lasciate che persone che fanno di questo blog una passione e non un lavoro si proteggano per quel che possono da commenti che facilmente potrebbero assumere le vesti di diffamazione a mezzo stampa. Con la seconda opzione, la barca sta a galla, con la prima...già lo sapete come andrebbe a finire! Saluti AleB
Verbania documenti: "Dal CEM al Maggiore" - 15 Aprile 2016 - 10:06
Aspettiamo
Quando venne costruita, nel 1921, venne denominata la Cà brutta perché non rispondeva all'estetica dominante di quegli anni. Ora una mostra, ,in via Turati, ne celebra il riconoscimento tra gli edifici simbolo di Milano, anche con foto di Gabriele Basilico, ben noto per aver operato nella nostra città. Non c'è che attendere, speriamo, qualche anno di meno.
Varini nuovo Presidente del Consiglio Comunale - 31 Marzo 2016 - 21:48
La cosa Giusta
Pier Giorgio Varini Vivo in questo mondo da tanto tempo per poter affermare che è raro, nella vita, nella politica, che succeda la cosa giusta. Ieri sera quale primo atto da Consigliere Comunale della Città di Verbania ho avuto l'onore di contribuire a far accadere la cosa giusta : l'elezione di Pier Giorgio Varini a Presidente del Consiglio Comunale della nostra Città. La cosa è giusta poiché è il meritato riconoscimento alla persona al suo percorso politico, il coronamento di un lungo impegno. La cosa è giusta poiché io credo egli abbia quella autorevolezza, quel senso delle istituzioni, quella ragionevolezza necessarie per portare equilibrio in relazioni politiche oggi deteriorate. Buon Lavoro Presidente. Giordano Andrea Ferrari - Socialista a Verbania
"Sveglia Italia – è ora di essere civili" - 22 Gennaio 2016 - 23:50
Re: AH,AH,AH,AH,AH...........!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Vermeer vorrei sapere che male fa a te e alla società una coppia avente lo stesso sesso con un minimo di riconoscimento nel sentirsi coppia. Non fa assolutamente alcun male a nessuno. Nella vostra battaglia al contrario intravedo solo odio, volontà di reprimere persone considerate diverse e... cattiveria per essere chiari.
Consulta Laica VCO istituisce “Penne Libere” - 9 Gennaio 2016 - 07:53
comunque sia
Che ci piaccia o no, lo stato italiano e' laico. Questo vuol dire che non esiste una religione di stato. Strano considerando che nessuna nazione come la nostra e' influenzata da diktat (piu o meno espliciti) religiosi - vedasi riconoscimento dei matrimoni gay o l' eutanasia. Detto ciò dico SI ai simboli religiosi convinta che esporli (non solo la croce) sia di conforto negli ospedali, ad esempio. E credo che Gesù e Maometto non avrebbero niente da ridire a stare vicini davanti al letto di un malato. Saluto.
Shopping in Bus a Verbania - 7 Gennaio 2016 - 00:26
Meriti
Credo che il punto non debba essere quello della ricerca dei meriti a ogni costo, chi si è impegnato o solo ha suggerito proposte dovrebbe essere soddisfatto di vederle attuate senza pretenderne sempre il riscontro, l'importante penso sia essersi prodigati per il raggiungimento degli obiettivi, il riconoscimento poi arriverà. Detto ciò probabilmente l'intento non credo sia tanto ridurre traffico e l'inquinamento in senso stretto (visto che fortunatamente viviamo in una città tra le migliori quanto a qualità di vita ecologicamente parlando), quanto quello di tornare a introdurre per tutti i verbanesi l'uso gratuito dell'autobus, iniziando con una sperimentazione limitata a d un giorno e agli acquirenti, per poter poi verificare se esistono le condizioni (in base anche al riscontro ottenuto) per poterlo poi estendere a tutta la popolazione.
Stato d'agitazione dipendenti Sanità Pubblica - 5 Dicembre 2015 - 12:22
Sanità Pubblica
Medici e Personale Paramedico con orari di lavoro intollerabili senza un riconoscimento retributivo che potrebbe ripercuotersi sul malato per troppa stanchezza o ridotto organico degli infermieri e/o medici. Il quadro si presenta molto triste a scapito dei pazienti ricoverati.
Furto di un finto addetto gas - 19 Novembre 2015 - 18:24
Condivido, condivido.....
Come puoi immaginare, sono pienamente d'accordo. La domanda è sorta perchè due settimane fa era venuto un addetto dell'acquedotto, e lo avevo fatto entrare in garage per la lettura del contatore, sempre sotto controllo, Aspetto che venga qualcuno per gas o energia elettrica, e in tal caso mi divertirò a chiedere tesserino o cartellino di riconoscimento, e poi, se farà il furbo, saranno supercacchi suoi ........!!!!!
Furto di un finto addetto gas - 18 Novembre 2015 - 13:39
Chiedere......
Chiedere sempre il tesserino ed il cartellino di riconoscimento, prima di far entrare una persona in casa. E tenere a mente che faccia e che corporatura avesse. Nel dubbio, chiamare i carabinieri o la polizia.........
Zacchera: "VCO: Provincia Addio" - 26 Settembre 2015 - 22:40
E intanto...
Ancora con questo Cem e la Capitale del Laghi? Intanto ci stanno letteralmente smontando tutti gli Uffici periferici statali, con annessi servizi. Hanno fatto tanto baccano e si sono tanto riempiti la bocca con il riconoscimento della nostra identità MONTANA. Ma a che serve? Vedo u futuro fosco. Per tante cose andremo a Novara, questo nuovo tipo di ente provinciale di "° livello non ha neanche i soldi per salare le strade, chiuderanno un Dea. Tutto con la benedizione del P.D locale (regionale, provinciale e comunale). MA A CHE CA....O SERVE QUESTO riconoscimento DEL CARATTERE MONTANO DEL V.C.O?
Un premio internazionale al CNR ISE per le ricerche sui laghi - 29 Agosto 2015 - 16:29
complimenti
Complimenti al dott. Guilizzoni per questo riconoscimento e al Cnr per continuare, pur nelle enormi difficoltà' economiche, a mantenere alto il livello del monitoraggio ambientale e della ricerca su laghi e corsi d'acqua nei ns territori.
Compiti della Guardia Costiera sul Lago Maggiore - 16 Agosto 2015 - 12:19
Dal sito ufficiale della C. d P.
"Compiti del Corpo in materia di diporto Il Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera - oltre alla preminente competenza sui controlli relativi alla sicurezza della navigazione (art. 9, L. 172/2003) - svolge importanti funzioni amministrative riguardanti principalmente: - la proprietà navale: tenuta dei Registri, da parte delle Capitanerie di porto e degli Uffici circondariali marittimi, presso i quali vengono iscritte le unità da diporto; - il rilascio della licenza di navigazione e del certificato di sicurezza (documento di bordo che attesta la navigabilità delle navi e delle imbarcazioni da diporto); - il riconoscimento e rilascio di titoli professionali marittimi per il diporto; - il rilascio delle patenti nautiche e tenuta dei relativi registri; - vigilanza sulle attività delle scuole nautiche. Infine,​ il Corpo svolge funzioni di polizia amministrativa e giudiziaria anche in materia di diporto, allo scopo di scoraggiare eventuali condotte riconducibili a tale settore (documenti di bordo, pesca sportiva, mancanza dotazioni di sicurezza, rispetto delle distanze dalla costa ecc.)." Caro Filippo e Paolino fatevi trovare al largo sulla vostra barchetta, se ne possedete una, senza le dotazioni di sicurezza o senza l' assicurazione del motore e poi vedete se non vi affibbiano un bel verbalone.......
Fdi e AN: celebrazioni prima guerra mondiale - 25 Maggio 2015 - 16:03
Diversa lettura
Io ho dato e darò a tutte le manifestazioni in ricordo della Grande Guerra, un significato di riconoscimento per tutti caduti, militari e non; che le manifestazioni siano in concomitanza con la ricorrenza dell'inizio o con quella della fine della guerra, poco mi importa.Altrimenti si sarebbe dovuto spostare il tutto nel 2018!
Bandiera Blu 2015 a Cannero Riviera - 13 Maggio 2015 - 17:53
Non mi pare
Non mi pare con i miei commenti di non aver colto la bella immagine che danno Cannero e Cannobio: anzi ho evidenziato i loro meriti ma ho anche sottolineato che altri, pur gratificati dello stesso riconoscimento, devono ancora farne di strada per giungere al livello dei nostri due comuni lacuali.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti