Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

guardia di finanza

Inserisci quello che vuoi cercare
guardia di finanza - nei post

Arresto per spaccio - 31 Luglio 2021 - 16:38

I Carabinieri della Sezione Operativa del Nor della Compagnia di Verbania, nella giornata di ieri 30 luglio, un uomo, dimorante in Verbania per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

“Laghi & Monti Bike” dal VCO al Gottardo - 28 Giugno 2021 - 13:01

Al via il progetto Interreg “Laghi & Monti Bike” per collegare il VCO agli itinerari oltre Gottardo

Immovilli su esposto CEM - 10 Giugno 2021 - 08:01

Immovilli (Lega): “Esposto per il Cem? Meglio tardi che mai: e ora si accertino le responsabilità”. di seguito la nota completa

Due nuove Unità Operative del S.O.G.IT. - 28 Maggio 2021 - 18:06

Due nuove Squadre Operative della Sezione Territoriale S.O.G.IT. di Verbania; CARE TEAM, e UNITA' MOTOALPINISTI.

Report sul monitoraggio Lupo 2019-2020 - 21 Marzo 2021 - 12:05

Il monitoraggio della presenza del lupo nella provincia del Verbano Cusio Ossola nell’inverno 2019-2020 è parte del programma After LIFE Conservation Plan del Progetto LIFE WOLFALPS.

Traffici illeciti fermati alla dogana - 12 Marzo 2021 - 08:01

Scoperti valuta, telefoni cellulari e monete antiche presumibilmente risalenti al periodo sabaudo, occultati nei bagagli di viaggiatori in entrata in Italia.

Piemonte: vaccino, somministrate 249.717 dosi - 9 Febbraio 2021 - 10:27

Sono 6326 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.30). A 5814 è stata somministrata la seconda dose.

Celebrazioni giorno del Ricordo 2021 - 9 Febbraio 2021 - 08:01

Il “Comitato 10 febbraio” di Verbania, in occasione dell’annuale “giornata del ricordo” istituita per non dimenticare i martiri delle foibe e l’esodo delle popolazioni d’Istria –Dalmazia -Venezia Giulia –Quarnaro, organizza una breve celebrazione nel rispetto delle normative in materia di prevenzione del Covid 19.

Scoperti 800mila€ non dichiarati nel 2020 - 14 Gennaio 2021 - 08:01

Nel corso dell’anno appena concluso, i funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei Monopoli del VCO, durante le attività di contrasto alle frodi e alle violazioni in materia valutaria presso i valichi di confine e la Stazione Ferroviaria Internazionale di Domodossola, hanno ottenuto, operando insieme ai militari della guardia di finanza, risultati rilevanti.

Al via il primo censimento nazionale del lupo - 7 Dicembre 2020 - 13:01

Con il mese di ottobre 2020 è iniziato il primo censimento nazionale del lupo in Italia. Il censimento è gestito dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) che opera su mandato del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione, per quanto riguarda l’arco alpino, con il progetto LIFE WOLFALPS EU.

Controlli dell’Agenzia Dogane e Monopoli - 5 Novembre 2020 - 15:03

Nell’ ambito delle attività di controllo congiunto previste dagli Accordi Internazionali con la Confederazione Elvetica, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli Ufficio di Verbano – Cusio – Ossola in collaborazione con i colleghi Svizzeri e i militari della guardia di finanza hanno effettuato nelle scorse settimane controlli congiunti ai trasporti di merci internazionali.

Ritrovato morto l'escursionista disperso - 16 Ottobre 2020 - 21:29

E' stato ritrovato in Valgrande, senza vita, l'escursionista, di cui non si avevano notizie da mercoledi. La zona su cui concentrare le ricerche è stata individuata tramite la cronologia di Google.

Piemonte: record di pioggia, 1 morto e 1 disperso - 3 Ottobre 2020 - 21:16

Chiesto lo stato di emergenza insieme alla Liguria per gli enormi danni al territorio. In 24 ore la pioggia caduta ha superato il record storico dal 1958. Domani mattina sopralluogo del Presidente della Regione in alcune delle aree colpite.

Sospesi i mercati in tutta la Provincia - 11 Marzo 2020 - 14:06

Si è tenuta ieri mattina, presso Villa Taranto sede della Prefettura del Verbano Cusio Ossola, una riunione operativa del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto alla presenza del Presidente della Provincia e del Sindaco di Verbania.

Polizia Provinciale report anno 2019 - 15 Febbraio 2020 - 15:03

Nove agenti, due ufficiali, un istruttore amministrativo quotidianamente intervengono nelle molteplici competenze in materia faunistico ambientale e unitamente ad altre forze di polizia presenti sul territorio provinciale contribuiscono al mantenimento di un elevato valore naturalistico per la nostra Provincia.

Controlli antidroga: Quentin ferma un giovane - 18 Gennaio 2020 - 17:38

Nel corso dei controlli finalizzati alla repressione del fenomeno dello spaccio e uso di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Verbania, insieme ai colleghi della Compagnia della guardia di finanza di Verbania che era presente con un’unità cinofila, nella serata di ieri 15 gennaio, hanno effettuato un servizio coordinato di controllo del territorio sottoponendo a controllo e successiva perquisizione numerosi giovani.

I lupi presenti nel VCO non sono ibridi - 15 Gennaio 2020 - 11:04

I lupi presenti nel Verbano Cusio Ossola non sono ibridi. Più volte, a partire dalla comparsa della coppia di lupi nella bassa Ossola nel gennaio 2018, sono state riprese dai media alcune dichiarazioni che insinuavano l’ipotesi che questi lupi fossero in realtà degli ibridi con cani.

C.A.I. programma di gennaio 2020 - 9 Gennaio 2020 - 11:04

Appuntamenti del mese di gennaio 2020 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

Bozzuto su Bilancio di Previsione 2020 - 23 Dicembre 2019 - 10:03

Riportiamo la nota dell'Assessore al Bilancio Città di Verbania, Anna Bozzuto, riguardante il Bilancio di Previsione 2020.

Al via processo Ex Veneto Banca - 12 Dicembre 2019 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento difesa del Cittadino - Verbania, riguardante il processo per la vicenda ex Veneto Banca, al via presso Il Teatro Maggiore.
guardia di finanza - nei commenti

Caruso su manifestazione a Intra - 18 Aprile 2021 - 00:16

Manifestazione a Intra
Mi pare che si vuole evitare la sostanza del problema. Obiettivo della Manifestazione era la difesa della Costituzione e della Libertà. I relatori hanno evidenziato che è stato ripetutamente violato l'articolo 13 della Costituzione che afferma che la Libertà personale e inviolabile. Lo ha affermato a febbraio anche il tribunale di Reggio Emilia che in una sentenza definitiva afferma che le norme approvate dagli ultimi governi sia con DPCM che con Decreti legge che violano la Libertà personale sono INCOSTITUZIONALI e ILLEGITTIME.. Nessuno ci può obbligare a stare in casa e neppure a indossare mascherine ne a farci misurare la febbre o a sottoporci ad altre vessazioni.. Per evitare qualsiasi polemica pretestuosa il nostro gruppo RINASCITA VCO ha predisposto un servizio d'ordine di 50 persone tutti con mascherine, per far si che fossero rispettate le regole in vigore. In sostanza comunque la manifestazione ha avuto una grande eccezionale partecipazione e si è svolta in modo pacifico e non violento. Io mi scandalizzerei ad esempio sui 65 milioni di mascherine sequestrate a Gorizia dalla guardia di finanza, ma i sequestri sono stati effettuati anche dalla protezione civile. Ma lo sapete che sono state distribuite mascherine pericolose in quanto non adeguatamente protettive e dannose in quanto creavano problemi alla respirazione a medici e a forze dell'ordine? E i milioni di euro di mediazioni che qualcuno ci ha guadagnato? Io mi sono scandalizzato per il fatto che il Covid19 da fine marzo veniva curato e guarito da medici come il dottor LUIGI Cavanna primario oncologo di Piacenza, o medici di famiglia come il dottor Andrea Mangiagalli di Pioltello. e altre centinaia di medici che hanno curato e guarito tutti i loro pazienti. Usavano l'idrossiclorochina, eparina, azitromicina, vitamine A, C, D ecc. Ne ha parlato diffusamente per molti martedi su rete4 Mario Giordano che ha invitato decine di medici compreso i rappresentanti dell'AIFA che finalmente si era accorta che la terapia governativa con TACHIPIRINA E VIGILE ATTESA era fallimentare. I medici avevano chiesto un anno fa di essere ricevuti dal ministro della salute. per esporre gli ottimi risultati della terapia domiciliare. Non hanno mai avuto risposta!

Zacchera: "ospededale unico finira in niente" - 29 Dicembre 2018 - 18:41

Re: Evento negativo per Verbania
Ciao Giovanni% ma certo, lo è per tutte le comunità all'infuori di quella di Ornavasso e Gravellona se la mettiamo sotto l'aspetto logistico. E' per questo che una soluzione che scontenta tutti di fatto è l'unica ad essere percorribile; se la vedi invece da un altro punto di vista, uscendo da un provincialismo spiccio - bandiera degli ossolani più testardi, probabilmente i vantaggi sono assai più numerosi a cominciare dalla qualità del servizio, dagli ambienti moderni e, più indirettamente, dai costi di lungo periodo. Sarebbe importante condividere con l'intera comunità i risultati delle ricerche tecniche: la tesi del giovane ossolano può essere uno strumento importante di comunicazione, così come i risultati degli studi di un tempo (appoggio HAVF nella richiesta a Robi per sommi capi). Ma anche senza addentrarci in tecnicismi finanziari, è palese che un ospedale unico con TRE sedi costa certamente di più di un nosocomio unico con sede singola. Rileggete l'intervista al primario di ginecologia: «Ho lasciato Novara per questa sfida, ma è dura. I punti nascita richiedono un medico in guardia attiva e uno reperibile 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Siamo in 11, dal primo gennaio saremo sotto organico di 4 e in queste condizioni siamo poco attraenti agli occhi di giovani specialisti». I turni si riescono a coprire solo ricorrendo alla collaborazione - come capita anche a pediatria, Dea e ortopedia - di «gettonisti» esterni. In sostanza: un unico punto nascite con doppia sede --> doppio personale. C'è poco da far di conto. Così per tutti gli altri reparti, non contanto le mobilità tra i due ospedali e senza monetizzare i costi che le famiglie sostengono per passare da uno all'altro plesso ospedaliero. La regione, nonchè lo Stato, ragiona su investimenti di lunghissimo periodo: un ospedale "vive" per almeno 50 anni (ALMENO!) ed i conti si fanno sul lungo termine. Rinnovare oggi i due plessi potrebbe apparentemente avere un senso rispetto ai 170M€ di investimento + interessi per il nuovo polo, ma non lo ha per chi ragiona con la finanza dei pubblici investimenti. Io non sono certamente un tecnico di queste cose, ma i ragionamenti mi sembrano alquanto semplici. Saluti AleB

"Problemi con il nuovo NUE 112" - 3 Agosto 2017 - 07:42

nue 112
Concordo pienamente con quanto scritto dal sindacato dei Vigili del Fuoco, anzi, confermo che sul fronte del soccorso e dell'emergenza questa ennesima imposizione dell'Europa è un vero buco nell'acqua. Fino a poco più di un mese fa tutte le chiamate di soccorso fatte ai numeri istituzionali (118 Emergenza Sanitaria, 112 CC, 113 Polizia, 117 guardia di finanza, 115 Vigili del Fuoco), venivano evase in tempo 0, oggi invece, con questo nuovo call center, i tempi di attesa, sia per il cittadino che per gli Enti sopra menzionati, SI SONO TRIPLICATI, aumentando di gran lunga il disagio per chiunque avesse necessità di un aiuto o di essere soccorso. Questo è solo uno dei tanti fallimenti del sistema "europa", gestito in Italia da questo clan di ciarlatani che, per ubbidire alle lobbi bancarie e ai poteri forti della finanza, sta svendendo e mettendo in ginocchio questo nostro Paese, nonostante siano stati definiti incostituzionali da Matterella quand'era Presidente della Corte Costituzionale. Finchè non troviamo la forza di ribellarci a questo sistema, cercando di salvare quel poco che rimane di questo sfacelo, lasceremo alle generazioni future solo macerie. Solo per rinfrescare la memoria: Il principio della sovranità popolare si inserisce tra i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana. L'art. 1 della Costituzione afferma che l'Italia è una Repubblica, fondata sul lavoro e che la sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. La sovranità è fonte di legittimazione del potere degli organi costituzionali: ciascun organo costituzionale è tale e può esercitare la propria funzione perché trova legittimazione e fonte prima nel popolo; non esiste, quindi, organo che sia estraneo alla sovranità popolare; per tale motivo gli organi costituzionali sono anche detti organi sovrani, (aggiungo, legittimati quando fanno gli interessi del popolo).

Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 17:01

Perchè armare i vigili urbani?
Il nulla unito al vuoto del comunicato della Dottoressa Magistrale Accetta Francesca, Giurista Esperta in Criminologia e Psicologia Forense, Componente Commissioni Servizi al Cittadino e Sicurezza Comune di Verbania, mi fa chiedere. al didi ideologie o prese di posizioni partigiane, "perchè armare i vigili urbani?" (lo so che oggi si chiamano Polizia Locale, ma per me rimangono Vigili Urbani!). Forse che nei casi citati dalla Dottoressa Magistrale...la disponibilità di armi, di qualsiasi genere, sarebbe stata utile e risolutoria? Nel mio piccolo, ho sempre pensato che ai vigili urbani dovesse spettare più un ruolo amministrativo e di supporto invece che di polizia giudiziaria, visto che già di questa abbiamo abbondanza (Polizia di Stato e Polizia Stradale, Carabinieri, guardia di finanza, Polizia Penitenziaria,...). Ho sempre pensato che i vigili urbani si dovessero occupare di traffico, parcheggi, mercati,...lasciando indagini, arresti e conflitti a fuoco agli altri corpi di polizia. Ecco perchè ho sempre pensato che la pistola ai vigili urbani di una piccola città, ma in linea di principio in tutte le città, visto che anche i "bobby" londinesi sono disarmati, sia del tutto inutile. Saluti Maurilio

Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 16:38

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Sicurezza dalla Polizia Lo
Ciao Giovanni% spiacente, pensarla diversamente non significa essere ideologisti, forse lo è l'intolleranza al dialogo. 1) L'abito non fa il monaco, quindi la pistola da sola non basta. 2) Sarebbe stato più opportuno, a mio parere, una fusione secondo il seguente schema: Polizia di Stato/Penitenziaria/Forestale (forse di Polizia ad ordinamento civile); Carabinieri/guardia di finanza (forze di Polizia ad ordinamento militare); Vigili del fuoco/Protezione civile/Croce Rossa (Pubblico soccorso). 3) Considerato che da più Paesi (Svizzera inclusa) ci chiedono di vigilare meglio le frontiere (non solo quelle di terra, ma soprattutto quelle del mediterraneo), e considerata la conformazione geografica della nostra penisola ( 7458 km, isole incluse) sarebbe, a mio parere, rispettabile quanto il tuo, opportuno convogliare le risorse in tal senso, semmai creando un Corpo ad hoc. La vera demagogia è dire "aiutiamoli a casa loro" senza investire un soldo in proposito, aspettando che lo facciano solo i loro Paesi d'origine in modo repressivo. Credo che a quel punto forse non staremmo nemmeno qua a discutere della P38 o P92! Poi mi rendo conto, per dirla alla maniera del compianto Picconatore, che gli italiani in fondo sono sempre gli altri....

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 09:06

chiarimento
Provo, anche se sarà difficile, mettere un pochino d'ordine a quanto scritto: Signor Alberto Antoniazzi, che io sia ancora attivo sul territorio e con quale associazione, penso che in questo caso sia un dato di poco conto; però, per darle serenità, le dico che sono sempre con la medesima bandiera da oltre trent'anni. I brevetti che ha al suo interno personale del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco li conosco molto bene, così come conosco molto bene anche le didattiche legate agli stessi, come vede di passaggi ne ho persi ben pochi; così come il fatto che "i VVF rivendichino una imbarcazione ANTINCENdiO visto che è il Vostro compito istituzionale", penso che nessuno abbia da obiettare alcun che. Vede, c'è però un qualcosa che stona e mi fa sobbalzare quando sento parlare di soccorso in acqua, e sa perchè?, perchè spesso mi sono trovato, come tecnico nazionale del salvamento, a proporre ed offrire ai Comuni rivieraschi servizi di sorveglianza balneare sulle spiagge dei loro territori con Assistenti Bagnanti brevettati e, per tutta risposta, mi veniva e mi viene ancora risposto: "ABBIAMO SIGLATO UN ACCORDO ONEROSO CON I VVF E/O CON GLI OPSA DELLA CROCE ROSSA PER COPRIRCI IL SERVIZIO QUINdi PER QUEST'ANNO SIAMO A POSTO COSI'". A di là che è una cosa non fattibile perchè è contro la legge, però questo da l'idea di come vengono fatte le cose. Le chiedo, le sembra logico tutto questo?, visto gli Assistenti di cui sto parlando sono gli unici legittimati a svolgere questo delicato compito sulle spiagge, oltre al fatto che spendono dei denari propri per conseguire il brevetto, per poi poter portare a casa un misero stipendio di circa €. 1.000 mensili per circa tre mesi, non pensa sia un diritto anche per loro avere un lavoro?, a già, loro non hanno i sindacati!! Come detto nel mio precedente commento: "che per svolgere questo specifico lavoro sulle spiagge è necessario avere il brevetto di salvataggio rilasciato: dalla F.I.N., dalla S.N.S. o dalla F.I.S.A.", le chiedo di spiegarmi perchè due entità (VVF e OPSA), propongono ai Comuni servizi, che di fatto non possono essere sostitutivi al lavoro dell'Assistente Bagnanti, andando però a penalizzare il lavoro stesso dell'Assistente Bagnanti; ad essere s.....i basterebbe fare un'interrogazione al Ministero competente (come già fatto per gli OPSA), in modo tale da rimettere ognuno nei propri ranghi e al proprio posto. Le do solo un dato: in Italia gli Assistenti Bagnanti F.I.N. sono oltre 80.000, pensa che una interrogazione non abbia il suo peso? Signor Ivan D'alì, sul fatto che sul lago maggiore i VVF sono l'unico corpo statale con al suo interno la figura del soccorritore acquatico, non penso che nessuno lo possa negare; rispolverando però un bricciolo d'intelligenza che mi è rimasta, andrebbe ben chiarito cosa significhi "soccorritore acquatico", quel che è certo non può essere un Assistente Bagnanti di spiaggia. Concludo ragguagliandola sui compiti istituzionali degli altri enti statali presenti sul verbano (polizia, carabinieri, gdf, ecc.), certo che hanno altri compiti, sono agenti e ufficiali di polizia giudiziaria, ma si informi bene sui compiti delle loro squadriglie navali, di certo i loro pattugliamenti non sono mirati esclusivamente alla sorveglianza balneare, ma sono dei veri e propri organi di soccorso e salvataggio, chieda ad esempio alla Polizia Nautica e alla guardia di finanza di Cannobio quanti salvataggi hanno fatto, sia di giorno che di notte, e al 118 quanti interventi di soccorso. Infine le do solo un piccolo consiglio, abbia più rispetto per i volontari, perchè sono dei professionisti del soccorso, che lavorano a gratis per il popolo e pagano lo stipendio a persone come lei. Comunque, per non continuare nella polemica, ognuno si tenga le proprie convinzioni. BUONA SALUTE.

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 17 Luglio 2017 - 07:18

soccorso vvf
Con questo escamotage hanno la possibilità di andare a ciuciare ulteriori soldi dalle realtà locali (Comuni e Regioni), come se non bastassero i soldi che i cittadini già pagano abbondantemente; queste sono doppie risorse economiche, oltre a quelle che già percepiscono dallo Stato, per fare un'attività che gli permette di girare in barca per il lago, come comuni diportisti, a controllare quello che già fanno le uniche figure istituzionalmente riconosciute, abilitate e appositamente istruite a svolgere questo delicato compito, gli assistenti bagnanti che stazionano sulle spiagge. C'è anche da dire che questo tipo di attività è già pagata e svolta da altri Corpi dello Stato (guardia Costiera, Polizia, guardia di finanza, Carabinieri, Polizie Locali, oltre ai Coordinamenti Territoriali di Protezione Civile, ecc. ecc.), loro sarebbero più che un doppione, anche in senso economico. Se tutto questo non bastasse, aggiungiamo alla catena un altro anello, i gruppi OPSA della Croce Rossa, anche loro stanno andando da un Comune all'altro per cercare di firmare convenzioni onerose per fare quello che vorrebbero fare i vvf e tutti gli altri, ma il paradosso è che questi sventolando al mondo un certificato/brevetto che è riconosciuto SOLO al loro interno, ma che in ambito istituzionale non vale niente; un esempio, è come dire che una guardia giurata possa fare e abbia lo stesso riconoscimento di un agente della Polizia di Stato. In tutto questo marasma per l'accaparramento di ulteriore denaro e del semplice apparire sulla scena, è giusto fare un po di chiarezza: di tutte le specialità interne e di brevetti messi sul tavolo da questi salvatori improvvisati, buona parte non sono regolari per questo genere di attività; gli unici e soli brevetti di salvataggio previsti per legge, anche per il personale dei Corpi dello Stato che viene imbarcato sui mezzi di soccorso; sono quelli che vengono rilasciati: dalla F.I.N., dalla S.N.S. e dalla F.I.S.A.; questo vale anche i vvf e gli opsa.

Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 28 Giugno 2017 - 09:59

Re: Re: Re: Re: come no!
Ciao Maurilio Hai ragione guardiamo avanti, ma con le diverse responsabilità qualcuno oltre a pantalone deve pagare. Su vicende bancarie finanziarie questo sito è uno dei fari, nel lontano 2008 aveva già messo in guardia dalla recessione e dalla finanza malata. Questo recente articolo merita di essere letto. http://icebergfinanza.finanza.com/2017/06/27/banche-venete-intesa-vigilanza-la-bella-addormentata/#.WVIivitfncs.twitter

Nuovo mezzo per la Squadra Nautica - 16 Novembre 2016 - 13:34

non ho mai capito
Chi si occupa del salvataggio sul lago Maggiore?Squadre nautiche, guardia di finanza, Carabinieri, d'estate la Marina militare. E' sicuramente un lago che da da mangiare e bere a molti

Deiezioni: segnalazioni, interventi e brutte abitudini - 31 Agosto 2016 - 11:02

Deiezioni ed...EDUCAZIONE "BIPEdi" proprietari....
Faccio riferimento al post del lettore che fa riferimento a Vicolo S.Fermo... Cosa vogliamo dire. allora,di alcuni altri viottoli (come il Ciancino), che collega Santa Marta a Via San Fabiano?...,o la stessa via San Fabiano stessa che,al calare del tramonto,alle prime "brume" della notte...,diviene luogo "ideale" dove taluni"BIPEdi",che,probabilmente,ritenendosi particolarmente FURBI...,portano i loro "fedeli" amici 4drupedi...a "liberarsi" dai loro ovvi "bisogni corporali"...,a zcapito degli ignari cittadini che,per qualche malcapitata ragione,si trovino dover passare per tali vicoli...,ritrovandosi improwisamente a..."pattinare" su tali "REGALI" (talvolta addirittura,ANCORA "FUMANTI")... Oppure...,prendiamo in considerazione la Via Franzosini... Bella storia il fatto d aver creato,dal riparo del Fiume S.Bernardino,una "bella passeggiata" pavimentata (kissà "kome mai"? poi "perché"?, salendo,in direzione della Caserma della guardia di finanza,soltanto sul lato sinistro???)...,TERMINANTE(!!!) all'incrocio con la Via San Giuseppe... A proseguire,da questo incrocio in giù, fino ad arrivare a CORSO CAIROLI..., la strada (ricordo ai CITTAdiNI che si tratta della ex Via RIMEMBRANZE...,dove,ancora oggi,sbiaditi,ma ancora leggibili,svettano i "cippi" commemorativi dei nostri caduti delle Grandi Guerre...)...,si riduce,sui due lembi di "prato" (???)che SPESSO!,chi si trova a percorrere tale via,vista la sua stessa non eccessiva larghezza,cerca di sfruttare,ovviamente cercando di camminarci sopra (...,per non essere TRAVOLTO dalle macchine che,impegnano la strada in doppio senso...), che conducono al Cairoli,a d oversi cimentare in un vero e proprio a che fare con un vero e proprio "SLALOM GIGANTE",per evitare i cumuli d DEIEZIONI (...e non solo quelle!,basta vedere "cosa" non si trova,sempre sui due suddetti "lembi di terreno","lanciato giù...dalle finestre delle aule del vicino Istituto Franzosini...)...che riducono questo tratto di Via ad un vero e proprio LETAMAIO!...,"sfruttato" come ripeto,dai "SOLITI IGNOTI FURBACCHIONI" che agiscono al "calar delle tenebre."...,"alla faccia" degli altri???.... ??? Voglio mettermi comunque anche dalla parte di quei "BIPEdi...proprietari"(..cui anch'io faccio parte...) che...definirei..."EDUCATI" con la cittadinanza TUTTA!...,che escono di casa con in tasca più rotolini di sacchetti... ...,che soldi... Va anche detto che,spesso...,trovare cestini,lungo i tragitti che si é soliti fare,é come tentare di trovare OASI...in un deserto!:veri e propri..."MIRAGGI" É anche vero che,il grado di "civiltà" in noi,lo si nota anche dalla nostra capacità (..."pazienza"?...,mancanza d..."vergogna"???...,"coraggio???...)a..."passeggiare" x..."tot tempo"... ...,"mostrandoci in pubblico..., con il nostro "BEEEL SACCHETTINO CALDO"...in mano,fino a che,per l'appunto,il FATIdiCO e RICERCATISSIMO CESTINO APPAIA... ... Probabilmente...taluni "personaggi"...,non avendo tutta di questa "saggia (e...TANTA!)pazienza",credono (!!!) sia buona cosa "fare...ciò che,sconsideratamente poi fanno,abbandonando il "cadeau" d turno...,bell'e impakkettato...,davanti ai "piedi altrui"... Che dire altro? Da parte mia...,richiamerei al senso CIVICO...un pò tutti quanti! Dai..."BIPEdi...PROPRIETARI" (..a...qualsiasi RAZZA ESSI APPARTENGANO (..."INTELLIGENSAPIENS" o meno...)... ..., alle... figure ISTITUZIONALI che,KOMUNQUE DOVREBBERO INTERVENIRE...,ogni qualvolta,per il BENE di TUTTI...,ciò si renda necessario! Daltronde... TASSE e BALZELLI...,il cittadino ONESTO...é COSTRETTO A PAGARLE!... ... Quindi... AVREMMO TUTTI I diRITTI (...e NON SOLO DOVERI!!!),di...OTTENERE QUALCOSA IN CAMBIO!... O NO???

Sequestrati a Verbania 17.000 tra vestiti e giocattoli potenzialmente pericolosi - 18 Agosto 2016 - 18:45

CONCORDO
Concordo con lupus ma siamo in Italia ,siamo mica in un paese normale, io mi chiedo piuttosto come mai la guardia di finanza sia intervenuta solo ora , si sa da sempre che nei negozi cinesi la merce è sempre in difformità dalle regole sia italiane che europee.

I furbetti del "conticino" - 16 Agosto 2016 - 07:29

Re: Per l0 meno....
Hai ragione lupus, come sappiamo, il ben fatto ma piccolo Verbanianotizie non potrebbe sopportare un'eventuale vertenza legale ma almeno il dottore di Pavia poteva localizzare meglio la zona dell'esercizio. Il dottore di PAvia inoltre potrebbe far seguito alla vicenda interessando altri organi di stampa o assimalati (quotidiani, Striscia la notizia ecc.) e eventuali segnalazioni alla guardia di finanza.

Zacchera: banche e domande - 4 Giugno 2016 - 17:16

...mi verrebbe da fare una domanda...
...mi verrebbe da fare una domanda all'(ex) onorevole Zacchera. "quanta gente ha raccomandato in BPI?" Per il rispetto che porto le istituzioni, non farò mai questa domanda, un'altra sì, ma quanta gente le ha chiesto la raccomandazione per essere assunta in BPI? Ovviamente, la stessa domanda la farei anche ad altri esponenti politici locali, penso per esempio all'ex presidente Scalfaro, che per anni, prima di diventare antiberlusconiano di ferro, fu padre padrone della DC Novarese (e VCO). Questo, non per addossare la colpa a questo (la politica) o a quello (gli eventuali dipendenti raccomandati), ma per ricordare che banche popolari, così come erano gestite, voto capitario su tutte, sono state per anni il punto di riferimento per la commistione politico-imprenditoriale dei diversi territori in cui erano presenti. Non ricordo un passo mosso dall'(ex) onorevole per rimuovere questa situazione, eppure lo ricordo spesso, forse sempre, presente a tutte le assemblee della BPI, non so se in veste di investitore o in rappresentanza della politica locale. Non lo dico io, che non sono nessuno, ma basta leggere qualche articolo, per esempio questo "http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/ispettori-magistrati-guardia-finanza-ecco-rete-protezione-126055.htm" o questo "http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/italia-sbancata-zingales-durissimo-senza-fondo-atlante-poteva-venire-125846.htm", per un'idea ben precisa di come funzionasse il sistema! Quindi, per favore, ci risparmi queste "pistolettate" inutili!! Grazie Maurilio

Evasione fiscale per quasi 6mln di euro - 4 Giugno 2016 - 03:48

Evasione fiscale
Complimenti alla guardia di finanza di Verobania, l'evasione fiscale è un atto vergognoso dannoso verso i cittadini onesti e soprattutto verso lo Stato.

Morto Renato Bialetti, il papà della Moka - 12 Febbraio 2016 - 16:08

X Andrè
Condannato a 8 mesi per concussione x illecito finanziamento ai partito. ( come facevano tutti i partiti ) Nel suo caso la guardia di finanza accertò, è scritto nelle carte processuali, che Nicolazzi non ha percepito una lira :

Fronte Nazionale su vandalismi in città - 28 Gennaio 2016 - 10:29

Re: rispondo
Caro livio ma allora non capisco il senso di sottolineare quello che dovrebbe essere ovvio, cioè che le innumerevoli forze di polizia presenti sul territorio, cioè Poizia di Stato/Stradale, Carabinieri, guardia di finanza, Polizia Locale, Polizia Provinciale, Corpo Forestale dello Stato, Polizia Penitenziaria, Guarda Costiera (nel periodo estivo), mi scuso se ne ho dimenticato qualcuna, dovrebbero fare? Poi mi associo al commento di Maffy, è veramente un fenomeno sociale in crescita, oppure fa solo notizia in questo momento? Non lo so, ma a supporto di questi comunicati, sarebbero molto utili, altrimenti sono solo le ennesime parole al vento! Saluti Maurilio

Bocconi killer per i cani - 5 Novembre 2015 - 08:20

Vie legali ????? x Giovanni %
Sono un possessore di cane ,e animalista convinto,mi piacerebbe sapere quali sono le vie legali se un cane abbaia in una proprietà privata. Resto in attesa di risposta. Vi ricordate il cane della guardia di finanza di intra che abbaiava di continuo mi pare che non se ne è fatto più niente o sbaglio?

Prefetture: incontro tra parlamentari e Ministro Madia - 3 Ottobre 2015 - 10:59

Politichese
Che giro di parole in lingua politichese. Si può sapere cosa volete che scompaia e cosa rimarrà nel territorio? Volete imbellettare i cittadini facendo rimanere uno sportellino della prefettura? Il decreto parla chiaro: via il Prefetto con la sua struttura e dirigenti vari (coordinamenti protezione civile sul territorio e rappresentanza dello stato riferita solo a noi), via Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco (meno pompieri e servizi di prevenzione) e trasformazione della Questura in Commissariato (meno poliziotti) e con un effetto a cascata seguiranno i Carabinieri, guardia di finanza ecc. Parlate chiaro ai cittadini.

Zacchera: "VCO: Provincia Addio" - 27 Settembre 2015 - 07:30

Amarezza...
Più che amarezza è veramente disgustoso assistere alla lenta agonia di Verbania, in balia di politicanti incapaci di difendere la città. Se toglieranno prefettura, questura, comando carabinieri, guardia di finanza etc questa povera città perderà anche la sua dignità. Non si pensa poi ai dipendenti, certo loro on sono yes men che vanno collocati o tutelati. Sembra che l'unico problema di questo periodo sia la collocazione dei migranti, ma ai cittadini italiani chi ci pensa?? Per non parlare della sanità, altro grave punto dolente del VCO. Certo è, lasciatemelo dire, che Verbania ed il VCO non è stato mai cosi male amministrato. Lo pensano migliaia e migliaia di persone, che mal sopportano la politica e quegli amministratori che, senza un minimo di apporto critico, si limitano ad ubbidire ai diktat del sindaco!

Le parole chiave delle assunzioni nel VCO - 17 Agosto 2015 - 07:31

Denuncia situazione lavoro turismo
Gentile Lupis e Danilo Quaranta, la denuncia (anche ben dettagliata) è stata presentata da me, all'agenzia delle entrate con documentazione scritta oltre (ad esempio) di un albergo che impone ai dipendenti di fatturare in nero con falso conto intestato, da poi mettere in "Sospeso" e cancellare. Quindi evasione fiscale e obbligo ai dipendenti di commettere reato. Oltre a ciò, ho scritto una lettera non solo all'allora Presidente Monti e ministeri del Turismo, lavoro, Min. finanza, guardia di finanza, ma ripresentata attualmente al Presidente Renzi, senza esito alcuno. E' pure stata inviata alla Camosso. Più di così......
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti