Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Open Day Salute Mentale all’Ospedale Castelli

In occasione della Giornata Mondiale sulla Salute Mentale, il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) dell’ASL VCO, insieme alla Fondazione Onda - Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere promuove, in continuità con l’evento organizzato nel 2018, la sesta edizione dell’ H-Open Day dedicato alle donne che soffrono di disturbi psichici.

Verbania
Open Day Salute Mentale all’Ospedale Castelli
Giovedì 10 ottobre 2019, inaugurazione mostra fotografica permanente ore 16,00.

“Quest’anno la giornata è dedicata alla prevenzione dei suicidi, un tema attualissimo considerato che il suicidio è tra le prime 20 cause di morte a livello globale, con una netta prevalenza degli uomini sulle donne (78% a 22%)”, spiega Francesca Merzagora, Presidente Onda.

“Il tasso della mortalità in Italia per suicidio è tra i più bassi in Europa (6 ogni 100.000 rispetto alla media di 11). A tutt’oggi nella classe di età 15-29 anni il suicidio è la seconda causa di morte. Al secondo posto le ragazze dai 15 ai 19 anni al terzo posto i ragazzi”, spiega Claudio Mencacci, Presidente della Società Italiana di Neuropsicofarmacologia e Direttore Dipartimento di Neuroscienze e Salute Mentale, ASST Fatebenefratelli-Sacco, Milano. “Tra i modelli comportamentali a rischio, oltre a quelli di utilizzo di alcol e droga, vi sono quelli “invisibili” rappresentati da eccesso di uso dei media, sedentarietà e carenza di sonno. Diversi studi hanno evidenziato negli under 18 una correlazione tra consumo di cannabis e aumento della depressione, pensieri suicidari e suicidio, 3 volte più elevati in questa fascia di età”.

Il reparto psichiatrico dell’Ospedale “Castelli” di Verbania giovedì 10 ottobre 2019 dalle 16:00 alle 19:00 aprirà le porte ai cittadini anche per l’inaugurazione della mostra fotografica permanente dal titolo “Varcare la Soglia” attraverso la quale ai visitatori verrà proposto un viaggio nella complessità delle emozioni che abitano l’essere umano ed indicato l’obiettivo del superamento dei pregiudizi e dello stigma legati alla malattia mentale.

All’inaugurazione saranno presenti le tre fotografe Silvia Lagostina, Emanuela Perri, Daniela Viola (provenienti da Omegna, Verbania e Roma), le quali esprimeranno il personale punto di vista sui temi trattati nella giornata ed il significato della presenza delle loro opere all’interno di un reparto psichiatrico “chiuso”. Sarà presente anche il Sociologo Luigi Gariglio del Dipartimento di Cultura, Politica e Società dell’Università di Torino.

Medici, infermieri ed OSS coglieranno l’occasione per far conoscere alla cittadinanza i servizi offerti all’interno del reparto psichiatrico condividendo l’accoglienza dei visitatori con l’Associazione Volontari Aiuto agli Ammalati Psichici-AVAP , Cittadinanzattiva e Tribunale per i Diritti del Malato che da tempo sostengono, in varie forme, l’assistenza ai ricoverati nel Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura di Verbania, prendendo parte attiva al Progetto di Umanizzazione promosso dalla Regione e dalla ASL VCO.

Anche il Servizio di Salute Mentale Territoriale dell’ASL parteciperà alla giornata di sensibilizzazione sull’importanza delle cure e dell’integrazione delle persone con disagio psichico accogliendo nelle diverse sedi territoriali: a Verbania in via Fiume, 18, a Omegna in via Manzoni, 31 e a Domodossola in via Spezia, 5 dalle ore 9,00 alle ore 15,00, tutti coloro che vorranno aderire all’iniziativa e approfondirne le tematiche.

La Direzione Generale ringrazia il personale, le Associazioni di Volontariato e Tutela per la disponibilità e l’adesione all’iniziativa che consente il 10 ottobre di aprire alla comunità il Reparto e le sedi territoriali di Psichiatria, per approfondire le tematiche legate ai problemi psichici e per una sanità più sensibile ai temi di umanizzazione delle cure e delle strutture, ed esprime un sentito ringraziamento alle artiste per la scelta di animare con le loro fotografie un Reparto ospedaliero.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti