Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

incapace

Inserisci quello che vuoi cercare
incapace - nei post
Metti una sera al cinema: per CineAbile "Io sono Mateusz" - 23 Novembre 2016 - 11:01
Giovedì 24 novembre 2016, per la Rassegna CineAbile, un evento speciale dedicato al "Centro anch’Io" del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano. In programma la proiezione di "Io sono Mateusz".
LibriNews: "La tristezza ha il sonno leggero" - 8 Luglio 2016 - 07:03
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo "La tristezza ha il sonno leggero" di Lorenzo Marone, Longanesi.
LegalNews: La nullità del contratto stipulato con circonvenzione di incapace - 27 Giugno 2016 - 08:00
La Cassazione con la sentenza n. 7785/2016 ha esaminato un tema piuttosto sentito e discusso, sia in giurisprudenza che in dottrina: quello delle conseguenze sul piano della validità di un contratto stipulato per mezzo della circonvenzione di un incapace.
Forza Italia "auguri" a Scalfi - 27 Marzo 2016 - 13:06
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del coordinamento cittadino di Forza Italia, in cui si formula gli auguri di buon lavoro al neo Segretario cittadino del PD, Nicolò Scalfi, senza far mancare uno spunto critico.
Tones on the Stones vince bando protagonismo culturale - 30 Dicembre 2015 - 18:06
L’associazione Atelier la Voce dell’Arte ( Tones on the Stones ) con il Capofila il Comune Crodo e con il partner Comune di Verbania, ha vinto un bando indetto da Fondazione Cariplo, destinato al protagonismo culturale dei cittadini.
PsicoNews: Violenza domestica sulle donne - 2 Dicembre 2015 - 08:00
Aspetti psicologici della violenza domestica vissuti dalle donne vittime. In occasione della ricorrenza del 25 Novembre.
Uccise il padre, 10 anni di ospedale psichiatrico - 31 Ottobre 2015 - 07:43
Non è imputabile per vizio di mente il 48enne, che nel settembre 2014 a Verbania - Renco uccise in casa, con un coltello, il padre di 78 anni.
La Firma del non Vedente - 19 Ottobre 2015 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'Unione Italiana Ciechi Novara e Vco, riguardante le problematiche della firma del non vedente.
È Bello Vivere Liberi - 30 Giugno 2015 - 09:02
Mercoledì 1 Luglio 2015 - Casa della Resistenza - ore 21.00. Ispirato alla biografia di ONDINA PETEANI. Prima Staffetta Partigiana d'Italia. Deportata ad Auschwitz N. 81 672. Un progetto di teatro civile per un'attrice, 5 burattini e un pupazzo. PREMIO SCENARIO PER USTICA 2009.
LegalNews: Mancata ricezione di una notifica a mezzo del servizio postale: le conseguenze? - 29 Giugno 2015 - 08:00
Spesso si sente di persone che non ricevono gli atti notificati a mezzo del servizio postale, per assenza oppure intenzionalmente, con la convinzione di impedire il perfezionamento dei loro effetti: cosa accade in realtà?
Uccise il padre: incapace di intendere - 14 Maggio 2015 - 16:01
incapace di intendere e di volere. L’uomo colpì il padre dopo una lite nata per alcuni lavori che stava facendo in casa: un rimprovero scatenò la furia omicida. La perizia stabilisce anche che è socialmente pericoloso.
Carcere per un 56enne di Cossogno - 12 Maggio 2015 - 07:50
L'uomo, nel 2008, si è reso responsabile di circonvenzione d'incapace.
"I laici del Vco per il matrimonio egualitario" - 16 Marzo 2015 - 16:32
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Consulta Laica del VCO, riferito in generale al tema del matrimonio egualitario, e nello specifico alla proposta di istituzione del registro delle unioni civili a Verbania.
Comitato Salute VCO: "Ospedale di Novara quando?" - 1 Febbraio 2015 - 11:19
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, in cui affrontano la vicenda del "Nuovo" Ospedale di Novara, che ritengono "meriti anche la nostra attenzione visto che la sanità del VCO è strettamente legata".
Metti una sera al cinema - Storia di una ladra di Libri - 26 Gennaio 2015 - 09:01
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 27 gennaio 2015, per la rassegna "metti una sera al cinema", presenta "Storia di una ladra di Libri".
incapace - nei commenti
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 27 Novembre 2016 - 12:52
Re: Re: Re: C.V.D
Ciao Claudio Ramoni Non metta in bocca parole da me non dette o scritte a suo piacere, le opere sopracitate sono tutte più o meno condivisibili, il mio pensiero voleva far riflettere sul fatto che i soldi non piovono dal cielo, a fronte di soldi elargiti sono state fatte scelte di priorità od opportunità a livello governativo o adirittura internazionali. A livello governativo ad esempio si è deciso in commissione Bilancio di non dare 50 milioni a Taranto per l'emergenza sanitaria, perché la misura veniva ritenuta troppo specifica e locale,quei soldi servivano per rispondere a quel +26% di ricoveri di bambini e ragazzi fino a 14 anni nei quartieri più vicini all’impianto siderurgico dell'Ilva, vogliamo parlare dello smantellamento della sanità pubblica in favore del privato ? Così come la scuola la previdenza ?potrei dilungarmi in dettagli ma tutti li conosciamo e purtroppo molti di noi non li interpretano con lucidità e lungimiranza. Quindi il punto è come si spendono i soldi pubblici, somme sempre più ingenti e raccolte spesso in modo vessatorio, e quali sono le priorità? Apprezzerei molto da questa amministrazione,far uso della stessa determinazione che ha nel costruire parcheggi, con i soldi direttamente versati dai Verbanesi, anche nello sfruttare i fondi europei per il sociale cosiddetti FSE ad esempio, ed in generale andare incontro al disagio sociale, causa anche degli strascichi di Arizzano, con soluzioni importanti, certo non si avrebbe la visibilità del Maggiore o dei parcheggi, o del giro d'Italia ed a breve percorrendo quella strada si perde consenso, si troverebbe anche contro la rabbia cieca di alcune opposizioni a darle dell incapace, le quali non comprendono che alcune scelte coraggiose sono per molto tempo impercettibili, e richiedono, tanto per chi governa, di non continuare a cercare consenso con opere di una certa visibilita, come per chi è all'opposizione, continuare a cavalcare l'intolleranza verso lo straniero, o a vedere il marcio in ogni singola azione di chi governa la città, dimostrazione di una scarsa cecapacità di discernimento di tutti, ma sè tutte le forze politiche , al pari di genitori, per il bene dei propri figli decidono di trovare un equilibrio, pensando finalmente a lungo termine, e pianificando il futuro con il contributo di tutti, concordando in generale con il pensiero del consigliere Tigano di pochi giorni addietro, forse i nostri figli o nipoti o pronipoti riusciranno a vivere in un paese civile solidake ed evoluto, ed il richiamo turistico sarebbe una naturale conseguenza, e non un obbiettivo da raggiungere con azioni specifiche. Tutti trarrebbero piacere a soggiornarvi ed ancor di più a viverci
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 18:30
Fine
Voto no perché a conti fatti il risparmio è di un caffè a testa per ogni italiano. Troppo poco per venderci il diritto di voto. Voto no perché ho letto l’articolo 70 e ho capito solo una cosa: diventa tutto più complicato. Voto no perché il cambiamento non è un bene in sé, infatti si può sempre peggiorare: come in questo caso. Voto no perché non voglio lasciare ai miei nipoti una repubblica riformata seguendo la traccia della banca d'affari JP Morgan. Voto no perché le banche d'affari e le società finanziarie che hanno truffato i risparmiatori sono tutte per il Sì. Voto no perché la Costituzione si può modificare, ma per estendere i diritti, non per restringerli. Per allargare la partecipazione, non per limitarla. Voto no perché la Costituzione si può modificare, ma con un altro metodo, in un altro contesto, da parte di un altro parlamento legittimato dal voto popolare. Voto no perché non si può tener fermo un Paese sulla riforma della Costituzione con 11 milioni d italiani che non si possono più curare. Voto no perché non si può bloccare il parlamento per mesi di fronte a una crisi economica che il governo non riesce ad affrontare. Voto no perché non tutti i modi per superare il bicameralismo sono ugualmente validi. Quello scelto è pessimo. Voto no perché ci saranno molti più conflitti di attribuzione fra camera e senato e quindi l'iter delle leggi sarà più lento, costoso e complicato. Voto no perché se camera e senato avranno maggioranze politiche diverse - come può capitare - si bloccherà tutto. Voto no perché lo statuto per le garanzie delle minoranze lo farà la maggioranza dopo aver vinto le elezioni. Voto no perché il pd avendo la maggioranza in 17 regioni su 20 calcola di avere al primo giro di giostra la maggioranza assoluta dei senatori. Voto no perché hanno riempito la Costituzione di annunci e di enigmi, per esempio nessuno sa di preciso come davvero verrà eletto il senato. Voto no perché invitano in tv De Mita, D'Alema e Cirino Pomicino a fare i testimoni del No per farci credere che la partita è fra vecchio e nuovo. Voto no perché se vince il no non vince Salvini o Grillo. Vince la Costituzione. Voto no perché vogliono metterci paura con la storia della Brexit. Voto no perché non c'è nessuna relazione fra vittoria del sì e ripresa economica. Voto no perché se vince il no non ci sarà nessuna apocalisse, come vogliono farci credere per indurci a votare sì. Voto no perché il referendum riguarda la Costituzione, non le convenienze politiche di questo o quel partito, di questo o quel politico. Voto no perché non si può imputare alla Costituzione colpe che sono tutte e sole di una classe politica corrotta e incapace. Voto no perché è evidente che ci stanno fregando anche stavolta. Sempre dal profilo FB di Piero Ricca
PD su via Madonna di Campagna - 1 Agosto 2016 - 11:30
Re: Re: Re: Agli amici del PD
Ciao Alfredo Pranzo Ho letto e riletto i verbali delle riunioni di quartiere.. non mi risulta che lei abbia mai definito scempio quello che è stato discusso per ben due volte in consiglio di quartiere e una volta con il sindaco. ..ma d altrove lei in un post su fb.. definisce incapace chi si pccupa di ambiente... salvo poi contrattare con il sindaco ed accettare di fatto ... io capisco che lei è contro il sindaco ma sia coerente .. xche se uno è contrario a un progetto poi non chiede incontro per ottenere quello che poi ha ottenuto
Parte l'azione collettiva contro Veneto Banca - 20 Febbraio 2016 - 11:20
Re: Eccome c'entra il Bail-in
Ciao cesare Concordo sulle implicazioni del bail in, e per quanto riguarda piove governo ladro purtroppo è così, o è ladro od incapace. Secondo la Banca Centrale Europea, tra il 2008 e il 2014, circa 800 miliardi di soldi pubblici sono stati utilizzati, in un modo o nell’altro, per salvare le banche. Con tutti questi soldi gli stati potevano si salvare le banche, ma nazionalizzandole, ma come il tanto osannato mercato libero, la finanza si regola da se facendo soldi a palate, spesso con vere e proprie truffe, quando le cose vanno male vogliono gli aiuti di stato, con 800 Miliardi sarebbero nostre tutte le banche europee https://it.m.wikipedia.org/wiki/Classifica_dei_gruppi_bancari_della_zona_euro_per_capitalizzazione la tanto osannato fino a pochi giorni addietro, Deutsche Bank, dei precisi ed onesti tedeschi ci riserverà gran brutte sorprese. Ha accumulato derivati e titoli tossici per il valore di circa 4 volte il PIL europeo, e se con la soluzione cercata dal governo ladro od incapace, di condividere le nostre sofferenze bancarie con il resto dell'europa, ci troveremo noi con il nostro risparmio privato, che fa gola a tutti, salvare i tedeschi e non viceversa
Decisa la data del referendum sul forno crematorio - 16 Febbraio 2016 - 11:11
Re: Re: quorum?
Ciao Giovanni% Non andate a votare fate di tutto per non coinvolgere i cittadini mi raccomando, poi però non lamentiamoci della scarsa partecipazione e del rifiuto verso la politica, questi pochi strumenti democratici che ancora abbiamo dove un cittadino può ancora dire la sua, rischiamo di perderli, persone oneste e disinteressate saranno sempre più lontane dall'amministrare un bene pubblico, lasciando campo libero ai soliti professionisti della politica, più o meno onesti più o meno arrivisti più o meno cacciatori di poltrone e privilegi, e come risultato abbiamo la classe politica più corrotta ed incapace d'Europa, con le conseguenti ricadute nefaste sulla società è sul nostro vivere quotidiano, dove abbiamo la finanza malata sempre più onnivora e le lobby delle multinazionali che dettano le leggi ai governi. Si non andate a votare e come dice Cetto La Qualunque più pilu per tutti
PD: "basta con gli insulti" - 30 Gennaio 2016 - 08:52
insulti
Nessuno si deve permettere di insultare chicchessia, questo vale dall'onesto semplice cittadino al politico comune; detto questo, è però concesso, a 360°, dare dell'incapace.
PsicoNews: Anno nuovo, vita nuova - 31 Dicembre 2015 - 12:59
..a seguire....
in continuità con quanto espresso da Lupus,aggiungo i dirigenti di alcune banche con l'implicito desiderio che vengano restituiti i denari "rubati",la rottamazione di una classe dirigente incapace e cialtrona, ed in ultima analisi esprimo un desiderio...che gli italiani si sveglino dal torpore, soprattutto i giovani che sono "fottuti",..ovviamente si potrebbe continuare,ma per ora basta così Auguri.
PsicoNews: Buon Natale a chi?!!!! - 17 Dicembre 2015 - 15:09
solitudine
Chi è solo a Natale tende a colpevolizzarsi per la sua solitudine : tutti gli altri hanno una famiglia e dei parenti affettuosi e allegri con cui festeggiare, io no perché sono una fallita, incapace di creare relazioni positive, forse sono squilibrata , certo antipatica...E' una resa dei conti. Perciò a Natale fuggo e me ne vado in un posto isolato dove nessuno vede la mia solitudine e il mio fallimento umano. Non è un caso se a Natale si verificano molti suicidi.
Stato d'agitazione dipendenti Sanità Pubblica - 5 Dicembre 2015 - 17:02
x lupusinfabula
Grazie amico Lupusinfabula, suppongo -purtroppo- che sia più probabile la Quadratura di un Cerchio che la soluzione del grave problema della Sanità Pubblica grazie ad un classe dirigenti incapace etc. etc. etc. Buon Weekend.
Bonzanini succede a Brignoli - 6 Novembre 2015 - 22:48
Che pena
Questa tempesta di cervelli che ha nominato il "no global" delle multinazionali mi fa sorridere . Di buono c'è che almeno non mi sentirò più mandare "affanculo" da questo "grande mediatore", al limite , proverà a togliermi la parola 😄 . Quanta pena per questa politica ubbidiente e incapace... Grazie per questa nuova pagina di "dialogo" , facciamo che ve lo eleggete la prossima volta 😄
Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari: situazione critica - 18 Settembre 2015 - 11:16
Utilità
Se è vero che sono utili come supporto togliamoli,e diamo spazio ai professionisti. Però i professionisti in tutta la provincia devono arrivare in 20 minuti Max al di là di questo tempo i soccorsi dopo un allarme incendio ,sono solo di contenimento fiamme,ma non si salvano più vite. Abbiamo creato negli anni pregressi molte cose positive,oggi per il mal governo del paese stiamo retrocedendo a livelli da terzo mondo.Per esempio per trovare un'università italiana nella classifica mondiale bisogna scendere al duecentesimo posto con il politecnico di Milano pensate un'pò,quando la prima università istituita al mondo era quella di Bologna,siamo veramente andati di male in peggio,maledetta classe politica e menageriale corrotta ed incapace.
Carcere per un 56enne di Cossogno - 17 Maggio 2015 - 15:18
Stiamo uscendo dal seminato........
Uhei, ragaaaa !!!! Stiamo uscendo tutti dal seminato ........ Il commento inizialmente era su quel cossognese che è in carcere per avere commesso circonvenzione di incapace, ed ora state discutendo di luce in fondo al tunnel, e di cacchiate renziane ? Non è che per caso stiate facendo pubblicità occulta all'enel ? Torniamo tutti sulla retta via !!!!!!!
Comunità.vb: "Case Nuove: da risorsa a problema" - 12 Marzo 2015 - 15:56
Ma é possibile ....
Ma é possibile essere in mano a tali incompetenti? Ma poi questo benedetto dirigente o é il più sfortunato della galassia (ma quanti casini sono riconducibili a lui??) o é il più incapace del mondo ......
Lega Nord e la mozione "copiata" - 8 Marzo 2015 - 19:57
BIGNARDI
Ho votato la Sig.ra Bignardi: PENTITO. Donna incapace e non coerente.
Coppia di quarantenni di Gravellona senza casa e lavoro - 31 Gennaio 2015 - 08:57
Povera gente
Sono molto triste nel leggere questo articolo, nello stesso tempo però mi infervoro pesantemente contro quelle pseudo società camuffate da associazioni di volontariato (si costituiscono e si definiscono così solo per avere agevolazioni fiscali come onlus anche se poi sono delle vere e proprie attività d'impresa), che come principi fondamentali delle loro "associazioni", dovrebbero propendere innanzitutto sull'aiuto verso chi è più bisognoso; ma anche verso un governo incapace, malato solo di avidità esclusiva a lor pro, che se ne frega dei reali bisogni e delle difficoltà del proprio popolo, capace solo di buttare fumo negli occhi con del falso buonismo verso una smisurata e incontrollata immigrazione clandestina, naturalmente tutto rigorosamente sulle spalle del popolo! Posso solo offrire a questa coppia di nostri sfortunati connazionali, la disponibilità, se occorresse, di qualche mio volontario (questi lo sono realmente perchè lavorano a gratis per i bisognosi), per eventuali trasporti per visite; purtroppo, investendo gran parte dei fondi sulla povertà siamo sempre a corto di risorse, risorse tutte rigorosamente uscite dai nostri risparmi. Chiedo scusa di queste ultime frasi, perchè uno che fa volontariato lo fa spontaneamente senza pubblicizzarlo e senza apparire, ma in questo specifico caso ho proprio voluto sottolinearlo per far capire la differenza! Concludo con l'augurio che queste due persone, come tante altre nelle loro condizioni, possano realmente trovare tanto aiuto e tanta solidarietà!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti