Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

tedesco massimo

Inserisci quello che vuoi cercare
tedesco massimo - nei post

Progetto Zakhor - 14 Settembre 2023 - 12:05

Prende avvio questa settimana il progetto Zakhor-Percorsi della Memoria sulla prima strage di ebrei in Italia tra Novarese e Verbano Cusio Ossola, con un programma condiviso tra le dieci località che sono state coinvolte tra il settembre e l’ottobre 1943 dalla prima strage di ebrei in Italia.

Magni: dimissioni da segretario del Pd Verbania - 9 Agosto 2023 - 08:01

“Lascio – spiega- visto il perdurante clima di sfiducia e sospetto che grava sul mio operato, perpetrato da una parte del gruppo dirigente cittadino e provinciale, culminato oggi con un commissariamento de facto”.

Eventi Cannero Riviera dal 22 al 31 luglio 2023 - 22 Luglio 2023 - 09:16

Riportiamo il calendario degli eventi di cannero Riviera dal 22 al 31 luglio 2023

Eventi Baveno dal 13 al 27 novembre - 12 Novembre 2022 - 16:05

Due settimane molto ricche di avvenimenti a Baveno dal 13 al 27 novembre

Eventi Baveno dal 6 al 20 novembre - 5 Novembre 2022 - 14:06

Si parte con la LAGO MAGGIORE MARATHON il 6 Novembre

Zucco è campione internazionale WBC - Foto - 22 Aprile 2022 - 23:54

Grande spettacolo alla Verbania Boxing Night organizzata al palasport della città piemontese da Opi Since 82-Matchroom-DAZN venerdì 22 aprile e trasmessa in diretta streaming da DAZN. Il clou era la sfida tra l’idolo locale Ivan Zucco ed il serbo Marko Nikolic per il vacante titolo internazionale WBC dei pesi supermedi.

Cannero: eventi e manifestazioni dal 14 al 21 agosto - 13 Agosto 2021 - 17:44

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dal 14 al 21 agosto 2021.

Musica in quota sbarca in Val Strona - 7 Agosto 2021 - 11:37

Domenica 8 agosto appuntamento all'Alpe Loccia con l'Accademia Wind Band.

Cannero: eventi e manifestazioni dal 6 al 11 agosto - 6 Agosto 2021 - 08:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dal 6 al 11 agosto 2021.

Cannero: eventi e manifestazioni dal 31 luglio al 7 agosto - 31 Luglio 2021 - 08:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dal 23 al 28 luglio 2021.

Cannero: eventi e manifestazioni dal 23 al 28 luglio - 23 Luglio 2021 - 08:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dal 23 al 28 luglio 2021.

Cannero: eventi e manifestazioni dall'11 al 19 luglio - 10 Luglio 2021 - 19:06

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dall'11 al 19 luglio 2021.

Costituzione “Comitato difesa Ospedale Castelli 2021” - 6 Maggio 2021 - 08:01

E' in fase di costituzione il “Comitato difesa Ospedale Castelli 2021” promosso da alcuni Consiglieri Comunali di Verbania.

Giardini disobbedienti - 11 Settembre 2020 - 13:01

Giardini disobbedienti mostra fotografica a cura di Maria Sabina Berra e Pio Tarantini dal 12 al 20 settembre 2020. Vernissage sabato 12 settembre alle ore 10.00.

Alla scoperta del Paese degli Agrumi - 10 Luglio 2020 - 11:04

Anche questa estate, come ormai consuetudine da alcuni anni, ogni domenica pomeriggio dei mesi di luglio e agosto, il Museo etnografico di Cannero Riviera propone una passeggiata guidata alla scoperta delle vie del paese e del Parco degli Agrumi.

Scuole di Villadossola a #100 volti contro lo spreco - 4 Aprile 2019 - 17:04

#100 volti contro lo spreco. Il VCO rappresentata da due classi di Villadossola all'evento conclusivo del progetto promosso da Nova Coop.

Due giorni dedicati ad Antonio Rosmini - 25 Ottobre 2018 - 18:06

Il 26 e 27 ottobre a Domodossola due giorni dedicati ad Antonio Rosmini. La Filosofia dopo le “filosofie” - La sfida rosminiana alla contemporaneità. Il convegno di studi, aperto a tutti e con ingresso libero, porterà – per la prima volta con approccio moderno e innovativo – esperti, studiosi e filosofi per un confronto sul pensiero rosminiano.

Un Paese a Sei Corde con Ugo Dighero - 14 Settembre 2018 - 12:34

Sabato 15 settembre 2018 a Omegna presso Santa Marta in Via F. Cavallotti, 28, alle ore 21.45, si terrà lo spettacolo gratuito di Ugo Dighero, Christian Lavernier.

Un Paese a Sei Corde: due concerti - 25 Agosto 2017 - 15:49

I prossimi due appuntamenti della rassegna musicale per chitarra acustica Un Paese a Sei Corde, giunta alla sua dodicesima edizione: 26/8 a Orta San Giulio e il 27/8 a Baveno.

Presentazione “Warum Die Zeit?” - 18 Maggio 2017 - 15:03

Venerdì 19 maggio 2017, ore 20.45, l’officina di incisione e stampa in Ghiffa “Il Brunitoio”, nell’ambito della mostra “Warum Die Zeit” di Roberto Toja, propone un incontro con il fotografo e l’editore massimo Fiameni con la presentazione del libro d’arte dal medesimo titolo “Warum Die Zeit?”.
tedesco massimo - nei commenti

Immovilli su Con.Ser.Vco - 3 Aprile 2015 - 09:18

@ tedesco
La informo che ritengo calunniosa la sua frase: "Lei qui parla di collusione tra rappresentanti delle RSU che fanno le trattative" . Pertanto è invitato a moderare il tenore delle risposte. In ogni caso, vista la passione con cui è intervenuto, cercherò di farle capire meglio i motivi per cui, in presenza di un Reddito di Cittadinanza, l'istituzione sindacale è destinata ad estinguersi. L'azione sindacale, come ho già scritto nel commento da lei falsamente interpretato, "non fa altro che demoltiplicare la forza dei dipendenti selezionando esclusivamente le richieste maggiormente condivise". Il sindacato quindi è rappresentativo di una moltitudine di persone e, affinché le trattative con i datori di lavoro vadano a buon fine, devono necessariamente scremare le richieste a ciò che è maggiormente condivisibile. Se quindi è chiaro che questa la logica dell'istituzione sindacale, si capisce facilmente il perché, in presenza di un Reddito di Cittadinanza, perderebbe completamente di significato. Ogni singolo collaboratore, non più impaurito dall'improvvisa perdita del reddito, avrebbe la forza contrattuale per dialogare in prima persona con il datore di lavoro, senza mediazioni e senza "giochi al ribasso", potrebbe pretendere che le proprie esigenze vengano soddisfatte e, in caso contrario, sciogliere il contratto e lasciare l'Azienda al suo destino. Qui mi ricollego alla sua domanda: "e lei pensa che un lavoratore che prende 1.200/1300 euro al mese non è ricattabile perché poi avrebbe un reddito di cittadinanza di 600 €?" A questa domanda le rispondo che dovrebbe solo informarsi meglio perché il Reddito di Cittadinanza prevede che": - una famiglia composta da 2 genitori che hanno perso il lavoro e che non percepiscono alcun ammortizzatore sociale, con 2 minori di 14 anni a carico avrebbero diritto, non solo a percepire un reddito totale di euro 1.638 euro netti al mese ma, anche ad essere accompagnati dallo Stato per essere reinseriti nel mondo del lavoro dandogli così la possibilità di riprendere la propria vita in mano; - una ragazza madre, con un figlio minore di 14 anni a carico, che non percepisce alcun reddito, avrebbe diritto a percepire un massimo di 1.014 euro netti al mese nonché ad essere accompagnata dallo Stato per essere reinserita nel mondo del lavoro; - una famiglia composta da due genitori, di cui uno con lavoro part time a 500 euro al mese e l'altro disoccupato, con 3 figli di cui uno minore di 14 anni, avrebbero diritto a percepire un massimo di 1.684 euro netti al mese. Il genitore disoccupato avrebbe diritto, inoltre, a ricevere l'aiuto per l'inserimento lavorativo, ed i 2 figli maggiorenni potrebbero portare avanti i propri studi avendo diritto a percepire la propria quota sul reddito; - un single che perde improvvisamente il lavoro piuttosto che ritrovarsi nella più totale disperazione avrebbe diritto a percepire 780 euro netti al mese finché non trova un altro lavoro. Tutto ciò che ho scritto è facilmente verificabile visionando il Disegno di Legge nr.1148 del Senato - XVII legislatura: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/PROPOSTA%20LEGGE%20REDDITO%20DI%20CITTADINANZA.pdf Buona lettura.

Giornata Mondiale per la lotta all’omofobia - 17 Maggio 2014 - 23:15

Aurelio tedesco: e prima del 1981?
Lasciamo la parola a massimo Caprara, ex segretario particolare di Togliatti: “Le accuse nei Tribunali sommari rivolte ai controrivoluzionari vengono accuratamente selezionate e applicate con severità: ai dissidenti, agli omosessuali, perfino ad adolescenti e bambini”. Nel 1960 il procuratore militare Guevara illustra a Fidel e applica un “Piano generale del carcere”, definendone anche la specializzazione. Tra questi, ci sono quelli dedicati agli omosessuali in quanto tali. Approntò e riempì fino all’orlo quattro lager. “Un dettagliato regolamento elaborato puntigliosamente dal medico argentino – prosegue Caprara, sottolinenado che Guevara – fissa le punizioni corporali per i dissidenti recidivi e “pericolosi” incarcerati: salire le scale delle varie prigioni con scarpe zavorrate di piombo; tagliare l’erba con i denti; essere impiegati nudi nelle “quadrillas” di lavori agricoli; venire immersi nei pozzi neri”. Sono solo alcune delle sevizie da lui progettate, scrupolosamente applicate ai dissidenti e agli omosessuali.

Clamoroso: forse il CEM non si fa più - 7 Luglio 2013 - 10:35

illustre sig. Aurelio tedesco........
non gladiatori con i leoni... bensì con quei i politici e politicanti, che sono la maggioranza (lei, ovviamente è escluso) che si annidano in Parlamento, nelle Regioni, nelle Provincie, nelle Amministrazioni, negli Enti inutili e fasulli, nei Partiti, nei Sindacati, dal minimo al massimo livello e che sono pavidi, omertosi ed inetti. Illustre sig. tedesco, Le faccio una proposta. Sempre con riferimento a Vespasiano; a Verbania avete l'Arena. Che ne dice di organizzare un incontro di wrestling fra rappresentanti della sinistra e della destra? Credo che l'affluenza sarebbe massima. A titolo gratuito, mi offro di stare alla Cassa a far pagare il biglietto d'ingresso. Propongo di devolvere l'incasso a quelle persone anziane, malate ed oneste che rinunciano alle cure per indigenza e che per orgoglio non bussasno alla porte della pubblica assistenza. Illustre signor tedesco, mentre ringrazio ancora una volta per il riscontro concesso ad una non verbanese, mi permetto di salutarLa cordialmente. Mi permetta di citare una strofa di una canzone del grande Giorgio Gaber: libertà è partecipazione.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti