Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

frosinone

Inserisci quello che vuoi cercare
frosinone - nei post
Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa 2017 - 23 Ottobre 2016 - 13:01
Lunedì 17 ottobre è stata presentata la nuova edizione del Ballo Debuttanti di Stresa di APEVCO (la no profit Associazione Promozione Eventi VCO) che si terrà sabato 4 marzo 2017 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Regina Palace, nei saloni dove vennero incoronate le prime Miss Italia.
Sequestrati oltre 8 quintali di tonno rosso - 3 Agosto 2016 - 16:37
Guardia di finanza, Cagliari: operazione “fine tuning”. Sequestrati oltre 8 quintali di tonno rosso, che non e’ nocivo per la salute del consumatore, commercializzato con indicazioni di origine mendaci. Settanta le province coinvolte tra le quali anche Verbania.
M5S: forno crematorio e numeri - 14 Aprile 2016 - 09:09
Riceviamo e pubblichiamo, un comuncato del Movimento Cinque Stelle, riguardante il referendum sull'esternalizazione del forno crematorio.
Vega Occhiali Rosaltiora - Igor Gorgonzola - 9 Gennaio 2016 - 08:01
Il 2016 della prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora, impegnata nel torneo regionale di Serie D inizia con un match storicamente insidioso.
M5S: VERBANIA NOT FOR SALE (non è in vendita!) - 25 Settembre 2015 - 15:02
"...e nemmeno la nostra salute." così continua il comunicato stampa del M5S che pubblichiamo integralmente.
ihappy: felicità in base ai tweet, male il Vco - 22 Marzo 2015 - 13:01
In base al contenuto di circa 40 milioni di messaggi su Twitter raccolti quotidianamente nelle 110 provincie italiane e analizzati per produrre l’indicatore iHappy, emerge che nel 2014 la palma di capitale della felicità è stata assegnata a Cagliari.
Tutto pronto per il "Ballo delle Debuttanti" - 4 Febbraio 2015 - 16:02
Arrivano dalle province di Varese, Monza Brianza, Milano, Novara, Torino, frosinone, Cuneo, Venezia e ancora dalle città di Verbania, Caserta, Genova, Pisa e Napoli e realizzeranno il loro sogno di vestire i panni di ‘principessa per una notte’.
Verbania sul podio delle città con la TARI in calo - 4 Ottobre 2014 - 14:29
Secondo Federconsumatori, le città con il maggior calo della TARI risultano Cremona (-14%), Verbania (-13%), Caserta (-11%), Cuneo (-9%) e Napoli (-8%)
Il Giro Rosa sarà a Verbania - 3 Maggio 2014 - 18:04
La corsa ciclistica a tappe più importante del panorama femminile giunta alla sua 25ˆ edizione, farà tappa a Verbania.
iHappy l'app che misura la felicità delle province, Verbania? - 23 Marzo 2014 - 11:14
Ogni settimana viene misurata la "felicità" delle province italiane, ma Verbania come si colloca? Scopritelo...
Torna il campionato e per la Openjobmetis è subito derby - 15 Dicembre 2013 - 11:05
Torna la Master Group Sport Volley Cup ed è subito derby. Al rientro dal turno di riposo e dopo la netta sconfitta di due settimane fa a Piacenza, la Openjobmetis Ornavasso è attesa oggi (inizio ore 18) a una nuova, impegnativa trasferta. Il calendario oppone le Api alla Igor gorgonzola Novara, indubbiamente una delle squadre del momento con i 7 punti raccolti nelle ultime tre giornate.
Le Api ai quarti di Coppa Italia - 18 Novembre 2013 - 12:14
L’Openjobmetis avanza ai quarti di Coppa Italia. Non riserva sorprese la trasferta marchigiana delle Api, che a Urbino (3-0 all’andata) chiudono subito la pratica qualificazione.
Un altro debutto. In Coppa Italia Api contro Urbino - 9 Novembre 2013 - 16:26
Un altro debutto, ancora a Castelletto. Per la terza volta durante la stagione – la prima in Coppa Italia – le Api della Openjobmetis Ornavasso si esibiscono di fronte al pubblico amico
Ornavasso-Busto, la notte di Api e Farfalle - 1 Novembre 2013 - 19:30
A Castelletto Ticino l’anticipo tv (diretta Rai sport 1, Sabato 2 novembre ore 20,30) della terza giornata della Master Group Sport Volley Cup promette spettacolo.
L'Openjobmetis espugna frosinone: 3:0 - 27 Ottobre 2013 - 21:53
Prima vittoria in A1 per l’Openjobmetis Ornavasso. Dopo il punto strappato a Modena le Api espugnano frosinone per 3-0 nella seconda giornata della Master Group Sport volley Cup, disputando una gara molto attenta in cui determinanti sono stati muro e difesa.
frosinone - nei commenti
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 9 Aprile 2016 - 15:01
È nato prima......
È nato prima l'uovo o la gallina? Prima si vota una privatizzazione e poi si valuta la proposta nei dettagli ? La questione è tutta qui, ed anche il motivo per cui e nato un comitato ed abbiamo un referendum, dove si dice all'amministrazione non mi svendi un servizio pubblico remunerativo a scatola chiusa, non siamo al gioco dei pacchi televisivo dove all'apertura scopri se hai fatto una buona scelta. Proviamo ora ad entrare nel merito dei punti sopra esposti 1 non è vero che gli utili sono in costante diminuzione e per quanto riguarda il 2014 grave inesattezza l'utile non è di 200 mila ma bensì di 295.796,93 dato ufficiale del dirigente, ufficioso... e prima o poi lo verifichero potrebbe essere vicino ai 400 mila 2 gli unici costi che verrebbero alleggeriti sono quelli cimiteriali della sola pallanza, se la ditta se ne farà carico in quanto si è parlato di un periodo sperimentale, sperando non aumentino le tariffe cimiteriali, altrimenti i verbanesi pagheranno direttamente il risparmio comunale 3 e 4 il forno non è obsoleto e la sostituzione non è urgente, ma anche se fosse urgente a frosinone il solo forno, con potenzialita simili, è costato 364.000 euro, quindi il solo utile del 2014 sarebbe bastato per coprire l'operazione, i costi di manutenzione sono già stati detratti dai ricavi 5 e 6 senza entrare in formule complesse , faccio una semplice constatazione, anno 2015 costo bolletta gas euro 33.619,48, poniamo un costo di 80 centesimi al m3 vuol dire 42.024,36 m3 di gas metano bruciato comprensivo di inquinanti causa cremazione,quali cianuro HCN, composti inorganici del fluoro HF e cloro HCL, cadmio Cd tallio Ta mercurio e relativi composti Hg, policlorodibezodiossine PCDD policlorodibezofurani PCDF eccc.ecc...senza prendere in considerazione le perplessita di Bava in merito ai componenti tossicci delle cure chemioterapiche di cui i pazienti deceduti sono imbottiti (scusate l'argomento un po macabro)mi può spiegare il luminare come possa inquinare meno di un'auto a benzina ( gli inquinanti citati son presi dal forno che la stessa ditta proponente ha installato a Serravalle Scrivia) 7 avete accesso ai dati secregati del progetto preliminare per dichiarare che inquinera meno? 1000 m3 ora come si conciliano con i 42000 annuì sopra esposti? L'autorizzazione al limite del numero di cremazioni lo da la provincia (nominata) e se la ditta proponente farà richiesta di un aumento delle cremazioni, in quanto il nuovo forno ne ha le potenzialità, siamo certi che non l'avranno?
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 20 Gennaio 2016 - 18:58
Re: in più...
Ciao renato brignone. Calma però. Sembra che l ormai famoso forno di frosinone sia tecnologicamente a impatto di gran lunga inferiore rispetto al nostro attuale. Quindi 1000 di ora sarebbe più inquinante di 3000 di dopo. Comunque sia spero che, ora che il referendum si farà, ci siamo incontri e dibattiti con numeri e dati. E soprattutto che i cittadini intervengano.
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 18 Gennaio 2016 - 19:34
Dati pubblicati forno crematorio di frosinone
Questa comparazione è un semplice esempio per far comprendere a chi è interessato alla vicenda forno ed anche agli amministratori, che vi sono molte soluzioni da vagliare e non una semplice offerta di un privato, se a casa Vostra dovete ristrutturare date il lavoro al primo che vi propone un suo progetto, senza considerare più soluzioni ? Il forno non è fuori norma e nemmeno da rottamare, giustamente bisogna programmare il suo futuro servizio. Inoltre con il solo utile del 2014 si può cambiare il forno, per quanto riguarda sala commiato l'ampliamento credo sia necessario alla ditta in questione per organizzare 2 sale, in modo funzionale per le cremazioni che sicuramente verranno incrementate e farne pagare a parte l'utilizzo come avviene in altri forni. In ultimo il limite delle 4 cremazioni non è tecnico ma burocratico http://www.frosinoneweb.net/2013/10/05/forno-crematorio-di-frosinone-c-%C3%A8-l-ok-della-conferenza-dei-servizi/ "La tecnologia di riferimento adottata per la cremazione è quella della ditta “GEM s.r.l.” di Udine, già realizzatrice di numerosi altri impianti di cremazione in Italia, tra cui quello realizzato presso il civico cimitero di Udine, il cimitero di Venezia Marghera e di Spinea (VE) con due linee di cremazione, il cimitero Maggiore di Padova, il cimitero di Brescia con due linee di cremazione, il cimitero di Verbania, il cimitero di Aosta, il cimitero Oltre Isarco di Bolzano con due linee, le tre linee realizzate presso il cimitero di Lambrate per il comune di Milano, presso il cimitero di Ferrara, di Como con due linee, di Busto Arsizio, di Sassari e di Mantova. L’impianto ha avuto un costo complessivo di 890.000 euro di cui 526.000 euro per le opere in muratura e 364.000 euro per forno crematorio, e attrezzature varie. Possiamo ritenere quindi che la spesa complessiva della realizzazione del complesso del forno crematorio possa essere considerata di poco superiore ad un milione di euro, tenendo conto delle ulteriore spese minori che l’amministrazione ha dovuto sostenere quali: spese tecniche, adeguamento cabina per fornitura elettrica, autorizzazione ASL e autorizzazione per la emissioni in atmosfera dell’impianto di cremazione.
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 18 Gennaio 2016 - 17:46
Re: 380 mila
Ciao renato brignone così per mia curiosità sono andato a controllare il costo del forno di frosinone ... 890.000 € per un forno autorizzato per 4 cremazioni al giorno per 250 giorni. si supera il milione di euro con autorizzazioni.. verifiche e controlli ... ma se lo dicono i 5 stelle .. sicuramente mi sbaglio io .. io a Campana chiederei della privatizzazione degli asili nido a Parma da parte del loro sindaco ...e se è necessario che un comune gestisca un forno crematorio o gli asili nido...la domanda vera è : quali servizi deve gestire un comune e quali no ? altra domanda ma come mai il forno di cui parlate (quello di frosinone ) ha impatto inquinante quasi uguale a zero e invece qualcuno parla di quasi disastro ambientale ? così per correttezza sono andato a vedere le emissioni di un forno crematorio moderno e non vetusto come quello di Verbania (quindi da sistemare e modernizzare ) e ho trovato questa dichiarazione di un esperto :La legge 152 del 2006, e che vale per tutta Europa, pone un limite per le diossine da 1 a 10 milionesimi di grammi al metro cubo. Ecco, chi fa i forni dà addirittura un limite di un decimo di miliardesimo di grammo al metro cubo. Questo per dirvi che non sono strutture inquinanti. Per fare un esempio ‘genovese’, città in cui lavoro, posso dire che inquina più la strada lungo il Bisagno che il forno crematorio di Staglieno... sicuro di una tua risposta... o del ragazzo che ha scritto sopra... .. PS non mi confondere con nessuno
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 18 Gennaio 2016 - 17:10
380 mila
il dato era già stato diffuso, comunque lo ripeto con piacere: 500 mila euro è il costo per rifare una linea di cremazione nuova di zecca (in realtà, i 5 stelle hanno detto che ne basterebbero 380 mila , dato preso dalla città di frosinone se non ricordo male) è il dato fornito dal Comune di Verbania. Si arriva a 1'700'000 se si considera la SECONDA linea + opere per una doppia sala del commiato (sempre dai 5 stelle ci dicono che un progetto analogo a quello che vorrebbero fare a Verbania, con sale commiato ecc. potrebbe costare poco più di 800 mila).
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti