Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

lungolago pallanza

Inserisci quello che vuoi cercare
lungolago pallanza - nei post
Aperishow a pallanza - 12 Agosto 2019 - 12:05
Aperishow al lungo lago di pallanza martedì 13 agosto 2019 dalle ore 20.00.
Fuochi d'artifico a pallanza - 10 Agosto 2019 - 08:01
Domenica 11 agosto appuntamento con il grande spettacolo pirotecnico alle ore 23.00 realizzato da GFG Pyro.
Giochi Senza Quartiere 6^ edizione - 9 Agosto 2019 - 09:16
Ritorna GIOCHI SENZA QUARTIERE 6.0. Sabato 10 (dalle ore 20.30) e domenica 11 agosto 2019 (ore 16 /19 e 20,30/23) sul lungolago di pallanza.
Giuramento degli Agenti del Corpo di Polizia Penitenziaria - 30 Luglio 2019 - 15:03
Si svolgerà mercoledì 31 luglio 2019, dalle ore 19.00 sul lungolago di pallanza Verbania (in piazza Garibaldi) la cerimonia di Giuramento degli Agenti del Corpo di Polizia Penitenziaria del 175° Corso, presso la Scuola di Formazione “Salvatore Rap” di Verbania.
Apre il campo di Mani Tese - 30 Luglio 2019 - 11:05
Sgombero rifiuti, dibattiti, musica dal vivo e molto altro ancora con l'associazione Mani Tese.
Torneo di tennis a pallanza - 20 Luglio 2019 - 08:01
E' in corso “Autotorino Bmw Open” il torneo di tennis a cura di Asd Tennis Altiora sui campi del lungolago di pallanza con un montepremi di 6.000 euro e 100 iscritti.
Verbania: Eventi e Manifestazioni dal 12 al 14 luglio - 12 Luglio 2019 - 15:07
Dal 12 al 14 luglio un altro intenso week end di eventi a Verbania.
I libri della biblioteca viaggiano in bicicletta - 12 Luglio 2019 - 13:01
POTIPOTI: i libri della biblioteca viaggiano in bicicletta. Otto appuntamenti di lettura nei parchi di Verbania dal 13 luglio al 17 agosto.
Nuovo parcheggio a Suna - 11 Luglio 2019 - 07:03
"Nei mesi scorsi l’Amministrazione Comunale di Verbania ha scelto lungo c.so Nazioni Unite a Suna, di realizzare alcuni parcheggi pubblici, in una zona che sappiamo carente di posti auto. Un progetto discusso dal Consiglio Comunale nella fine della legislatura precedente".
Eventi estivi: il depliant di quelli organizati dal Comune - 4 Luglio 2019 - 08:01
Riportiamo il depliant con il calendario dei principali eventi estivi a Verbania (solo quelli principali patrocinati e/o organizzati dal Comune).
Chiusura serale estiva sul lungolago a pallanza - 30 Giugno 2019 - 11:04
Chiusura serale estiva sul lungo lago a pallanza nel tratto del nuovo lungo lago in viale delle Magnolie. Partirà lunedì 1 luglio (e sino a fine settembre) la chiusura serale al traffico (dalle 19 alle 24.00) sul lungo lago a pallanza, nel tratto del nuovo lungo lago in viale delle Magnolie (la piazza “Diffusa").
Week End a Verbania 29/30 giugno - 29 Giugno 2019 - 08:01
Week end a Verbania: dal 29 al 30 giugno. Oltre 25 appuntamenti in città tra musica, feste e concerti. E si conclude Cross Festival
Gli Ambulanti di Forte dei Marmi - 22 Giugno 2019 - 09:16
Speciale appuntamento con l’evento-mercato, ritorna infatti a Verbania il mercato de "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi".
Verbania: Eventi e Manifestazioni dal 14 al 16 giugno - 13 Giugno 2019 - 20:11
Eventi, e manifestazioni in programma a Verbania e dintorni dal 14 al 16 giugno 2019.
Giornata Mondiale Della Croce Rossa 2019 - 4 Maggio 2019 - 19:06
In occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa, il Comitato di Verbania ha organizzato una festa aperta a tutta la comunità.
CorriVerbania Giovani - 4 Maggio 2019 - 15:03
Corsa su strada riservata alle categorie giovanili che si disputerà sul lungolago di pallanza
Presentazione candidatura a sindaco di Loredana Brizio - 21 Aprile 2019 - 10:03
Il candidato alla carica di Sindaco di Verbania Avv. Loredana Brizio, i candidati della Confederazione Grande Nord e i candidati della lista civica Verbania Nova, invitano alla presentazione di programma e candidati.
Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 3 Gennaio 2019 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Una Verbania Possibile, che continua le valutazioni in merito al ciclo amministrativo che si avvia al termine.
Fronte Nazionale su mancata discussione emendamento al bilancio - 20 Dicembre 2018 - 12:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale Verbania, contrariato per la mancata discussione in Consiglio Comunale dell'emendamento di bilancio sui fondi da destinare ad una modifica della passeggiata sul lungolago di pallanza
Mercatino di Natale a pallanza - RIMANDATO - 14 Dicembre 2018 - 11:27
Mercatino di Natale a pallanza, appuntamento sul lungolago nei giorni di sabato 15 e domenica 16 dicembre 2018.
lungolago pallanza - nei commenti
Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 9 Agosto 2019 - 12:41
Re: Ahhhhh, ecco.
Ciao lady oscar non funziona così. Ti ricordo, solo ad esempio (ma è così al 99%), che dove oggi c'è il famoso locale dei Drink in fondo a Suna, prima c'era una pasticceria sala da the (ora trasferita in ruga a pallanza) che chiudeva alle 20.30. Quello che tu dici va verificato. E' nato prima l'uovo o la gallina? C'era prima casa mia o prima l'attività rumorosa? Allora si ritorna a fare il discorso di poco fa……tu puoi fare impresa dove a quando vuoi ma non la devi fare facendo pagare parte del conto (del tuo successo) a chi ti sta intorno. Ovvero. Io Comune ti rilascio le autorizzazioni, anche per poter fare "movida" sino alle 00:00, ma poi ti controllo. Come dire..........Io sarei anche d'accordo con la FLAT TAX al 20% per tutti, ma prima organizzo un sistema di controllo tale da poter avere sempre la situazione sotto controllo e se ti becco evadere (anche solo un francobollo) ti metto dentro e butto la chiave. Così funziona…...altrimenti, con lo spirito e l'appeal italiano, ti do un dito e ti prendi il braccio. E infatti funziona così! Nessuno controlla (polizia e carabinieri non controllano nemmeno i divieti di sosta figurati se c'è da controllare un locale perché fa rumore) e, anziché mezzanotte, diventano le due…...le tre…….e alcune volte, come già provato, anche le quattro (antimeridiane). Non può essere tutto ridotto alla frase: .......non compri una casa sul lungolago di Suna se cerchi la tranquillità.
Chiusura serale estiva sul lungolago a Pallanza - 1 Luglio 2019 - 15:28
lungolago pallanza
La crescita turistica avvantaggia gli esercenti,e si spera che.percentuali di tassazione incrementino il Comune.Ma la priorità deve essere la sicurezza il benessere dei residenti, l ‘incremento di strutture utili e la salvaguardia dell ambiente,quindi attenzione massima all inquinamento turistico,rumori notturni,vetri rotti e immondizie ,ubriachezza o droghe aggressive ecc.pallanza diventi esempio di turismo sostenibile che non danneggi i residenti togliendo o danneggiando gli spazi civici
Proposte del Comitato per il San Bernardino - Video - 19 Marzo 2019 - 15:17
Il turismo.....questo sconosciuto
Innanzi tutto va chiarito a quale turismo ci si riferisce altrimenti parliamo di cose diverse pensando alla stessa parola. Divertimento, vita notturna, eventi……...turismo giovane, chiasso e ore tarde, gestione di grosse quantità di gente che si spostano per brevi periodi e che, generalmente, non spendono grosse cifre. Natura, paesaggio, lago, montagna e storia…….turismo di più giorni, gruppi, famiglie che arrivano in cerca di hotel, campeggi e Airbnb…..attrazioni ed eventi ma senza clamore con medio/alta qualità del servizio. Non è sempre così, ovviamente, ma le distinzioni vanno fatte altrimenti si rischia di confondere la cioccolata con la…..marmellata. Cosa si vuol fare? Si vuole continuare a far arrivare i clienti dei ristoranti e bar/pub con la macchina davanti ai locali oppure li si convince a fare due passi sul bellissimo lungolago "diffuso" per poi prendersi con calma uno spritz senza rumori di macchine e motorini ? Si vuole rompere l'anima ai cittadini con rumori e musiche sino a tarda notte per attirare il turismo giovanile (dove per altro siamo in grave ritardo rispetto al Garda) oppure si vuole incentivare il turismo naturalista, contemplativo, delle famiglie che alle 22.30, normalmente, va a dormire? Quando si parla di turismo si mena sempre l'esempio di CH e D...…..nelle località turistiche di questi due paesi alle 23 non si serve più ai tavoli esterni e i locali sono tutti insonorizzati. Beh…...bisogna decidere del futuro del bimbo perché, bimbo, non è più. Siamo già in ritardo e continuare a riempirsi la bocca con le parole: perla del lago maggiore, perla del Rosa, Verbania turistica…..etc.....etc....e poi: lasciare che il lungo lago diffuso diventi parcheggio diffuso, sponde fluviali discariche di RSU, parchi gioco dei bimbi che paiono bombardate, strade sporche, spiagge sporche o inospitali, dehor che intralciano il cammino sui marciapiedi, baraonda fuori dai locali che tengo svegli cittadini e turisti, cantieri edili storici mai chiusi (si pensi ad un turista che nel 2008 scattò la foto dal lungo lago di pallanza e immortalò del due gru a fianco dell'ospedale - ex suore orsoline - oggi tornando a VB ritrova le stesse gru nella stessa posizione), aiuole e giardinetti che paiono residuati post nucleare, un ciclabile che si interrompe lasciando i ciclisti in pieno traffico, un palazzo di città che fa brutta mostra di sè in pieno lungo lago…...il contorno del teatro maggiore che pare un campeggio degli anni 70,...…….. insomma è necessaria una decisione ed una visione a lungo termine, altrimenti si rischia (ma lo è già da diverso tempo) di fare sempre una scarpa e una ciabatta. NON SI PUO' ACCONTENTARE TUTTI……..
Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 7 Gennaio 2019 - 14:04
Re: Re: luoghi comuni
Ciao Renato, intanto grazie per la risposta, in questo sei sempre molto puntuale e preciso. Non nutro alcun dubbio sulla tua convinzione: in politica però conta convincere gli altri e purtroppo, di concreto, rimangono sempre poche briciole. Il programma lo leggo anche volentieri, ma continuo a non inquadrare bene l'obiettivo. Per quanto riguarda la Mobilità: http://www.unaverbaniapossibile.it/image.php?id=135134&num=7 Si parla di "attendere soluzioni definitive", di "concorso di idee ed interventi leggeri" di piste ciclabili e messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali, nonchè di ottimizzazione dei parcheggi. Per le idee in libertà: http://www.unaverbaniapossibile.it/image.php?id=135133&num=2 riqualificazione di Piazza Mercato (ma davvero??? cosa intendevi, manto stradale o, chessò, giardino pubblico? il nuovo progetto di F.lli Bandiera è figlio di un concorso di idee!!), Villa Simonetta, pedonalizzazione del lungolago di pallanza (ehhh??? ma non hai contestato il passaggio automobilistico in questo comunicato?????) parcheggio **sotterraneo** nelle scuderie di Villa Giulia (!). Il disclaimer in calce però è significativo: "alcuni interventi potrebbero essere praticati in tempi relativamente brevi, utilizzando le risorse ordinarie. Altri sono solo auspicabili, subordinati alla possibilità di accedere a finanziamenti, bandi o risorse straordinarie.". Nel mettere le mani avanti, già prima di arrivare in Consiglio, hai centrato il tema fondamentale: un ambizioso programma di insieme, come lo chiami tu ed a partire dalla Mobilità, è irrealizzabile se non con continui e progressivi interventi medio-leggeri. Per quelli più pesanti, bisogna aspettare il treno che passa e prenderlo in corsa: così è successo per il Bando Periferie, per la riqualificazione di Villa Simonetta e per tanti altri interventi al di fuori della possibilità economiche locali ordinarie. Detto che un'idea di insieme non ce l'avete nemmeno voi perchè demandata al concorso di idee, alla luce di quanto auspicavi 5anni fa, in città vedo e vedrò: - attraversamente pedonali più visibili (alcuni già realizzati, altri da realizzare con il piano del traffico) - piste ciclabili in via di realizzazione (fondotoce-Suna: I lotto in corso, II lotto finanziato..ora non ci sono più dubbi sulle risorse, vero?) - Ottimizzazione dei parcheggi: lo vedremo con il nuovo parcheggio del CEM e con l'auspicato interramento di quello in P.zza F.lli Bandiera. Auspico che la vostra proposta di un parcheggio nell'area ex Tennis sia portata avanti dalla prossima amministrazione poichè l'obiettivo è quello di far camminare la gente, non per forza portarla in centro sulle 4 ruote. Lo vedremo con il nuovo parcheggio a Suna e con quello a Fondotoce Paese. Lo vedremo, finalmente direi, al Movicentro della stazione.. - nuovi servizi igienici pubblici, spero vivamente a pagamento. - nuovi arredi urbani, in piazza Don Minzoni ad esempio e sul lungolago di pallanza. - nuovo piano spiagge, sempre dal bando Periferie. Dopo aver auspicato, e fortunatamente non realizzato, l'abbandono del cantiere CEM, sono molto curioso di sapere quale sarà la vostra proposta per il teatro: è indubbiamente un involucro dove finalmente si acquista Cultura di qualità. Portami Paolini e farò di persona le fotografie nella nuova Arena. :P Infine, ma lo sapevate che l'interramento dei parcheggi di Piazza Macello, alias F.lli Bandiera, stava nel programma elettorale della giunta Zacchera, 8/5/2009? http://www.comune.verbania.it/content/download/5925/66996/file/programma_elettorale_stesura_definitiva_852009.pdf Chissà perchè ora la stessa fazione politica si scontra con la stessa idea...misteri della demagogia. Saluti AleB
Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 4 Gennaio 2019 - 20:37
Re: luoghi comuni
Ciao AleB dimenticavo... 3a cosa. A dire il vero le lamentele per la qualità della posa del porfido a Intra ci sono state da subito e ci sono adesso. Se mi dici che non c'è differenza tra Intra e il lungolago di pallanza, allora senza ombra di dubbio è un lavoro fatto coi piedi.
Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 4 Gennaio 2019 - 19:34
luoghi comuni
Mancano nell'ordine: - non ci sono più le stagioni di una volta - piove, governo ladro - si stava meglio quando si stava peggio. Qualcosa di più concreto no eh? Ad esempio, Renato vuoi dirci cosa intendi per Visione di Insieme? Qual è la tua proposta di "insieme" per la città e quale il percorso economico da perseguire per completarla? In 5 anni di opposizione, non si è capito. Magari, con una spiegazione più concreta, riuscirai a convincerne un altro paio al prossimo giro di giostra. Palazzo Pretorio era in vendita (anzi, venduto perchè alla Cosa Comunale non serve a nulla uno spazio "commerciale" nel centro della città): apriti o cielo!!, mancava scomodare il Presidente della Repubblica. Hanno dovuto "inventarsi" uno scopo pubblico per accontentare chi, anche all'interno della maggioranza, vede obiettivi strategici sul nulla (cioè, l'utilità di quei due locali affacciati sulla piazza principale!). Ho percorso di persona, con passeggino appresso, il lungolago di pallanza nel nuovo tratto contestato: nessuna differenza con il budello di Intra. Tiriamo su anche quello allora, dove però non giungono lamentele: la piazza diffusa funziona d'estate con i dehor dei pub affacciati sul lungolago. Quella strada può tranquillamente diventare a senso unico: i pulman turistici possono permettersi un giro molto largo, le auto passano da sopra. Non vedo quale sia la necessità impellente di avere il doppio senso. Se poi l'autista pigro (gli stessi che vogliono parcheggiare in centro perchè fa male fare 4 passi), decide poi di parcheggiare dove non si può, va da sè che la sanzione sia sacrosanta. CEM: una tale attenzione ad un (ex) CPI non si è mai vista. Quando ci si siede sulle poltrone del teatro ci si sente un pò troppo osservati: VVF ovunque, insegne luminose di esodo sempre accese (fastidiose direi durante uno spettacolo), un monitoraggio continuo tecnologico manco fosse una centrale atomica. Eppure, in giro per l'Italia, ci sono teatri di 100/200 anni fa quando le nozioni di ancendio erano ancora nella testa di chi non era ancora nato. Altro che REI. Ma pur di far cagnara, si vaneggia che il nostro teatro sia una bomba ad orologeria, Quando poi questo documento verrà approvato, allora staranno tutti sereni e tranquilli, viaggiando magari su una nuovissima auto con batterie al litio. A proposito, mai stati a visionare qualche CPI ormai scaduto delle scuole cittadine? Lo sai Renato che in alcuni casi andrebbero chiuse? Vi siete poi dimenticati di criticare la Rapetti, la Fondazione, il giardino, il bar, l'architetto e l'ingegnere e perchè no, anche la location. O stiamo assistendo ad un nuovo modo di fare politica? il comunicato in serie... Attendiamo la terza puntata quindi? Rinnovo la domanda alla quale non mi hai risposto: ci sei mai stato? Conti di andarci qualche volta? così, giusto per magari cambiare idea non tanto sull'involucro ma sui contenuti rispetto alla condizione del passato. Infine, ancora una volta si mistificano le intenzioni: nessun centro commerciale - inteso in senso lato, nell'area ex Acetati ma alcuni (forse) nuovi esercizi commerciali delle dimensioni delle GDO già presenti in loco e recupero dell'area da raggiungere in una decina di anni (quando certamente la Marchionini non avrà più alcun potere). Poveri commercianti intresi: hanno certamente bisogno che qualcuno dell'amministrazione dia loro "protezione". Dai Renato, fai outing: sei un berlusconiano convinto, quello a cui sta a cuore l'interesse dei "pochi imprenditori" in confronto all'interesse della comunità. Sei però arrivato tardi: si reitera la stessa cantilena del poverissimo commerciante intrese (poverisssssssimo!) perchè, alla fine e di concreto, altre differenze con gli altri non se ne vedono. Saluti AleB
Open Night a Suna - 8 Giugno 2018 - 14:19
Re: ris
Ciao alessandro perdonami, forse, non essendo tu di Verbania, intendevi riferirti al lungolago di pallanza, oppure di Intra.
Il Palio Remiero si trasferisce a Omegna - 4 Maggio 2018 - 15:10
Quante contraddizioni!
Probabilmente siamo noi che abbiamo capito male: evidentemente la "manifestazione conosciuta a livello internazionale" a cui si riferiscono non è il Palio Remiero (P-A-L-I-O -R-E-M-I-R-O) ma il Palio di Siena che, forse per il solito chiacchiericcio dei giornalisti, prima è passato a pallanza per poi tornare in patria. Tant'è....purtroppo stiamo parlando delle 4 simpatiche caravelle che, in una notte di Agosto, fanno su e giù, su è giù, nello spazio antistante il lungolago di pallanza che, per dovere di cronaca, non è fatto di autobloccanti bensì del tanto contestato ciottolo sanpietrino, lo stesso che si sta usando per rinnovare la passeggiata. Informiamo i Fratelli che, quando andranno ad Omegna ad assistere al Palio, troveranno sicuramente lo stesso sanpietrino nella piazza di ingresso, rinnovata ma magari non ancora ultimata. E quindi il passaggio, già difficoltoso con le auto, lo sarà ancora di più. Con buona pace dei 12 (DODICI!!) posteggi rimossi sul viale di pallanza (e che saranno ripristinati nelle vicinanze, perchè non sia mai che una passeggiata possa far male alle coronarie dei nostri concittadini o alla loro famigerata e cronica stanchezza), è quasi certo che dovranno parcheggiare a qualche km di distanza dal centro, probabilmente anche forzando un pò gli spazi già ristretti. http://www.lastampa.it/2018/05/03/verbania/lavori-in-piazza-beltrami-a-omegna-lobiettivo-riaprire-alle-auto-entro-ferragosto-yv50OXLskDvoP4gfnO97YL/pagina.html Venendo ai numeri e stando a quanto asserito dalle parti (ovviamente per i cugini ha sempre ragione l'altro, sia mai!) l'organizzatore storico ed ufficiale ha trovato altra collocazione per la sua (ma è davvero SUA?) manifestazione poichè il contributo comunale si è ridotto drasticamente: dall'altra parte poi si dice che effettivamente si era parlato di ca4000€, ma non ancora deliberati e frutto di una comunicazione interna con il dirigente preposto. Inoltre quei soldi sarebbero serviti solo per l'organizzazione del Palio in acqua, poichè alle manifestazioni di contorno avrebbe pensato qualcun'altro che, sempre notizia di stampa, non sarebbe partner gradito a Piazza Vila. La verità sta nel mezzo, come sempre. Ma prendere spunto da queste scaramucce per trarre conclusioni tranchant sull'operato dell'amministrazione in carica, è pura demagogia spiccia. Saluti AleB
Bicincittà: Ex Hotel Astor occasione persa - 5 Marzo 2018 - 11:52
concordo sulla necessita di un autosilos
mi sembra assolutamente condivisibile la necessità di creare un parcheggio tipo multipiano di via Rosmini a Intra per alleggerire pallanza dalle macchine. A questo proposito ricordo che è nella disponibilità del Comune la ex caserma dei Carabinieri di Via Castelli a pallanza, dove con qualche sforzo ingegneristico si potrebbe ricavare uno sbocco pedonale direttamente sul lungolago (ossia l'ultimo piano interrato del parcheggio è all'altezza del lungolago). Però definire "disastrosa" la qualità ambientale" del litorale di pallanza è eccessivo.
"Bonus Verde" opportunità anche per il VCO - 2 Febbraio 2018 - 12:38
Cura del verde pubblico
Voi riscontrate che " la cura del verde pubblica e ben radicata nel comune di Verbania ? Per favore , al vecchio porto di Intra hanno tagliato e mai sostituiti 2 platani antichi, il Parco Cavallotti non hanno mai sostituito gli alberi devastati nel 2012. Cso Cairoli è un cimitero di alberi , al porto di pallanza alberi sono stati salvati dall'intervento dei cittadini. A pallanza stanno rifacendo il lungolago e hanno eliminato una vecchia magnolia . I platani di Via Troubezkoi sono stati completamente ricoperti di catrame alla base ,,, Questa sarebbe una particolare cura del verde? Per favore ,
M5S su regolamento gioco d'azzardo - 9 Gennaio 2018 - 03:56
nascono come funghi
in Piazza Cavour,un anuovissima sala giochi/scommesse,della societa' che ha praticamente il monopolio su tutto il territorio......tentacolare..............beh.....recepire le normative....ma anche il buon senso dovrebbe dire NO a nuove aperture.in quella piazza due sale,una di fronte all'altra...ed a 100 mt scendendo verso il lago,una ben piu' grande.........sul lungolago e nelle vie laterali ..altre..........pallanza idem con patate................il VCO e' diventato una piccola Las vegas.........tutti gamblers professionali..............
Lavori di riqualificazione lungolago Pallanza - 3 Novembre 2017 - 13:48
Ignorata Intra
Nuovi pontili x pallanza e Suna - rifacimento lungolago pallanza ! Intra è proprio dimenticata mancano pontili, lungolago sprofonda, alberi (platani) estirpati e mai sostituiti . Condivido il pensiero di Gris
Senso unico Fondotoce - Verbania - 11 Ottobre 2017 - 18:59
a proposito di lavori...ho capito bene?.
Sul sito ufficiale del Comune di Verbania, settore "Comunicazioni", si legge: Riqualificazione lungolago pallanza: consegna lavori 16.10.2017 - fine lavori presunta 31.03.2017..... Si deve intendere che i lavori....sono finiti ancora prima di essere cominciati?
Incontro in Prefettura sulla Movida - 5 Ottobre 2017 - 08:14
Movida verbanese
L'attenzione alla sicurezza dei giovani e meno giovani, cos' come per l' ambiente anche urbano, è sempre lodevole per qualsiasi Amministrazione- Il bisogno del divertimento e la sua liberalizzazione non devono sconfinare nella privazione del diritto di riposo e tranquillità dei residenti più anziani o semplicemente provati da giornate di lavoro. La stessa cosa l'Amministrazione deve però poterla assicurare anche nelle lunghe serate estive di proprie manifestazioni, che in special modo nella zona lago di di pallanza sono a volte un pò esorbitanti! Ambiti più appartati, come l'area Maggiore, sarebbero più indicati per kermesse varie,più cheil lungolago di piazza Garibaldi!
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 31 Luglio 2017 - 14:44
Re: Re: Re: Re: Re: Re: sovrapposizioni inutili
Ciao robi ritorno su questa discussione non per polemica, ma per condividere una, a dire il vero più episodi, accaduti in questo giorni. Per ben tre volte, tra sabato e domenica, mi sono imbattuto in auto che violavano palesemente il codice della strada, praticamente nello stesso punto del lungolago di Intra, nel parcheggio di fianco alla tettoia dell'imbarcadero. Una, mentre andava in direzione di pallanza è entrata nel parcheggio, attraversando la strada con doppia striscia continua, una uscendo dal parcheggio, attraversando la strada con doppia striscia continua, si è immessa in direzione per pallanza, e l'ultima, "dulcis in fundo" è uscita dal parcheggio dall'uscita pedonale all'altezza dell'edicola. In nessuno dei casi citati era presente un vigile! Ora, non voglio rientrare sulla polemica arma si o arma no, ma riflettere su quanto sia importante la divisione dei compiti tra le diverse polizie che presidiano il territorio! Avere uno o più vigili costantemente su quel tratto di strada, come su altri, soprattutto in questo periodo, significa garantire un livello minimo rispetto del codice della strada e limitare i rischi di incidenti stradali, basta poco, in queste situazioni, perché si verifichino incidenti gravi. Quindi, in sostanza, più che la questione se devono o meno essere armati, è importante come i vigili siano utilizzati. Saluti Maurilio
Interpellanza su Villa Giulia - 24 Maggio 2017 - 10:29
Re: Re: cultura
Ciao robi. A parte il fatto che il mio commento viva le sagre era x sottolineare che a pallanza vogliono eventi di livello e non caciaroni.... Uno che abita a pallanza lungolago sa che da sempre ci sono feste ed eventi. E non si tratta di tutte le settimane, dai. Non facciamo gli esagerati. Se vogliamo vivere di turismo la strada sono le manifestazioni. Se tutyo da fastidio muoriamo di fame in attesa della apertura di nuove fabbriche. Salut.
Addio alle serate “Intra by night” - 2 Maggio 2017 - 13:31
Cannobio per dire
Cannobio riesce a fare quello che fa anche perchè, benchè qualcuno abbia voluto ingrandirsi la bocca col termine "città" è ancora un paesone ove lo spirito di collaborazione tra cittadini è ben diverso da quello forzatamente individualista degli abitanti delle città; confronto a Verbani poi non ha il problema della tripolarità verbanese: Intra Suna, pallanza e mettiamoci pure Fondotoce, per cui gli sforzi sono quasi tutti concentrati nel capoluogo e sul lungolago che anch'esso è unico e non suddiviso tra Intra, pallanza e Suna.Ed infine, al dilà di tutto, non vive le rivalità e gli scontri polito/partitici che indebolisono Verbania e tutte le città in genere. Ve lo dico per l'ennesima volta: piccolo è bello e funzionante!
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 09:55
....Dati.....Dati....
Sapete quali sono i dati? Li vedete in piazza Pedroni a pallanza (quella con le colonne fronte palazzo del museo) che dovrebbe essere un salottino. Erba alta 50 cm e sporco ovunque. Mausoleo Cadorna sempre pieno di lattine e avanzi di cibo (chiudetelo e per chi entra 256€ di multa). "Merda" ovunque...Parcheggi selvaggi.....Gru in cantieri edili ormai fermi da 8 anni che servono solo per gruppi di gabbiani con la dissenteria. Un lungolago che i corridori non percorrono perché è meno accidentato l'asfalto della strada. Non ci sono bagni pubblici e forse è meglio visto quelli di intra. Il palazzo comunale che ha ancora i serramenti di legno con il vetro da 1,5mm. Turisti stranieri che prendono il sole e fanno pic-nic sulle aiuole. Davanti la chiesa di san leonardo parcheggio selvaggio anche domenica. Potrei continuare per ore.......Questi sono i dati. O meglio......I fatti. I dati vengono dopo....Per eventualmente migliorare qualcosa che già a buon senso funziona, ma se manca anche solo questo.....
Addio alle serate “Intra by night” - 24 Aprile 2017 - 14:32
triste realtà
Ciao ASTON Può darsi che tu abbia ragione, qui non c'è trippa per gatti ! E la cosa mi rattrista molto... ricordo solo quando ero più giovane quanto bello era il lungolago di pallanza con il locale per giovani con musica davanti al ristorante Milano e la bella discoteca Kursaal... gente che si divertiva e che ballava ! Uno spasso !!! Ora sembra un posto per anziani e niente più. Mi hanno anche chiesto : ma qui dove si può andare a ballare ????? Dove c'è una discoteca ??? Purtroppo le hanno chiuse nel corso degli anni....., ecco la triste realtà di Verbania......
Addio alle serate “Intra by night” - 23 Aprile 2017 - 16:10
Esempio pallanzese
L'esempio del lungolago di pallanza è emblematico. È chiuso (aimé solo un pezzo) solo per mercatini e streetfood.....Che non portano risorse a nessuno (del territorio). Ma importante è.......Riempire le piazze. Che si inizi a programmare e investire nel turismo su lungo periodo con qualità e gusto avendo anche il coraggio di PROVARE.....SPERIMRNTARE....Senza aver paura di pestare i piedi a qualcuno ( chi vuol intendere...Intenda). Alegar
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti