Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

classifica

Inserisci quello che vuoi cercare
classifica - nei post
CVCI ai mondiali vela laser 4.7 di Nieuwpoort in Belgio - 8 Agosto 2017 - 15:03
Rientrata in Italia Lucia Nicolini del Circolo Velico Canottieri Intra dopo la buona prestazione ai mondiali di vela Laser 4.7 tenutisi in Belgio a Nieuwpoort dal 19 al 24 luglio scorsi.
Giochi senza quartiere: vince Zoverallo - 7 Agosto 2017 - 10:23
Si è conclusa ieri sera l'edizione numero 5 dei “Giochi senza quartiere”, la vittoria grazie al gioco finale è andata a Zoverallo che con ultimo guizzo batte Biganzolo.
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 6 Agosto 2017 - 10:00
Si è svolta ieri la prima giornata dei “Giochi senza quartiere 5.0” che ha visto disputare 6 prove delle 11 previste, in testa alla classifica provvisoria c'è Zoverallo.
La Fenice dei Laghi: acque libere luglio 2017 - 3 Agosto 2017 - 09:16
Molti gli eventi sui nostri laghi nel mese di Luglio. Molti gli atleti della Fenice dei laghi e del Team Insubrika impegnati in queste manifestazioni.
CVCI a Dervio e Maccagno - 23 Luglio 2017 - 13:01
Positiva partecipazione per i piccoli velisti del CVCI al Campionato Nazionale Laser Bug tenutosi sul lago di Como a Dervio dal 14 al 16 luglio.
Spirit of Woodstock Festival 2017 - 21 Luglio 2017 - 11:51
Di seguito il programma Spirit of Woodstock Festival 2017 week-end.
SSD Insubrika Nuoto: finale scoppiettante - 18 Luglio 2017 - 13:01
Nella settimana appena trascorsa, gli atleti della SSD INSUBRIKA NUOTO di Verbania, si sono ben distinti nelle diverse competizioni natatorie in cui sono stati impegnati.
Elisa Longo Borghini seconda al Giro d'Italia - 9 Luglio 2017 - 19:51
Anna Van der Breggen conquista la 28^ edizione del Giro Rosa, bissando il successo del 2015, al secondo posto Elisa Longo Borghini, terzo gradino del podio per Van Vleuten.
Notti sul Lago: Pucci ed Ermal Meta - 7 Luglio 2017 - 08:01
Primi due appuntamenti della rassegna Notti sul Lago. Il Maggiore Summer Festival, sabato 8 luglio arriva Pucci mentre martedì 11 luglio sarà la volta del concerto di Ermal Meta.
"Alessandro Borghese 4 Ristoranti" sul lago Maggiore - 5 Luglio 2017 - 16:01
Il Lago Maggiore, protagonista del nuovo episodio della sfida itinerante capitanata da chef Alessandro Borghese. A contendersi il titolo di miglior ristorante vista lago ci sono: La Ripa (Baveno), Mirafiori & La Terrazza (Feriolo di Baveno), Nautica (Arona) e Villa Pizzini (Stresa).
Sorso di Corsa: raccolti 6000€ - Video + classifica - 2 Luglio 2017 - 16:01
Si è svolto venerdì 30 giugno il Sorso di Corsa, l'ormai tradizionale appuntamento con il "Carnevale estivo". Ben 600 i partecipanti e moltissimo pubblico a godersi la corsa e lo spettacolo goliardico.
Fenice dei Laghi ottimi risultati - 27 Giugno 2017 - 11:27
Nel week end appena passato il nuoto verbanese della Fenice dei laghi e del Team Insubrika sezione di Verbania, ha ottenuto importanti risultati.
Insubrika all'Oceanman - 26 Giugno 2017 - 19:20
In questo fine settimana , nel magnifico paesaggio del Lago d’Orta si è svolta la Tappa Italiana del Circuito Mondiale OCEANMAN di Nuoto in Acque Libere a cui hanno partecipato numerosi circa duemila atleti , alcuni provenienti da varie parti del mondo.
2° Trofeo Parco della Trinità di Ghiffa - 20 Giugno 2017 - 10:23
Si è svolta domenica 18 giugno, presso la Riserva Naturale del Sacro Monte della Santissima Trinità di Ghiffa (patrimonio dell’Unesco), organizzata da Avis Marathon Verbania, la gara di corsa in montagna valida come prova unica per l’assegnazione dei Titoli Regionali di Corsa in Montagna Giovanile a Staffette, e valida anche come prova di Campionato Provinciale FIDAL VCO giovanile di corsa in Montagna.
CVCI al Trogeo Deda Gorla - 19 Giugno 2017 - 10:23
Sabato 10 e domenica 11 giugno nella splendida cornice del lago d’Orta si è svolto il trofeo Deda Gorla, zonale Laser BUG.
classifica - nei commenti
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 17:31
Una sola spiegazione "Vizi Capitali"
Questi eventi come l'immigrazione selvaggia, la violenza degli attentati, le aggressioni in discoteca che uccidono ecc ecc, eventi che ora ci toccano in quanto molto più vicini Sono il frutto di un'idea di società... MORENTE Dove i vizi capitali hanno preso il sopravvento, badate bene non sono credente, e tantomeno praticante di alcuna religione. Ci accaniamo tra DX SX M5S, ma la verità è che siamo sopraffatti, dalle più antiche debolezze umane, e questi sono gli effetti. Quando si parla di valori della dx o della sx si dovrebbe parlare di valori umani, ora siamo spaventati da cosa? da quanto ci fanno vedere in tv e sui giornali? provate ad esempio a dare uno sguardo qui, nel civile occidente.... https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1600657379993245&set=pcb.1600657433326573&type=3&theater Oppure qui... http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2017/07/09/news/congo_e_ancora_genocidio_nel_paese_dove-170346277/ Ci sono immagini inguardabili, dove sono i media strapagati con soldi pubblici? ad impaurirci appoggiando i desideri di quel famoso 1% più ricco ? Magari aiutati dai soliti politici incapaci o peggio venduti per un arricchimento personale, impegnati a far approvare leggi ancora più restrittive, che mai avremmo accettato, accampando la scusa del controllo e della sicurezza? Scommettiamo che dopo le elezioni imminenti di Germania ed Italia, se l'esito sarà sempre il solito dx o sx ci ritroviamo una forza militare europea ? (per altro in sordina è già nata nel 2010 https://www.attivotv.it/eurogendfor-la-super-polizia-con-diritto-di-vita-o-di-morte-il-nuovo-nazismo-europeo-avanza/#) Chiudersi a riccio od accogliere oltremisura, è come proteggersi dall'onda di uno tsunami, sperando di cavalcarla. A mio avviso esiste una soluzione, tanto è semplice quanto utopica ma non impossibile, redistribuire la ricchezza, non è normale che nel mondo 8 uomini, da soli, posseggono 426 miliardi di dollari, la stessa ricchezza della metà più povera del pianeta, ossia 3,6 miliardi di persone. Se tutti hanno di che sfamare la propria famiglia, un tetto sulla testa,ed una vita dignitosa, restano a casa loro. Qulche numero e qualche immagine per riflettere http://it.euronews.com/2017/04/25/la-classifica-2016-della-spesa-militare-nel-mondo http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2016/04/11/news/armi_le_spese_militari_nel_mondo_crescono_sono_un_affare_da_1_676_miliardi-137413739/
Gioventù Nazionale del VCO: risse ed eventi - 9 Giugno 2017 - 15:30
ognuno legge come vuole
caro Sig.Maurilio, ho poco più anni di lei e le garantisco che non è una questione di classifica generazionale ma un dato di fatto. lasci stare i social e le risonanza che essi comportano, parliamo della vita vissuta in persona, ha mai provato a rimproverare un ragazzino?, ha mai visto un genitore (oggi) chiedere aiuto all allenatore del figlio perché non in grado di gestirlo? ecc ecc. non ho parlato di nostalgia , ma di educazione. è vero droga violenza ci sono sempre stati e sempre ci saranno, ma analizzi bene le modalità e chissà che anche lei non finirà come me ed il Sig. livio a fare i soliti discorsi sentiti e risentiti. non reputo la mia generazione migliore di altre, ognuna ha avuto e ha il suo pro e contro buona giornata a lei Sig. maurilio
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 21:00
Semplicemente....
Non ci sono più soldi per shopping sfrenato La politica il cui compito principale dovrebbe essere quello di progettare il futuro.. ha fallito Ha fallito principalmente perché al servizio della finanza più sfrenata, anziché al servizio dei cittadini Con una politica sana e le casse statali in ordine, non ci sarebbe una tassazione opprimente sulle attività economiche, la città sarebbe più decorosa ed appetibile turisticamente, e le serate ed i negozi di intra non avrebbero bisogno di incentivi. Fin quando ci saranno guadagni spropositati per la finanza virtuale, dove se sbaglia paghiamo tutti e quando guadagna incassa e non paga le tasse, o le elude nella migliore delle ipotesi, non ne usciamo. L'economia reale ha bisogno delle banche di una volta, in particolare le vecchie sane popolari. Questa crisi è nata dalla finanza più spietata, ci vorrebbe le Glass Steagall Act americano, la riforma bancaria voluta nel 1933 dal presidente Roosevelt che, proprio con la separazione tra le banche di deposito e quelle di investimento, affrontava di petto alcune delle cause di fondo della crisi del ’29 e della Grande Depressione. E non dimentichiamo tra le cause tutto questo proliferare di società straniere, le quali vendono on line prodotti di ogni genere, dai vestiti alle scarpe ed altro ancora, sfruttando manodopera schiavizzata e senza tutele, per poi non pagare le tasse in Italia, ma tassate con percentuali da prefisso telefonico nei paradisi fiscali all'interno della stessa Europa. Oltretutto i soldi vengono raccolti in città come Verbania ai vertici di una recente classifica Italiana per acquisti on line, ma non tornano in circolo virtuosamente nella stessa, e quindi sempre meno benessere in città. Per tornare alle serate by night, senza una riduzione della burocrazia e tasse azione ed un aumento del benessere diffuso, possiamo solo sperare in un esplosione del turismo a Verbania, diversamente le serrande si abbasseranno anche di giorno, e prima o poi non ci saranno più soldi dall'amministrazione neppure per gli eventi
GDF: evasione per 580mila € - 3 Febbraio 2017 - 09:13
poveraccio
ormai ci siamo assuefatti all'evasione, leggendo i quotidiani o sentendo la tv riscontro che nel caso specifico trattasi di un "poveraccio" nella classifica degli evasori a cominciare da un ex presidente del consiglio ahahah buongiorno a tutti
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 14 Gennaio 2017 - 16:58
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ciò che penso
Caro andrea marconi sei fuori strada, rileggiti i mei primi interventi, io sono sempre stato sul pezzo e non ho mai avuto la certezza che i soldi arriveranno, anzi! Io ho criticato l'eccessiva enfasi data alla posizione in classifica, senza entrare nel merito degli altri progetti! Visto, a grandi linee, i progetti classificati nelle prime posizioni, si può onestamente dire che a Verbania e dintorni ci fossero le premesse per un progetto che si potesse classificare nelle prime posizioni? Se sei mai stato nelle aree di Bari, Milano e Torino, ma ci aggiungerei senza problema anche Vicenza e Bergamo, capirai da solo che sarebbe stato molto difficile, al di là di chi fosse a guidare l'amministrazione! Qualsiasi altro progetto, viste le piccole dimensioni e i "piccoli" problemi di Verbania e provincia, perchè questa è la verità, avrebbe avuto grosse difficoltà a scalare posizioni. Concordo con te, che per il movicentro ci sarebbe voluto un piano B, cioè i soldi per abbatterlo nel caso non arrivi nulla. Dopo di che, trovo irritante, questo continuo uso delle parole "dittatura" e "fascismo", oltre che fuori luogo, per fortuna tra due anni saremo chiamati a eleggere un successore di questa amministrazione, sono assolutamente, sono assolutamente fuori tempo, il 68 è finito da tempo! Poi, altro consiglio gratuito, la Marchionini ha sbagliato a dare per certo il finanziamento, ma attenti anche voi dare per certi che i soldi non arriveranno, perchè se poi arrivano... Saluti Maurilio
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 11 Gennaio 2017 - 21:13
Re: Re: Re: prime donne e assurdità
Ciao privataemail io non interpreto, ho letto ed ho capito le parole, e la fiducia, del sindaco (prima avevo qualche dubbio!). Se il progetto di Verbania non sarà realizzato, pazienza, spero solo che dietro ai punteggi più alti, ci sia veramente l'esigenza di recuperare soldi periferie degradate e non amici di amici (in Italia non si sa mai!). Per questo, più che la classifica, sarebbe interessante conoscere i contenuti dei progetti che sicuramente saranno finanziati, io in rete non li trovati, e visto che finora nessuno a portato questo contributo, probabilmente non sono disponibili, se non andato a spulciare tutti gli organi di informazione locali. Saluti Maurilio
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 10 Gennaio 2017 - 18:16
non capire e assurdità
Francamente sono lieto di essere sempre distante da certi personaggi che tanto la sanno lunga... sta di fatto che la democrazia è anche questo : la libertà di argomentare le proprie critiche. Banalizzando il concetto per chi dice di non comprenderlo, diciamo che ci sono dei punteggi che attribuiscono le posizioni in classifica, arrivare quasi ultimi e ostinarsi , contro ogni evidenza, a dire che i progetti saranno comunque finanziati, è roba per "gonzi". I tavoli di "ampio respiro" servono per fare in modo che le idee più importanti, i progetti più significativi siano condivisi perchè non devono avere un colore politico, ma essere volani di sviluppo possibile. Quando si è autoreferenziali e si prendono queste sonore cantonate, sarebbe meglio ammetterlo e cambiare registro... poi continuate pure a spiegarci come gira il mondo, magari un giorno capiremo pure noi :-)
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 10 Gennaio 2017 - 17:33
Non capisco...
Premesso che inutile discutere sullo stile del Sindaco, saranno poi gli elettori tra due anni a valutare, ma non capisco, onestamente non ho tempo di cercare la gazzetta ufficiale, da cosa dipenda la posizione in classifica. Bisognava presentare meglio il progetto? A colori? Con video 3D? Oppure, semplicemente, i 116 progetti che hanno preceduto Verbania, presentavano progetti con maggiore priorità (scuole, ospedali, ospizi,...), rispetto a quello presentato da Verbania, fondamentalmente movicentro e pista ciclabile. In questo caso, non capisco cosa si sarebbe potuto fare di più, come "...tavoli di lavoro di ampio respi(e)ro..." avrebbero potuto fare un balzo in avanti in classifica. Saluti Maurilio P.S. Penso che movicentro e pista ciclabile siano due progetti prioritari per Verbania
Contributi regionali per il diritto allo studio - 21 Dicembre 2016 - 10:36
Re: Re: Re: Solita follia on line
Ciao paolino A parte che penso che il tutti si possa fare anche con uno smartphone da 50 euro ma volendo rimanere sul discorso PC ora non mi dite che non si può andare a fare la pratica da un amico "con discrezione" o usare un computer in un phone centre (esistono ancora) o quelli della scuola o della biblioteca (se li hanno). 25 anni fa non avevo un PC e andavo a casa di un mio amico a usarlo (aveva anche il monitor a colori!) e non mi facevo certi problemi. Non è solo il possesso dei computer che ti "classifica" economicamente in una società come questa ma sono tanti aspetti. Poi possiamo sempre trovare il caso estremo ma il futuro sono le pratiche telematiche che fanno risparmiare la PA
Fratelli d'Italia: qualità della vita e prospettive - 28 Novembre 2016 - 12:12
...due domande!
Cara Clelia, ho due domande da sottoporti La prima domanda è quale classifica fa riferimento il comunicato? Di recente sono state rese pubbliche due classifiche, quella di Lega ambiente (Ecosistema Urbano 2016), dove Verbania si è classificata seconda e quella di Italia Oggi, con Verbania classificata 17.a, ma comunque nella fascia dove il risultato della qualità della vita risulta eccellente (si veda questo link: http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/infografica/2016/11/27/qualita-della-vita-italia-2016-classifica-province.html?social=facebook_skytg24) Nella prima si valuta, sostanzialmente la qualità del sistema ambientale, nella seconda si misurano diversi parametri, tra cui criminalità e disagio sociale. Scusa, ma dire " non sporcavano solo le loro mani e i loro volti, ma furono anche inquinanti, ahimè." la trovo una frase terribile!! Io mi ricordo perfettamente i cromatismi che le acque dei nostri torrenti sapevano regalare (verde, ramato, ciano da non confondere con l'azzurro,..), dei rifiuti industriali lasciati a cielo aperto (prova a dareun'occhiata a pag 142, 143 e 148 del libro di Enzo Azzoni "Verbania in Fotografie '70-'80-'90!), dei malati di tumore (fanno fede gli atti giudiziari e gli indennizzi dati a molti lavoratori ex Montedison) prima di lanciarti in certe affermazioni poetiche sull'inquinamento! In quanto a criminalità, basta ricordare certi quartieri cittadini negli anni '70, primi 80 (Renco, San Anna,...), e di colpo, ci sembra di vivere in un mondo idilliaco! La seconda è in quale città o paese europeo ci si puo permettersi di "potersi dimenticare di chiudere a chiave la porta, le finestre nelle afose notti estive, l’auto sotto casa."? Saluti Maurilio
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 12 Novembre 2016 - 18:03
Re: Re: Casellario giudiziale
Ciao privataemail,prova a non pagare per 1/2 volte una riba da 150 euro,e poi dimmi come ti guardera' il direttore di banca,come indietreggerai nella classifica affidabilita',come ti saranno preclusi mutui e finanziamenti etc etc...........non e' che abbiamo l'anello al naso,caro amico ...vegn giu' dal pumin....come si dice in zona..........tutto sto ''buonismo'' decantato nn l'ho mai visto.Salut...E se lady mi dicesse a ''quale tipo di reato'' leggero alludeva,ne sarei curiosamente interessato................
Circo con Animali: "nessuna risposta" - 16 Giugno 2016 - 11:33
ecco un altro "benaltrista"
i problemi sono tantissimi, ognuno ha i suoi e la sua "classifica", sta di fatto che non costa nulla dare le risposte, anzi è un dovere... ora il problema , per le persone non interessate a circo ed animali, potrebbe essere di natura "democratica"... ma come può essere tollerato da chi che sia , non c'è destra o sinistra, che non si risponda ha domande legittime?
Vega Occhiali Rosaltiora penultimo match - 29 Aprile 2016 - 21:20
Salvezza.....
Si salveranno al 100%, la salvezza verrà dipinta come un grande risultato. In realtà il livello da metà classifica in giù è deprimente. Come dire, chi si contenta, gode......
Vega Occhiali sconfitta a Fenis - 4 Aprile 2016 - 23:47
Qualche riflessione (segue)
Un'ultima cosa ancora in merito. Se volete considerare solamente l'aspetto agonistico, vi inviterei allora ad attribuire il giusto merito a quelle ragazze che - nel campionato di Under16 - hanno conquistato l'accesso alla fase regionale, con due sole sconfitte nelle fasi provinciali ed interprovinciali: 18 gare contro squadre delle provincie di VCO, NO, VC, BI, AL. Un risutato unico per Rosaltiora e per la maggior parte delle Società della provincia (NO+VCO). Ora si misureranno con l'eccellenza delle squadre della regione: una prova improba che verrà affrontata con il massimo dell'impegno, nonstante l'estremo divario fisico/tecnico delle avversarie. Ma il successo di queste ragazze non è solo quello dettato dalla classifica, sarei io ingiusto se considerassi unicamente quell'aspetto - per quanto importante. L'ultima considerazione di questo mio scritto è relativa agli allenatori ed alla loro attività. Sicuramente, e chiedo scusa se offendo con questo qualche 'collega', non siamo un team di eccellenza tecnica, ma le energie sottratte alla famiglia, al lavoro ed al tempo libero testimoniano la passione verace che ci muove. Se qualche allenamento è stato annullato, o gestito da un coadiutore, è da imputarsi ad impedimenti dovuti ad una di quelle priorità - poc'anzi citate - con le quali un allenatore non-professionista deve trovare un compromesso. E se dopo sei mesi di attività, a campionati terminati, ci sono stati degli spostamenti relativi ai tecnici di riferimento delle varie squadre è da imputarsi all'avvio della fase propedeutica ai campionati della prossima annata sportiva. Scusandomi della prolissità, per me inusuale - indotta unicamente dalla passione, rinnovo l'invito a trovarci in palestra per confrontare "de visu" le nostre idee sportive. Ad (Ros)altiora semper.
Centro eventi IL Maggiore. Dal nulla costruito un progetto di gestione - 18 Marzo 2016 - 13:47
La Torta
Certo, una torta non è tale se oltre al pan di spagna non c'è panna, crema, cioccolato, frutta e magari la famosa ciliegina. Ma cosa sarebbero tutte queste guarnizioni senza la base, la pasta. Zacchera ha "costruito", grazie alla sua ostinazione, il pan di spagna del teatro: Marchionini&C. stanno pensando alla guarnizione. Il primo non poteva che abbozzare ad una soluzione di gestione, tra l'altro su "invito" (se così vogliamo chiamarlo) del suo acerrimo antagonista che vide nella mancanza di un piano la leva per licenziare il pasticcere: quelli che sono succeduti, hanno dovuto lavorare per presentare al cliente un prodotto finito. Bene o male tutti hanno fatto il loro lavoro: potevano fare meglio? certamente: chi non si è mai lamentato di un dolce uscito non troppp bene, troppo zucchero, troppo amaro. Ma poi si mangia ugualmente, pensando che poi non era così male! In merito al parcheggio, ho già detto la mia altrove in questo spazio: non è di certo la leva per il successo o l'insuccesso dell'opera, ma essendo a complemento ed oltremodo anche non di cattivo gusto, ben venga. I finanziamenti, se non ho capito male, sono stati ricavati sempre dal fondo PISU: insomma, il passo è stato breve....piuttosto i lavori non dovevano iniziare a febbraio? E a proposito di lavori e di PISU, chissà che fine hanno fatto gil altri progetti piemontesi! Sarei molto curioso di vedere una sorta di classifica! E comunque bbbbbbasta...non se ne può più di questo continua lite di sottofondo: arriverà il momento in cui potremmo finalmente sederci a tavola, gustarci il pranzo ed assaporare questa Torta, la nostra ciliegina? Saluti AleB
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti