Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

new

Inserisci quello che vuoi cercare
new - nei post
Alpini per i Giovani - 12 Settembre 2019 - 18:06
Il Gruppo Alpini di Massino Visconti organizza per venerdì 13 settembre a partire dalle ore 19.00 presso l’area feste di Massino Visconti una serata musicale a tutto rock dedicata ai giovani.
In migliaia al Raduno dello Spazzacamino - Foto - 3 Settembre 2019 - 11:04
"Una macchina organizzativa perfetta, che da anni ci rende orgogliosi di riuscire a portare nel nostro piccolo paese - conferma il Sindaco di Santa Maria Maggiore, Claudio Cottini - un evento unico e di grande suggestione".
Al via Premeno Classica 2019 - 26 Luglio 2019 - 09:33
Cinque appuntamenti, a partire dal 27 luglio. Si terranno a Villa Bernocchi e nelle caratteristiche chiese del territorio e sono organizzati dall’Accademia Musicale di Premeno.
Lakescapes: Picasàs - 25 Luglio 2019 - 17:06
Nuovo appuntamento con Lakescapes - Teatro Diffuso del Lago, venerdì 26 luglio a Baveno. L’Accademia dei Folli mette in scena Picasàs, uno spettacolo in cui è il granito rosa estratto dalle cave del Vergante a guidare lo spettatore in un coinvolgente viaggio fatto di storie antiche e di mete lontane, di suoni e di rumori.
Motonautica: Abu Dhabi vince Stresa Grand Prix of Italy - 22 Luglio 2019 - 17:04
Motonautica: successo anche in Gara 2 per Abu Dhabi 4 che vince lo Stresa Grand Prix of Italy – UIM XCAT World Championship 2019.
Motonautica: Abu Dhabi 4 vince Gara 1 - 21 Luglio 2019 - 13:01
Successo per Abu Dhabi 4 (UAE) in Gara 1 dello Stresa Grand Prix of Italy – UIM XCAT World Championship 2019.
Avishai Cohen a Il Maggiore - 15 Luglio 2019 - 15:03
Il contrabbassista israeliano acclamato a livello internazionale nella sua unica data estiva in Italia. Il 16 luglio al Maggiore di Verbania, ore 21.00.
Isola in Festival - Idoli - RIMANDATO - 13 Luglio 2019 - 08:01
A causa di previsioni meteo avverse, l'evento di questa sera Isola in Festival - Idoli è rimandato a domani 15 luglio con le stesse modalità! Vi aspettiamo domani: primo battellino in aprtenza alle 19.00.La prima delle due feste nel cuore del Lago Maggiore celebra gli “idoli” della musica. L’Isola Bella torna ad essere il teatro del primo appuntamento di Isola in Festival, l’evento open air alla sua terza edizione.
Orta Festival 2019 - 4 Luglio 2019 - 19:06
La XX Edizione di Orta Festival mette al centro della sua programmazione la figura dell’interprete. Si avrà modo infatti di riascoltare prestigiosi artisti che nel corso delle 19 passate edizioni hanno instaurato un rapporto speciale e di amicizia con il Festival.
Malescorto: 918 corti per la 20^ edizione - 28 Giugno 2019 - 11:27
Malescorto, ventesima edizione del Festival Internazionale di cortometraggi. Dal 29 luglio al 3 agosto a Malesco, borgo Bandiera Arancione del TCI in Val Vigezzo. 918 corti da tutto il mondo – record assoluto – e un ricco programma di eventi collaterali.
Amenoblues Festival 2019 - 27 Giugno 2019 - 19:26
AmenoBlues ritorna per la 15ma volta a far risuonare con le note del grande Blues le colline del Lago d’Orta: il piccolo e pittoresco borgo piemontese di Ameno farà da scenario a uno dei pochissimi Festival Blues piemontesi, che quest’anno si svolgerà il 28-29-30 giugno e il 5-6-7 luglio.
Rally delle Valli Ossolane 2019 - Classifica - Video - 22 Giugno 2019 - 18:27
E' partito oggi il 55° Rally delle Valli Ossolane con 115 equipaggi al nastro di partenza, vi proponiamo qualche video inviatoci dai lettori e la classifica.
Caputo e Baccini a JazzAscona - 19 Giugno 2019 - 09:34
JazzAscona apre giovedì 20 giugno 2019 con il jazz cosmopolita di Sergio Caputo & Francesco Baccini.
Selezionati i finalisti del Premio Stresa di Narrativa 2019 - 17 Giugno 2019 - 15:03
La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera e Marco Santagata ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2019.
Lyonel Feininger “A vele spiegate” - 10 Giugno 2019 - 18:06
Si è inaugurata il 25 maggio scorso, per chiudere il 29 settembre - sotto una pioggia sottile e intermittente, che accarezzava piacevolmente i visitatori numerosi al Museo Castello San Materno di Ascona - un’imperdibile mostra dedicata a uno dei primi maestri del Bauhaus: Lyonel Feininger (1871-1956).
Circolo Velico Canottieri Intra in gara ad Orta - 9 Giugno 2019 - 19:06
Lo scorso fine settimana presso il Circolo Vela Orta si è disputata la Regata Nazionale della Classe Laser BUG intitolata a Deda Gorla, uno dei fondatori del Circolo Velico di Orta.
"L’aforisma" - 28 Maggio 2019 - 08:01
La società filosofica Italiana, organizza presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, , mercoledì 29 maggio 2019 alle 18.00, Amedeo Ansaldi presenta "L’aforisma" Cenni storici, funzioni e strumenti di un genere letterario.
Moda e solidarietà per Fondazione Veronesi - 10 Maggio 2019 - 18:06
Sarà una serata all'insegna dell'alta moda ma soprattutto della solidarietà quella in programma sabato 11 maggio presso il Grand Hotel Dino di Baveno.
Presentata la lista Comunità.vb - 5 Maggio 2019 - 15:03
Presentata la lista Comunità.vb a sostegno della candidatura a sindaco di Patrich Rabaini. Di seguito a margine della presentazione.
Sunrevolution e Mirasiddhi Festival - 29 Aprile 2019 - 17:06
Il Sunrevolution e Mirasiddhi Festival introduce lo Yoga Integrale di Sri Aurobindo e Mira Alfassa - La Madre, e il suo significato per la salute, il benessere, la cura e il rafforzamento dell'energia attiva del lavoro.
new - nei commenti
Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 15 Aprile 2019 - 18:44
Una sintesi...
Un edificio basso, non oltre i tre piani, immerso nel verde. L’ingresso assomiglia alla reception di un grande albergo. Pareti colorate, corridoi puliti e profumo nell’aria. Non più differenze tra reparti e camere rigorosamente singole. È questo l’ospedale del futuro, una struttura sempre più accogliente, efficiente e a misura di malato. Pura utopia? No, esempi di questo tipo cominciano a diffondersi sempre di più e anche se lo Sloan Kettering a new York e il Karolinska Institutet a Stoccolma rappresentano il meglio a livello mondiale, anche l’Italia comincia a dirigersi in questa direzione. Nel nostro Paese a fare da apripista è stato l’Istituto Clinico Humanitas, seguito ora dall’Ospedale di Legnano, dal Niguarda di Milano e dai nuovi quattro centri in Toscana (Prato, Pistoia, Apuane e Lucca). A questi vanno aggiunti quelli ora in fase di ammodernamento e costruzione come Pordenone e Policlinico di Milano.
Il Movimento 5 Stelle cerca candidati per Verbania - 8 Novembre 2018 - 21:27
Re: requisiti
Ciao Vincenzo Colombo Siamo alle solite, i cinquestelle vengono accusati di non avere la competenza del politico,, ma nei fatti i perfetti politici hanno impoverito un intero popolo,troppo spesso pensando esclusivamente al proprio reddito personale e familiare, attraverso la corruzione ed il malaffare, le cronache ve lo ricordano quotidianamente, e questo nonostante negli anni abbiano promulgato ed approvato, leggi ad hoc per disarmare il sistema giudiziario. Oggi come al solito elettori di sinistra e non, giornalai che si dichiarano imparziali, democratici solo con chi fa comodo a loro, non perdono occasione per etichettare Di Maio come bibitaro, steward, pivello ecc ecc Mentre in articoli di giornali, notiziari recenti e con i soliti commentatori di professione come ospiti, elogiano la neo eletta in America La Repubblica (per citarne uno dei tanti) "Usa, è nata una stella: chi è Alexandria Ocasio-Cortez, la più giovane eletta al Congresso" huffingtonpost....... " Mamma portoricana, papà del sud del Bronx. Alexandria Ocasio-Cortez, la nuova stella dei dem ha nel dna un'idea di America radicalmente diversa da quella di Donald Trump. "Donne come me non è previsto che corrano" per il Congresso, ha dichiarato l'attivista dei Democratic Socialists of America nello spot elettorale che l'ha portata al trionfo alle primarie e che è diventato virale sui social media. Prima di sconfiggere Joe Crowley, tra i politici del partito democratico più potenti di Washington, la 28enne candidata alle primarie dem di new York, Alexandria, faceva la barista al Flats Fix di Manhattan" Di fatto a casa altrui si elogia il giovane inesperto, con una storia molto simile a Di Maio, compresa la militanza politica da studente, ma in Italia tutti a denigrare. La verità è che in molti temono un governo a trazione 5stelle, che possa veramente cambiare il paese, perché in molti poi, dovrebbero trovarsi un lavoro vero, a cominciare dagli innumerevoli intellettuali foraggiati con i nostri soldi, passando per artisti mediocri che poi diventano politici, finendo con gli imPRENDITORI parassitari, che senza i soldi pubblici ed i favori della politica fallirebbero in tempo zero.
M5S:Comunicato su esito referendum Verbania Cossogno - 17 Maggio 2018 - 09:17
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: STATO
Ciao Hans Axel Von Fersen questo Ramoni è fantastico. si cita con Napolitano e Mattarella,dimostrando di avere un'opinione di sè lievemente distorta,tipica di questo new deal della fu sinistra. gente come lui sono la ragione per cui milioni di persone come me,davvero di sinistra,ora provano disgusto per l'attuale centrosinistra,e piuttosto che votarlo sta a casa (io) o vota 5S (milioni). senso delle istituzioni pari a zero (invitare all'astensione,e farci addirittura un comitato è roba da vergognarsi per decenni),senso di occupazione poltrone piuttosto elevato,completo distacco e disinteresse dai problemi della gente comune,e quella insopportabile spocchia mista a "vittimismo aggressivo" (tipico di chi sa fare poco ma è convinto del contrario) hanno fatto del centrosinistra (da Renzi in poi) uno schieramento ridicolmente elitario,che si sta dissolvendo senza che questi statisti della domenica battano ciglio. ridicoli. nel merito di questo assurdo referendum,bastava farlo prima a Cossogno (in verità bastava ascoltare la gente,ma si sa...che fastidio..) spendendo tre lire e tutto finiva lì.
Associazione Bicincittà VCO su pista ciclabile Suna - Fondotoce - 4 Aprile 2018 - 13:10
A norma di codice
Parto dal fondo con un'osservazione: lo stesso parapetto ad elementi verticali senza intermedi orizzontali è da anni presente sullo stesso tratto di strada a protezione di autoveicoli, cicli e motocicli, persone, cani, gatti e striscianti in generale (in prossimità della fermata del bus). Gli elementi orizzontali di un parapetto non hanno funzioni di tenuta: se l’obiettivo è quello di proteggere contro l'urto di veicoli, ci vuole un guard-rail ad assorbimento di energia e non un traverso tubolare. In ambito tecnico, lasciamo la parola ai professionisti altrimenti si rischia il ridicolo: è un parapetto, non una gabbia per ergastolani e nemmeno una divisoria autostradale. In merito alle protezioni aggiuntive, risaputo che il livello di estetica della protezione è inversamente proporzionale alla sua efficacia (gli amici su due ruote vorranno per caso i new jersey in cemento?), è strano come si chieda - da più parti a dir la verità, di risolvere una sistematica infrazione al CdS con protezioni aggiuntive e senza agire direttamente alla radice del problema. Anche perché mi chiedo, se accettiamo di passeggiare in città sui marciapiedi con la stessa differenza di livelli esponendoci al rischio che un veicolo perda il controllo e ci investa sul nostro percorso, non vedo come non si possa accettare lo stesso rischio su quel tratto di SS34 avendo risolto il problema “velocità” per il tramite di altre leve: ricordiamo a tutti che il limite è sempre di 50km/h, in paese come sul quel tratto di litoranea. Nei Paesi in cui l’uso della bicicletta è più radicato, non ho visto particolari accorgimenti tecnici di separazione dei flussi: in molte occasioni le due vie condividono lo stesso manto stradale, con l’unica segnaletica orizzontale a fare da spartitraffico. La mobilità ciclistica ed automobilistica, nel pieno rispetto delle rispettive regole, possono condividere gli spazi assicurando nel contempo la sicurezza di tutti. Saluti AleB
SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza - 15 Agosto 2017 - 22:47
Re: Firenze, appunto
Ciao lucrezia borgia anch'io attendo ancora la ricostruzione dell'Aquila, dopo il terremoto del 2009.... A parte le famigerate new town, coi balconi che cadono!
Interpellanza su Villa Giulia - 24 Maggio 2017 - 08:11
Re: ammorbante
Ciao paolino Puntare sulla cultura fa guadagnare una montagna di soldi? Può darsi a Milano, Firenze, new York ma realtà in come Verbania fa guadare poco se non perdere. La cultura normalmente è legata ad una lingua e la maggioranza del turismo è tedesco, olandese e inglese che di letteraltura, di Rocco Papaleo non frega nulla. Qui vengono per i luoghi e non per altro. Sulla cultura può puntare Agrate Conturbia che non ha altro da offrire. Gli eventi culturali verbanesi sono seguiti dai soliti personaggi verbanesi, milanesi da seconde case e pochi altri. Al belga che viene con la BMW lunga 7 metri e spende 500 euro solo per il pernottamento non interessano eventi culturali
Zacchera: "Chiacchere e realtà" - 14 Marzo 2017 - 12:00
Re: "Scusate"
Ciao Giovanni Starà saggiando il terreno per una new entry in politica 😆😉
LibriNews: "La voce nascosta delle pietre" - 3 Marzo 2017 - 13:58
meglio la voce flebile della propria coscienza
Un giorno ho preso dei quarzi, li ho disposti in un determinato modo e collocati in determinato luogo, lasciate trascorrere tot ore è avvenuto qualcosa che non avrebbe dovuto verificarsi su altro oggetto. Ricordo che Primo Levi - forse in un suo libro - riferiva di esperimenti i cui esiti erano inesplicabili, campo alchemico. Già solo sapere che un elemento possa dare diversi risultati a seconda della disposizione del reticolo cristallino è stupefacente. Il carbonio:grafite e diamante. C'è un dato che ormai è assodato e che non riusciamo ancora a fare nostro, la fisica quantistica dimostra che sostanzialmente la materia non esiste (cosa che nei tempi che furono già sapevono), se si riuscisse a mantenere coscienza di questa sconvolgente verità io penso che - al di là di pietre o mica pietre - la vita, come comunemente la si concepisce, verrebbe archiviata. Parole di uno che prescinde da libro e autrice di cui nulla so, e di uno che solitamente si spazientisce quando vede maree di banalità new age che magari prendono spunto da cose molto interessanti rapinando da ambiti diversi. I supermercati spirituali non sono tutti da disprezzare ma vedo infinità di persone che si abbeverano da fonti inquinate.
"Consigli comunali bloccati" - 3 Dicembre 2016 - 09:45
antichi.
ma sì,aboliamoli proprio,che facciamo perdere tempo all'imperatrice. è che questi non vogliono proprio capire che la democrazia è un concetto superato,il new deal del turborenzismo galoppante è questo,uno decide e gli altri zitti e sorridenti,e guai a mettersi di traverso. antichi.
"Il Falso Testamento" - 9 Ottobre 2016 - 10:27
...e i falsi profeti
Mi scuso per la punteggiatura approssimativa del precedente post. Aggiungo, parafrasando una canzone, che viviamo strani giorni; abbiamo oggi ha disposizione uno sterminato pascolo per reperire informazioni di qualsiasi tipo, eppure spesso si sente la necessità di appoggiarsi a quelli che una volta venivano chiamati falsi profeti. Ci sono persone che astutamente utilizzano internet per fare del male al prossimo. Ultimamente ho visto in facebook un tizio, ex investigatore privato, che si atteggia ad illuminato. Le cose che dice e gli atteggiamenti, le pose, li ho individuati in un attimo, ha miscelato provenienze new age e riprodotto (piuttosto male ma abbastanza chiaramente) la psiche di una persona discretamente nota, Eckhart Tolle, che ritengo sincera (ho letto alcune cose, ho visto alcuni video, mi pare interessante ma personalmente non seguo). Dichiara inoltre che la sua “illuminazione” è scaturita ad un passo dal suicidio, come per Tolle che naturalmente non nomina. È seguito da uno stuolo di persone, quasi tutte donne, con amarezza dico deliranti. Credo che aneli oltrechè al denaro anche a favori sessuali, questo signore se non in questa vita pagherà per il male che stà loro facendo, ciò non toglie che è scoraggiante vedere la facilità con cui ci si consegna mani e piedi al prima balordo che passa. Basterebbe avere un minimo di sensibilità psicosomatica per percepire quel che pare fascino solo come equivocità, doppiezza, il disagio che procura osservando il suo modo di porsi è immediato.
Fermati vandali dei cassonetti - 27 Settembre 2016 - 17:34
Al de(s)sert.......
Mi correggo = Non siamo alla frutta, ma la de(s)sert,..............................new generation ? O new degeneration ? Ai posteri l'ardua sentenza.............
Fronte Nazionale su ingresso in acqua spiaggia Suna - 24 Settembre 2016 - 21:07
Re: Re: Interpellanza costruttiva.
Certo, certo... sono di new York e scrivo su verbanianotizie.it perché sono un appassionato di Verbania. ma per piacere, non scriviamo c...te.
Sorso di Corsa - FOTO e VIDEO - 27 Giugno 2016 - 18:04
rispondo
Come al solito le persone non daccordo, tendono ad esagerare, innanzi tutto ribadisco il diritto a divertirmi a casa mia, visto che vivo qui lavoro qui e pago le tasse qui come le persone che hanno diritto di assoluto silenzio, e per diritto a divertirmi intendo quelle sporadiche volte che viene organizzato qualcosa per i cittadini ringraziando il cielo. Ribadisco : Abbiamo il diritto di giocare in casa nostra.... la nostra città deve difendere il nostri diritti nel rispetto dei nostri doveri ovviamente... mi sembrava di essere stata chiara, lo svago è un diritto come il riposo, e la tollaranza è un dovere da entrambe le parti. Non ho detto vogliamo far casino 7 giorni su 7, 365 giorni all'anno. Se il Kursaal fa 2 serate all'anno non muore nessuno. Il troppo stroppia ma il niente anche di +. La nostra cittadina si fregia di essere una località turistica ed anche per questa scusa hanno chiuso diverse fabbriche togliendo ai verbanesi diverse forti di sostentamento, tanti di noi lavoro all'estero perchè Verbania non è più in grado di offrire lavoro ai suoi residenti, il sostentamento della nostra cittadina dipende dai commercianti e dai ristoratori, che pagano fuor di soldi per plateatici e tasse comunali, che in teoria dovrebbero essere invesiti nelle strutture per gli anziani, per i nostri malati, le strutture pubbliche e noi che facciamo diciamo ai nostri commercianti di chiudere, ai nostri giovani di spendere i loro soldi a rimini o a new orleans. ma smettiamola
Sorso di Corsa - FOTO e VIDEO - 27 Giugno 2016 - 16:46
Accordo pieno
Anonimo è stato "legalmente" perfetto. Con Lupus non sempre concordo ma questa volta ha sintetizzato il mio (e non solo mio) pensiero. I luoghi di "divertimento" non-stop sono, in ogni realtà, lontano dai centri abitati a meno di new Orleans (altra storia) a cui si contrappone Las Vegas, regno del divertimento creato appositamente...in mezzo al deserto.
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 17 Maggio 2016 - 20:59
Signora Emma, opo la mgli amici di VerbaniaNotizie
Dopo la morte della new Yorkese Susannah Mushatt Jones, il primato della donna più anziana del mondo è passato alla signora Emma Morano di Verbania, un evento straordinario che ha suscita clamore in tutti i più sperduti angoli della Terra: in Indonesia, India, Bangladesh, una mia amica Wafaa Dawoud del Cairo era la prima ad informarmi, ma anche i miei amici Nepalesi e Bangladesi erano informati da TV e Stampa. E' comprensibile che soprattutto i Verbanesi, direttamente interessati geograficamente e da vicini di casa, commentano questa straordinaria singolarità mondiale. Cercare il Perché è anche umano data la rarità in assoluto, ma possiamo presumere che questo evento unico sia geneticamente predestinato, e tutte le congetture dovranno essere accettate e non criticate, ma in fondo nessuno sa spiegarsi il motivo della longevità: GENETICA o DESTINO ". .
LibriNews: "Destra e Sinistra Addio" - 22 Aprile 2016 - 11:24
Re: recensione preventiva
Paolino, il libro tratta della decrescita felice. Ho approfondito il tema e, considerata anche l'opinione di eminenti studiosi, mi sono convinto che sono un insieme malmesso di credenze infondate. Io per esempio non acquisterò a priori non so... un libro che parla di spiritismo, new age ecc. Non credo il quelle cose e non c'è bisogno di leggere un libro per capirlo. È tanto difficile da capire?
Referendum: commento del sindaco Silvia Marchionini - 18 Aprile 2016 - 18:17
Risorse? Comune?
Sarà TUTTO esternalizzato... a noi non costerà niente....applausi, grazie! La new economy imperversa, non c'è futuro sociale, ma la gente ancora non se ne accorge, troppo impegnata a guardare la tele.
Zanotti, Brignoli e Scalfi: bilancio condiviso - 9 Marzo 2016 - 21:35
Re: vecchi politici, vecchia politica
Ciao AleB io fatico a vedere i pregi di questa new wave decisionista. non capisco perchè il decisionismo e la velocità debbano essere considerati dei valori. meglio un sindaco che decide da solo in fretta un sacco di caxxate o uno che decide confrontandosi,con calma e bene? io credo il secondo. le amministrazioni Reschigna e Zanotti ovviamente non erano perfette,ma sommate hanno fatto un decimo degli spropositi fatti dalla Marchionini in appena due anni. il decisionismo va bene se decidi per te stesso,se decidi per una comunità proprio no. abbiamo già dato,non è andata benissimo... :)
Lago Maggiore Half Marathon modifiche alla viabilità - 6 Marzo 2016 - 14:45
... e qui si lamentano.
Roma, Londra, Barcellona, Milano, Parigi, new York sono alcune delle tante città che organizzati maratone. Bloccano strade che interessa anche milioni di abitanti... e qui si lamentano.
Ex Casa della Gomma Si/No - 24 Gennaio 2016 - 21:43
x Clerval
Ex casa della gomma "destramente organizzata da Parachini " ? Domandalo ai consiglieri PD , siamo alle comiche: Cosa dovrebbero fare i consiglieri x Veneto Banca ? Nella vicenda Veneto Banca contano come il 2 di picche ,pensi che a Montebelluna ascoltino il Ns Sindaco ? Per favore , il problema di Veneto Banca è talmente importante che il new A. D deve percorrere ,in fretta, la strada obbligata del taglio dei costi "dei rami secchi" .Possiamo aiutarlo solamente dimostrando fiducia mantenendo sempre in quella banca i nostri depositi e sottoscrivendo il nuovo aumento di capitale e non implorando limitazioni ai tagli. In questo particolare momento dobbiamo aiutare la Banca per salvare anche i posti di lavoro . Come piccolo azionista sottoscriverò l'aumento di capitale per aiutare la banca e per mediare il costo delle mie azioni, come dovrebbero fare tutti gli azionisti . E' vero che ho perso l' 80% del capitale investito ma,come tutti, ero ben consapevole che l' investimento azionario è un rischio e riscontro ,non mi consola,che tanti azionisti di altre banche più grandi hanno subito pari perdite . Magari ,per porre rimedio, il Comune ha spostato il conto delle Tesorerie presso la Veneto Banca.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti