Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

romania

Inserisci quello che vuoi cercare
romania - nei post
Raduno Internazionale dello Spazzacamino 2017 - 31 Agosto 2017 - 10:23
Anche la Russia al Raduno Internazionale dello Spazzacamino. La 36^ edizione dall'1 al 4 settembre: centinaia di spazzacamini tornano nella loro patria d'origine per il raduno mondiale. Evento clou la sfilata del 3 settembre.
Presentata la stagione di Santa Maria Maggiore - 11 Giugno 2017 - 15:03
Tra gli appuntamenti più attesi spiccano la mostra d'arte dedicata al ritratto femminile, l'inaugurazione della Casa del Profumo, la nuova De.Co. per il prosciutto tipico vigezzino, il Campionato Europeo di Canicross, la ricchissima quinta edizione di Sentieri e Pensieri e i grandi eventi fino a Natale.
Funghi: diventa d'obbligo l'etichetta d'origine - 6 Giugno 2017 - 08:01
Mai più funghi freschi ‘spacciati’ per prodotti a chilometro zero senza esserlo. D’ora in poi, infatti, tartufi e funghi venduti freschi dovranno riportare obbligatoriamente in etichetta o su appositi cartellini il luogo di raccolta o coltivazione. Di seguito la nota di Coldiretti Novara e VCO
Studenti del Rina Monti Stella presentano il progetto Eureka - 30 Maggio 2017 - 19:36
L’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola sarà al fianco dei giovani studenti dell’Istituto Comprensivo Rina Monti Stella di Verbania – sezione Cadorna – Mercoledi 31 Maggio 2017 nella sede di Villa Pariani a Verbania per la presentazione del progetto Eureka “Past, Present and Future”.
Cineforum Omegna - 30 Gennaio 2017 - 11:56
Calendario proiezioni a partire dal mese di Febbraio.
Dati popolazione 2016 Verbania: siamo in 30827 - 2 Gennaio 2017 - 11:27
I dati demografici del 2016 della città di Verbania (elaborati dall'ufficio anagrafe del Comune) evidenziano solo alcune piccole differenze rispetto al dato 2015.
Star’s voices 2016: vince Mariam Mavrova - 11 Ottobre 2016 - 19:06
Grande successo di pubblico al Teatro di Locarno, dove sabato 8 ottobre in serata si è svolta la V edizione della finalissima di Star’s Voices, il concorso canoro internazionale che ha visto sfidarsi sul palco del Teatro di Locarno 24 finalisti in provenienza da 8 nazioni (Australia,Bulgaria, Italia, Malta, Olanda, Spagna, Svizzera, e romania).
Star’s voices 2016 - 7 Ottobre 2016 - 20:11
Star’s voices 2016 - finale internazionale al teatro di Locarno. Concorso canoro internazionale per giovani artisti - sabato 8 ottobre ore 19.30
Il Maggiore: si parte con Berliner Symphoniker - 29 Settembre 2016 - 18:22
Si apre ufficialmente sabato 1° ottobre 2016 la prima stagione del Teatro del Centro Eventi Multifunzionale Il Maggiore di Verbania.
Gli spazzacamini si preparano al ritorno - 29 Agosto 2016 - 18:06
Per la 35a edizione del Raduno Internazionale dello Spazzacamino, oltre 1000 spazzacamini torneranno nella loro patria d'origine per il raduno mondiale: anche da Stati Uniti, Giappone e, per la prima volta, da Polonia e Bosnia.
Edith Brinca supera i Knockout - VIDEO - 21 Aprile 2016 - 15:03
Edith Brinca da Verbania, la giovane cantante di origini rumene, ha supera ieri sera i Knockout di The Voice of Italy, il Talent targato RAI2.
Edith Brinca supera le Battle di The Voice of Italy - VIDEO - 7 Aprile 2016 - 14:33
La giovane cantante diciottenne originaria di Iași in romania, ma verbanese di adozione, ha superato ieri sera la battle tra compagni di squadra nel talent targato RAI2.
Da Verbania a The Voice of Italy - 24 Marzo 2016 - 14:52
Edith Brinca da Verbania ha superato ieri sera le Blind Audition di The Voice of Italy, insieme ad altri 15 ragazzi che hanno conquistato il cuore dei coach del Talent targato Rai2.
Miele straniero daneggia produttori locali - 16 Marzo 2016 - 17:05
“L’incessante aumento delle importazioni di miele, soprattutto dall’Est Europa e dalla Cina, danneggiano un settore strategico per il territorio: nelle due province, infatti, la consistenza degli apiari è particolarmente significativa, così come la produzione di mieli di qualità e tradizione, dal castagno, all’acacia, al millefiori, al rododendro, quest’ultimo peculiarità del Vco”.
Cineforum Omegna - 28 Febbraio 2016 - 16:10
Cineforum Arcific Omegna 52°Edizione.
romania - nei commenti
Arrestato rapinatore col piccone - 24 Aprile 2017 - 15:02
Re: Europa
Ciao lupusinfabula condivido in parte. Polonia, Ungheria, Slovenia e Boemia sono est Europa ma molto vicini all'Occidente. E piuttosto messe bene. Nulla a che vedere con romania e affini. Certo che un poco di nostalgia per confini blindati e con loro sicurezza garantita c'è. Eccome..
Zacchera: banche e domande - 5 Giugno 2016 - 13:19
Dal fatto quotidiano
Come riporta La Stampa, nel 2015 la banca ha compiuto 7.630 operazioni di acquisto dei propri titoli aggravando il buco di bilancio. I piccoli azionisti, invece, si sono visti negare questa possibilità e hanno perso tutti i soldi investiti. Tra i salvati anche Arrigo Buffon, ex amministratore di Veneto Banca romania Mentre i piccoli azionisti si sono visti negare la possibilità di rivendere i propri titoli e recuperare l’investimento fatto, per altri soci Veneto Banca ha deciso di fare un’eccezione, riacquistando le sue stesse azioni. Nell’elenco dei “graziati”, accanto al giornalista Bruno Vespa, figurano enti religiosi di assistenza agli anziani, marchi della moda, società attive nelle energie rinnovabili, assicurazioni e anche ex amministratori dello stesso istituto. Come riporta La Stampa, nell’anno precedente l’apertura dell’inchiesta e l’emergere delle perdite fino a quel momento nascoste la banca ha compiuto 7.630 operazioni di acquisto dei propri titoli, prosciugando le proprie casse. Ma permettendo a chi ha venduto di salvare milioni di euro quando il prezzo delle azioni è stato drasticamente tagliato dallo stesso consiglio di amministrazione dell’istituto allora guidato da Vincenzo Consoli.
Morto Renato Bialetti, il papà della Moka - 12 Febbraio 2016 - 10:35
la povera Bialetti
Sono completamente d'accordo con Giovanni e con Andrè e la storia purtroppo la conosco benissimo in quanto interessato dalla chiusura Bialetti. Renato Bialetti è stato un buon imprenditore, ma al momento da lui ritenuto opportuno ha venduto l'azienda per monetizzare al suo culmine, quindi sicuramente non è un santo ne un Olivetti, ha fatto i suoi calcoli ed è salito sulla sua Rolls Royce. Di Moka ( fino all'ultimo anno di Omegna) se ne sono sempre prodotte 6 milioni l'anno con mercato costante, sono tutte caxxxxte messe in giro ad arte dalla Rondine ( l'azienda bresciana propretari) le storie che ormai le cialde avevano azzoppato la vecchia Moka FALSO. La verità è che la Rondine, produttrice di padelle ( la padella ha un margine di guadagno bassissimo) pesantemente indebiatata ( 80 milioni), ha trasferito l'intera produzione di Moka da Omegna alla Cina e romania per guadagnarci ancora di piu' e sperare quindi di ripagare i debiti del settore padelle. Questa è la VERITA', si è giocato sul fatto che la gente al di fuori del Vco guarda solo il marchio Bialetti senza interessarsi ne sapere che esse sono fatte in oriente. E negli ultimi anni si sono fatti "flash mob" , mostre e caxxxte varie ricordando la Moka, quando NESSUN politico si è messo seriamente di mezzo 6 anni fa per impedire che la Bialetti di Omegna fosse violentata e uccisa. Io sono sicuro che se si fosse fatto come in Ossola per la chiusura del Crodino a Crodo ( altra pasta e carattere di persone gli ossolani dal mio punto di vista) si sarebbero fatte le barricate e le trincee, portando la questione a carattere nazionale e nazional-popolare e magari la storia sarebbe andata diversamente. Invece si è lasciata gestire la questione alla giunta Quaretta che non ha potuto far altro ( un sindaco da solo) che assistere al funerale. E adesso ci si consola e masturba con le mostre sulla Moka, com'era bella la Moka, la Moka è nata qui, ecc...
Morto Renato Bialetti, il papà della Moka - 12 Febbraio 2016 - 09:23
Re: delocalizzazione
Ciao lady oscar poverini questi industriali che qui sono costretti a pagare 1000 € al mese agli operai invece in romania , slovenia, polonia croazia .. possono pagarli 200/300 euro ... già sacrificano il loro guadagno è noto che i 180 miliardi di euro di tasse evase sono da parte degli operai ... è noto che gruppi di operai portano i loro capitali alle Cayman ... hai ragione Lady Oscar ... però spiegami cos'è lo stato.. perchè vedi da quello stato che tu condanni per le tasse che quei poveri industriali devono versare... tu hai ricevuto molto di più di quello che hai versato nella tua vita... sai la tassazione è progressiva... e anche molti industriali hanno ricevuto molto ,ma molto di più
Morto Renato Bialetti, il papà della Moka - 12 Febbraio 2016 - 08:26
Re: Re: Non son sicuro
Ciao Maurilio "E' probabile che anche la Bialetti Industrie produca qualche cosa in Cina e zone limitrofe" Ah Maurì... Tutta la produzione bialetti è fatta in Cina tranne le moka che sono fatte in romania e rifinite ad Ornavasso
Sgominata banda autori furti sportelli bancomat - 11 Dicembre 2015 - 11:50
alzabandiera
In compenso a Verbania il vicesindaco fa l'alzabandiera sull'attenti di fronte alla nuova bandiera della romania
Multe e buon senso - 20 Agosto 2015 - 14:03
Chi rispetta i limiti?
Gli unici a rispettare i limiti sono i turisti. La strada la frequento correndo un paio di volte la settimana. Verso le 18/18.30. Vi dico che nessuno rispetta i 30 Kmh tranne i turisti. La scorsa settimana ho addirittura visto una macchina targata romania (poi rivista parcheggiata davanti a Majestic) che veniva sollecitata nella velocità da un concittadino. Non volete rispettare i 30? Andate per la statale.....nessuno obbliga a passare dall'Eden. Condivido l'affermazione che i "30" sono eccessivamente bassi, ma se abitaste dove sto io a Pallanza (dove per altro c'è lo stesso limite dei 30), vi assicuro che ogni tre macchine che passano uno lo tirereste giù dal sedile per i capelli......... Cosa voglio dire? Che un limite bisogna metterlo e che poi bisogna rispettarlo. Al di là che lo si condivida o meno. Dobbiamo sempre avere i dubbio che dietro la curva ci sia il laser e la pattuglia. Altrimenti ci sentiamo esonerati dal rispettare le regole. La strada della ciclabile, secondo me, è giusto rimanga a percorrenza di 30 Kmh perché la si può evitare prendendo altre strade...... per le altre (Troubezkoy, Castelli, Tonolli etc.....) forse sarebbe opportuno portarle a "50" con un controllo più assiduo tanto convincere l'automobilista a rispettare le regole. Personalmente vi posso assicurare che alcune sere, sulla via Castelli/Tonolli, le auto e le moto passano a 100/110 Km. E non sto esagerando. Quindi non nascondiamoci dietro al solito "......secondo me dovrebbero essere vicini e aiutare i cittadini....". Il loro lavoro è anche quello di fare rispettare le regole. Ci sarà sempre qualcuno che sarà scontento e si sentirà sanzionato ingiustamente. Ma ci sarebbe comunque anche se in quel tratto ci fosse il 90 Kmh e avesse preso la multa per eccesso di velocità perché andava a 106 Kmh.
La Svizzera fa "la cresta" sulla vignetta autostradale - 16 Luglio 2015 - 10:03
Chiamali stupidi!
Se fosse esistitita in Italia, se si pagava in Diram (valuta Marocco) o Lei (valuta romania) avrebbero applicato uno sconto per facilitare l'integrazione
Furti d'alluminio: presa banda - 1 Luglio 2015 - 20:35
Giusto Lupus
Salto la querelle sulla delinquenza ma ha ragione Lupus con la sua critica all'allargamento ad est dell'Unione Europea. Non c'era alcuna utilità a integrare economie così diverse. I nostri carissimi imprenditori ne hanno approfittato subito per delocalizzare industrie in romania e altri paesi dove la manodopera costa di meno.
Carabinieri: fermato autore di furto - 8 Maggio 2015 - 13:57
Altri dati
Magari Paolino che certi dati li conosce può rispondere a questi parallelismi: marocchini in carcere in Italia ? Italiani in carcere in Marocco? tunisini in carcere in Italia? Italiani in carcere in Tunisia? egiziani in carcere in Italia? Italiani in carcere in Egitto? rumeni in carcere in Italia? Italiani in carcere in romania? Albanesi in carcere in Italia Italiani in carcere in Albania? Tanto per capire se e perchè ci sono popoli più portati a delinquere e soprattutto se e perchè ritengono di venire a delinquere in Italia e non lo fanno nei loro paesi.
Scambio culturale con la città di Hendersonville - 7 Maggio 2015 - 22:21
ragazzi e lady calmi con gli ormoni
I figoni da telefilm tipo Hawai 50, NCIS LA, ecc e le gnocche tipo bay watch ci sono solamente in TV. Più verosimilmente in Nord Carolina potrete trovare personaggi come James Gandolfini e Woopy Goldberg. Cercate su YT per curiositá. Ad ogni caso si è passati dal gemellaggio con Petra Meant in romania agli Stati Uniti. Direi un bel cambiamento.
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 23 Febbraio 2015 - 18:54
Giovanni delle 18,19
Caro Giovanni, è vero, dove sono i comunisti? Il "buon" mAttila Renzi, ovvero il bugiardo seriale di Rignano ne ha sterminati più lui in pochi mesi, che Berluskaiser in vent'anni! Come non riferirsi ai "grandi successi" raccolti dai regimi comunisti e socialisti nel mondo? Vedasi la povertà, in cui versano i popoli della Russia, Ucraina, romania, Bulgaria, Albania, Ungheria, Tagikistam, Kazakistan, Uzbekitan, Georgia, Bielorussia, la Corea del Nord, Cambogia ecc. ecc.? Popoli poveri in canna, nonostante i loro Paesi siano ricchissimi di risorse energetiche, minerarie ecc. ecc. Popoli oppressi, taglieggiati, abbrutiti, ai quali è stata spesso tolta la dignità ed il senso del rispetto e dai quali provengono le bande organizzate che imperversano indisturbate in Italia, senza fermarsi di fronte a vecchi, adolescenti e disabili...... Giovanni, ritorni fra noi......... Un saluto.
Canile: proposta di gestione dell'Associazione Amici degli Animali - 22 Febbraio 2015 - 19:40
Priorità
Egregio sig Tirelliross Negli ultimi 15 anni sono stato più volte per lavoro in romania e ciò che più mi impressionava non erano certo i cani randagi ,ma una grande moltitudine di bambini abbandonati che vivevano nei cunicoli di Bucarest.Chi non ha visto non può neppure immaginare. La nostra situazione non è confrontabile
Canile: proposta di gestione dell'Associazione Amici degli Animali - 22 Febbraio 2015 - 18:30
perchè pagare
Vede signor Ricci io capisco quello che dice ma secondo lei, se al canile (mi pare) ci sono più di 50 cani che se fossero in libertà per le strade ha idea dei costi che tutti noi avremmo da sopportare per incidenti e azzannamenti vari? i cani randagi fanno branco e se affamati non credo sarebbe un bel vedere per strade. Guardi io ho lavorato molti anni in romania dove le amministrazioni ragionavano come lei (parlo di 10 anni fa) e le assicuro che deve provare per rivedere la sua convinzione. Quindi poi dignità per i cani e comunque l'associazione ha sempre dato lavoro a 3 dipendenti, qualcuno lo dovrà pur fare.
Miele: produzione giù del 50% - 19 Febbraio 2015 - 09:23
Certificazione qualità
Noi mangiamo miele importato da Cina,Ungheria,romania,Spagna, paesi dove è permesso la coltivazione OGM . Personalmente sono disponibile a pagare di più per il prodotto italiano se viene certificato.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti