Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

volontario

Inserisci quello che vuoi cercare
volontario - nei post
Festa per i centenari di Verbania - 15 Ottobre 2018 - 08:01
Il Comune di Verbania e la Fondazione Comunitaria del Verbano Cusio Ossola organizzano i festeggiamento dei nostri grandi saggi, previsto nella giornata di martedì 16 ottobre 2018.
“Divani e spuntini… e la salute dei nostri bambini?” - 11 Ottobre 2018 - 09:16
ABIO - VERBANIA organizza un incontro pubblico dedicato al tema degli stili di vita e abitudini alimentari: “Divani e spuntini… e la salute dei nostri bambini?”.
Balafest 2018 – Festa ossolana della birra - 20 Settembre 2018 - 08:01
Balafest, la festa annuale che si propone di far conoscere e promuovere la birra artigianale del Birrificio Balabiòtt di Domodossola e i prodotti gastronomici ossolani, è giunta alla sua terza edizione.
Trek Cieli LIberi 3.0 - 31 Agosto 2018 - 10:23
In occasione della chiusura del secondo Studio di impatto ambientale e paesaggistico, condotto dai collaboratori esperti di Salviamo il Paesaggio Valdossola sul tratto di Interconnector Svizzera-Italia 380 kV che va dal Passo di San Giacomo alla centrale di Pallanzeno (47 km), il comitato locale che porta sul cuore il territorio ossolano, ha organizzato un trekking facile e libero per vedere e toccare con mano le bellezze naturalistiche interessate dal progetto del superelettrodotto di Terna SpA.
Salviamo il Paesaggio: "Interconnector? Non si può fare" - 14 Agosto 2018 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo. un comunicato di Salviamo il Paesaggio Valdossola, che ha appena concluso uno studio di criticità su di un tratto di linea elettrica del progetto di Terna, secondo una metodologia messa a disposizione da ARPA Piemonte.
A giugno nelle biblioteche del VCO - 24 Giugno 2018 - 11:27
Riportiamo il calendario degli appuntamenti di giugno 2018 nelle biblioteche del VCO.
Intervento in acqua del personale volontario del SOGIT Lombardia - 5 Giugno 2018 - 23:49
Il brevetto di salvataggio con moto d'acqua è una delle tante specialità che si possono conseguire presso la Scuola Polifunzionale per le Attività di Volontariato di Protezione Civile del SOGIT di Gaggiano (MI).
De Magistris: un ricordi di Cottica - 24 Aprile 2018 - 23:14
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Roberto De Magistris, in ricordo di Franco Cottica componente della Protezione Civile locale.
"Qualcuno volò sul nido del cuculo" - 7 Aprile 2018 - 10:23
Domenica 8 aprile 2018, ore 21.00, presso il centro eventi Il Maggiore Verbania, di scena "Qualcuno volò sul nido del cuculo", per la rassegna Prosa e...
Spazio Bimbi: Hikikomori: quando l’adolescente chiude il suo mondo in una stanza - 4 Marzo 2018 - 08:00
Dal Giappone all’Italia, un fenomeno che si sta allargando a macchia d’olio
Servizio civile volontario nel Parco Nazionale Val Grande - 19 Gennaio 2018 - 12:35
E’ uscito un Bando speciale destinato ai giovani che desiderano vivere l’esperienza di un anno di servizio civile volontario nel Parco Nazionale Val Grande.
Presentazione candidature cda fondazione iI Maggiore - 18 Gennaio 2018 - 18:06
Riportiamo l'avviso per la presentazione delle candidature per la nomina di n.1 rappresentante nel consiglio di amministrazione della costituenda fondazione “centro eventi il Maggiore”.
I VVF festeggiano S. Barbara - i dati stagionali - 3 Dicembre 2017 - 13:01
Lunedì 4 dicembre alle ore 11,00 i Vigili del Fuoco del Verbano Cusio Ossola celebreranno la ricorrenza della loro Protettrice, Santa Barbara Martire, con una funzione religiosa che si terrà presso la Chiesa di Madonna di Campagna.
Esercitazione pronto soccorso - 30 Ottobre 2017 - 15:45
Si è conclusa poco dopo le dodici di sabato mattina, presso il campo sportivo comunale di Ceppo Morelli, la seconda edizione dell’esercitazione organizzata da Matteo Adobati, volontario ANPAS, con il patrocinio del Corpo Volontari del Soccorso di Vanzone.
Balafest 2017 – Festa ossolana della birra - Seconda Edizione - 21 Settembre 2017 - 15:03
La Balafest inizierà Venerdì 22 settembre alle ore 19.00 e si svolgerà a Domodossola sotto l’ampia tensostruttura della Cooperativa Sociale La Prateria, che ne garantirà lo svolgimento anche in caso di maltempo (ingresso sud di Domodossola), e proseguirà fino alle 17.00 di Domenica 24 settembre.
Quartiere Intra: botta e risposta - 28 Luglio 2017 - 07:03
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del consigliere di quartiere di Intra Luciano Vullo, condiviso dal gruppo da Forza Italia, i cui lamenta poca attenzione ai quartieri, e a strtto giro di posta la risposta del Presidente del Quartiere Intra, Cristiana Bonfanti, che è di tutt'altro avviso.
Sicurezza: rimozione sassi sul bagnasciuga al lido di Suna? - 25 Luglio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo una lettera firmata da più persone che frequentano la spiaggia del lido di Suna, dopo aver assistito nei giorni scorsi a due interventi da parte del bagnino resi difficoltosi dai sassi posizionati appena dopo il bagnasciuga. Nel documento firmato, in cui si parla solo del primo episodio, si richiede la rimozione di questi sassi.
Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile - 29 Maggio 2017 - 10:23
L'Associazione Squadra Nautica di Salvamento raccoglie, fino al 26 giugno (6 posti disponibili), domande di adesione al Servizio Civile volontario.
Le Sagre Ossolane diventano 14 - 28 Maggio 2017 - 18:06
Le Sagre Ossolane si presentano anche quest’anno con brio, traboccanti di novità belle e importanti. Innanzitutto l’ingresso di due nuovi eventi ossolani che vanno ad arricchire la nutrita famiglia, in varietà e gusto. Birra e formaggio.
Candidature CdA del Museo del Paesaggio - 12 Marzo 2017 - 09:16
Presentazione candidature per la nomina di due rappresentanti nel Consiglio d’Amministrazione del Museo del Paesaggio.
volontario - nei commenti
Croce Verde trasporto speciale - 16 Settembre 2018 - 09:22
x Alessandro
Anch'io 42 anni fa ho iniziato a fare il volontario in croce verde, ma allora il volontariato era un altro mondo, mi sembra però di aver già ampiamente ribadito che i volontari vanno salvaguardati, inoltre, i miei commenti non sono un attacco alla croce verde ma al sistema imprenditoriale che si è creato all'interno di quasi tutte queste organizzazioni, questo a partire dalla fine del 1998, cioè dopo che tutti i trasporti sono diventati a pagamento/rimborso convenzionale e a tariffa e non più a prestazione. Per una organizzazione di volontariato non le sembra fuori luogo la parola tariffa? non sarebbe meglio applicare la regola "DIA QUELLO CHE PUO' DARE", si chiama libera donazione o oblazione; certo, con questa regola non si possono pagare stipendi!!! Le confido quello che ho fatto proprio per difendere questo valore e la dignità dei volontari e del volontariato: il 29 dicembre del 1999 ho lasciato l'associazione che avevo fondato e che ho presieduto per 12 anni, sa perchè? perchè venni messo in minoranza dai miei stessi consiglieri, solo perchè erano amici dei primi stipendiati che mi obbligarono ad assumere, gente che ancor oggi guadagna grazie ai vecchi principi del volontariato, ed io ero un nemico del sistema perchè contrario a questo business e contrario a far convivere stipendiati e volontari; prima di andarmene feci una previsione (a tutt'oggi sotto gli occhi di tutti), dissi che col tempo ci sarebbe stata una drastica diminuzione di volontari e che sarebbero venuti meno certi servizi di sociale utilità, L'AIUTO ALLE PERSONE POVERE!! Sa perchè queste organizzazioni stanno in piedi? perchè sono entrate a farne parte molte persone andate in quiescenza ma ancora in forza da poter dare un aiuto, che coprono una marea di servizi, e lo fanno A GRATIS. Come vede non sto parlando per dare aria alla bocca, ma per cognizione di causa. Con quest'ultimo commento chiudo questa parentesi ormai andata oltre al commento iniziale, la speranza è che continui ad esistere la solidarietà, quella spontanea, quella vera, che non chiede neppure il grazie per l'opera prestata!! buona salute a tutti.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 12:42
Re: Re: Re: Re: Re: Nauseato
Ciao SINISTRO È stato un lapsus “volontario” per far contento robi
Sgombero neve, richiedenti asilo al lavoro - 3 Marzo 2018 - 08:56
ottimo
intrevengo giusto per fare una risatina..io spalo neve "gratuitamente" perchè sono un volontario della Protezione Civile e quando interveniamo non ci sono"strombazzamenti..."nel caso specifico è un'ottima notizia..finalmente si può usufruire di buona mano d'opera per piccolo lavori di manutenzione..suggerisco ad esempio la verniciatura delle panchine del lungo lago che versano in condizioni pietose,cunette e caditoie (tombini) PS: dalle foto traspare che questi ragazzi non hanno mai usato una pala visto il modo in cui la impugnano..
Pista d'atletica e ritorno della 24X1 ora - 13 Agosto 2017 - 11:21
Ma cosa vi passa per le testoline?
La risposta alla domanda: "In futuro sarà possibile realizzare la gloriosa manifestazione podistica sportiva "24 per un ora" a S. Anna ?" è una sola, quando qualcuno si farà carico dell'organizzazione, non certo il comune! La 24x1ora era, così come oggi la 12x1ora, organizzata dal CSI non certo dall'amministrazione comunale, basta farsi avanti con un'organizzazione, "qualche" volontario e il gioco è fatto! Poi, cosa c'entra la 24x1ora con quanto denunciato, probabilmente anche giustamente, nel comunicato? Ah, saperlo! Saluti Maurilio
Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile - 29 Maggio 2017 - 18:14
servizio civile
Sempre lamentarsi! È un servizio volontario che si fa che si vuole, serve x fare esperienza di vita e anche x imparare qualcosa e non certo a sbarcare il lunario. PS: Quando l'ho fatto io il servizio civile sostitutivo prendevo 130.000 lire...40 ore sett. Lupus fai i conti
Primarie PD gli eletti del VCO - 18 Maggio 2017 - 10:35
Re: Re: Tornando al tema del post
Ciao robi ti rispondo come feci tempo al Sig./Sig.ra privataemail. Questa è la semplicistica generalizzazione che fate basandovi sui pochissimi casi di migranti elettori (sempre ammesso siano veri, ancora tutto da appurare) riscontrati ad Ercolano e in poche sezioni a Napoli a cui si riferiscono i video di fanpage, rispetto al tutto il resto d'Italia (50 migranti presunti elettori irregolari di Renzi ad Ercolano - a Napoli non so, 100? - contro oltre 1.250.000 elettori regolari). Se irregolarità ci sono state allora le si vadano a contestare ai singoli presidenti e scrutatori di quei specifici seggi senza per questo fare di un'erba tutto un fascio criminalizzando il lavoro volontario di migliaia di iscritti presenti ai seggi, ed è questo che il PD ammette e denuncia.
Primarie PD gli eletti del VCO - 18 Maggio 2017 - 10:24
Re: il PD di FanfaRenzi........
Ciao lucrezia borgia i 2 € non sono tassati in quanto sottoscrizione volontaria a un partito che, in questo caso, risulta essere come una associazione no profit alla quale si versa un contributo volontario; i soldi rimangono presso i pd provinciali sotto la voce "entrate da primarie" per far fronte alle spese delle stesse
Primarie PD: i dati del VCO - 3 Maggio 2017 - 12:42
Re: chiarimento..
Ciao livio in effetti quello abolito era obbligatorio, questo è volontario, come se avessi una tessera.
Frana sulla SS34 strada bloccata - 18 Marzo 2017 - 18:06
Mi dispiace
Mi dispiace molto per il motociclista ,ma voglio solo ricordare a chi di dovere che secondo la legge approvata sull'omicidio stradale il proprietario della strada è indagabile e punibile per omicidio colposo, ma magari anche volontario. Speriamo che qualcuno paghi. Mi piacerebbe sentire il parere del sig. Marco Zacchera che è stato deputato per tanti anni e non ha portato nel VCO nemmeno un collegamento decente con la Svizzera.
118 i dati di attività in Piemonte - 18 Dicembre 2016 - 23:08
x Gris
Si ma non c'entra nulla con gli appunti che ho fatto io; io ho dato una visione ben precisa di come si spendono i denari pubblici nell'ormai mondo business del soccorso. Si faccia spiegare da qualche datato volontario, prima dell'avvento del 118, come veniva svolto il servizio di ambulanza e di trasporto infermi e con quali costi a carico degli Enti Pubblici, poi si renderà conto che ciò che ho scritto è pura e semplice verità, ma quel che è di certo, non sono attacchi alle persone ma ad un sistema ormai fuori controllo. Le pare normale, con quel che spendiamo, che poco tempo fa è stato chiamato il 118 per una persona che si è sentita male in tribunale e l'ambulanza è arrivata sul posto 45 minuti dopo, questo nonostante i 4 solleciti fatti alla centrale e funzionari del tribunale che hanno dovuto alzare la voce? (di storie così c'è ne sarebbero da raccontare finchè si è stufi). Con questo chiudo ogni commento sulla notizia e che ognuno si tenga le proprie opinioni.
118 i dati di attività in Piemonte - 18 Dicembre 2016 - 09:12
Re: Dati 118 Piemonte
Ciao Alberto Furlan Ho letto con attenzione quanto da lei scritto, su alcune cose posso concordare, su altre no ma fin qui nulla di anormale. La cosa che non capisco è perché lei non ritiene giusto pagare le persone / servizi per stare in stand-by. Quindi per lei, un volontario o servizio dovrebbe stare a disposizione 365x24 per poi essere pagato per 4 servizi svolti in un anno? Se non si pagasse per essere disponibili, questi nel caso ci fosse una necessità sarebbero autorizzati a rispondere "non ho tempo" "sto facendo altro" "non ho voglia"
Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 6 Dicembre 2016 - 23:45
Risposta
1) Io non ho mai detto che lei abbia gettato fango sull'ordine ma che lo ha gettato su di me; 2) visto con quanta enfasi e godimento si è prodigato nella calunnia dubito seriamente che lei possa appartenere ad un ordine, almeno a quello cui apparteniamo io e i miei iscritti e/o ad uno degli altri rami ufficiali cui facciamo parte; 3) mi arrabbio quado i commenti sotto una notizia a mio nome sono privi di fondate verità, ecco dove sta la calunnia e la diffamazione, si fidi, me l'hanno confermato proprio oggi; 4) sui commenti da me fatti su un'associazione "di volontariato" verbanese (a differenza sua, mettendoci la faccia), che si porta in cassa ben €. 200.000 all'anno (hanno anche il coraggio definirsi di volontariato), soldi del popolo usati in gran parte x mantenere i loro stipendiati che, spesso e volentieri, x coprire i turni 118, gli fanno fare anche 24 ore di lavoro filate (dichiarato da loro); per non parlare poi delle ambulanze, acquisite in donazione da banche o da privati, messe poi in ammortamento alla ASL, quindi ripagate a nuovo sempre dal popolo; e lei ha il coraggio di dire che sono commenti al limite della diffamazione o mie fisime su cospirazioni, ma mi faccia il piacere!! 5) a livello suo personale, anche come volontario, ciò che pensa di me non mi importa un fico secco, non approvo xó che lei diffami pubblicamente scrivendo commenti come quelli sopra, solo x il gusto di colpire, anche a sproposito; 6) le do infine un utile informazione: solo chi è un componente, un cavaliere o un membro dell'Ordine di San Giovanni, come lo siamo io e i miei volontari (Sezione/DELEGAZIONE ufficiale italiana del Johanniter International) o dello SMOM (nostri diretti cugini), può definirsi appartenente all'Ordine che intende lei, se lo faccia spiegare x benino dai dirigenti della sua fondazione!!!!
Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 6 Dicembre 2016 - 12:15
Re: X Leonardo
Ciao Alberto Furlan Signor Furlan, io sull'ordine non mi permetterei mai di buttare fango, ordine al quale appartengo con fierezza. Neanche sulla sua persona butto fango, si è così risentito da minacciare di denunce e complottismo chiunque. La mia era un'affermazione generica non specifica alla sua persona, non a caso le ho chiesto come possa servire la sua nomina sul territorio. Seguo spesso le vicende del VCO, mio territorio di origine, con grande passione. Lei (giustamente) si arrabbia se i commenti sotto una notizia a suo nome non sono i migliori, ma mi permetta di farle notare come lei commenti al limite della diffamazione un'associazione di volontariato Verbanese, associazione che se non erro ha fondato lei. Non riesco a comprendere questo complottismo nei suoi confronti e come sia possibile che i commenti di questo blog abbiano due pesi e due misure. Se vengono fatti sotto una notizia che la riguarda urla alla diffamazione e la calunnia personale, minacciando denunce. Quando però commenta le notizie di un'associazione in particolare (anche altre hanno ricevuto commenti simili), va tutto bene ed è giusto. A livello personale e a livello di volontario dell'ordine non accetto che una persona del suo spessore, ed ora della sua responsabilità, scriva commenti del genere. Soprattutto quando la realtà non è affatto quella che scrive, realtà che potrebbe verificare (cosa che ho fatto io a seguito dei suoi commenti sotto le notizie citate) in ogni nostra sede che fa soccorso in convenzione con il 118. Da volontario non accetto più comportamenti simili soprattutto da un esponente che rappresenta l'ordine. Tra associazioni si deve collaborare e rispettarsi, il volontariato e l'aiutare le persone devono venir prima dei vari risentimenti e mal di pancia personali.
Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 6 Dicembre 2016 - 11:19
X Leonardo
Al di là delle sue precedenti inqualificabili affermazioni diffamatorie, incomprensibili persino ad una qualunque persona che abbia un briciolo di buon senso; visto che si è permesso, senza conoscere la realtà dei fatti, di gettare del fango gratuito su chi è riuscito coi fatti e con le carte a dimostrare la sua estraneità a delle brutte e squallide vicende che, come le ho anticipato, saranno trattate in altre sedi, così come le invasate dichiarazioni di un altro fenomeno che ha sostenuto che l'Ordine Giovannita è massonico (dichiarazione che ho già inoltrato all'avvocatura del mio Ordine x i provvedimenti giudiziari del caso); so che questo atteggiamento non è tipicamente da volontario, xó vede, quando ci si imbatte in persone indefinibili come voi, che hanno come unico scopo nella loro ............ vita quello di fare del male al prossimo, per giunta non mettendoci la faccia, essere clementi è un grande errore. Solo poche parole su ciò che mi ha chiesto relativamente ai benefici che questa mia nomina nel settore della P.C. porterà sul ns territorio: il potenziamento dell'apparato operativo Giovannita e la preparazione tecnica del personale sugli interventi, sia legati all'emergenza alluvioni che iperbarica; sarà inoltre mio compito coordinare l'intero apparato nazionale Giovannita sulle specifiche specialità che ogni Sezione possiede nel proprio territorio. Solo x pura e semplice informazione x chi legge e per chi ignorantemente ha affermato che io e la mia realtà siamo un nulla: le prime unità cinofile da macerie ad iniziare le ricerche dei dispersi la mattina del 24 agosto u.s. ad Amatrice erano appartenenti alla Sezione Giovannita di Spoleto così come tutte le altre squadre che da quella data a tutt'oggi stanno ancora operando in quei luoghi, tutte queste unità sono sotto il mio coordinamento. Le basta?
Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 5 Dicembre 2016 - 12:28
X Hans Axel
Mi auguro di darle dei dati x il suo buon sonno e la sua pace: Vede, il danno a me e ad alcuni miei ex collaboratori, lo avevano già creato con il battage mediatico su di una vicenda calunniosa senza fondamenti, che è stata imbastita a doc x mettere fuori gioco persone scomode come noi, che con il loro lavoro volontario stavano acquisendo troppi consensi e visibilità a scapito di qualcuno che invece aveva interessi personali (tutto circostanziato ed emerso negli atti d'appello). Deve anche sapere che il tutto è partito da una lettera anonima contro una onlus che presiedevo inviata alla procura, e questo la dice lunga sulla veridicità delle calunnie! Quindi, il fatto che la nostra estraneità ai fatti sia emersa ampiamente, fa notizia solo nelle pagine dei necrologi; capisco che questo può far perdere momenti di orgasmo a chi sputa fango, ma non è un mio problema.
Cercasi volontari per spazzamento neve - 26 Novembre 2016 - 13:05
volontari
Premetto che io volontario x spalare la neve non mi offro xkè mi limito a spalare davanti a casa mia.... Ma vorrei dire...sono molto preoccupato. Non ho mai letto così tanti commenti razzisti come in questi giorni su Verbania notizie. Sono io che non capisco oppure la società in cui viviamo sta degenerando?e parlo di noi comuni cittadini
Agenti feriti nella rivolta dei migranti - 19 Novembre 2016 - 09:38
rispetto delle regole..
non sono razzista, anzi in qualità di volontario della Protezione Civile mi/ci siamo prodigati per servire pranzi e colazioni, ma quando non si rispettano le regole occorre intervenire duramente
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 13 Settembre 2016 - 22:23
tutto bello ma...
... Maurilio il nuoto non è il calcio dove ogni squadretta ha il suo campo. Gestire un campo da calcio costa molto poco rispetto ad una piscina. Un sacco di gesso al mese, qualche volontario che taglia l'erba col trattorino residuato bellico e passa lo straccio sui pavimenti degli spogliatoi e poche altre spese. Una piscina costa circa 1.000 euro al giorno tra personale, riscaldamento, pompe, illuminazione e quasi spesso gli incassi non sono sufficienti a pagare i costi. Alcune piscine comunali sono chiuse perché i comuni non hanno trovato nessun fesso disposto a rimetterci i soldi. Tant'è che la gestione precedente è accusata di non avere onorato degli impegni economici che aveva col comune. Avidità? Non penso. Realisticamente mancavano gli incassi. E' normale trovare nelle piscine, varie società di nuoto che si dividono gli spazi. Poi nella stessa piscina trovi i pallanuotisti e i sub. Considerando quindi tutte queste società che partecipano alle spese e gli incassi degli ingressi singoli, difficilmente si ripagano i costi. Costruire un'altra piscina è un'assurdità. Si raddoppierebbero i costi e i già scarsi incassi si dividerebbero in 2. Anche coprire la piscina esterna aumenterebbe i costi (non insignificanti) di riscaldamento. La società insubrika ha avuto la disponibilità serale non perché la piscina è satura ma per scelte politiche (diciamo così). Non penso non abbiano la disponibilità di 1-2 corsie per un'ora per 3-4 allenamenti a settimana. Il problema non è la piscina ma la gestione della piscina.
Marcovicchio: "Profughi subito al lavoro in scuole e strade" - 12 Giugno 2016 - 08:06
Profughi
Su questo tema spinoso non esiste uno schieramento dietro l'una o l'altra parte politica, bisogna solo ragionare da italiani uniti nel difendere l'incolumità, la sicurezza e gli interessi della nostra comunità e del nostro Paese. Ogni volta che vedo questo 80% di clandestini trattati con corsie preferenziali rispetto a nostri connazionali che a volte non arrivano a mettere un piatto di pasta sul tavolo, mi imbufalisco; e lo dico da volontario, che con la propria associazione volontaria, sono anni che dona detratte alimentari a persone e famiglie italiane in gravi difficoltà economiche. Ma secondo voi come si deve sentire una persona normale e riflessiva quando vede queste assurdità: gruppi di giovani clandestini che girano per le città con fior di cellulari e/o apparati tablet a fare un tubo tutto il giorno, serviti e riveriti mantenuti di sana pianta; gruppi di giovani clandestini che importunano donne e ragazze, azzardando a volte anche qualche toccacciamento; gruppi di giovani clandestini che trovano clienti disponibili a passare qualche oretta con loro donne connazionali; gruppi di giovani clandestini che spesso e volentieri rubano; una marea di giovani clandestini che fanno rivolte perchè vogliono avere trattamenti da hotel a 4 stelle e più soldi da spendere alle slot o per altri vizi che nel frattempo hanno preso loro la mano, d'altronde l'ozio è il padre del vizio!! la cosa però più grave ed indecente, che oltraggia tutto il popolo italiano e chiunque abbia un bricciolo di buon senso, è che dei giovani clandestini, che scappano da fame e guerre, GETTANO IL CIBO PERCHE' VOGLIONO CIBI ETNICI E LA PIZZA DI PIZZERIA. Ritengo che questi comportamenti si commentino da soli; c'è però una cosa sulla quale TUTTI dobbiamo attentamente riflettere: come possiamo pensare di mantenere ad oltranza tutta questa marea di gente f.........a, quando abbiamo i nostri figli senza un lavoro e una fraccata di gente sotto la soglia della povertà che, con composta dignità, farebbe i salti di gioia se potesse ricevere quel cibo che questi giovani clandestini gettano per strada.
Tombola Benefica con la Croce Rossa Italiana - 2 Maggio 2016 - 09:06
lo so..
grazie carissimo per l'informazione, non mi meraviglio più dfi tanto essendo un volontario della Protezione Civile e ti assicuro che anche in questo ambito le cose non sono per niente chiare,anzi se mi viene in mente Mister Berolaso mi vien voglia di restituire la divisa...ma cosa vuoi che bti dica, personalmente di fronte ad una richiesta di aiuto non riesco a sottrarmi..ciao
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti