Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

foto gruppi

Inserisci quello che vuoi cercare
foto gruppi - nei post

Vega Occhiali Rosaltiora presentata la nuova stagione - 4 Giugno 2019 - 15:03

Nonostante la stagione in corso non sia formalmente finita in casa Vega Occhiali Rosaltiora già si pensa alla prossima annata sportiva.

AstroNews: I buchi neri - 6 Maggio 2019 - 08:01

Molto recentemente i mass media hanno diffuso la notizia che dopo diversi decenni in cui si era solo ipotizzato l'esistenza dei cosiddetti Buchi Neri, finalmente con l'ausilio di potenti telescopi, è stato ripreso “fotograficametne“ un buco nero.

Verbania Center 37 anni di solidarietà - 5 Dicembre 2018 - 15:03

Riportiamo il rapporto del Fondo Verbania Center per il periodo 25.12.2017 – 22.11.2018, con le attività benefiche è i fondi devoluti.

396esima Festa della Milizia di Bannio - 2 Agosto 2018 - 23:30

Con oggi entrano nel vivo le manifestazioni per il 396° anno dei festeggiamenti dedicati alla plurisecolare Milizia Tradizionale di Bannio e della Beata Vergine Maria della Neve.

Dal Mar ligure al Monte Rosa - 27 Luglio 2018 - 17:01

Prosegue la collaborazione fra Sezioni Cai di Macugnaga e di Varazze. Annualmente i componenti dei due sodalizi si incontrano, una volta sulle montagne liguri e una volta sulle montagne ossolane.

Al via la 3a edizione di ReStartAlp - 19 Giugno 2018 - 09:34

Coltivazioni tipiche, allevamento di specie in via d’estinzione, filiera corta del legno, creazione di reti imprenditoriali e promozione turistica di sentieri, percorsi cicloturistici e comprensori sciistici: questi alcuni tra i progetti imprenditoriali dei 14 giovani partecipanti.

Storia contemporanea: premiati studenti del VCO - 27 Maggio 2018 - 18:06

Sono 125 le studentesse e gli studenti vincitori della 37esima edizione del progetto di storia contemporanea, indetto dal Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale del Piemonte.

"Cantando sotto la Pieve" - 13 Aprile 2018 - 17:34

Sabato prossimo, 14 aprile, alle ore 21.00, presso il teatro Massari si terrà la terza edizione di "Cantando sotto la Pieve", talent canoro dalle finalità benefiche.

Mostra fotografica Aiazzi-Majno prolungata - 18 Gennaio 2018 - 15:03

Dato il successo dell’iniziativa, il Museo del Paesaggio ha deciso di prorogare la mostra fotografica, allestita presso la sua sede di Palazzo Viani Dugnani, fino a domenica 11 febbraio 2018.

Mostra fotografica Aiazzi-Majno - 24 Novembre 2017 - 19:06

In occasione della mostra della Camelia e dei Giardini d’inverno 2017, il Museo del Paesaggio – in collaborazione con MIA PHOTO FAIR di Milano – propone una doppia mostra fotografica. Protagonista degli scatti di Niccolò Aiazzi e Giorgio Majno è il paesaggio rappresentato nella sua potenza.

"Quota 2738 - La strada militare del Turlo" - 6 Settembre 2017 - 15:03

Il Gruppo Alpini di Alagna in collaborazione con il Gruppo di Macugnaga e la collaborazione dei gruppi Anzaschini e la partecipazione della Sezione CAI Macugnaga ha portato a termine la marcia attraverso lo storico Colle del Turlo (Thürli Pass in Titsch).

foto sotto le stelle al Pian Cavallone - 25 Agosto 2017 - 08:01

Introduzione alla fotografia notturna curata dai soci del C.A.I. Verbano Intra, Valeria, Giuseppe e Massimo. Cena in allegria, proiezione in rifugio di filmati e time lapse notturni, introduzione all'astrofotografia. Osservazione di stelle e costellazioni, fotografia notturna ... anche in attesa dell'alba.

Festa della Milizia Tradizionale di Bannio - 3 Agosto 2017 - 15:59

Entrano nel vivo le manifestazioni per il 395° anno dei festeggiamenti dedicati alla plurisecolare Milizia Tradizionale di Bannio e della Beata Vergine Maria della Neve.

Messa Quattromila con i Crodaioli - 4 Luglio 2017 - 13:33

Lo scorso fine settimana è stato segnato dalla presenza del Maestro Bepi De Marzi e i suoi “Crodaioli” tornati ai piedi del Monte Rosa per celebrare i venticinque anni della “Messa Quattromila” composta da De Marzi e dedicata al Monte Rosa.

“Stessa strada per crescere insieme" - 18 Maggio 2017 - 20:01

Si chiama “Stessa strada per crescere insieme” il progetto del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi (CNOP) e dell’Unione italiana Ciechi ed Ipovedenti (UICI), nato per rispondere alle esigenze di quelle famiglie che si trovano a vivere situazioni difficili per la nascita di un bambino con patologie della vista nel nucleo familiare.

FIPAV Rappresentative del Piemonte Orientale - 15 Marzo 2017 - 15:03

Le Rappresentative Territoriali sono entrate nel vivo delle selezioni. La vastità del territorio implica, da quest´anno, un considerevole sforzo per visionare tutti gli atleti segnalati dalle rispettive società da parte di un unico Comitato.

Carnevale Cannobio 2017 - foto - 4 Marzo 2017 - 18:15

Si è svolta oggi pomeriggio la sfilata dei carri e dei gruppi del Carnevale Cannobiese 2017.

"La Via del Marmo" - 28 Settembre 2016 - 13:01

L'Ecomuseo dei graniti dei laghi, con il museo della veneranda fabbrica del duomo, propone alle scuole del territorio "La Via del Marmo".

Erano più di 1200 gli Spazzacamini - foto - 5 Settembre 2016 - 09:16

La 35esima edizione del Raduno Internazionale dello Spazzacamino volge al termine (oggi la "gita" di centinaia di uomini neri a Stresa, sul Lago Maggiore) e registra un nuovo grandissimo successo, con oltre 30.000 spettatori per l'evento clou, la sfilata di domenica 4 settembre.

Concluso il Campus Giovaninbanda - 13 Luglio 2016 - 15:03

Dieci giorni di musica, divertimento, allegria. Il campus estivo “Giovaninbanda 5”, svoltosi dal 1 al 9 luglio con una parentesi finale il giorno dopo, è stato tutto questo e molto altro, compreso il clima più fresco assicurato dai 1.100 metri di altitudine offerti dalla frazione San Lorenzo di Bognanco.
foto gruppi - nei commenti

Proposte del Comitato per il San Bernardino - Video - 19 Marzo 2019 - 15:17

Il turismo.....questo sconosciuto
Innanzi tutto va chiarito a quale turismo ci si riferisce altrimenti parliamo di cose diverse pensando alla stessa parola. Divertimento, vita notturna, eventi……...turismo giovane, chiasso e ore tarde, gestione di grosse quantità di gente che si spostano per brevi periodi e che, generalmente, non spendono grosse cifre. Natura, paesaggio, lago, montagna e storia…….turismo di più giorni, gruppi, famiglie che arrivano in cerca di hotel, campeggi e Airbnb…..attrazioni ed eventi ma senza clamore con medio/alta qualità del servizio. Non è sempre così, ovviamente, ma le distinzioni vanno fatte altrimenti si rischia di confondere la cioccolata con la…..marmellata. Cosa si vuol fare? Si vuole continuare a far arrivare i clienti dei ristoranti e bar/pub con la macchina davanti ai locali oppure li si convince a fare due passi sul bellissimo lungolago "diffuso" per poi prendersi con calma uno spritz senza rumori di macchine e motorini ? Si vuole rompere l'anima ai cittadini con rumori e musiche sino a tarda notte per attirare il turismo giovanile (dove per altro siamo in grave ritardo rispetto al Garda) oppure si vuole incentivare il turismo naturalista, contemplativo, delle famiglie che alle 22.30, normalmente, va a dormire? Quando si parla di turismo si mena sempre l'esempio di CH e D...…..nelle località turistiche di questi due paesi alle 23 non si serve più ai tavoli esterni e i locali sono tutti insonorizzati. Beh…...bisogna decidere del futuro del bimbo perché, bimbo, non è più. Siamo già in ritardo e continuare a riempirsi la bocca con le parole: perla del lago maggiore, perla del Rosa, Verbania turistica…..etc.....etc....e poi: lasciare che il lungo lago diffuso diventi parcheggio diffuso, sponde fluviali discariche di RSU, parchi gioco dei bimbi che paiono bombardate, strade sporche, spiagge sporche o inospitali, dehor che intralciano il cammino sui marciapiedi, baraonda fuori dai locali che tengo svegli cittadini e turisti, cantieri edili storici mai chiusi (si pensi ad un turista che nel 2008 scattò la foto dal lungo lago di Pallanza e immortalò del due gru a fianco dell'ospedale - ex suore orsoline - oggi tornando a VB ritrova le stesse gru nella stessa posizione), aiuole e giardinetti che paiono residuati post nucleare, un ciclabile che si interrompe lasciando i ciclisti in pieno traffico, un palazzo di città che fa brutta mostra di sè in pieno lungo lago…...il contorno del teatro maggiore che pare un campeggio degli anni 70,...…….. insomma è necessaria una decisione ed una visione a lungo termine, altrimenti si rischia (ma lo è già da diverso tempo) di fare sempre una scarpa e una ciabatta. NON SI PUO' ACCONTENTARE TUTTI……..

Giro del Lago Maggiore - 17 Marzo 2016 - 12:09

Pedalata intorno al lago Maggiore
Bella inizativa che procede un mimo di allenamento.Se penso a quella di BICI POAVCE detta dall'Ass. Gnemm anni fa mi metto le mani nei capelli.V partecipai anche io con la mia KTM VIAGGIO ma come esterno:Cioe' allegato ai gruppi e spostandomi di gruppo in gruppo per effettuare riprese foto e video.Piacevole soprattutto,dato il titolo Bici Pace ,per le tante bestemmie e parrucca degli organizzatori che non riuscivano a mettersi daccordo su percorsi e sul come tener a bada ll gregge.Trenta pu' bicicletta con gente in pantofole di 70 anni e madri con prole al seguito sulla tre corsie a Grav ellona che mise n pericolo tutto ko staff e i relativi automobilisti che sopraggiungevano.C'erano anche ciclisti professio nisti che alla fine della bicipasseggata tornarono a Milano passando dal Mottarone.Insomma questa di oggi sarà' sicuramente una bella esperienza che io feci nel e dal 2004 da solo e quando piovve forte presi il battello e tornai via lago con la ma fedele KTM carica di borse e attrezzature fotografiche.Non in pantofole e non pedalando con tutta la pianta del piede ma solo come regola,con le punte,un minimo di allenamnto,un minimo di dotazione sulla bici,magari uno specchetto retrovisore e una pompa per gonfiare le gomme e magari 2 bombolette di gonfia e ripara,potrebbero essere utili.Purtroppo in Italia non esiste una regolamentazione per le biciciette come per tante altre cose più serie.Ma magari anche il classico giubbetto catarifrangente che serve anche di giorno,sarebbe una schedata intelligente.potrei aggiungere che io pagai sensore una assicurano annuale per la bicicletta ma non vorrei spaventare tutti coloro che usano la bicicletta come quando portano i loro adorati cagnolini a fare la cacca sulle aiuole e non la raccolgono.Per chi non è molto allenato s lasso;a soli 20-25 Km/h riesce a fare il giro dei 110 Km in circa 6-8 ore..A parte le mie ironie che purtroppo sono pura realtà( ogni 4 ore in Italia(è un dato Istat) uccidono sempre qualche ciclista,il pub delle volte per colpa sua,è indubbiamente una bella idea che se' fatta con delle regole,come in tutte le cose,dara'' grande soddisfazio ne a tutti..Attenzione perche' nella sponda magra c'è meno rispetto da parte dei camionisti nei confronti dei ciclisti o cicloturismo..anche sul lago D'Orta ma non fa' parte dell'itineario.A Verbania suonano e si spostano loro.La' suonano ma ti devi spostare tu.Attenzione anche a quei gasati di ciclisti professionisti che sono gli unici che passano col rosso a Mergozzo,che sono i padani della strada e fanno tanto di quelle cazzate,pericolose per se stessi e per gli altri.Buona Pedalata

Minore su riapertura spiaggia Beata Giovannina - 10 Aprile 2015 - 21:34

Andre
No si sbaglia! io sono andata in consiglio comunale per votare contro perché ci sono 270 famiglie a Verbania che hanno bisogno di una casa e gente che dorme in garage e in macchina , mi sono aggregata a Vladimiro per sostenere la commissione d'inchiesta poiché per presentarla aveva bisogno di almeno due gruppi consiliari. Allego foto di un garage dove dorme un verbanese P.S. Non sono più "grillina"

In 2000 da Grillo - 18 Maggio 2014 - 16:18

Piazzale Flaim
Ma perché al comizio di Grillo è stata assegnata piazzale Flaim e non piazza Ranzoni? Di solito si utilizza quella piazza... La foto pubblicata non rende giustizia alla folla numerosa che ieri sera gremiva il piazzale. Applausi ne ho sentiti parecchi, anche da parte di esponenti di altri gruppi politici. Unica pecca?.... I microfoni !!!

In 2000 da Grillo - 18 Maggio 2014 - 16:18

Piazzale Flaim
Ma perché al comizio di Grillo è stata assegnata piazzale Flaim e non piazza Ranzoni? Di solito si utilizza quella piazza... La foto pubblicata non rende giustizia alla folla numerosa che ieri sera gremiva il piazzale. Applausi ne ho sentiti parecchi, anche da parte di esponenti di altri gruppi politici. Unica pecca?.... I microfoni !!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti