Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ex palazzo pretorio intra

Inserisci quello che vuoi cercare
ex palazzo pretorio intra - nei post

Il sindaco sul bilancio - 23 Febbraio 2017 - 19:11

Riportiamo dal sito del Comune, la sintesi dell'intervento del sindaco Silvia Marchionini per la presentazione del bilancio comunale 2017.

PD su punto informativo nei locali ex Casa della Gomma - 1 Ottobre 2016 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, della Segreteria del Partito Democratico e del Gruppo Consigliare Partito Democratico, riguardante l'inaugurazione del "Punto informativo dei Parchi tra Ossola e Lago Maggiore", nei locali di palazzo pretorio.

PD su ex Casa della Gomma - 9 Luglio 2016 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Circolo PD di Verbania, riguardo le decisioni assunte in Consiglio Comunale sul futuro della porzione di palazzo pretorio nota come ex Casa della Gomma.

ex Casa della Gomma, revocata la delibera di vendita - 27 Aprile 2016 - 10:18

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Comune di Verbania sull'ex Casa della Gomma in cui si rende noto che dopo Il Museo del Paesaggio anche il Parco Nazionale della Val Grande ha richiesto un utilizzo dello spazio.

PD: futuro dell'ex casa della gomma e palazzo pretorio - 22 Aprile 2016 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Verbania, relativo alla revoca della vendita del locale noto come ex Casa della Gomma, del palazzo pretorio.

Zanotti, Brignoli e Scalfi: bilancio condiviso - 8 Marzo 2016 - 09:03

Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, il post di Claudio Zanotti, Diego Brignoli e Nico Scalfi, dal titolo: "Contenuti e metodi per "costruire" un bilancio realmente condiviso".

ex Casa della Gomma Si/No - 22 Gennaio 2016 - 09:15

Nella giornata di ieri è tornata alla ribalta la questione della vendita dei locali noti come ex Casa della Gomma, nello stabile dell'ex pretorio a intra.

Fronte Nazionale su ex Casa della Gomma - 5 Gennaio 2016 - 14:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Fronte Nazionale, riguardante la recente decisione sul congelamento della vendita dell'ex Casa della Gomma - palazzo pretorio.

ex Casa della Gomma: si ferma la vendita, sino ad aprile al Museo - 4 Gennaio 2016 - 15:33

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del sindaco Silvia Marchionini, in cui informa che sino ad aprile 2016 i locali "ex casa della gomma", saranno gestiti dal Museo del Paesaggio, e che il bando di vendita sarà lasciato arrivare "a scadenza, comunicando che alla scadenza non si procederà alla apertura di eventuali offerte presentate".

ex pretorio di intra: da sinistra altre voci contro la vendita - 29 Dicembre 2015 - 09:16

Dal sito verbaniasettanta.it, con due post, si levano le voci di Claudio Zanotti e Nico Scalfi nel primo e di Diego Brignoli nel secondo, tutte contro la vendita di parte dell'ex pretorio di intra.

Comunità.vb: "Vendere altri immobili e salvare l’ex pretorio di intra" - 28 Dicembre 2015 - 19:06

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Comunità.vb, riguardante la vicenda della possibile vendita di parte dello stabile dell’ex pretorio di intra (vecchio Comune di intra).

Serata sulla salvaguardia del palazzo pretorio - 18 Ottobre 2015 - 09:16

Lunedì 19 ottobre 2015, alle ore 20,45, presso il salone della Società Operaia di Mutuo Soccorso di intra (palazzo Peretti, via De Bonis) Comunità.vb organizza una serata-dibattito aperta al pubblico.

Forza Italia sul bilancio 2015 - 21 Giugno 2015 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, le osservazioni al bilancio 2015 sviluppate in consiglio comunale dal Gruppo di Forza Italia.

Fronte Nazionale: emendamenti e resoconto post Consiglio - 5 Giugno 2015 - 16:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale Verbania, in merito al Consiglio Comunale del 3 giugno, e 2 emendamenti al bilancio che verranno discussi il 17/18 giugno.

Percorsi Popolari tra Sacro e Profano - Giardini in Concerto - 30 Maggio 2015 - 19:06

La rassegna 2015 dei Percorsi Popolari tra Sacro e Profano si propone come obiettivo la promozione dei territori montani della Provincia del Verbano Cusio Ossola; in questo 2015, a 100 anni esatti dall'entrata in guerra dell'Italia nel primo conflitto mondiale, i concerti e le iniziative ACP si terranno in luoghi particolarmente significativi sotto il profilo storico.
ex palazzo pretorio intra - nei commenti

Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 4 Gennaio 2019 - 19:34

luoghi comuni
Mancano nell'ordine: - non ci sono più le stagioni di una volta - piove, governo ladro - si stava meglio quando si stava peggio. Qualcosa di più concreto no eh? Ad esempio, Renato vuoi dirci cosa intendi per Visione di Insieme? Qual è la tua proposta di "insieme" per la città e quale il percorso economico da perseguire per completarla? In 5 anni di opposizione, non si è capito. Magari, con una spiegazione più concreta, riuscirai a convincerne un altro paio al prossimo giro di giostra. palazzo pretorio era in vendita (anzi, venduto perchè alla Cosa Comunale non serve a nulla uno spazio "commerciale" nel centro della città): apriti o cielo!!, mancava scomodare il Presidente della Repubblica. Hanno dovuto "inventarsi" uno scopo pubblico per accontentare chi, anche all'interno della maggioranza, vede obiettivi strategici sul nulla (cioè, l'utilità di quei due locali affacciati sulla piazza principale!). Ho percorso di persona, con passeggino appresso, il lungolago di Pallanza nel nuovo tratto contestato: nessuna differenza con il budello di intra. Tiriamo su anche quello allora, dove però non giungono lamentele: la piazza diffusa funziona d'estate con i dehor dei pub affacciati sul lungolago. Quella strada può tranquillamente diventare a senso unico: i pulman turistici possono permettersi un giro molto largo, le auto passano da sopra. Non vedo quale sia la necessità impellente di avere il doppio senso. Se poi l'autista pigro (gli stessi che vogliono parcheggiare in centro perchè fa male fare 4 passi), decide poi di parcheggiare dove non si può, va da sè che la sanzione sia sacrosanta. CEM: una tale attenzione ad un (ex) CPI non si è mai vista. Quando ci si siede sulle poltrone del teatro ci si sente un pò troppo osservati: VVF ovunque, insegne luminose di esodo sempre accese (fastidiose direi durante uno spettacolo), un monitoraggio continuo tecnologico manco fosse una centrale atomica. Eppure, in giro per l'Italia, ci sono teatri di 100/200 anni fa quando le nozioni di ancendio erano ancora nella testa di chi non era ancora nato. Altro che REI. Ma pur di far cagnara, si vaneggia che il nostro teatro sia una bomba ad orologeria, Quando poi questo documento verrà approvato, allora staranno tutti sereni e tranquilli, viaggiando magari su una nuovissima auto con batterie al litio. A proposito, mai stati a visionare qualche CPI ormai scaduto delle scuole cittadine? Lo sai Renato che in alcuni casi andrebbero chiuse? Vi siete poi dimenticati di criticare la Rapetti, la Fondazione, il giardino, il bar, l'architetto e l'ingegnere e perchè no, anche la location. O stiamo assistendo ad un nuovo modo di fare politica? il comunicato in serie... Attendiamo la terza puntata quindi? Rinnovo la domanda alla quale non mi hai risposto: ci sei mai stato? Conti di andarci qualche volta? così, giusto per magari cambiare idea non tanto sull'involucro ma sui contenuti rispetto alla condizione del passato. Infine, ancora una volta si mistificano le intenzioni: nessun centro commerciale - inteso in senso lato, nell'area ex Acetati ma alcuni (forse) nuovi esercizi commerciali delle dimensioni delle GDO già presenti in loco e recupero dell'area da raggiungere in una decina di anni (quando certamente la Marchionini non avrà più alcun potere). Poveri commercianti intresi: hanno certamente bisogno che qualcuno dell'amministrazione dia loro "protezione". Dai Renato, fai outing: sei un berlusconiano convinto, quello a cui sta a cuore l'interesse dei "pochi imprenditori" in confronto all'interesse della comunità. Sei però arrivato tardi: si reitera la stessa cantilena del poverissimo commerciante intrese (poverisssssssimo!) perchè, alla fine e di concreto, altre differenze con gli altri non se ne vedono. Saluti AleB

Arrivato il contributo della regione Piemonte per il Giro d’Italia - 11 Dicembre 2015 - 12:44

Municipio di intra
Ma perché chiamare palazzo pretorio un edificio che tutti chiamano il Municipio di intra? Se volete l'ex. Preferisco stare accanto alla voce popolare. Anche perché, mi suggerisce un amico aduso a partecipare socialmente, di solito è così che si vince politicamente!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti