Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Altiora sconfitta in trasferta

In un turno che pareva favorevole le squadre di Casas Brizzi e Matessich escono sconfitte rispettivamente da Val Chisone e Biella.

Fuori Provincia
Altiora sconfitta in trasferta
Nel girone B della SERIE C REGIONALE MASCHILE Altiora perde malamente nella trasferta di Villar Perosa in una partita senza alibi.

Si parte subito con Val Chisone in vantaggio e Montserrat Casas Brizzi capisce immediatamente che non sarà una serata semplice . La squadra non reagisce agli stimoli dell’allenatrice , e neppure la girandola di sostituzioni riesce a dare la svolta a una gara che si conclude come era iniziata . Ora testa bassa e al lavoro, dichiara Casas Brizzi, ci aspetta un doppio impegno settimanale, il recupero con Ovada , Giovedì alle 21 al PalaManzini e poi, sempre in casa la sfida con Parella Sabato 14.

In PRIMA DIVISIONE la sfida era con Scuola di Pallavolo Biellese nella palestra di Pralungo . Altiora parte bene , chiudendo il set per 25-17 . Sembra una partita in discesa , nel secondo set i verbanesi sono in vantaggio di 4 punti, poi si fanno rimontare e Biella vince 25-22 . Da lì in poi Altiora alterna momenti ottimi a inspiegabili black out in particolare al servizio, come nel quarto set ,perso a 23 con 11 errori in battuta . Alla fine la spuntano i biellesi, aprofittando del calo fisico e mentale degli avversari e Altiora si accontenta di un punto ma esce con l’amaro in bocca per le troppe occasioni sprecate.
SERIE C , VAL CHISONE-ALTIORA 3-0 (25-19,25-19,25-20)
PRIMA DIVISIONE BIELLA-ALTIORA 3-2 (17-25,25-22, 20-25,25-23, 15-13)

UNDER 14, BELLA VITTORIA
I giovani atleti guidati da Massimo Trapella tornano da Novara con tre punti meritati e consolidano il terzo posto nel girone . Partita tirata, Altiora trova il giusto equilibrio in ricezione e a tratti un bel gioco corale. L’allenatore Trapella è soddisfatto , oltre che per il risultato anche perché Capitan D’Urso e i suoi invertono il trend negativo delle ultime gare con una reazione che dimostra carattere e crescita tecnica.
NOVARA –ALTIORA 0-3 (23-25,23-25, 19-25 )

UNDER 16 A STACCA IL PASS PER IL GIRONE TOP .Con la vittoria per 3 a 1 su Acqui Terme la squadra di Andrea Cova acquisisce la matematica certezza almeno del quarto posto, sufficiente per accedere al girone top della fase successiva . “Contento del risultato” dichiara Cova,” un po’ meno della prestazione. Il primo traguardo stagionale è raggiunto” continua il tecnico Altiora “Voglio ringraziare i ragazzi per l’impegno , soprattutto atleti come Davide Vassallo e Gabriele Cova , finora poco utilizzati , è anche grazie al loro lavoro che si ottengono i risultati, e sono certo che si faranno trovare pronti quando verranno chiamati in causa, cosa che avverrà sicuramente in tempi brevi”
Anche la UNDER 16 di Marco Matessich vince in trasferta a Ovada , in una partita dove succede di tutto. Partenza disastrosa, e Altiora si trova sotto di due set senza sapere perché , poi , anche grazie al contributo delle riserve D’Urso e Chiara , e Milini , la squadra si scuote, Castellani sale in cattedra al servizio e i giovani verbanesi rimontano fino al 3 a 2 finale. Ora ci si gioca tutto nella prossima partita con Alessandria .
Ultima a scendere in campo la UNDER 18 , guidata per l’occasione da Marco Miani Nella sfida contro San Rocco emergono le due anime della squadra , capace di un gioco aggressivo e spettacolare ,ma anche di inspiegabili pause e errori al servizio (saranno 22 in totale ). Alla fine il 3 a 1 è un risultato corretto, nei momenti critici Morelli ritrova lucidità in regia e Alberti e Onori sono ormai delle garanzie quando la palla scotta e bisogna tirare forte.

UNDER 16 A ACQUI TERME- ALTIORA 1-3 (21-25,16-25,25-22,20-25)
UNDER 16 B OVADA – ALTIORA 2-3 (25-15,27-25, 13-25, 15-25, 11-15 )
UNDER 18 ALTIORA-SAN ROCCO 3-1 (25-20, 23-25, 26-24, 25-19)



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti