Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

arona cannobio

Inserisci quello che vuoi cercare
arona cannobio - nei post
PD su referendum Lombardia - 2 Ottobre 2018 - 09:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico VCO, riguardante il Referendum per il passaggio alla Regione Lombardia.
Diversamentelago all'opera - 1 Luglio 2018 - 13:01
Il lago accessibile anche a chi ha difficoltà motorie. Iniziativa del Rotary di Borgomanero-arona e Pallanza-Stresa. Primi risultati concreti del progetto DIVERSAMENTELAGO nato a cannobio nel 2013.
A cannobio, Cannero Riviera e arona la Bandiera Blu 2018 - 7 Maggio 2018 - 18:42
Giornata di festa a Roma - oggi 7 maggio - per i 175 comuni e per i 70 approdi turistici insigniti della bandiera blu 2018 della Foundation for Environmental Education (complessivamente 368 le località premiate) , e tra questi, per la 13ma volta il comune di cannobio.
"Formaggi per tradizione" - 20 Marzo 2018 - 13:01
Mercoledì 21 marzo 2018, alle ore 21,00, presso il Palazzo Parasi a cannobio per la rassegna sulle eccellenze del nostro territorio "Formaggi per tradizione. L'arte dell'affinamento e della selezione".
Elisa Silvestro debuttante 2018 - 7 Marzo 2018 - 18:06
Si è svolta sabato 3 Marzo al Regina Palace Hotel di Stresa, il Ballo Debuttanti Stresa 2018, all’insegna della classe e dell’eleganza, ma anche della solidarietà con Alice Paggi, la giovane ventunenne di Bresso (MI), Testimonial LILT sezione VCO della manifestazione.
Fratelli d'Italia Verbania: il 2017 - 19 Dicembre 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di fine anno con il bilancio dell'attività politica e in Consiglio Comunale di Fratelli d'Italia Verbania.
FDI AN: Istituzioni, turismo, calcio e Renzi - 4 Dicembre 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Direttivo Cittadino FDI AN Verbania, riguardante la partecipazione del sindaco al Gran Galà del Calcio, la politica turistica e la visita di Renzi.
Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa - 4 Ottobre 2017 - 12:34
Lunedì 2 ottobre presentata la nuova edizione del Ballo Debuttanti di Stresa di APEVCO (la no profit Associazione Promozione Eventi VCO) che si terrà sabato 3 marzo 2018 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Regina Palace, sul Lago Maggiore, nei saloni dove vennero incoronate le prime Miss Italia.
FDI AN: "E se la barca va..." - 30 Agosto 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato a firma di Alberto Cerni vice Segretario FDI AN VB e Damiano Colombo Consigliere Comunale FDI AN VB, riguardante lo spostamento di alcuni dipendenti della Navigazione Lago Maggiore da Verbania ad arona.
Turismo: Verbania seconda in Piemonte - 30 Agosto 2017 - 08:01
I dati elaborati dalla Regione Piemonte sui flussi turistici piemontesi incoronano la città di Verbania. E’ la seconda, dopo Torino, per numero di giornate di presenza: nel 2016 sono state 886.000. Di seguito la nota del Comune di Verbania.
"I livelli del lago Maggiore vanno monitorati" - 4 Luglio 2017 - 19:36
"I livelli del lago Maggiore vanno monitorati per evitare il rischio delle “bombe d’acqua”. Vanno contemperate tutte le esigenze, a monte e a valle". Inizia così la missiva dei Comuni della sponda piemontese del Lago, Verbania, Stresa, cannobio, Oggebbio, Ghiffa, Baveno, Meina, Lesa, Belgirate, arona, Dormelletto e Castelletto.
Ballo delle debuttanti in tour - 30 Giugno 2017 - 17:32
Archiviata l’edizione 2017 del Ballo, svoltasi con successo il 4 Marzo presso il Regina Palace Hotel di Stresa, è il momento della promozione estiva della manifestazione sempre curata dalla No Profit APEVCO (Associazione Promozione Eventi VCO), diventata ormai una tradizione annuale.
Aspettando CROSS 2017 - 3 Gennaio 2017 - 10:23
Il progetto CROSS è giunto alla sua terza edizione ed è risultato recentemente vincitore dei bandi “Partecipazione culturale” di Fondazione Cariplo e “OPEN 2016 - progetti innovativi di Audience Engagement” della Compagnia di San Paolo: punto di forza di CROSS è la capacità di avvicinare un nuovo pubblico alle arti performative contemporanee e favorire modalità partecipative nei processi di co-progettazione culturale, attraverso molteplici iniziative.
Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa 2017 - 23 Ottobre 2016 - 13:01
Lunedì 17 ottobre è stata presentata la nuova edizione del Ballo Debuttanti di Stresa di APEVCO (la no profit Associazione Promozione Eventi VCO) che si terrà sabato 4 marzo 2017 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Regina Palace, nei saloni dove vennero incoronate le prime Miss Italia.
Guardia Costiera: bilancio stagione 2016 - 19 Settembre 2016 - 09:16
E’ giunta al termine l’attività istituzionale di ricerca e soccorso sul bacino lacustre del lago Maggiore dalla Guardia Costiera di Genova, che iniziata il 01/07/2016 si è conclusa il 15/09/20163.
Al via il festival dei Fuochi d’Artificio - 21 Luglio 2016 - 19:06
Si apre sabato 23 luglio 2016 a Sesto Calende la stagione degli spettacoli pirotecnici tra laghi e vette, sul lago Maggiore e nelle valli piemontesi..
Ballo delle Debuttanti tour estivo - 15 Luglio 2016 - 19:46
Archiviata l’edizione 2016 del Ballo, svoltasi con successo il 5 Marzo presso il Regina Palace Hotel di Stresa, è il momento della promozione estiva dell’evento sempre curata dall’associazione No Profit APEVCO (Associazione Promozione Eventi VCO), diventata ormai una tradizione annuale.
Goletta dei Laghi: lago Maggiore 3 punti inquinati su 9 - 9 Luglio 2016 - 10:23
Presentati i risultati dei monitoraggi sul Lago Maggiore: 3 punti su 9 sono fortemente inquinati. Legambiente: “Registriamo miglioramenti che fanno intravedere un cambio di rotta, ma non bisogna abbassare la guardia”
Laghi piemontesi nella Guida Blu - 12 Giugno 2016 - 13:01
Turismo sostenibile: il meglio dei laghi piemontesi nella Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano. Oltre a un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantare una buona gestione del territo­rio, servizi d'eccellenza, manutenzione dei centri storici, offerta enogastronomica di alto livello e altro ancora.
Associazione Cori Piemontesi, nel 2016 un cartellone ricco di eventi - 31 Maggio 2016 - 14:33
L'Associazione Cori Piemontesi vede la sua fondazione nel 1980 a Torino, e ha come scopo la promozione della coralità in ogni sua forma, attraverso l’organizzazione di incontri ed eventi di carattere culturale e artistico sul territorio piemontese.
arona cannobio - nei commenti
Bona su passaggio alla Lombardia - 19 Luglio 2018 - 10:13
ma quali alternative
mi pare che per il momento sia una proposta senza contenuti, che venga presentata semplicemente come " andiamo in Lombardia che cambierà tutto" non vorrei che come al solito, una decisione importante venga portata avanti con il solito tifo di squadre, ripeto, abbiamo già vissuto con il distacco da Novara, la prossima, andremo in Svizzera ma forse i frontalieri non sarebbero d'accordo. Il nostro territorio meriterebbe di più di quello che è, prendo un esempio, la sanità, per primo mi rivolgo alla lombardia, ma da anni si discute della sanità ospedale unico o no, arrivando ai giorni nostri che ancora si discute sul discusso, con il trasferimento in lombardia sarà la stessa a decretare la soluzione e quale sarà, sarà. Comunque, personalmente l'istinto è di votare a favore, ma mi rimangono queste perplessità e riguardo la costa del lago da cannobio ad arona, era semplicemente perche l'unica via di comunicazione diretta è il lago, magari ci faranno il ponte.
Bona su passaggio alla Lombardia - 17 Luglio 2018 - 17:49
lombardia
Ma!, che la Lombardia, dia una prospettiva diversa da quello che siamo oggi credo che sia fuori di dubbio, ma i mali di questa provincia, mai decollata, la sanità i servizi, distribuiti un po qui, un po là, il turismo che viene ancora visto in separate zone, i trasporti, la viabilità, Verbania ne è un gioiello, non possono essere risolti da "un miracolo Lombardo", le idee e idee serie non come i campanilismi assurdi a cui abbiamo assistito alla nascita della nuova provincia, devono venire dal territorio, diversamente speriamo in un miracolo che ci devono regalare altri. In ultimo, vedevo più logico, per un fatto geografico, che l'intera costa da cannobio ad arona passasse alla Lombardia.
Tuffo nel lago di Mergozzo - 5 Febbraio 2018 - 15:30
il cimento
Lo fanno a cannobio, Ghiffa e Mergozzo forse arona e Belgirate. E' una tradizione goliardica che attirerà poche persone ma e' a costo e disturbo zero e si ha la speranza che invece che diminuire ogni anno, gli ardimentosi aumentino. .
Addio alle serate “Intra by night” - 27 Aprile 2017 - 23:23
Aston e Sinistro
cari ''amici''...casualmente sarei ''molto introdotto'' nella questione.Vi faccio un esempio per tutti.....ad arona,chi fa musica,mete i giocolieri,la danzatrice del ventre,il karaoke,SI PAGA il dovuto,mica va a chiedere al Comune di rimborsargli i tributi dovuti tipo SIAE.Stresa,baveno,cannobio...etc etc. .......a Verbania si danno contributi perché?Che se li paghino,i commercianti,la Siae etc etc. .............io me li pago se voglio organizzare qualcosa,non elemosino dai contributi dei cittadini.Cmnque,investimento andato in vacca ,visto che quest'anno la movida non ci sara'.meno male che ci salviamo con novita' assolute........i mercatini artigiani(fasulli) e lo Street Food.........se volete vi mando la programmazione di cannobio........una citta' che conoscevamo perché si andava al Torchio,tutto li'mai un verbanese aveva pensato di andarci per passare una serata tipo portofino...ed invece e' cosi'....localini,ristorantini,concertini,negoziettini,e turistoni..........sul lago e' la citta' piu' attiva e percentualmente piu' gettonata........fate vobis...''e' tempo di morire''come disse il mio alter ego.....AMEN
Posta a giorni alterni: TAR rinvia causa - 26 Febbraio 2016 - 15:48
concordo
chiudere subito uffici postale di Trobaso e Suna , tenere aperto dalle 8,30 alle 10 quello di Pallanza.. tanto c'è quello di Intra... Cambiasca si può appoggiare a Intra ... chiudere tutti quelli tra Verbania e cannobio e tenere aperto solo quello di cannobio ... e a sud chiudere Baveno ,tanto c'è Stresa e niente fino ad arona ... tanto tutti scaldano la sedia ... e non fanno un c....o dalla mattina alla sera...la posta non la spedisce più nessuno... le bollette si possono pagare quando si ha voglia e i soldi sui conti correnti postali non sono mica nostri.. che ci frega... solo noi lavoriamo ... gli altri rubano lo stipendio... quando hanno toccato Suna .. subito tutti a reclamare..
Pallanza: quiete o movida? - 21 Agosto 2015 - 22:08
Chiedo scusa, ma non capisco
...Metti insieme un po' di persone...cosa signfica? Per fare cosa? Girare per Verbania e controllare che vengano rispettati i regolamenti comunali? Non sono uno sceriffo e non voglio esserlo. Ho letto che il principio della fine è stata la chiusura del Kursal. La reputo un'affermazione esagerata. Non possiamo incolpare i "vecchietti" che abitano nella zona Kursal di aver affossato i locali di Verbania. Altre sono state le cause del declino . Inoltre, quando appartenevo alla categoria dei "giovani" , con il Kursal ancora aperto, ci spostavamo già a cannobio oppure alla Rocchetta di arona. Milano era troppo lontana! Cordialmente
Pallanza: quiete o movida? - 21 Agosto 2015 - 21:08
il sogno di Roberto
I sogni si possono far avverare... Metti insieme un po'di persone... Ovvio che dove c'è tanta gente non può esserci ordine e silenzio. Si danno orari da rispettare apposta. Si potrebbe far convivere movida e abitanti se si rispettassero orari e buona educazione da una parte, tolleranza dall altra. Quando questo non avviene per colpa di pochi si tolgono locali e servizi e i nostri ragazzi vanno a cannobio, arona o Milano . Che poi a parte i ragazzi...non ci sono neanche più locali per il mai obsoleto liscio o latino. Che peccato...
Frontalieri al lavoro in aliscafo? - 14 Agosto 2014 - 13:05
X Pedretti.
Ok. Via auto 50 minuti.. Che si possono trasformare in 2 ore però! 50 minuti in aliscafo con fermata a Luino, cannobio, Brissago e Ascona. Da noi non c'è solo la Intra-Laveno ma anche la arona-Angera (che trasporta 200 studenti dal paese lombardo alla città del Sancarlone), la Stresa-isole-Intra (anche qui trasporto pubblico locale) e la navetta Locarno-Magadino in Svizzera. Il battello in realtà fa 2 corse: infatti si fermerà a Locarno per poi tornare. Solo a settembre, ottobre e poi da aprile in poi l'aliscafo una volta in Svizzera partirà tutti i giorni per arona in servizio turistico per poi ritornare alla sera a Locarno per fare poi la corsa in questione. Io proporrei di fare un abbonamento speciale che includa: aliscafo, treno, autobus e, perché no, un car pooling! Insomma vediamo un po' cosa faranno quei quattro o cinque! @antonio ha giustamente notato che il Voloire era al crepuscolo, non di certo la Freccia delle Valli qua sotto
Trasporti non di linea lago Maggiore: Confartigianato non ci sta - 31 Luglio 2014 - 19:57
Trasporto internazionale per i barcaioli?
Ma non avete capito che l'unico servizio Italia-Svizzera che può stare in piedi è quello della NLM? Per farvi un idea, in questo periodo la NLM offre sulla tratta arona-Locarno e viceversa: 1 aliscafo e 1 battello tutti i giorni escluso il mercoledì (quando operano 2 aliscafi sulla tratta per il mercato di Luino) Il sabato e la domenica si aggiunge il secondo aliscafo che effettua oltre ad arona-Locarno-arona anche Locarno-Intra-Brissago-Intra-Locarno. A queste si aggiungono la corsa giornaliera Locarno-Stresa-Locarno e le corse per i mercati di Luino e cannobio. Insomma chi può fornire un servizio del genere: un motoscafo da 20 posti?
Verbania "declino" turistico? - 23 Luglio 2014 - 18:05
x Simona T.
Grazie per aver quotato il mio post.Credevo di ricevere solo invettive perché trattasi di (sic ) amarcord.Lagrande quantita' di gente di dieci anni fa la puoi trovare a cannobio,Ascona,Locarno,arona.........provare per credere...ci hanno ''bagnato'' il naso....gia'.............
Movicentro: quale futuro? - 15 Luglio 2013 - 14:58
lamorte
Mi associo alla mail del lettore, inerente la civile protesta, riguardo spiegazioni mai giunte alla cittadinanza sul quell'opera incompiuta. Naturalmente per esperienza, sappiamo tutti che la colpa non sarà mai di nessuno. Vorrei operò attirare l'attenzione su un altro fatto e una visione diversa che si dovrebbe avere o avrebbero dovuto avere. Il Movicentro andrebbe visto come un investimento nel settore turistico, oltre che di possibilità di parcheggio per tutti coloro che prendono il treno per andar a lavorare via da Verbania. L'area è fortemente strategica per ricevere l'arrivo dei vari autobus, provenienti da Domodossola, da Verbania, da cannobio, da arona Stresa, e punto di interscambio per la mobilità provinciale con orari studiati dalle tre principali compagnie di bus della zona, Vco trasporti, Comazzi e Saf, per trasportare le persone in ogni angolo della provincia, che ricordo è tutta turistica, oltre che permettere una migliore mobilità ai cittadini di questa provincia con mezzi pubblici, che credo se lo meritino, cosi come quella di Domodossola che mi sembra funzioni bene per collegare le Valli con Domodossola e il resto della provincia. Sicuramente ben gestito e ben pubblicizzato, il Movicentro potrebbe iniziare a funzionare sia come mobilità lavorativa e scolastica, e come mobilità turistica che non deve essere vista solo come turismo che deve per forza arrivare da fuori provincia ma anche come turismo dei cittadini della provincia, oltre che fruibile alle migliaia di turisti che affollano i campeggi, che potrebbero essere spinti magari a vistare posti bellissimi della provincia almeno un giorno nella permanenza, anche se hanno le auto al seguito, molti userebbero i mezzi pubblici se questi funzionassero bene e con orari adeguati. Ho viaggiato molto in Europa e vi posso garantire che questo mezzo di mobilità è molto sfruttato. Logicamente questa la mia umile opinione, che credo sia ben distante dal modo e dalle logiche di pensare di chi fa la politica per mestiere in Italia e nella nostra provincia, e se i nostri amministratori operando sugli operatori del settore, non sono in grado di coordinare un orario di autobus che giunga da Verbania alla stazione o viceversa, se si deve prendere un treno in alcuni orari per andare a Milano andandoci in autobus per essere sicuri di essere li in tempo si deve prendere la corsa di almeno una ora o ora e mezza prima, credo che come detto da chi ha fatto la giusta protesta, il tutto rimanga e rimarrà cosi come è.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti