Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

traffico strada cannobio

Inserisci quello che vuoi cercare
traffico strada cannobio - nei post

SS34: riapre a cannobio - 13 Marzo 2019 - 15:03

Dalle ore 13 di lunedì 18 marzo 2019 riapertura della SS 34 del lago Maggiore nell'attraversamento di cannobio e chiusura del lungolago al transito veicolare.

SS34: riapre a doppio senso - 7 Febbraio 2019 - 09:33

Tre mesi fa una frana in località Puncetta aveva costretto alla chiusura e ad importanti lavori di ripristino

Unione lago Maggiore: richiesta stato di emergenza SS34 - 2 Gennaio 2019 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato stampa , relativo alla delibera n. 25 assunta dal consiglio dell'Unione Lago Maggiore in data 27.12.2018 e sottoscritta dai 9 sindaci, di riscontro degli studi sull'assetto geomorfologico dei versanti redatti dal consulente geologo incaricato da ANAS relativo ai versanti sovrastanti le 4 gallerie paramassi in Comune di cannobio e dal Politecnico di Torino.

Frana a Cannero: Anas non fa previsioni - 23 Novembre 2018 - 23:00

In un comunicato, Anas, non da ancora nessuna previsione sulla riapertura della strada statale 34 del Lago Maggiore, aggiornando sullo stato dei lavori in corso.

SS34: 3mln di euro per il tratto cannobio - Confine - 21 Ottobre 2018 - 15:03

Intervento di 3 milioni di euro sulla strada statale 34 cannobio verso il confine. Entro il 2019 l’avvio dei lavori per la rettifica di tre curve nel tratto da cannobio al confine ( zona camping bosco).

Divieto di transito in centro cannobio per lavori ss34 - 7 Ottobre 2018 - 09:16

Divieto di transito in centro cannobio dall’8 ottobre 2018, per lavori di rifacimento della SS. 34, tratto V. D. Uccelli - San Vittore.

SS 34: lavori da Cannero a Ghiffa - 20 Giugno 2018 - 08:01

Riportiamo dalla pagina facebook del sindaco di cannobio Giandomenico Albertella, le ultime novità sui lavori al manto stradale della SS34,

M5S: Interrogazione parlamentare sulla frana della Statale 34 - 5 Aprile 2017 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle, riguardante l'Interrogazione parlamentare presentata sulla situazione della strada statale 34.

SS34 chiusa a tempo indeterminato - 18 Marzo 2017 - 19:35

Resta chiusa a tempo indeterminato la statale 34 del Lago Maggiore dopo la frana di oggi che ha causato la morte di un motociclista svizzero.

SP75 Valle Cannobina: proposta di riclassificazione - 11 Febbraio 2017 - 18:45

Riceviamo e pubblichiamo, la proposta di riclassificazione in strada Statale della SP 75 della Valle Cannobina - Proposta di deliberazione del consiglio provinciale depositata dai Consiglieri Albertella e Porini.

SS34 riaperta al traffico - 19 Maggio 2016 - 14:26

E' stata riaperta al traffico attorno alle 12:30 la strada statale 34 del Lago Maggiore.

Giro d'Italia: Mappa degli orari - 25 Maggio 2015 - 10:28

A Pallanza chiusura di alcune strade e divieto di sosta dalle ore 5 del mattino alle ore 23. Senso unico su via Castelli e Troubetzkoy. Come raggiungere Verbania.

Come arrivare a Verbania il giorno della Tappa - 22 Maggio 2015 - 10:23

Di seguito alcune proposte per giungere a Verbania il 28 Maggio, giorno della 18^ Tappa del Giro d’Italia: Melide-Verbania di 170 km in piena tranquillità, sfruttando i mezzi pubblici senza andare incontro a restrizioni o chiusure del traffico.

strada SP75 Valle Cannobina chiusa dal km 16 - 27 Gennaio 2015 - 20:43

Riceviamo, dal sindaco di cannobio, Giandomenico Albertella, una precisazione sulla chiusura per lavori della SP 75, che sarà chiusa dal km 16+000.

SS34: prossime chiusure nel tratto del confine - 9 Gennaio 2015 - 12:54

Causa lavori di messa in sicurezza del versante sulla ss. 34, in località campagna- punta bragone , (nel tratto tra cannobio e il confine di stato km 35+750 ) dal 13 al 26 gennaio 2015, saranno effettuate delle chiusure della strada ad orari.

UFFICIALE: Alle 20,00 di oggi, lunedì 5 gennaio 2015, riapre la SS34 del Lago Maggiore - 5 Gennaio 2015 - 12:45

Comunicato UFFICIALE da parte dei sindaci dei comuni di Cannero-Riviera, cannobio, Verbania, Ghiffa, Oggebbio unitamente ad Anas, Compartimento della viabilità del Piemonte

Frana Cannero: aggiornamento incontro odierno - 3 Dicembre 2014 - 19:06

Riceviamo dal sindaco di Cannero, Federico Carmine, un aggiornamento della situazione della frana che blocca la SS34, dopo un incontro odierno.

Il sindaco di Cannero sulla frana: "impossibile garantire la sicurezza del cantiere" - 3 Dicembre 2014 - 11:05

Riceviamo e pubblichiamo una lettera che spiega l'attuale situazione di pericolo della strada statale e gli interventi che sono stati fatti e che si dovranno fare per riaprire la strada in sicurezza

Cannero: frana, SS34 interrotta - 17 Novembre 2014 - 16:46

Apprendiamo da un lettore, che pochi minuti fa, attorno alla 16.30, poco dopo l'abitato di Cannero in direzione cannobio una grossa frana ha completamente bloccato la SS34, al km28.

Orari ufficiali di chiusura della SS34 per il 17-18 e 19 ottobre - 17 Ottobre 2014 - 13:06

Dal comune di cannobio, gli orari di chiusura della ss34 nei prossimi 3 giorni
traffico strada cannobio - nei commenti

Montani sulla frana in Vigezzo - 3 Aprile 2018 - 16:21

Importante
Il termine "importante", a mio avviso, va letto contestualizzandolo nella realtà viggezzina ed allora "importante" è ancora poco, direi meglio "essenziale" come arteria viaria verso la Svizzera; per capirlo basta conoscere il volume di traffico giornaliero dei frontalieri che fruiscono di quella strada, dato a cui va aggiunto il traffico "turistico" che aumenta esponenzialmente nei mesi da aprile ad ottobre. Pensate solo al caso in cui una frana simile si verificasse contemporanemaente a quella tra cannobio ed il confine: l'alternativa per raggiungere Locarno ed il Ticino sarebbe solo via lago con il traghetto e percorrendo la sponda Lombarda. Quindi definirla "importante" è anche riduttivo.

Spadone: SS34, SS33, basta! - 29 Marzo 2017 - 19:37

Re: FACCIAMO 2 CONTI...
Ciao SINISTRO in riferimento a... Nel 2004 con circa 40 milioni di euro (in parte finanziati dalla CE) avremmo potuto realizzare 2 gallerie. Oggi, con circa 20 milioni si potrebbero mettere in sicurezza 6 km di versante Cannero/cannobio. ... bla bla bla... Primo.. sapere dove sarebbero partire e arrivate le gallerie.. toglierebbe già ogni dubbio sul fatto della loro inutilità per i problemi attuali e precedenti.. i tratti di strada "incriminati" sarebbero rimasti comunque dove sono e le gallerie non avrebbero evitato nulla... anzi, nel periodo di lavoro probabilmente ci si sarebbe lamentati dei camion, traffico, terra, accumuli vari, semafori e cantieri. Secondo.. sarebbero già finite se iniziate nel 2004? sarebbero bastati i soldi?... Terzo.. Il tratto di strada del lago comunque va messo in sicurezza perchè anche in un'ipotesi fantascientifica di una galleria che dal confine sbuca a fondotoce.. la strada del lago rimarrebbe, quindi andrebbe sempre e comunque messa in sicurezza, perchè sarebbe percorsa da tutti quelli che ci abitano più tutti i turisti che vogliono vedere il lago e farsi la litoranea..

Minore: "A Intra commercianti di serie B" - 10 Luglio 2015 - 14:21

capisco tutto ora.....
Lochness, perché il mostro l'hai nella testa. Non bisogna inventare niente.....basta copiare. Pallanza invece è un'ansa perfetta al pari di cannobio. Ha la strada che scorre alle spalle e i parcheggi ci sono. Io abito proprio in zona ospedale e assicura che dopo le 17 di parcheggi ce ne sono a volontà. Ci vuole poco a capire che per gli alberghi il transito sarebbe consentito per il tempo necessario allo scarico/ carico bagagli..... Il motivo per venire a pallanza potrebbe proprio essere l'isola pedonale.....la sicurezza di non avere traffico e goderne la tranquillità. È una questione di qualità della vita.......

Strada SP75 Valle Cannobina riapre giovedì - 17 Giugno 2015 - 21:25

gestione delle autorità?
Lunedi sera 13 quando la polizia ha dovuto chiudere la Cannobina al km 16 stavamo salendo su' per tornare a Santa Maria Maggiore da Cannero e passati per cannobio per imboccare la strada Cannobina non c'era ancora cartello indicando il blocco della strada. Salendo su tranquillamente abbiamo incontrato quattro auto di polizia che sono venute in contromano scendendo ad altissima velocità verso valle come se fossero in un film di inseguimento, senza tanta preoccupazione per eventuale traffico nella marcia opposta mentre noi abbiamo fatto un totale di una decina di chilometri in salita -senza nessun avviso da parte di questi ufficiali in auto che quindi non si sono per nulla preoccupati di comunicare il blocco al traffico salendo. Della chiusura della strada 'abbiamo saputo solo da pedoni poco prima ponticello del blocco che con molta cortesia ci hanno dato la notizia! Dove allora rimane la sicurezza e la cura del cittadino da parte degli ufficiali? Tornati in valle abbiamo trovato due cartelli poco piu' grandi d'un fazzoletto a cannobio appena messi, come al solito poco leggibili e messi in una posizione di poca visibilità. Complimenti per la professionalità.

SS34 Frana di Cannero: foto dei lavori - 2 Dicembre 2014 - 18:58

Rimossa??
Scusa ma non mi sembra proprio che la foto sia della frana ma di un punto piu' avanti (in direzione cannobio); se mai sono foto di altri lavori lungo la strada che stanno approffitando per fare visto lo "scarso" traffico!

Cristina su SS34 e aliscafo - 25 Novembre 2014 - 14:57

...ma come si fa...
Ma come si fa a contrapporre la realizzazione di un servizio, fondamentale in queste giornate e a soli costi variabili, se l'aliscafo parte si sostengono i costi altrimenti niente, con un'idea, quella dello scalo a cannobio che oltre ad avere costi di gestione fissi elevati (personale, manutenzione,...) richiede investimenti non banali, soprattutto se misurati con il reale utilizzo. Trascuro che l'unica zona di cannobio adatta allo scopo, è la zona del Lido, stupendo esempio di come utilizzare spazi a lago in prossimità della città (e noi abbiamo costruito il CEM!). Quindi io sono duro di comprendonio, verissimo, ma qualcun'altro non sa di cosa sta parlando! Sarebbe come proporre di costruire un'autostrada tra Gravellona e Locarno!! Può piacerci o meno, ma la SS 34 non è una strada ad alto traffico, e nessun grande investimento verrà mai fatto, tanto che anche gli svizzeri dopo la galleria di Ascone si sono fermati con gli investimenti. Già a inizi del novecento si propose di costruire una ferrovia tra Fondotoce e Locarno, le autostrade di allora, ma gli alti costi e il basso traffico previsto, per collegare la Svizzera del Nord con Genova, allora questo era l'interessa, era più corta passare da Sesto Calende Luino, e non se ne fece nulla. Sfruttare le vie d'acqua è costoso, ma non richiede investenti, solo costi variabili, dando una ragione in più di esistere alla Navigazione Lago Maggiore, giocattolo costosissimo, dove anche il traghetto Intra-Laveno, dal punto di vista economico, non ha più senso di esistere, ma deve, e sottolineo deve, per garantire un minimo di mobilità locale. Poi, che il servizio debba essere organizzato meglio, e a senso solo con 150 passeggeri per corsa, questo è un altro discorso! Saluti Maurilio

Cannero: frana, SS34 interrotta - 19 Novembre 2014 - 15:23

ACHTUNG !!!
Achtung, please, Simona. Perchè ricordo di essere stato parecchio tempo per lavoro in alcuni paesi che giacevano sopra le gallerie scavate sul Mottarone negli anni della loro costruzione, e gli abitanti di quei paesi erano poi stati danneggiati gravemente da quei lavori, a causa di cedimenti geiologici della montagna sotto le abitazioni, e diverse strade erano solcate da grosse crepe che le attraversavano. Anch'io sarei per l'alternativa di gallerie che sfoltiscano il traffico ormai congestionato sul tratto Verbania - cannobio, ma non hai considerato che quella scelta porterebbe all'esproprio di molti terreni ed abitazioni di privati. La soluzione andrebbe attentamente studiata a tavolino, coinvolgendo gli eventuali abitanti interssati al percorso di una strada con gallerie. Ma credo che la questione sia molto molto più complessa di ciò che sembra.......

Situazione disastrosa della statale nel tratto Cannero - Cannobio - 8 Maggio 2014 - 13:10

Vero ma.
E' un problema vecchio come la strada. Da Pasqua in poi è assurdo... Tonnellate di turisti che vanno a 40 all' ora, Pullmann, Tir che fanno la "Sporca" Per non pagare autostrada, Corriere vuote, ciclisti, Roulotte, Camper, ... E' una bolgia infernale... Vero, adesso coi lavori è un inferno, ma resisto con la speranza che allarghino e migliorino la strada e sopratutto che poi la gente si svegli un attimino... Se a Intra trovi un anziano che và a 38 Km orari te lo tieni fino a cannobio oppure sorpassi rischiando di brutto... Ne ho viste di strade schifose, ma questa è incredibile... le batte tutte... ti toglie il fiato... e 10 anni di vita... ci starebbe da dio una galleria per traffico veloce da intra a cannobio o addirittura Locarno...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti