Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Spazio Bimbi

Spazio Bimbi: Favorire lo sviluppo del linguaggio: alcuni consigli pratici

In assenza di disturbi o difficoltà specifiche, a partire dai dodici mesi la capacità dei bambini di comunicare verbalmente aumenta esponenzialmente. Dai suoni pronunciati nei primi mesi il piccolo passa alla vera e propria acquisizione del linguaggio.

Verbania
Spazio Bimbi: Favorire lo sviluppo del linguaggio: alcuni consigli pratici
A volte però può succedere che i bambini siano un po’ più lenti rispetto ad altri di pari età. Bisogna infatti considerare che esistono delle differenze individuali: ci sono bambini più precoci ed altri, invece, che tardano a parlare non necessariamente a causa di un problema di fondo, ma semplicemente perché sono pigri o magari perché non sono stimolati a parlare, in quanto si spiegano bene a gesti e sono capiti lo stesso da mamma e papà.

Vediamo di seguito come aiutare i bambini che muovono i primi passi nello sviluppo del linguaggio.

Fin dai primi giorni di vita è utile parlare con loro costantemente (durante le prime pappe, il bagnetto, mentre si gioca) usando espressioni semplici, brevi e parole chiare. Rivolgendosi ai bambini bisogna sempre continuare a farlo in modo chiaro ed essere molto attenti alle espressioni usate, perché essi comprendono sempre molto di più di quanto riescono ad esprimere.

Insegnate al bambino i nomi degli oggetti e delle persone con cui viene a contatto quotidianamente: in questo modo memorizzerà ed imparerà ad associare un nome ad un particolare oggetto o ad una persona. Se presentiamo il cucchiaio ripetiamo il nome “cucchiaio” due o tre volte, mostrando l’oggetto. Questo aiuta i bambini a fare ordine nella loro vita e ad arrivare presto a comprendere che tutte le cose nell’ambiente hanno un nome.

Durante il gioco o anche attraverso canzoncine o filastrocche introducete suoni onomatopeici: trasmettono significati chiari e sono semplici da riprodurre per il bambino. Sono un esempio i versi degli animali (“bau bau”, “muu”, ecc.) o i suoni dell’ambiente (“brum-brum”).

Evitate di anticipare le richieste del bambino. Di fronte ad un bimbo che vuole qualcosa, lasciate che si sforzi a dire la parola senza precedere i suoi tentativi di richiesta vocale consegnando l’oggetto.

Incoraggiate e rinforzate i tentativi del bambino di comunicare verbalmente, lodandolo quando prova a dire una nuova parola.

Molto utile per lo sviluppo del linguaggio e l’apprendimento delle parole è la lettura dei libretti ad alta voce: sfogliateli insieme, denominando le immagini e, in base all’età, coinvolgeteli attivamente facendo loro delle domande.

Se il bambino sbaglia a dire una parola non prendetelo in giro e non mortificatelo, ripetete semplicemente la parola sbagliata in modo corretto. I bambini devono avere fiducia nelle loro capacità di comunicazione per continuare ad usare il linguaggio.

Altrettanto importante è evitare di imitare i loro errori nel parlare, pensando che saremo meglio compresi. Il migliore aiuto è ripetere la parola così da rassicurare i bambini che il loro sforzo è stato compreso, mentre si rinforza il modello corretto del vocabolo.

Infine, man mano che il bambino cresce e le sue competenze comunicative aumentano è fondamentale stimolarlo a raccontare le sue esperienze recenti o passate, anche attraverso l’ausilio di fotografie, e a descrivere i suoi stati d’animo e le sue emozioni collegate ad un evento.

Dott.ssa Michela Bottacchi
La Girandola-Spazio Psicoeducativo
lagirandola.spe@outlook.it



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti