Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

marchionini

Inserisci quello che vuoi cercare
marchionini - nei commenti

Referendum: fallisce il quorum - 18 Aprile 2016 - 10:04

parere
I soldi spesi per conoscere il parere dei cittadini non sono mai buttati, e chi ha espresso il proprio parere ha nettamente detto un NO chiaro alle politiche sia di Renzi che di marchionini. Su questi dati dovrebbero meditare ma sicuramente, estimatori di se stessi come entrambi sono, non lo faranno. Ancora una volta mi trovo a dover invidiare gli svizzeri: referendum frequentissimi e quorum assente, chi va a votare, pochi o tanti che siano, decidono anche per gli altri. Chi non vota, peggio per lui.

Comitato per l'astensione risponde ai referendari - 16 Aprile 2016 - 18:05

di pancia
Lo ammetto: io sono uno che molte scelte le fa "di pancia", seguo l'istinto, un po' come gli animali e quasi mai ho dovuto pentirmene; non sono ( e non se ne abbia a male per ciò che sto per dire) come Maurilio che su ogni argomento spacca il capello in 4, poi in 8, poi in 16, poi in 32 e talora persino in 64; così domani voterò SI perchè Renzie e la sua congrega mi stanno sulle scatole, per dire loro con un SI che vedrei volentieri che ci togliessero il fastidio; idem già so che farò ad ottobre quando invece voterò un NO grosso come una casa; così come se abitassi a Verbania domani voterei senza nessun problema e senza pormi interrogativi, contro l'esternalizzazione del forno crematoio, perchè marchionini ed il suo cerchio non mi stanno simpatici. Occhio però: se (...non accadrà!) Renzie e/o Marchioni dovessero proporre cose che condivido e reputo valide li voterei e li sosterrei comunque al dilà di antipatie e simpatie personali. Da uomo di destra (quella vera, di una volta, non quella di Berlu e Alfano) quale sono molte volte ho condiviso e votato per scelte della sinistra estrema (quella vera, non quella dei fantaccini moderati centristi)

Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 8 Aprile 2016 - 11:26

Re: Sig. Maurilio
Ciao Roberto Campana detto questo, trovo offensivo e presuntuoso dire: 1. "...ammesso che la foto si la sua..." prima si informi sono facilmente raggiungibile sui diversi social!!!! 2. "...avrò la premura di informarlo sui molteplici aspetti ..." crede che io commento senza essermi prima informato? Un'ultimo consiglio, e lo dico da simpatizzante del M5S, basta populismo, se mi fa un commento sulla convenienza economica della privatizzazione del forno crematorio, si limiti a quel commento! I parcheggi, casa Ceretti e altro, non serve nulla in questa discussione!!! Anzi, potrebbe dare certezze a chi dice che in realtà questo sia un referendum pro o contro marchionini!! Ecco cosa intendo quando dico che l'opposizione deve "essere all'altezza della situazione"!! Saluti Maurilio

Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 7 Aprile 2016 - 16:56

Re: tariffa
Devo essermi perso questa parte, se però lei è sicura chela dirigente abbia detto così mi fido. per il resto non credo sia un referendum pro o contro marchionini, credo che lei lo faccia diventare così nel momento in cui "fa nascere" comitati per l'astensione e cerca in tutti i modi di non parlarne affatto, ci rende difficile reperire i dati, non rispetta le scadenze e le procedure imposte dai regolamenti ecc. basti pensare che sulla pagina di Verbania ancora non è uscito nulla riguardante il referendum, siamo a 10 giorni dal voto.

Piscina: il TAR da ragione al Comune - 3 Aprile 2016 - 23:08

PISCINA..................
Finalmente le tante famiglie che si sono rivolte al comune per segnalare disservizi e gli sportivi potranno avere una piscina che la città di Verbania merita...QUESTO IN UNA NOTA DEL SINDACO marchionini DEL 31/03/2016..... Gli i sportivi e i tanti assidui frequentatori giornalieri della piscina sono preoccupati per i loro abbonamenti annuali/semestrali/trimestrali..soldi buoni consegnati con la massima trasparenza e fiducia a persone che ora....SONO STATE GIURIDICAMENTE VALUTATE COME PERSONE SENZA PIU' ALCUNA CREDIBILITA'. E adesso cosa succederà? Vogliamo credere nell'operato del sindaco ed alle sue parole di speranza, affinché possa nello spirito più puro dello sport prevalere la saggezza e il senso del dovere, pensando ai suoi concittadini che in un momento così economicamente disastroso e faticoso NON ABBIANO A RISCHIARE QUELLO CHE HANNO PAGATO! Grazie.

Tompoma: con il crowdfunding lavoro per Emergency - 31 Marzo 2016 - 17:48

Brignone offensivo....
Forse Brignone ha risposto un poco sopra le righe,e' vero........cio' denota ''forte irritazione'' e un pizzico di ''sana acida maleducazione''.Pensavo fosse un poco piu' disponibile alla dialettica,ma mi sbagliavo.Le mie erano domande lecite,come quella ''se accetterebbe fondi dalla sig.ra marchionini,suo acerrimo nemico.

Tompoma: con il crowdfunding lavoro per Emergency - 31 Marzo 2016 - 14:26

il nevrotico
non sarà che uno che posta due commenti di fila è un po' nevrotico? Comunque, proprio perchè non ho nulla da nascondere, io non ho ricevuto alcun denaro pubblico come start up (ad eccezione di un concorso vinto) . non vedo poi cosa centri il contributo della marchionini di turno, che anche volendo, non potrebbe darmi nulla (come ente). Credo comunque che sfugga ai "gegnacci del male", che io non sono che un socio di Tompomak, ed esattamente al 38%. il dito quindi non è in nessuna piaga, (mod)

Tompoma: con il crowdfunding lavoro per Emergency - 31 Marzo 2016 - 13:57

reazione scomposta
reazione scomposta e nevrotica,che denota ''dito nella piaga'',solitamente......cmnque,nn hai risposto al quesito...''se marchionini e Comune sovvenzionano(come start up qualcuno ti avra' dato fondi,o sbaglio'),non mi hai dettto se li rifiuti perche' arrivano ''da mani che nn rispondono democraticamente'' alle interpellanze etc etc etc etc...........resto in attesa.........

Tompoma: con il crowdfunding lavoro per Emergency - 31 Marzo 2016 - 01:11

...il fastidio.....
Passata la Pasqua,come promesso,ti diro' cosa veramente mi da fastidio.Innanzi tutto queste operazioni ''mascherate'' da benefiche,in realta' solo escamotage per provocare emozione e senso di colpa nel lettore che si precipita a donare,trattandosi di Emergency(tra l'altro ,da quello che conosco,multimilionaria,altrimenti nn potrebbe muoversi disinvoltamente in tutti gli scenari),Poi il fatto di usare termini ,si moderni,e' vero,anglofoni,che suonano meglio,giusto per confondere le idee e dare un tono ,come dire,di ''up''.Start up-crowfounding-jobs act e via dicendo......chiarezza....''sto cercando soldi per fare sopravvivere la mia attivita',innovaticva,ma che non trova riscontro mcommerciale per svariati motivi.....qualcuno puo' sovvenzionarmi?.....questo e' l'approccio giusto,non ingannevole.E poi,amico Brignone,ci scommetto che se la marchionini,il Comune di Verbania,e tutti quelli che hai attaccato indiscriminatamente,anche ,probabilmente ,per motivi ''validi'',ti elargissero fondi,tipo 5000/10000 e viadicendo,li accettersti di buon grado.(nn sono ne del PD ne marchioniniano).Ecco ,amiico mio,spero di essere stato esaustivo ,ancorche' noioso,forse....ma se vogliamo che le cose cambino veramente,non nascondiamoci dietro operazioni mascherate da buonismo gratuito.Cordialmente....un Kyri qualunque......

Centro eventi IL Maggiore. Dal nulla costruito un progetto di gestione - 18 Marzo 2016 - 13:47

La Torta
Certo, una torta non è tale se oltre al pan di spagna non c'è panna, crema, cioccolato, frutta e magari la famosa ciliegina. Ma cosa sarebbero tutte queste guarnizioni senza la base, la pasta. Zacchera ha "costruito", grazie alla sua ostinazione, il pan di spagna del teatro: marchionini&C. stanno pensando alla guarnizione. Il primo non poteva che abbozzare ad una soluzione di gestione, tra l'altro su "invito" (se così vogliamo chiamarlo) del suo acerrimo antagonista che vide nella mancanza di un piano la leva per licenziare il pasticcere: quelli che sono succeduti, hanno dovuto lavorare per presentare al cliente un prodotto finito. Bene o male tutti hanno fatto il loro lavoro: potevano fare meglio? certamente: chi non si è mai lamentato di un dolce uscito non troppp bene, troppo zucchero, troppo amaro. Ma poi si mangia ugualmente, pensando che poi non era così male! In merito al parcheggio, ho già detto la mia altrove in questo spazio: non è di certo la leva per il successo o l'insuccesso dell'opera, ma essendo a complemento ed oltremodo anche non di cattivo gusto, ben venga. I finanziamenti, se non ho capito male, sono stati ricavati sempre dal fondo PISU: insomma, il passo è stato breve....piuttosto i lavori non dovevano iniziare a febbraio? E a proposito di lavori e di PISU, chissà che fine hanno fatto gil altri progetti piemontesi! Sarei molto curioso di vedere una sorta di classifica! E comunque bbbbbbasta...non se ne può più di questo continua lite di sottofondo: arriverà il momento in cui potremmo finalmente sederci a tavola, gustarci il pranzo ed assaporare questa Torta, la nostra ciliegina? Saluti AleB

Zanotti, Brignoli e Scalfi: bilancio condiviso - 9 Marzo 2016 - 21:35

Re: vecchi politici, vecchia politica
Ciao AleB io fatico a vedere i pregi di questa new wave decisionista. non capisco perchè il decisionismo e la velocità debbano essere considerati dei valori. meglio un sindaco che decide da solo in fretta un sacco di caxxate o uno che decide confrontandosi,con calma e bene? io credo il secondo. le amministrazioni Reschigna e Zanotti ovviamente non erano perfette,ma sommate hanno fatto un decimo degli spropositi fatti dalla marchionini in appena due anni. il decisionismo va bene se decidi per te stesso,se decidi per una comunità proprio no. abbiamo già dato,non è andata benissimo... :)

Strada Statale 34 chiusa - 8 Marzo 2016 - 10:17

aggingo...
"marchionini vattene".....anche con il sole..........

Minore: "troppo facile fare ricorso con i soldi degli altri" - 7 Marzo 2016 - 13:22

Re: Ricorso T.A.R.
Caro Alberto Furlan per sapere che dietro le molte cooperative ci celassero situazioni moto torbide non c'era bisogno di aspettare lo scandalo "Roma capitale". Per fortuna, non sempre è così. Che le cooperative stiano rovinando le piccole e medie imprese è un'affermazione buttata alla Katso (famoso professore di teoria del caos :)), una bella fetta di imprenditori è capacissima di rovinarsi da soli. Ultimo, ma tanto per chiudere, lo sai che le banche popolari sono società cooperative? La "lunga manus" della marchionini... Saluti Maurilio

Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?" - 2 Marzo 2016 - 09:09

1 a 4
Ok , i numeri ci stanno, la politica però non é "semplicemente" numeri, e soprattutto la democrazia é il rispetto delle posizioni differenti e non il rispetto dei numeri. Per questo marchionini non finirà la legislatura, perché non ha idea (come molti altri) che l'equazione : vinco-comando , non esiste, esiste invece : vinco-governo... Che é cosa mooooooolto diversa

Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?" - 2 Marzo 2016 - 01:16

André
Punto primo: Io credo sia opportuno prendere come dato quello della prima tornata elettorale, lei non può sapere quale sarebbe stato il Gap di voti tra Bava e marchionini a un ipotetico ballottaggio. Sicuramente ne ha presi di più lei altrimenti non sarebbe sindaco ma è parimenti sicuro che il rapporto tra i due candidati non sia 1 voto a 4. Punto secondo: Nessuno pretende di sostituirsi all'amministrazione, di fatti non si chiede mai di accettare le nostre proposte. Ciò che si chiede è di aprire un dialogo prima che le scelte vengano prese in modo da poter fornire un contributo. Punto terzo: Un'amministrazione che non è in grado di dialogare con chicchessia ( ovviamente fatta eccezione per pochi illuminati che godono della divina concessione di avallare, poiché solitamente a questo si limitano, le scelte del sindaco) se non è una dittatura ci si avvicina molto. punto quarto: La invito a spiegarmi in che modo dovrebbe comportarsi un'opposizione se non può nemmeno dare idee e suggerimenti al sindaco. La invito a rispondermi all'ultimo punto perché non è possibile che ogni volta si dica che l'opposizione si vuol sostituire al sindaco, che non la si lascia in pace...abbia la bontà di dirmi come si comporterebbe lei

Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?" - 1 Marzo 2016 - 11:18

Non lo ritengo propriamente corretto
Che i toni si alzino troppo lo credo anche io, che, come dice lei, la colpa sia dell'opposizione non è corretto. Che il rispetto dei luoghi istituzionali venga meno solo a causa di ciò è parimenti inesatto. E mi creda, io fin dai primi consigli comunali sono stato critico nei confronti dell'amministrazione, ma solo per come eludono le domande, per le inesattezze che si sentono liberi di dire ( sindaco compreso e anzi in primis), quando la marchionini ha vinto le elezioni ero contento perché credevo si sarebbe comportata in maniera differente ( lo scrivo solo per farle capire che ho cominciato a frequentare i consigli comunali in maniera più che ottimistica).

Comitato pro Referendum - 23 Febbraio 2016 - 13:41

x Clerval
Sicuro di avere ben interpretato la decisione del Consiglio Comunale ? marchionini , forse, l'ha interpretata diversamente.

Comitato pro Referendum - 20 Febbraio 2016 - 10:29

Consigli di quartiere
I paladini dei consigli di quartiere apolitici sono i medesimi che 1 anno prima delle elezioni comunali permettevano ,anzi promuovevano, gli incontri conferenze su temi fuffa per presentare ,far conoscere alla gente quelli che poi ,guarda caso, erano i futuri candidati Sindaco del PD ; Brignoli e marchionini. Si ricorderà il sig. Tedesco ?

Lega Nord: Interpellanza e "conflitti" - 17 Febbraio 2016 - 12:24

Data?
Tra l altro mi sembra che l affidamento del kantiere sia precedente alla giunta marchionini, ma non ne sono sicuro

Lega Nord: Interpellanza e "conflitti" - 16 Febbraio 2016 - 18:05

buonasera
provo a formulare un mio contributo. faccio una premessa: mi chiamo andrea de zordi e sono uno dei 5 soci fondatori dell'Associazione "21 Marzo", come ben saprà chi ha avuto modo di accedere all'atto costitutivo. sono anche il marito felice e orgoglioso di alice de ambrogi (conosciuta proprio grazie a Libera) e vanto un'amicizia ultratrentennale con davide lo duca, che è anche mio testimone di nozze. inoltre, per alimentare teorie cospirative di varia natura(passatempo che mi sembra sempre più apprezzato, leggendo l'interpellanza ed i commenti del fandom della consigliera), comunico che: sono stato compagno di classe di stefania minore, il mio medico di base è giorgio tigano (il quale abita nel medesimo condominio dei miei genitori), ho bevuto più di un bicchiere di vino con massimo forni, ho partecipato a più di una gara podistica con silvia marchionini, mi pare che mio papà comprasse i pulcini dal papà di campana, ho visto qualche concerto dei boni mores, ho allenato il fratello di damiano colombo e insomma, in generale, vanto una serie di connessioni con molti consiglieri comunali e componenti di giunta, come è normale vivendo a verbania e non essendo un idiota nel senso etimologico del termine. d'altronde, per la teoria dei sei gradi di separazione, potrete facilmente mettermi in relazione pure con kim jong un. detto questo, vorrei fare presente che tutte le associazioni / movimenti / partiti (ad eccezione di quelli caratterizzati da un estremo liderismo ed un tasso di democrazia interna assolutamente ridotto, come quello nel quale si è formata politicamente stefania minore) sono caratterizzate da un normale avvicendamento dei componenti del direttivo. questo è successo anche per l'associazione 21 marzo: è stata fondata da 5 persone (quelle indicate nell'atto costitutivo) che hanno poi passato la mano ad altri più giovani e preparati. ovvio però che nell'atto costitutivo risultino sempre i soliti 5 nomi. la funzione di tael documento è proprio quella, e non viene mica modificato ad ogni elezione delle cariche! prendendo a prestito l'esempio di @jon snow (a proposito: valar morghulis!): nell'atto costitutivo del CAI troverai i nomi di coloro che lo fondarono mentre l'attuale direttivo è riportato nel verbale dell'assemblea elettiva. non sapere queste cose, o ignorarle deliberatamente, non è accettabile da un consigliere comunale. e poi ci sarebbero tante altre cose da dire ma non ho molto tempo da dedicare a questa polemica. mi limito qui a ricordare il sacrosanto diritto di associazione, e il protocollo L10 che mi pare venne firmato da tutti i candidati cconsiglieri. poi vorei ancora esprimere la mia amarezza nel vedere tirato in ballo il nome di patrizia guglielmi in questa penosa querelle. e prendo atto che alcuni (anche tra coloro formatisi nel legalitario M5S, che qualche battaglia con Libera e 21 Marzo l'ha pure condivisa) considerino negativamente il connubio tra l'impegno amministrativo e l'aver fondato un'associazione che si occupa di antimafia e legalità io sarei invece orgoglioso del fatto che molti che oggi si occupano della cosa pubblica si siano formati anche all'interno di quel tipo di impegno civile
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti