Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

“Spreco poco…spreco bene”

Il Centro Servizi per il Territorio invita associazioni, cittadini e imprese all’incontro “Spreco poco…spreco bene” sul tema dell’antispreco che si terrà venerdì 4 ottobre dalle 9.30 alle 12.30 nella sede di Verbania, in via Vittorio Veneto 135.

Verbania
“Spreco poco…spreco bene”
Si discuterà dell’importanza di trasformare lo spreco in una opportunità e ridare valore ai prodotti in eccedenza, a partire dal cibo. Recuperare e dare nuova vita a beni assolutamente utilizzabili, con i conseguenti impatti positivi a livello ambientale, economico e sociale, a partire dal contrasto alla povertà.

La legge Gadda (legge n.166/16) e la legge regionale L.r n. 12 del 23/06/2015 forniscono il quadro normativo su tutto ciò che riguarda la donazione di beni in materia di fiscalità, rispetto delle prassi igienico-sanitarie, responsabilità civile. In sintesi, chiarisce chi può fare cosa, e con quale responsabilità.

Il nostro Centro di servizio insieme agli altri Centri piemontesi ha sottoscritto un Protocollo di collaborazione con la Regione Piemonte con la finalità di progettare interventi di sostegno a favore delle realtà organizzate che operano fattivamente nel settore del recupero e ridistribuzione di generi alimentari e non e sensibilizzare cittadinanza e mondo delle imprese alle buone pratiche di riuso.

Il Protocollo vuole, attraverso un'azione mirata dei Centri, ampliare la cultura del consumo consapevole dei beni (alimentari e non) e trasformare lo spreco in opportunità per i cittadini in stato di bisogno.

In tale ottica il CST proporrà, da qui alla fine del 2019, momenti di incontro, approfondimento e formazione sui territori di nostra competenza.

E il primo appuntamento, “Spreco poco…Spreco bene”, affronterà diversi temi: oltre alla normativa relativa l’antispreco e le conseguenze positive che le azioni di recupero producono per la salute individuale e pubblica, saranno presentate le buone pratiche di recupero e redistribuzione del cibo alle persone che si trovano in condizione di fragilità e le agevolazioni fiscali di cui può usufruire chi dona.

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti