Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

14

Inserisci quello che vuoi cercare
14 - nei commenti

Firme false, chiuse indagini - 11 Maggio 2015 - 16:47

Solo 2 liste ok ,su 14
Solo le 2 liste che candidavano Parachini Sindaco hanno rispettato la legge elettorale , tutte le altre ,chi con maggiore o minore responsabilità , hanno barato . Si parla di firme false e/o raccolta firme da parte di persone non autorizzate . Come minimo ,vanno sostituiti i consiglieri presentati e eletti nelle liste scorrette e sostituiti da chi era candidato nelle liste Parachini. Ci sarà una bella rivoluzione .Vedremo.

Carabinieri: fermato autore di furto - 7 Maggio 2015 - 17:44

paolino
Reato è una cosa. Popolazione carceraria è un'altra cosa. Altrimenti si chiamerebbero entrambi nello stesso modo. Ora tento di farti capire.... Allora 15 anni fa, i reati erano commessi solo da stranieri quindi popolazione carceraria e reati 100%. Ad esempio 14 anni fa reati 50% stranieri e 50% autotoctoni. Secondo te la popolazione carceraria diventa 50 e 50? No bene. Diventerà 95 e 5. Continuiamo, 13 anni fa reati sempre 50 e 50. Popolazione carceraria 50 e 50? Nooo. Diciamo un 90 e 10. Ecco la discrepanza dei dati. Ci voleva tanto? Ma se salti le pagine della cronaca, non ci posso fare nulla. Continua a credere che l'Italia migliorerà con l'immigrazione

Chifu vicepresidente sesta commissione - 7 Maggio 2015 - 13:06

per Brignone delle 11.14
Non se abbia a male, Brignone, anche Renzi sostiene che l'ha votato la maggioranza degli Italiani quando invece ha avuto solo il 40% di quella minoranza che si è recata alle urne (cioè il 22/23 per cento degli aventi diritto al voto). Contenti loro....il guaio è che stanno nella stanza dei bottoni!

Dove trovare le bici del Bike Sharing a Verbania - 25 Aprile 2015 - 10:44

già sentite
Le ho già sentite la parole "Bike Sharing "... Cerca,cerca.. Ah,ecco! "Ritenuto pertanto di dotarsi di 76 biciclette di cui 30 con il cambio per un costocomplessivo di € 68.145,60 IVA di legge compresa" Delibera del 14 Maggio 2009, giunta Zanotti. http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:sHKMKT6fDlcJ:www.comune.verbania.it/content/download/3953/44040/file/DELG0152.1244013450.pdf+&cd=1&hl=it&ct=clnk&gl=it E quindi queste 68.145,60 IVA di € di biciclette legge compresa, dove sono? Oppure a pensare male si indovina?

Parte l'azione collettiva contro Veneto Banca - 11 Aprile 2015 - 17:08

Azioni Veneto Banca
nella realtà su siti specializzati, purtroppo le azioni Veneto Banca vengono quotate tra €. 11,00 e € 14,00, se l'azione fosse scambiata in Borsa Italiana, il prezzo non si discosterebbe da queste cifre. Quindi una svalutazione del 60% circa. Un disastro!

M5S: "FOTO-voltaiche dal Castelli" - 11 Aprile 2015 - 08:36

Cerchiamo di capire ...
Un """Comunicato""" che finalità ha? Ossia: il M5S ha scritto quello che possiamo leggere tutti; ma i destinatari chi sono? E adesso che succede? Su questo blog già il 15 febbraio 2014 qualche comunissimo lettore aveva sollevato il problema. 14 febbraio 2014 ... 15 febbraio 2015 ... mumble mumble ... è più di un anno! E siamo ancora a questo punto? La conferma che chi sta dove sta ci sta ma non si sa perché ci sta e che fa. E così non andiamo da nessuna parte. Però affondiamo!

Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 10 Aprile 2015 - 21:48

robi e andre
Andre - so benissimo che fino ai 14 anni tutti devono giocare. Era x estremizzane. Robi - e' un parere personale. Io punterei su altro, non sull immagine da velina (nonostante io l abbia difesa x i balletti ammiccanti su you rube) ..

Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 10 Aprile 2015 - 20:19

Corso musicale non materia di insegnamento
Robi, non si tratta di esclusione da una materia di insegnamento, ma da un corso. Alle Cadorna e alle Ranzoni esistono i corsi del Musicale che si distingue dagli altri due corsi (tempo prolungato e corso tradizionale) perchè si impara a suonare uno strumento e si seguoni corsi specifici (coro, orchestra,...). Detto questo, trovo pleonastica la "lettera aperta" per un motivo molto semplice ci sono risorse (insegnanti, aule, strumenti,..) per fare due classi, cioè 46 ragazzi. Quindi se si iscrivono più di 46 ragazzi, non trovo altra soluzione che fare dei test attitudinali, visto che comunque il corso non è leggere; tra rientri pomeridiani, lezioni individuali di strumento e orario mattutino allungato (uacita alle 14:00) i ragazzi del musicale hanno un solo pomeriggio libero alla settimana. In alternativa, aumentiamo i fondi per permettere di fare due classi in più (una alle Cadorna e una alle Ranzoni), ma, come ci ha ricordato teacher, non credo che i Club Forza Silvio - Forza Italia siano i soggetti più indicati per criticare queste situazioni. Saluti Maurilio P.S. Purtroppo, cara Lady Oscar, sono moltissimi i genitori che criticano, si lamentano e fanno pressioni sugli allenatori, di ogni sport, perchè i propri figli non stiano in panchina!

Immovilli su Con.Ser.Vco - 3 Aprile 2015 - 09:18

@ Tedesco
La informo che ritengo calunniosa la sua frase: "Lei qui parla di collusione tra rappresentanti delle RSU che fanno le trattative" . Pertanto è invitato a moderare il tenore delle risposte. In ogni caso, vista la passione con cui è intervenuto, cercherò di farle capire meglio i motivi per cui, in presenza di un Reddito di Cittadinanza, l'istituzione sindacale è destinata ad estinguersi. L'azione sindacale, come ho già scritto nel commento da lei falsamente interpretato, "non fa altro che demoltiplicare la forza dei dipendenti selezionando esclusivamente le richieste maggiormente condivise". Il sindacato quindi è rappresentativo di una moltitudine di persone e, affinché le trattative con i datori di lavoro vadano a buon fine, devono necessariamente scremare le richieste a ciò che è maggiormente condivisibile. Se quindi è chiaro che questa la logica dell'istituzione sindacale, si capisce facilmente il perché, in presenza di un Reddito di Cittadinanza, perderebbe completamente di significato. Ogni singolo collaboratore, non più impaurito dall'improvvisa perdita del reddito, avrebbe la forza contrattuale per dialogare in prima persona con il datore di lavoro, senza mediazioni e senza "giochi al ribasso", potrebbe pretendere che le proprie esigenze vengano soddisfatte e, in caso contrario, sciogliere il contratto e lasciare l'Azienda al suo destino. Qui mi ricollego alla sua domanda: "e lei pensa che un lavoratore che prende 1.200/1300 euro al mese non è ricattabile perché poi avrebbe un reddito di cittadinanza di 600 €?" A questa domanda le rispondo che dovrebbe solo informarsi meglio perché il Reddito di Cittadinanza prevede che": - una famiglia composta da 2 genitori che hanno perso il lavoro e che non percepiscono alcun ammortizzatore sociale, con 2 minori di 14 anni a carico avrebbero diritto, non solo a percepire un reddito totale di euro 1.638 euro netti al mese ma, anche ad essere accompagnati dallo Stato per essere reinseriti nel mondo del lavoro dandogli così la possibilità di riprendere la propria vita in mano; - una ragazza madre, con un figlio minore di 14 anni a carico, che non percepisce alcun reddito, avrebbe diritto a percepire un massimo di 1.014 euro netti al mese nonché ad essere accompagnata dallo Stato per essere reinserita nel mondo del lavoro; - una famiglia composta da due genitori, di cui uno con lavoro part time a 500 euro al mese e l'altro disoccupato, con 3 figli di cui uno minore di 14 anni, avrebbero diritto a percepire un massimo di 1.684 euro netti al mese. Il genitore disoccupato avrebbe diritto, inoltre, a ricevere l'aiuto per l'inserimento lavorativo, ed i 2 figli maggiorenni potrebbero portare avanti i propri studi avendo diritto a percepire la propria quota sul reddito; - un single che perde improvvisamente il lavoro piuttosto che ritrovarsi nella più totale disperazione avrebbe diritto a percepire 780 euro netti al mese finché non trova un altro lavoro. Tutto ciò che ho scritto è facilmente verificabile visionando il Disegno di Legge nr.1148 del Senato - XVII legislatura: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/PROPOSTA%20LEGGE%20REDDITO%20DI%20CITTADINANZA.pdf Buona lettura.

Flash Mob della LAV "Lascialo vivere" - 28 Marzo 2015 - 18:08

Link utili
Anche questa volta ripropongo questi utili link per non far passare le tesi fanatiche e integraliste della LAV. https://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/ Riassume il tutto questa interessante FAQ https://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/2012/02/14/le-faq-della-sperimentazione-animale/

Una Verbania Possibile: trasporto pubblico - 27 Marzo 2015 - 08:55

Ah Hans!
Ma perché non leggi prima di scrivere a vanvera? Qui il 26 Marzo 2015 alle ore 14:44 Gli autobus elettrici mi sembrano però inutili e troppo costosi in un contesto di bassa intensità urbana come è il nostro.

Una Verbania Possibile: roggia e fioriere, soldi buttati - 20 Marzo 2015 - 12:22

Piutost che gnient, le mei piutost...
Sono anni che si parla e si critica la sistemazione della via Ceretti, con le relative roggie. La storia è vecchia, probabilmente il concorso è nato male ed è stato gestito peggio. Non dimentichiamo, che come un piccolo CEM, la sistemazione di tutte le vie pedonali attorno alla basilica di San Vittore, è passata tra le mani prima della giunta Zanotti, poi la Giunta Zacchera ha apportato modifiche, che secondo Zanotti hanno stravolto il senso (non so se sia vero, così lui scrive il 14/12/2014 su www.verbaniasettanta.it/), poi è passata per l'immobilismo del Comissario per arrivare, infine, nelle mani di questa amministrazione. Solo per citare il caos che si è creato attorno a questa vicenda, basta andare a leggere il "VERBALE DELLA RIUNIONE DEL GIORNO 6 LUGLIO 2011 - QUARTIERE INTRA" (www.comune.verbania.it/content/.../verbale%20cdq%206-07-2011.pdf). Non mi convincono, ma la mia è solo una questione estetica, le modifiche che questa giunta ha portato negli ultimi giorni, ma su questa vicenda, comunque ci si è mossi sono piovute critiche è polemiche. Aver dato una sistemazione dignitosa, spendendo relativamente poco, 10.000€ non sono niente a confronto di un rifacimento, totale o parziale, della pavimentazione, è un punto di merito per questa amministrazione. Per inciso, io avrei preferito che si fosse completato il progetto originale con le rogge e la vasca poi eliminata, ma visto che comunque la strada ha preso altre direzioni, con colpe equamente distribuite tra le diverse precedenti amministrazioni, classificherei la decisione di questa giunta nella categoria "Piutost che gnient, le mei piutost". Saluti Maurilio

Petizione della LAV: "No animali al Circo" - 14 Marzo 2015 - 09:55

Link utili
In ogni occasione in cui si parla di animalismo cerco di evidenziare questi link dove vengono esposte e argomentate le tante tesi integraliste e del tutto campate in aria del mondo animalista. https://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/ Riassume il tutto questa interessante FAQ https://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/2012/02/14/le-faq-della-sperimentazione-animale/

Striscia la Notizia nuovamente a Domodossola - 10 Marzo 2015 - 06:51

Link utili
In ogni occasione in cui si parla di animalismo cerco di evidenziare questi link dove vengono esposte e argomentate le tante tesi integraliste e del tutto campate in aria del mondo animalista. https://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/ Riassume il tutto questa interessante FAQ https://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/2012/02/14/le-faq-della-sperimentazione-animale/

Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 22 Febbraio 2015 - 10:48

Giovanni 10.14
Questa volta sono con te al 100%

Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 19 Febbraio 2015 - 16:33

ecco noi per esempio
il signor Donato non si lamenta dell'acquisto degli F35 per un costo di 14 miliardi di € o della tav in val di Susa (cosa inutile e dannosa) costo di 130 milioni di € al km , ma di soldi che sborsa il governo italiano per l'accoglienza dei profughi (soldi che provengono dall'Unione Europea)...

"Treni cancellati e corriere assenti" - 17 Febbraio 2015 - 23:56

Roby
Io ti amo quando piangi e amo il tuo viso annuvolato e triste. La tristezza ci unisce e ci divide senza che io sappia senza che tu sappia. Quelle lacrime che scorrono, io le amo e in loro amo l'autunno. questa è una poesia scritta da un poeta arabo e non da un componente delle ndrine o camorrista o di cosa nostra PS ogni tanto prendo il treno delle 6.14

Cena vegana e solidale con la LAV - 16 Febbraio 2015 - 18:26

Link utili
Volevo segnalarvi alcuni link utili che contrastano la campagna e le battaglie della LAV http://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/ poi c'è la loro pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/A-Favore-della-Sperimentazione-Animale/199124936795298?fref=nf Invito poi gli utenti alla lettura della loro FAQ https://difesasperimentazioneanimale.wordpress.com/2012/02/14/le-faq-della-sperimentazione-animale/

Cosa succede a Verbania? - 6 Febbraio 2015 - 09:41

fosse solo l'alcool!
Io invece vorrei porre all'attenzione dei lettori un'altra faccia del problema. Mi è capitato più di una volta quest'estate girando per Intra, di trovare gruppetti di 3/5 ragazzini e ragazzine fermi in mezzo alle contrade che si fumavano tranquillamente una canna. Questo l'ho trovato molto strano: ai miei tempi (e non parlo del dopoguerra ma di 15/ 20 anni fa) chi si faceva le canne era un po' lo sfigato di turno, quello che aveva problemi e che comunque si guardava bene dal farsi vedere. Ho trovato invece molta naturalezza in questi ragazzini farlo in pubblico! Eppure non sono un puritano, credo che ognuno abbia la libertà di fare quello che crede della propria vita basta che non danneggi quella degli altri, ma una domanda ve la voglio porre: siamo sicuri che tanta libertà in mano a dei ragazzini di 14 anni sia davvero un bene per loro?

Immobile fatiscente sulla ciclabile - 5 Febbraio 2015 - 16:43

Ecco il regolamento edilizio comunale.
Volevo porre all'attenzione di tutti i lettori l'art. 33 del REGOLAMENTO EDILIZIO DE COMUNE DI VERBANIA. Apriamo il dibattito. Art. 33. Decoro e manutenzione delle costruzioni e delle aree private 112. Le strade, le piazze, i suoli pubblici o assoggettati ad uso pubblico, all'interno del centro abitato, devono essere provvisti di pavimentazione idonea allo scolo delle acque meteoriche e di mezzi per lo smaltimento delle stesse, sistemati nel sottosuolo, oltre a idonee predisposizioni per la posa delle reti tecnologiche per i vari usi (distribuzione di metano, energia elettrica, illuminazione pubblica, telefonia, dati, video, ecc. ). 2. E' prescritta la conservazione degli elementi architettonici aventi caratteristiche storico-artistiche di pregio, nonché interesse di testimonianza storica, quali fontane, esedre, lapidi, bassorilievi, edicole sacre, antiche targhe e simili. 3. Il proprietario ha l'obbligo di eseguire i lavori di manutenzione, di riparazione e di ripristino necessari, nonché quelli di intonacatura e ritinteggiatura delle costruzioni deterioratesi. 4. I prospetti architettonicamente unitari debbono essere tinteggiati in modo omogeneo; detta omogeneità va mantenuta anche se gli interventi di tinteggiatura avvengono in tempi diversi e riguardano proprietà diverse. 5. La scelta del colore della tinteggiatura di edifici non soggetti a specifico vincolo di tutela é sottoposta all'approvazione degli uffici comunali competenti presso i quali deve essere esibita e depositata specifica campionatura. 6. Le aree libere inedificate, a destinazione non agricola o di pertinenza delle costruzioni, devono essere convenientemente mantenute e recintate: é vietato procurarne o consentirne lo stato di abbandono ed é altresì vietato l'accumulo e l'abbruciamento di materiali o di rifiuti. 7. Ove le condizioni delle costruzioni e delle singole parti delle stesse o lo stato delle aree siano degradati tanto da arrecare pregiudizio all'ambiente o alla sicurezza ed alla salute delle persone, l'Autorità comunale ha facoltà di ingiungere, entro un termine prestabilito, al proprietario o al possessore dell'immobile l'esecuzione dei lavori necessari per rimuovere ogni inconveniente; in caso di inottemperanza, totale o parziale, l'Autorità comunale può disporre l'esecuzione d'ufficio a spese dell'inadempiente; tali spese devono essere rimborsate entro quindici giorni dalla richiesta; in difetto, salve restando eventuali disposizioni speciali di legge, esse sono riscosse coattivamente con la procedura di cui al R.D. 14 aprile 1910, n. 639.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti