Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

gabbiani

Inserisci quello che vuoi cercare
gabbiani - nei post

VerbaniaBau: Il cane in passeggiata - 27 Dicembre 2016 - 08:01

Il cane in passeggiata: impronte di danze sulla sabbia. In fondo è molto più semplice, spontaneo, istintivo, mettere da parte gli esercizi addestrativi e le aspettative per immergersi nel concetto di co-esistenza animale: ascoltarsi ed ascoltare il contesto, immaginare giochi avventurosi, concedersi spazi e tempi, essere possibilisti, contaminarsi nelle esperienze in continuo co-apprendimento, rompendo gli schemi per giungere al Dialogo...

The pic of the week - Vedette - 15 Novembre 2016 - 19:06

Terzo appuntamento con "The pic of the week", oggi speciali "vedette" all'opera.

Personale di Piero Gilardi  – “Natura lacustre” - 9 Settembre 2016 - 10:23

Inaugurazione sabato 10 settembre 2016, ore 17,00 Palazzo Parasi

Concerto in ricordo di Daniele Bonati - 17 Aprile 2015 - 19:29

Sabato 18 aprile 2015, alle ore 21.00, presso la chiesa di San Leonardo di Pallanza verrà ricordata, ad un anno dalla scomparsa, la figura di DANIELE BONATI con un concerto, ad entrata libera.
gabbiani - nei commenti

Edificio fatiscente in centro - 29 Luglio 2019 - 13:42

Re: Re: Re: Re: Re: urbanistica
Ciao SINISTRO Sono due le gru....quella davanti e poi una dietro fronte ospedale/pediatria. gabbiani ormai stanziali. Dietro avevano iniziato a fare le fondamenta che sono diventate piscine di acqua piovana.....se passate guardate in che stato versano i muri e i teli di plastica che chiudevano allo sguardo il cantiere....e su tutta la via erbacce alte oltre un ginocchio.....LA VIA CHE PORTA ALL'OSPEDALE..... che vergogna....

Edificio fatiscente in centro - 29 Luglio 2019 - 09:23

Re: Re: Re: Re: urbanistica
Ciao lady oscar mah, sarà, ma io vedo solo parcheggi auto nell'erba e una gru che ha cambiato colore, causa colonia gabbiani reali....

Edificio fatiscente in centro - 26 Luglio 2019 - 22:24

Re: Re: urbanistica
Ciao lady oscar Verrà.....quando? Forse non sai che il cantiere è così come lo vedi dal 2008. Sono passati undici anni e del residence non si vede nemmeno lo spigolo. E intanto il cantiere, fronte ospedale (pediatria) pare un castello infestato dai fantasmi (o fai gabbiani). Almeno si chiedesse alla proprietà di smontare le gru e fare un camuflage. Il turista che venne nell'estate del 2008 vide le gru.....lo stesso turista è passato questo pomeriggio e ha rivisto le gru..... Poi se sbagli colore alla casa vengono a romperti le scatole.....e ti fanno pure la multa...

Edificio fatiscente in centro - 26 Luglio 2019 - 22:22

Re: Re: urbanistica
Ciao lady oscar Verrà.....quando? Forse non sai che il cantiere è così come lo vedi dal 2008. Sono passati undici anni e del residence non si vede nemmeno lo spigolo. E intanto il cantiere, fronte ospedale (pediatria) pare un castello infestato dai fantasmi (o fai gabbiani). Almeno si chiedesse alla proprietà di smontare le gru e fare un camuflage. Il turista che venne nell'estate del 2008 vide le gru.....lo stesso turista è passato questo pomeriggio e ha rivisto le gru..... Poi se sbagli colore alla casa vengono a romperti le scatole.....

Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 09:55

....Dati.....Dati....
Sapete quali sono i dati? Li vedete in piazza Pedroni a pallanza (quella con le colonne fronte palazzo del museo) che dovrebbe essere un salottino. Erba alta 50 cm e sporco ovunque. Mausoleo Cadorna sempre pieno di lattine e avanzi di cibo (chiudetelo e per chi entra 256€ di multa). "Merda" ovunque...Parcheggi selvaggi.....Gru in cantieri edili ormai fermi da 8 anni che servono solo per gruppi di gabbiani con la dissenteria. Un lungolago che i corridori non percorrono perché è meno accidentato l'asfalto della strada. Non ci sono bagni pubblici e forse è meglio visto quelli di intra. Il palazzo comunale che ha ancora i serramenti di legno con il vetro da 1,5mm. Turisti stranieri che prendono il sole e fanno pic-nic sulle aiuole. Davanti la chiesa di san leonardo parcheggio selvaggio anche domenica. Potrei continuare per ore.......Questi sono i dati. O meglio......I fatti. I dati vengono dopo....Per eventualmente migliorare qualcosa che già a buon senso funziona, ma se manca anche solo questo.....

Zacchera: "Da Fiumicino agli Agoni" - 18 Luglio 2015 - 19:30

Non giriamoci intorno
Ho letto con attenzione la replica del dr.Zacchera, che vedo essere d'accordo su molti punti da me evidenziati: gli uccelli ittiofagi, alcune alterazioni chimiche dell'acqua ( per noi uomini della strada : con l'acqua troppo pulita il pesce fa la fame), mentre dissente sulla questione delle reti. Non ho intenzione di annoiare nessuno con un dibattito via internet sull'argomento, ma credo che il punto rimanga uno: ha senso, nel 21mo secolo gettare reti di chilometri in un lago in cui ci sono problemi non da poco? Chi se ne frega che per secoli ci sono stati i pescatori, quello che conta è che adesso tra cormorani, gabbiani, depuratori, temperatura e chi più ne ha più ne metta, la pesca professionale è il classico colpo del ko per il Verbano. Nell'anno dell'Expo, il dr. Zacchera Sembra non aver compreso il messaggio universale che ci arriva dall'evento, cioè che le attività antropiche devono essere in simbiosi con la natura, lo sfruttamento delle risorse deve essere sostenibile. Può, in tutta onestà, il dr. Zacchera, rimanere il paladino dei pescatori professionisti alla luce di questa pressione a cui il lago è soggetto? La mia idea di trasformare, sfruttando le acque del bacino, i pescatori in allevatori, non va proprio in questa direzione? Si salvaguarderebbero i posti di lavoro, si produrrebbero risorse alimentari, si potrebbe ripopolare il lago. A questo vorrei che il dr. Zacchera, dall'alto degli incarichi che ricopre, rispondesse e si attivasse, nell'interesse dell'ambiente e di noi tutti. Grazie. P.s. In tutto questo, ovviamente, la mia identità è veramente poco importante, credo sia meglio disquisire su idee e concetti piuttosto che tirare in ballo la solita tiritera sui nicknames ..

Zacchera: "Da Fiumicino agli Agoni" - 18 Luglio 2015 - 08:38

Il lago come l'oceano.
L'ex onorevole Zacchera, con un paragone suggestivo, ci fa capire come la burocrazia italiana, dall'aereoporto della Capitale in giù,riesca a far danno con la sua ignavia e la sua mancanza di competenza che la porta a non prendere decisioni, proprio per non rischiare di assumersi responsabilità . Nel caso specifico del Lago Maggiore, tuttavia, io sto con gli Agoni, con i Coregoni, con i Persici e le Alborelle senza se' e senza ma. Perché, cari utenti del blog, il nostro simpatico ex sindaco, più che preoccuparsi dell'equilibrio biologico del Lago, difende, da sempre, gli interessi dei pescatori professionisti delle isole. Questa storica categoria, infatti, da secoli getta le reti nel lago forte di una concessione secolare conferita dagli allora signori di queste terre, i Borromeo, tutt'oggi proprietari di circa metà del Verbano. Ma mentre due o tre secoli fa il Lago era più pescoso e le reti meno tecnologiche, e le specie ittiche non venivano decimate dalle rudimentali attrezzature degli antenati dei professionisti attuali, oggi dalle Isole partono imbarcazioni che gettano reti di giorno e di notte, di lunghezze anche di chilometri che falcidiano qualsiasi cosa. Chiedete ai pescatori dilettanti ( quelli con la canna) se riescono ancora a prendere qualcosa, o guardate con attenzione il lago di notte, potrete scorgere le luci di segnalazione delle mega reti all'opera. In conclusione, invece di abbaiare alla luna, lo stimato Marco Zacchera meglio farebbe a regolamentare la pesca con le reti, a procedere a un ripopolamento che non si limiti alla sola trota, e magari a limitare la presenza di gabbiani e cormorani che falcidiano gli avanotti o piuttosto,a trasformare pescatori industriali che trattano un piccolo lago come fosse un Oceano in ...allevatori di pesce. Magari li si' con contributi per installare gli impianti, con la possibilità di allevare più specie e magari ad immetterne un po'nel lago per proteggere anche le razze che sono in via di estinzione....altro che quattro agoni in carpione.

Verbania "declino" turistico? - 21 Luglio 2014 - 12:18

declino...
Basta vedere il lungolago di pallanza..ci sono più anatre e gabbiani che persone che passeggiano....

Verbania "declino" turistico? - 21 Luglio 2014 - 12:18

declino...
Basta vedere il lungolago di pallanza..ci sono più anatre e gabbiani che persone che passeggiano....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti