Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Altea Altiora vittoria esterna

Week end ricco di soddisfazioni in casa Altiora, vincono tutte le formazioni scese in campo. Si parte con la prima squadra che Sabato pomeriggio affronta fuori casa il PVL Cerealterra di Ciriè .

Verbania
Altea Altiora vittoria esterna
L’avvio della partita è a dir poco disastroso, la squadra è confusa e commette errori in tutti i fondamentali , chiudendo il set con il magro bottino di 10 punti . Sembra prospettarsi una serata difficile , destinata a finire con un doloroso k.o. contro una squadra finora sempre sconfitta, ma Montserrat Casas Brizzi trova la leva giusta e la formazione che torna in campo nel secondo set non sembra nemmeno imparentata con la timida squadra del primo.

La partita rimane difficile , lo testimoniano i parziali dei ciriacesi arrivati a 21, 23 e 22 , ma Altiora ritrova le sue sicurezze e soprattutto lo spirito che “Montse” infonde ed esige dai suoi ragazzi . L vittoria per 3 a 1 , complici le sconfitte di Santhia e Val Chisone, proietta la formazione verbanese al primo posto del girone in solitaria . Il Presidente Monica Morando si dice felice per la bella prestazione : “ Due vittorie esterne e il primo posto in classifica non si vedevano da tempo a Verbania , il clima è positivo e l’allenatrice sta tramettendo ai ragazzi grinta e consapevolezza dei propri mezzi , godiamoci questo bel momento e complimenti anche a tutte le giovanili”.

PVL CEREALTERRA – ALTIORA VERBANIA 1-3 ( 25-10, 21-25, 23-25, 22-25)

Le giovanili fanno l’ en plein , l’under 14 suona la carica e 16 e 18 la seguono .
Riposano la Prima Divisione e la Under 16 di Matessich, in scena dunque , tutte alla Domenica le restanti tre formazioni giovanili.
La prima a scendere in campo, nella casalinga palestra Ranzoni, è la Under 16 di Andrea Cova, contro Acqui Terme . Il tecnico schiera il solito sestetto inserendo da subito Luca Affini, libero classe 2005 . La partita fatica a decollare a causa dell’elevato numero di errori al servizio per entrambe le squadre che si spartiscono i primi due set con l’identico scarto , 25-19 e 19-25 . Nella terza e quarta fazione i padroni di casa sono molto bravi a mantenere un gioco ordinato e redditizio, facendo valere la loro superiorità tecnica in una giornata dove cercare di strafare poteva rivelarsi pericoloso. Alla fine il 3 a 1 consegna ad Altiora tre punti meritati e qualche certezza in più al tecnico , in termini di affidabilità e tenuta psicologica .

Alle 15 è il turno della Under 14 di Massimo Trapella nel confronto con la Fielmann Volley Novara che li precede in classifica. Il compito del tecnico verbanese è reso più ostico dalle defezioni di tre titolari , ma l’ottima prestazione in battuta , un gioco ordinato e la grinta giusta regalano la meritata vittoria ad Altiora che si porta al terzo posto in classifica scavalcando appunto Novara e Valsesia . Nel prossimo turno , il derby contro Domodossola, coach Trapella vuole confermare i progressi di gioco e spirito visti oggi .

Ultimi a giocare i ragazzi della Under 18 di scena a Novara contro la USD San Rocco . La palestra Pajetta è sempre un campo difficile per gli ospiti e spesso si rivela il settimo uomo in campo per i padroni di casa. Casas Brizzi e Miani lo sanno bene, quindi preparano la partita nel modo migliore infondendo agli atleti il giusto spirito agonistico . I primi due set sembrano dar ragione ai tecnici di Verbania , e Altiora si porta sul 2 a 0 . Il terzo set vede il ritorno degli avversari, in quella che ormai sta diventando un’abitudine per i verbanesi . I cambi non riescono a rimontare il risultato , ma ridonano freschezza e motivazione al sestetto titolare che, nel quarto set, chiude la gara e si aggiudica i tre punti in palio.

Under 14 : ALTIORA –FIELMANN VOLLEY NOVARA 3-0 (25-19,25-20, 25-17)
Under 16 Eccell. : ALTIORA – PLB CAVALLERO ACQUI 3-1 (25-19,19-25, 25-15, 25-22)
Under 18 : SAN ROCCO NOVARA – ALTIORA 1-3 ( 20-25, 21-25, 25-21, 21-25)



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti