Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pedone

Inserisci quello che vuoi cercare
pedone - nei post
Carabinieri: atti contro la decenza, controlli e stupefacenti - 14 Marzo 2017 - 09:16
Nel corso del fine settimana appena trascorso,i carabinieri di Verbania, hanno fortemente intensificate le attività di controllo sia nel centro che nelle zone periferiche, finalizzate al controllo della circolazione stradale, alla prevenzione di atti vandalici ed al contrasto dei reati concernenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.
Via Franzosini da sistemare? - 13 Febbraio 2017 - 16:01
Riceviamo una mail di un lettore, che lamenta condizioni critiche per la sicurezza in via Franzosini a Intra, causa sede stradale stretta e priva di marciapiede. Il lettore propone delle soluzioni che non vanno ad incidere sugli alberi sui quali sono poste le targhe in memoria dei caduti della prima guerra mondiale.
LegalNews: pedone privo del giubbotto catarifrangente investito in autostrada: omicidio colposo? - 22 Giugno 2015 - 08:00
Cosa accade se un automobilista investe in autostrada un pedone che, sceso dalla propria automobile incidentata, di notte non indossa il giubbotto catarifrangente? Può essere condannato per omicidio colposo? Vediamolo assieme.
Messa in sicurezza per 22 attraversamenti pedonali - 31 Gennaio 2015 - 09:04
Riceviamo una nota del Comune di Verbania in cui si rende noto che da pochi giorni sono finiti i lavori di messa in sicurezza per ventidue attraversamenti pedonali in Città (a Intra, Pallanza, Suna, S.Anna, Biganzolo e Trobaso).
Ecosistema Urbano: Verbania prima in Italia - 27 Ottobre 2014 - 11:27
Legambiente: “Le Amministrazioni lavorano per compartimenti stagni e manca una strategia complessiva”. Verbania in vetta alla classifica nazionale. Torino e Alessandria le peggiori del Piemonte, penalizzate dallo smog. Exploit di Vercelli sulla raccolta differenziata.
Sicurezza sulle strade: le proposte di Fabio Bergamo - 27 Settembre 2014 - 20:22
Fabio Bergamo (Torino, 1972) è uno scrittore salernitano noto in Italia per il suo impegno in favore della sicurezza stradale. Ha elaborato diverse proposte di natura educativa, tecnica, giuridica, già all’attenzione del Ministero dei Trasporti, per ridurre i sinistri stradali che causano ogni anno, solo in Italia, migliaia di morti ed invalidi.
Interventi sugli attraversamenti pedonali - 18 Settembre 2014 - 09:01
Il Comune informa che "Da pochi giorni è iniziato un programma di messa in sicurezza di circa 25 attraversamenti pedonali nella Città di Verbania: Intra, Pallanza, Suna, S.Anna, Biganzolo e Trobaso".
pedone investito a Cambiasca - 21 Agosto 2014 - 11:04
E' successo nella serata di ieri, mercoledì 20 agosto 2014, un trentaduenne che stava camminando in via alle Lunghe direzione Miazzina, è stato investito da un auto che effettua consegne della pizza a domicilio.
pedone multato dai vigili a Intra - 11 Agosto 2014 - 19:39
Il Comune di Verbania in una una nota, spiega l'episodio accaduto sabato scorso, tra un turista ed un vigile urbano, ad un attraversamento pedonale, che ha portato l'agente a multare il pedone
Daniela Melfi - 30 Aprile 2014 - 11:40
Riportiamo il programma della lista che sostiene Daniela Melfi
Carabinieri rintracciano pirata della strada - 10 Aprile 2014 - 18:31
I Carbinieri di Verbania, nella mattinata odierna, ha deferito in stato di liberià un trentenne che, a bordo della propria autovettura di grossa cilindrata, nel corso della serata di martedì scorso, in corso Mameli, aveva investito un pedone quarantenne, dandosi tuttavia immediatamente alla fuga.
Scooter Sicuro a Stresa - 2 Aprile 2014 - 17:09
LE PAROLE DELLA LEGALITA’: PROGETTO SCOOTER SICURO
TimeMachine: italiana l'auto che guida da sola - 7 Ottobre 2013 - 08:30
L’auto autonoma BRAiVE con tecnologia VisLab, per gli amici la Google Car italiana, è riuscita in un’impresa davvero straordinaria, ha infatti guidato tutta sola nel traffico cittadino di Parma nell’ora di punta, tra rotonde, semafori, passaggi pedonali.
Lega nord: Zanotti e la causa persa - 20 Agosto 2013 - 09:42
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante una causa legale intentata dal Comune nel 2006 con Claudio Zanotti sindaco, e ad oggi risultata persa, con spese a carico dell'Amministrazione.
pedone - nei commenti
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 6 Giugno 2017 - 11:58
Re: Re: Pazzesco!
Ciao robi Eccomi. Faccio finta di essere un marziano e interpreto i commenti. Mi state dicendo che esistono una tipologia di conduttori (i ciclisti) che conducono i loro mezzi (bici) nel totale spregio del codice della strada generando grandissimo pericolo sopratutto per lo loro stessi. Poi ci sono gli stessi conduttori che quando conducono le auto (se escludiamo qualche sbarbatello spatentato, sono le stesse persone...) che quando conducono altri loro mezzi (le auto) diventano ligi al codice e guidano rispettando gli altri utenti della strada nonostante abbiano mezzi strasicuri con impianti frenanti inimmaginabili qualche decennio fa, con airbag anche per lo scroto e un'auto a prova di centinaia di crash test. E così la cosa mi lascia molto perplesso perché avremmo in circolazione moltissimi Dr Jekyll e dei Mr Hide Nella realtà vivo in Italia e so benissimo che il codice della strada non lo rispetta nessuno, nemmeno i pedoni lo rispettano. Mi fai l'esempio del passaggio pedonale: in Italia vige la regola "non scritta" che se il pedone non rischia un po' del suo osso del collo, col piffero che le auto si fermano. L'anno scorso dopo 20 auto che non mi davano la precedenza sulle strisce, avevo deciso un po' di rischiarlo, l'auto ha inchiodato ed è stata tamponata e io li ho lasciati lì a piangere le loro ferite. Quasi tutte le auto non rispettano i limiti di velocità, la distanza di sicurezza, i divieti di sorpasso, di fermarsi entro la riga agli incroci, il parcheggio decoroso, uso delle frecce, apertura delle portiere in modo umano e potrei continuare... Le bici invece non rispettano solamente i passaggi pedonali come non li rispettano le auto. C'è anche una differenza. Ogni 200 auto c'è una bicicletta in giro. A me non serve nessuna legge per capire che non devo strusciare durante un sorpasso, una mamma che spinge un passeggino, un pedone, una carrozzella, il vecchietto con la vespa con la sporta della spesa agganciata al manubrio e i ciclisti e che quando li sorpasso devo lasciargli una distanza di sicurezza sia per i sassi, per le pozze ma evidentemente la questione non è immediata per tutti. Come la misuri? Con lo stessi strumento che usi per tenere la distanza minima di sicurezza dalle auto che ti precedono e con la stesso strumento che devi usare per lasciare la distanza minima di sicurezza al veicolo che hai appena sorpassato. Poi se vuoi andiamo a farci un giro assieme, tu conti le infrazioni delle biciclette e io quelle delle auto e poi vediamo chi ha ragione
Al via le opere di messa in sicurezza di via Vittorio Veneto - 14 Ottobre 2015 - 16:32
x rompino
Ciao rompino. Nel caso un motorino scivoli, bisogna pensare all'eventuale pedone dall'altra parte del paletto. Può il paletto fermare un motorino? Non credo proprio. E può fermare una moto o una maccchina? Dico solo che se bisogna spendere, spendiamo meglio!
Al via le opere di messa in sicurezza di via Vittorio Veneto - 14 Ottobre 2015 - 12:51
sicurezza
Forse non ho capito bene ma secondo quanto scritto i paletti si piegano se colpiti da un veicolo e poi tornano in posizione originale,quindi non devono esser sostituì e sono sicuri per i veicoli.Ma il mio dubbio è :se malauguratamente ci fosse un pedone sulla ciclabile il paletto flessibilo come può proteggerlo da un veicolo che ci va a sbattere?
Una Verbania Possibile: disinfestazione e limiti di velocità - 10 Settembre 2015 - 06:34
Giusto il limite dei 30 km/h
Molti forse non hanno capito che si sta parlando delle VECCHIA Intra Premeno. Usufruisco di molto spesso di quella strada e posso dire che è assai problematica. Intanto il passaggio di pedoni è aumentata negli ultimi tempi e, essendo la carreggiata assai stretta nel 90% di quel tratto stradale, non è possibile il passaggio contemporaneo di due macchine più un pedone. Tecnicamente è possibile ma la maggior parte di noi non vuole far morire di infarto la vecchietta sfiorandola di pochi millimetri. A tutto questo si aggiungono tutta una serie di elementi critici: - tante abitazione hanno l'entrata direttamente sulla strada, - ci sono tanti ingressi di garage e posti auto con varco di uscita proprio sulla strada; - al mattino molto spesso i vari SPECCHI posti negli incroci e nei varchi di uscita dei garage sono appannati a causa di umidità atmosferica rendendo in questo modo la manovra di immissione sulla strada molto rischiosa. - sorpassi pericolosi (per limitata visibilità) di mezzi per il ritiro dei rifiuti che giustamente arrestano la loro marcia per svolgere il loro lavoro; Giustamente ha detto il consigliere Renato Brignone che imporre un limite non basta. Io suggerirei l'uso massiccio di cunette di rallentamento nei punti più sensibili.
Pedone multato dai vigili a Intra - 13 Agosto 2014 - 09:55
leggi
Se il pedone ha violato una disposizione di agente di polizia giudiziaria, andando a compromettere la sua incolumità e quella dell'eventuale automobilista che avrebbe potuto investirlo, come se dis a Milan, el ghisa l'ha fai ben. L'allargamento dei commenti è comunque inevitabile, visto il paese in cui ci troviamo, non riferito di certo al vigile, ma al sistema; le leggi si dovrebbe applicarle e farle rispettare a tutti e a 360°. Vi sembra che qui sia così? Ecco perchè il turista milanese poco civile e acculturato ha pensato che fosse lecito violare.
Pedone multato dai vigili a Intra - 12 Agosto 2014 - 07:10
Aiuole e sole
X Robi; prendere il sole sulle aiuole è una bella abitudine di tutti i Paesi civili nord-europei certamente non pieni di personaggi dall'atteggiamento autoritario-fascistoide. Per quanto concerne il fatto di questo articolo sembra proprio che il pedone se la sia cercata questa multa.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti