Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vco tra

Inserisci quello che vuoi cercare
vco tra - nei post
Riprende Stresa Festival 2019 - 22 Agosto 2019 - 08:01
Agosto e Settembre: il trionfo del barocco, le chicche del ‘900, una leggenda vivente come Maurizio Pollini.
Regione Piemonte chiede stato di calamità - 14 Agosto 2019 - 10:03
L’assessore alla Protezione Civile Gabusi: “Stiamo raccogliendo le segnalazioni da tutto il territorio, abbiamo già allertato il Dipartimento nazionale”.
Bomba d'acqua sul vco - 12 Agosto 2019 - 14:50
Un mezzogiorno d’acqua e vento ha flagellato il vco e anche la zona del varesotto, molti i danni, che stanno vedendo Vigili del Fuoco impegnati in un lavoro straordinario.
In tanti per i murales di Quarna - 11 Agosto 2019 - 18:06
Centinaia di persone hanno seguito la visita guidata dei nuovi e “vecchi” murales accompagnati dagli artisti che li hanno descitti e raccontati.
Malescorto: i vincitori - 11 Agosto 2019 - 12:05
La 20a edizione del festival di cortometraggi verrà ricordata per il record di corti partecipanti. Premio Malescorto 2019 a “2.a klass” (Seconda classe) di JimmyOlsson.
Comuniterrae a Cicogna - 7 Agosto 2019 - 13:01
Giovedì 8 Agosto 2019 alle ore 21:00 presso il Circolo di Cicogna, presentazione a cura di Francesca Perlo di COMUNITERRAE, un progetto culturale partecipato avviato nel gennaio 2017 con il percorso di costruzione delle Mappe di Comunità delle Terre di Mezzo.
Lincio alla Regione: revisione del Piano Paesaggistico - 6 Agosto 2019 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, nota inviata ieri dal Presidente Lincio alla Regione, con la quale si chiede di avviare, per il territorio del vco, soprattutto in considerazione della specificità montana, un processo di modifica – revisione del Piano Paesaggistico Regionale.
Vette d'artificio: 9.000 spettatori ai piedi del Rosa - 5 Agosto 2019 - 18:06
Macugnaga sold out e una distesa infinita di spettatori ai piedi della parete est del Monte Rosa, sabato 3 agosto, per la prima serata di Vette d'artificio 2019, parte del Festival di fuochi d'artificio coordinato dal Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli.
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 31 Luglio 2019 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico vco, in risposta alla nota dell'Assessore regionale Gabusi, riguardante i 34milioni di euro per la statale 34 del Lago Maggiore
Tornano i concerti ecomuseali - 26 Luglio 2019 - 18:06
Torna per il terzo anno il ciclo di momenti musicali “La pietra racconta”, in cui la pietra stessa si fa musica in ambienti del paesaggio “di pietra” naturale e costruito e in cui il cuore di granito di questa terra viene raccontato con linguaggi che si integrano a quelli del Museo GranUM e dell’Ecomuseo del granito di Montorfano, che ne propongono la storia, offrendone interpretazioni sonore emozionali.
Performance artistica a Casa Ceretti - 25 Luglio 2019 - 19:06
Venerdì 26 luglio, alle ore 19.15, presso Casa Ceretti (via Roma 42) a Verbania CAFE’ DREAM. Un sogno d’estate nel giardino di casa della pittrice Elide Ceretti
Aggiornamenti frana in frazione di Mergozzo - 25 Luglio 2019 - 08:01
Si è svolta martedì sera presso l’Antica Latteria di Mergozzo una riunione di aggiornamento sullo stato dei lavori relativi alla Frana di Bettola. Riapertura prevista per il 10 agosto. Di seguito la nota del Comune di Mergozzo.
SS34: una governance condivisa Italia-Svizzera - 24 Luglio 2019 - 17:04
Venerdì 19 luglio si è svolto a Locarno, nell’ambito della Regio Insubrica, un incontro informativo sulla Strada Statale 34 del Lago Maggiore. Di seguito una nota della Provincia del vco.
“Costruire nel Costruito” - 24 Luglio 2019 - 16:15
La terza edizione del Convegno Internazionale “Costruire nel Costruito” si sposta in centro paese, al Municipio di Vanzone, in Valle Anzasca, dopo due anni alla Torre di Battiggio.
Presidio settore Lapideo - 14 Luglio 2019 - 15:03
Le O.O.S.S. Filca-CISL Piemonte orientale, Fillea CGIL Novara Verbania e Feneal UIL Piemonte; intendono organizzare un presidio dei lavoratori lapidei della durata di 2 ore ( 10:00 am /12:00 am) il 15 luglio 2019 in Via GIUSTO COMINAZZINI 39 a Mergozzo frazione Candoglia nel parcheggio antistante la Veneranda fabbrica del Duomo.
Commemorazione di Giorgio Ambrosoli - 12 Luglio 2019 - 10:23
La Commemorazione in memoria di Giorgio Ambrosoli si terrà sabato 13 luglio alle ore 10:30 presso la Chiesetta di Ronco di Ghiffa (Corso Risorgimento 289).
Torna Beach For Babies - 12 Luglio 2019 - 09:16
Ogni anno è un’emozione nuova: fra meno di un mese inizierà uno degli eventi più attesi dell’estate verbanese, Beach For Babies.
La Goletta dei Laghi: tre punti inquinati - 11 Luglio 2019 - 17:04
Tre punti su cinque risultati “fortemente inquinati” sulla sponda piemontese del Lago Maggiore, entrambi i punti campionati, al contrario, entro i limiti di legge sul Lago d'Orta.
Ristorazione sanità vco - 10 Luglio 2019 - 16:49
Riceviamo e pubblichiamo, la nota della Provincia del vco, che è stata inviata all'Assessore regionale alla Sanità, in merito alle problematiche relative all'assegnazione del servizio ristorazione nelle aziende ospedaliere del Piemonte, con particolare riferimento al vco.
Verbania Viva su assemblea Sanità vco - 9 Luglio 2019 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lista Civica,Verbania Viva, a margine dell'Assemblea di ieri sera con oggetto la sanità pubblica nel vco.
vco tra - nei commenti
Sanità VCO: incontro e polemiche - 17 Luglio 2019 - 09:20
Ho capito
ho capito un ospedale innovativo e tecnologico all'avanguardia non si farà mai nel vco troppe beghe e insulti già tra di noi,i nostri concittadini si mettessero l'anima in pace quando avranno bisogno di specialistica di alto livello dovranno prendere la valigia e andare in Lombardia, Torino è troppo lontano e non è collegato con trasporti pubblici.
Montani su assemblea sanità VCO - 10 Luglio 2019 - 08:19
RegionalI? Non credo
Il nostro Sindaco non credo possa competere alle regionali. Ha un partito troppo scadente alle spalle e tra 5 anni magari non ci sarà più. Il Pd ha tutte le colpe per la situazione della sanità nel vco. Dovevano pensarci prima di affondare il piano aress con lo squallido referendum degli anni 2000. In quanto alla situazione nazionale ci apprestiamo al dominio di salvini grazie alle carole e ai fratoianni di turno. Per vincere ancora la sinistra deve sguinzagliare la magistratura o fare un governo tecnico. Per il resto rimarrà confinata dentro la propria supponenza e arroganza nascondendosi dietro agli eroucoli di turno che faranno la fine di tsipras. Bacioni!
Montani e Zanetta incontrano Anas - 7 Luglio 2019 - 15:54
Ma !!!!!!
Faremo discuteremo siamo a buon punto tutte chiacchiere tutti noi automobilisti e in particolar modo ciclisti ci rendiamo conto di come sono messe le strade del vco, Fatti e non parole come diceva una vecchia pubblicità è il risultato da ottenere. Vediamo tra un anno come sarà messa ad esempio la Fondotoce Mergozzo.
Lega Salvini VCO presenta i candidati - 29 Aprile 2019 - 21:35
Re: Comunali
Ciao Aurelio Tedesco Beh Aurelio calma calma,,, Detta così sembra che il teatro sia stato costruito per volontà di quella giunta mentre nella realtà ha dovuto ereditare il macigno dell'impegno a costruire un teatro in piazza Bandiera che era addirittura ben più fallimentare dell'attuale. La versione iniziale costava 13,8 milioni contro i 18 dell'attuale ma nonostante costasse meno, avrebbe gravato molto di più sulle casse comunali perché non poteva accedere a dei fondi europei che ha usufruito l'attuale. In pratica la giunta Zacchera ha comprato la Mercedes pagandola come una panda mentre nella prima ipotesi avrebbero comprato la punto, pagandola come una punto. In più, avrebbero eliminato un bel po' dei preziosissimi parcheggi. Quello costruito piace? Non piace? Potremmo stare giorni a discuterne, mi limito a ricordare che l'architetto è stato selezionato dalla giunta precedente. Via libero bus? Era il minimo. Il comune per conto di Acqua vco fa pagare l'acqua (bene essenziale per vivere) un occhio della testa (stesse tariffe dell'arida Sardegna) e invece regala un servizio utile sicuramente ma sicuramente non essenziale? Qualcosa a me non tornava.... Bike sharing, ricordo male o quelle biciclette erano dei catafalchi di piombo e invece di quell'inutile servizio la giunta ha preferito dare un più sensato contributo per l'acquisto di biciclette per i bambini delle scuole medie? Evidentemente Aurelio non sa che, tecnicamente parlando, sindaci e assessori lavorano per il comune e che quindi quando vanno a spasso per conto del comune e parcheggiano l'auto in un parcheggio a pagamento del comune, hanno diritto ad essere rimborsati? In pratica si evitava che assessore anticipava soldi che girava ai parcheggi comunali, poi l'assessore andava in qualche ufficio comunale per farsi rimborsare ed un addetto, attingendo tra le monetine del parcheggio, o comunque da danari del comune, restituiva le monetine spese dall'assessore. Si chiamava solamente "buon senso" ma qualcuno vuole vedere privilegi anche dove non ci sono. e ne possiamo scrivere tante altre ...
Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 13 Aprile 2019 - 11:28
Re: Re: Re: Professionisti del settore
Ciao paolino non ho parlato di eccellenze, ho parlato (pardon, hanno parlato - i tecnici) di processi efficaci all'interno di un contesto globale ed unico che conta tutte le specialità. I medici, anche queli mediocri, in un contesto del genere potranno sviluppare coonscenza e diventare buoni professionisti. Per i luminari, toccherà comunque fare centinaia di km, oggi ed anche domani. Sappiamo bene tutti che i malati più complessi sono quelli multi-patologia o quelli che, a causa di una patologia, ne contraggono altre. La tua soluzione, che rispetto e che resta la condizione odierna, li obbliga a trasferimenti tra i diversi reparti, che distano una quarantina di km l'uno dall'altro. Io credo che questo aggiunga sofferenza, tra le tante altre cose. Dal pdv economico, è un dato di fatto che potranno arrivare solo "qualche" milione dei 200 che citi per la soluzione che sostieni tu e tanti altri: qualcuno ne azzarda una ventina, 10 a testa tra i due ospedali di riferimento. Briciole, considerato che il costo di mantenimento dei due nosocomi è dello stesso importo annuale. E le nostre tasse non diminuiranno per l'effetto di questo passo indietro così come quei soldi non saranno risparmiati dalla comunità poichè la politica li indirizzerà altrove, Quindi ci troveremo cornuti ed anche mazziati, ovviamente per chi la pensa come me. Presi i tuoi tempi (anche se per l'effetto del project financing il privato avrà tutto l'interesse di completare l'opera in pochi anni), non è una soluzione che riguarda noi o, per meglio dire, non nel breve termine. Stiamo togliendo alle future generazioni del vco un servizio di qualità. Infine, non devo convincere nessuno, sia chiaro: porto le mie opinioni come voi portate le vostre. Rimaniamo distanti e subiremo il futuro per come verrà. Comunque vada a finire. Saluti AleB
PD su ospedale unico - 17 Marzo 2019 - 11:12
Re: referendum
Ciao livio, la storia italica è piena di referendum su questioni vitali per il sistema Paese date in pasto al popolo ed al suo voto di pancia. Una su tutti, l'abolizione dell'energia nucleare come fonte di approvvigionamento energetico nazionale. Un suicidio di lungo periodo sul quale noi cominceremo a vedere gli effetti ed i nostri figli e nipoti ne subiranno le conseguenze. Sul TAV, la Costituzione vieta i referendunm sui trattati internazionali, a ben veduta: ma chi siamo per decidere se un'opera di questa portata potrà o meno avere un ritorno dell'investimento di lungo periodo quando nemmeno i tecnici riescono a trovare una risposta? Sull'ospedale, gioco forza che un referendum affosserebbe il progetto poichè si parte da un punto di vista sbagliato: la domanda non è se si vuole o meno un ospedale UNICO (che sia a Ornavasso, a Piedimulera, al Castelli o al San Biagio), la domanda è dove volete che sia ubicato! Perchè la necessità di ridimensionare la spesa nella ASL vco non è solo conclamata, è nei numeri. Quindi, non volete che sia Ornavasso a salvare capra e cavoli da un punto di vista politico e di correttezza geografica del territorio? Bene, accettate anche che domani (l'anno prossimo, tra 5 anni, tra 10...è solo questione di tempo) qualcuno si sveglierà e deciderà che una tra le due vecchie strutture oggi esistenti diventerà riferimento unico e lo farà in base al peso politico che detiene sul territorio. Saluti AleB
Lega: fermeremo l'ospedale unico - 15 Marzo 2019 - 19:18
Re: Re: Re: Ci tocca votere Lega?
Ciao Giovanni% mah, ospedale privatizzato significa chiuso quello pubblico. Il sostegno di Preioni all'idea di Pizzi di qualche tempo fa è conclamato: ospedale UNICO a Domodossola. https://www.lastampa.it/2018/04/22/verbania/il-sindaco-pizzi-lancia-la-sua-proposta-ospedale-unico-del-vco-tra-domodossola-e-villa-4webBsi8tPsr8arAXXOuYP/pagina.html Ora, a parte la butade del sindaco di Borgomezzavalle (è un borgo, in mezzo ad una valle: numero abitanti TRECENTODICIASSETTE!! http://www.comune.borgomezzavalle.vb.it/it-it/vivere-il-comune/scheda ) bisogna attendere che la questione arrivi a Torino. Nel frattempo, Albertella NON pervenuto! contenti loro, contenti voi! Saluti AleB
Lega: fermeremo l'ospedale unico - 15 Marzo 2019 - 13:42
Re: Ci tocca votere Lega?
Ciao Giovanni% spero tu sia di Domodossola, perchè tra le righe di questa affermazione, c'è tutto fuorchè lo sviluppo del nostro (VB) ospedale cittadino: "Sulla riqualificazione del S. Biagio di Domodossola e su una collaborazione tra pubblico e privato per quanto riguarda il Castelli, valutato che a Verbania operano già dei privati e sulla scia dell’esperienza positiva in atto da anni a Omegna" Se a te sta bene avere un ospedale pubblico a Domodossola ed ambulatori pubblici/privati a VB, a me no! Se non ci sarà una rettifica sulla linea del mantenimento di entrambi i presidi con le stesse caratteristiche (impossibile dal pdv finanziario, ma hanno trovato i soldi per il RdC, figurati se non li trovano per galleggiare ancorà per un quinquennio), il tuo voto farà pari a patta con il mio! Siamo nelle mani di chi urla di più: a Domodossola, per una manciata di parti all'anno (qualcosa più di 100), si tiene aperto un reparto di ginecologia&ostetricia con tutti i rischi annessi (fonte OMS, prima che...). A VB siamo oltre 400 parti all'anno, ma Preioni pensa che da noi serva il privato e che le future mamme di Verbania si recheranno a Domodossola per partorire (è una congettura, ma così sarà se passa il modello omegnese). Un genio (che sia chiaro, lui lo dice nel rispetto di tutta la popolazione del vco...non perchè è sindaco di un borgo a 12km da Domo e 44 da VB)! Saluti AleB
Di Gregorio candidato sindaco PCI - 10 Marzo 2019 - 14:42
Re: Re: Re: Vedo, prevedo, stravedo!
Giovanni%, pacifico che ciascuno vota per il proprio pensiero e sentimento, voglio solo puntualizzare una cosa sull'ospedale unico: Albertella votò favorevolmente al progetto e, salvo i passi indietro degli ultimi mesi assolutamente informali e personali (io ci vedo un chiaro intento elettorale, ma tant'è!), ad oggi formalmente risulta tra i firmatari della proposta regionale. Quindi, a parte PIzzi che non firmò quella proposta e ne ha preso le distanze con atti amministrativi importanti (che potrebbero anche potenzialmente bloccare il processo), tuttli gli altri sindaci ad oggi rimangono favorevoli, almeno da un punto squisitamente giuridico. Va anche detto che i ns valorosi amministratori locali, nulla possono più fare per tornare sui loro passi (se non appunto cercare tra le pieghe delle varie norme la clausola per far fallire il progetto): la competenza è regionale ed è lì che si gioca la partita. Ora, è sfuggito a me oppure non sento parlare l'attuale opposizione in consiglio regionale - che si presta a prendere il potere, in merito al nostro opedale unico? Cosa faranno i futuri amministratori a Torino per la Sanità del vco? Sono loro che, eventualmente, possono in qualche modo bloccare la costruzione... sicuramente non Albertella ed il suo passo indietro elettorale. Saluti AleB
Regione Piemonte abolisce tiket sui farmaci - 25 Febbraio 2019 - 09:23
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ohhhhh
Ciao robi invece, mio caro, è tutto fin troppo chiaro.... Sarà che genero confusione in uno che cerca rassicurazioni alle proprie incertezze ad ogni costo: basta leggere qualche commento dei tuoi a proposito di FI (che denigri costantemente), di FdI (e delle sue presunte defezioni sul referendum vco/Lombardia, a tuo dire). nonché della tua ammirazione per l'attuale sindaco verbanese, che di destra non è. Insomma, dividi il mondo in supereroi e loro nemesi, per poi dire di stare in bilico, cioè a metà, tra maggioranza e opposizione..... Altro da aggiungere?
Il Centro Destra sceglie Albertella - 11 Febbraio 2019 - 18:19
Re: Re: Attendo il programma
Ciao AleB Penso che un giudizio più preciso si possa dare al momento della presentazione del programma. Mi pare prematuro. Detto questo ripeto. Voglio vedere tutti i programmi e poi decidere. La persona e i programmi prima dei partiti a livello comunale. Il mio voto andrà a fdi alle comunali, al candidato del cdx alle regionali perché l'attuale governatore e il suo vice hanno tradito il vco e a fdi come lista, la lega alle europee per non disperdere il voto. Credo solo nel legame tra lega e il nuovo soggetto di destra Meloni - Toti e Cav. In pensione. Saluti.
Maggioranza Provincia VCO risponde a Reschigna - 9 Gennaio 2019 - 12:53
Sicuri?
Sicuri magari no, ma sicuri invece si che le giunte di centro sinistra si sono tenute per loro i nostri ( del vco, intendo) canoni idrici, quindi tra una certezza ed una probabilità, per quanto magari scarsa, avrei tentato la carta della probabilità. Se poi non fosse cambiato nulla non ci avremmo perso niente di più di quello di cui siamo stati espropriati da Chiamparino e soci.
Giovani Democratici su trasporti pubblici - 4 Dicembre 2018 - 18:40
Re: Re: Giusto ma...
Ciao SINISTRO Già. ...lo scoprirò presto... Nonostante le difficoltà la rete lombarda è tra le più efficienti d'Europa. Ma ora deve cambiare passo. È evidente. I pendolari sono aumentati notevolmente e in nessuna regione italiana e poche estere trovi convogli ogni 15 20 minuti. Ma è tutto da rivedere e migliorare. Per quanto riguarda il trasporto locale del vco...pessimo. davvero. Chiamparino insegna.
“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 16 Novembre 2018 - 14:18
Piccola storia partigiani
Credo che " nessuno " ha capito o non vuole capire, che senza i partigiani nel vco, non ci sarebbero più. Galleria del Sempione salvata--Diga Devero--Diga Sabbioni--Diga sopra Villadossola, tutte salvate dai Partigiani.Certamente tra loro c'era qualche mela marcia, da me conosciuto e contrastato. Invece VOI parlate di politica, ciò che allora non interessava niente, avevano i famigliari da difendere dai Fascisti e Tedeschi che trucidavano tutti, essendo sempre ubriachi, altrimenti loro a freddo non uccidevano nessuno. Ma basta dire cazzate, per favore.
Il VCO è Piemonte su esito Referendum - 23 Ottobre 2018 - 17:49
Sono
Sono tra quelli che non è andato alle urne, anche perché indetto da persone che per il territorio non avevano mai fatto nulla e volevano semplicemente tornare in gioco. E' più che evidente a tutti che noi del vco abbiamo più contatti sia storici che di collegamento con la Lombardia ,pensate solo al treno a Milano si va in un ora a Torino bisogna prendere informazioni su come arrivarci. Penso che a Torino è giunto il momento di interessarsi veramente del nostro territorio altrimenti la prossima volta potrebbe andare diversamente ,naturalmente Chiamparino vale come il due di picche un comunista che dopo l'esperienza da sindaco è stato subito infilato in una banca .
FdI: Interrogazione in Regione Lombardia sul VCO - 22 Ottobre 2018 - 16:26
Re: conferma,dilettanti allo sbaraglio
Ciao paolino Ora possiamo chiedere di conto a Chiamparino e Reschigna delle promesse fatte per tenersi il vco. Ma credo non possano mantenerle. Non credo fosse una proposta sgangherata. Credo sia stata affossata in primis dal pd per motivi politici e dalla destra per divisioni tra verbania Omegna e domo. E i mezzi di informazione la hanno praticamente ignorata. Detto questo accetto il voto democratico ma il mio ribrezzo per la giunta piemontese è totale. Ora vediamo cosa succede. Restiamo in Piemonte con tutte le conseguenze del caso e rimarremo uno sputo in una pozzanghera. Le tue argomentazioni sono come una forchetta nel brodo. Non servono a nulla. La realtà è che abbiamo perso l'occasione della vita di entrare in una regione tra le più ricche ed efficienti d'Europa per motivazioni che non hanno nulla di serio. Bene. Contenti voi contenti tutti. Ma se il vco rimarrà una pezza da sedere sarà anche per merito tuo. Complimenti.
FdI: Interrogazione in Regione Lombardia sul VCO - 21 Ottobre 2018 - 23:56
Re: Il vco rimane in Piemonte
Ciao robi vuol dire che le promesse fatte le manterranno quelli di destra che governeranno a breve, sia a livello comunale che regionale. Per il resto, ennesimo spreco: dopo i 30.000 euro comunali per il referendum di fusione tra Verbania e Cossogno, ora altri 350.000 provinciali...
Incontro pubblico con l'On. Minniti - 18 Settembre 2018 - 12:47
Re: Re: Re: Sbirro
Ciao privataemail credo che racchiuda molte cose: sul blog penta-stellato, all'indomani della sciagura, hanno cancellato frasi che smentivano un'eventuale crollo del ponte, sull'inutilità del progetto Gronda genovese, con tanto di link inaccessibili; nel 2008, quando la Lega era al potere, (per la seconda volta dal 1994, con la parola Nord; ora siamo alla terza) aveva votato a favore della concessione autostrade pro-Benetton: a tal proposito, l'attuale inquilino del Viminale s'è giustificato dicendo che, pur avendo votato anche lui a favore, comunque i controlli spettavano ad altri.... Cioè, arrampichiamoci sugli specchi, cercando di sviare il discorso. Tanto per stare in tema, inutile dire che i soldi sequestrati riguardano l'era Bossi, visto che quest'ultimo è stato ricandidato ed eletto nell'attuale Parlamento, oltre ad esser stato capolista Lega per il comune di Varese: evidentemente come serbatoio di voti e specchietto per le allodole, oltre che come capro espiatorio, fa sempre comodo. Possibile che il suo collega attuale vice-premier non sapesse nulla di tutto ciò? Scusami, ma spesso cerco d'esser breve, non direi superficiale, altrimenti qualcuno m'accusa di spaccare il capello in 4. Poi ci si chiede come mai nel vco la Lega sia stata commissariata, dopo una serie di epurazioni ed espulsioni, conseguenza di una diatriba tra vecchie e nuove glorie, con tanto di finti abbandoni e ritorni. La consueta coerenza politica del qui lo dico e qua lo nego, che riguarda tutti i partiti.
Zacchera su referendum Lombardia - 24 Agosto 2018 - 00:39
Finalmente un analisi decente
 Direttore responsabile:  Riccardo Marchina OdG.103353 / 2004 HOME PAGE STAMPA CHIUDI  Isola dei Pescatori, Stresa Verbano-Cusio-Ossola: pro, contro ed effetti del passaggio in Lombardia di NICOLA DECORATO pubblicato il 18/08/2018 Quanto guadagnerebbe la provincia del vco se i cittadini decidessero, il 21 ottobre, di trasferirsi in Lombardia? La doppia analisi, quella dei costi-benefici e quella (più importante) del paragone tra le due regioni coinvolte, dei pro e dei contro del trasferimento del vco in Lombardia passa in larga parte dalla comparazione degli stanziamenti indirizzati da un lato dal Piemonte al vco, e dall’altro dalla Lombardia alla provincia di Sondrio, esclusivamente montana e di confine, come quella di Verbania.  tra le principali motivazioni addotte dal comitato Diamoci un taglio, promotore del referendum per il passaggio oltreticino della provincia, vi è l’apparente negazione dei 18 milioni di canoni idrici da parte della Regione Piemonte. Fondi che, invece, i cugini lombardi riconoscono alla provincia di Sondrio. In realtà la situazione che verrebbe a delinearsi è parecchio più complessa di quanto si voglia far credere. A partire proprio dalla questione relativa ai canoni idrici. I CANONI IDRICI – Nel 2018, per la prima volta, è stata inserita tra le voci spese del bilancio regionale l’attribuzione dei canoni idrici al vco. Non nella loro totalità (circa 3 milioni sul totale richiesto), ma il caso rappresenta comunque un unicum nella storia della politica economica regionale. Scelta resa possibile dal pareggio di bilancio ottenuto dalla giunta nel 2017. Il mancato versamento dei canoni fino ad oggi è da attribuire ai debiti accumulati dalle precedenti amministrazioni, Bresso e Cota in primo luogo, cha hanno reso necessaria una difficile politica di ripianamento del debito, comunque portata a termine, nell’ottica del rispetto dei vincoli di bilancio richiesto alle regioni. FONDI COMPLESSIVI E SPESA PUBBLICA– Ma, a dispetto di dati parziali e circostanziali, occorre tenere a mente la portata complessiva degli investimenti pubblici dirottati, dalle regioni Piemonte e Lombardia, alle rispettive province montane.Fondi che, nel caso piemontese, superano i corrispettivi lombardi. A partire da quelli dedicati alle infrastrutture stradali: per la ristrutturazione della statale 34, il Piemonte ha investito circa 25 milioni di euro, a fronte dei 4,2 destinati da Milano alla statale 38 passante per Sondrio. Mentre, per quanto concerne l'assistenza ai trasporti, i disabili piemontesi godono di accesso completamente gratuito su treni e pullman regionali, agevolazioni non presenti in Lombardia. Per quanto riguarda il trasporto su rotaia, in Lombardi, differentemente che in Piemonte, le tratte locali vedono la compartecipazione al servizio di Trenitalia e Trenord: purtroppo, però, rilevamenti di giugno 2018 indicano come inaffidabile ben il 76% delle linee ferroviarie lombarde, sulla base proprio degli standard stabiliti nelle condizioni generali di trasporto di Trenord. Su38 linee, ben 29 sono state bocciate.  Anche per quanto concerne l’ambito culturale, Torino destina alla "provincia azzurra" somme più ingenti di quanto fatto da Milano verso Sondrio. E un caso interessante è rappresentato dal Teatro Maggiore. L’obiettivo dichiarato è quello di fare della struttura un polo culturale di rilevanza regionale, capace di attrarre visitatori (e investimenti) non solo dal vco, ma anche dalle vicine province piemontesi (Novara e Vercelli), Lombarde (Varese), e lo svizzero Canton Ticino. In quest’ottica rientra il protocollo d’intesa firmato dalla Regione con il Comune di Novara a dicembre 2016. Per le sole attività in cartello nel 2018, il Piemonte ha investito 250.000 euro nellaFondazione Centro Eventi Il Maggiore. Politica differente, quella seguita dalla Lombardia, che destina ai centri culturali periferici della Regione meno del Piemonte, impegnandosi a concentrare sforzi e risorse ai poli culturali milanesi.  Altro caso
Antincedio Lago Maggiore: CONAPO chiede mezzi - 21 Luglio 2018 - 23:53
tra non molto. .
tra non molto il vco sarà una provincia lombarda...tanto per dire
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti