Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

18 giugno

Inserisci quello che vuoi cercare
18 giugno - nei post

Concorso per un videogioco sul territorio - 15 Febbraio 2021 - 08:01

Lezioni gratis per imparare a creare videogiochi e 500 euro in palio per chi realizzerà il miglior game ambientato tra le province di Novara, Varese e Vco.

Emporio dei Legami report 2020 - 3 Dicembre 2020 - 15:03

Entrato nel suo secondo anno di vita, l’Emporio dei Legami di Verbania, social market nato dalla collaborazione di numerosi enti e associazioni del Verbano per contrastare la povertà alimentare e ridurre gli sprechi di cibo, si è trovato ad affrontare l’epidemia del Coronavirus, l’emergenza sanitaria che sta avendo riflessi molto gravi sulla situazione socio economica di numerose famiglie anche delle nostre città e paesi.

Aiuto attività economiche comuni turistici; Verbania c'è - 14 Novembre 2020 - 08:01

Verbania rientra tra i ventinove comuni italiani che, colpiti dal calo turistico a causa dell'emergenza da Covid 19, possono vedere le proprie attività economiche rientrare nell’erogazione di contributi a fondo perduto approvati dal Governo, ai quali si potrà accedere dal 18 novembre e fino al 14 gennaio 2021.

Un Paese Sei Corde con Torino Jazz - 23 Ottobre 2020 - 15:03

Aldo Mella Trio. Sabato 24 Ottobre – Ore 21.00 - Ingresso 5,00 euro. VERBANIA - Chiesa Madonna di Campagna - Via Nazario Sauro.

Google Trekker Lago d'Orta - 17 Settembre 2020 - 16:31

Venerdì 18 settembre 2020 alle ore 21.00 presso la piazza San Rocco a Chesio (in caso di maltempo presso il salone dell'Ex Asilo) si terrà la presentazione del progetto relativo al sito web “Lake Orta Experience” che nasce a seguito della realizzazione del programma Trekker Loan Program di Google il quale permette di visualizzare i percorsi sentieristici.

Piemonte: trasporto pubblico e scuola - 13 Settembre 2020 - 09:33

Il trasporto pubblico locale piemontese è pronto ad affrontare l’apertura delle scuole, il prossimo 14 settembre, con un importante incremento dei servizi, frutto di un intenso lavoro di dialogo con il sistema scolastico e le aziende che erogano i servizi di trasporto.

Sentieri e Pensieri 2020 - 18 Agosto 2020 - 10:03

Dal 19 al 25 agosto torna a Santa Maria Maggiore Sentieri e Pensieri, il festival letterario diretto da Bruno Gambarotta.

Dati turistici Piemonte - 3 Agosto 2020 - 15:03

Nel 2019 il turismo in Piemonte ha segnato +1,82% in termini di arrivi, con un incremento maggiore nella componente estera, pari al +3,7%. In flessione di un punto percentuale i pernottamenti. In aumento la soddisfazione e il sentiment positivo di chi ha visitato il Piemonte.

Cannolo solidale consegna 1350€ - 28 Luglio 2020 - 12:05

Domus Sicula mercoledì 29 luglio, ore 18.00, presso il Municipio di Verbania, consegnerà al Sindaco Silvia Marchionini il ricavato dell’evento del “Cannolo Solidale” svoltosi lo scorso 4 luglio al Teatro Maggiore durante lo spettacolo di Luca Zingaretti.

Sentieri e Pensieri 2020 - 18 Luglio 2020 - 12:05

Dal 19 al 25 agosto torna a Santa Maria Maggiore , il festival letterario diretto da Bruno Gambarotta.

Micki Piperno e l’Orchestra Immaginaria - 17 Luglio 2020 - 13:01

Sabato 18 Luglio – Baveno – ore 21.00. Piazza S.S. Gervaso e Protaso - Ingresso gratuito (offerta libera). In caso di maltempo nella chiesa.

Minoranze su Commissione Bilancio - 14 Luglio 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei gruppi consigliari Insieme per Verbania, Prima Verbania, Lega Salvini premier, Forza Italia, Fratelli di Italia a seguito della Commissione Bilancio di ieri.

Piemonte: 50mila€ per ristrutturare o edificare - 1 Luglio 2020 - 14:03

Si dà attuazione all’articolo 18 della legge “RipartiPiemonte”; che prevede per cittadini e imprese che vogliano una struttura la copertura da parte della Regione dei costi di costruzione dovuti ai Comuni, fino al 100%, nel caso di recuperi, o al 50%, nel caso di nuovi stabili, per un importo un massimo che non può comunque superare i 50 mila euro.

Regione Piemonte: assegnati contributi opere pubbliche - 1 Luglio 2020 - 12:05

In una settimana è stata definita la graduatoria con cui la Regione Piemonte cofinanzia al 50% i Comuni per la realizzazione di opere stradali, cimiteriali, municipali e di illuminazione per un valore complessivo degli interventi di 26 milioni di euro.

Giovani di Fratelli d’Italia su aggressione - 30 Giugno 2020 - 09:34

In un comunicato che riportiamo, il Gruppo Giovani di Fratelli d’Italia Verbania: "esprime la massima solidarietà possibile ai due panettieri coinvolti, lo scorso 18 giugno a Pallanza, in un’aggressione vile quanto ingiustificata e, al tempo stesso, condanniamo ogni atto di violenza e vandalismo".

"Il tempo della buzza" - 25 Giugno 2020 - 12:05

Venerdì 26 giugno 2020 alle 18.30 “Il Brunitoio Officina di incisione e Stampa in Ghiffa” inizia la sua stagione espositiva con l’inaugurazione presso il Parco Besozzi Benioli Vicolo Jacchini, Verbania -Intra della mostra: “IL TEMPO DELLA BUZZA” Disegni di Gianni Pizzigoni con fotografie di Natale Zoppis a cura di Ubaldo Rodari.

SS34: Senso Unico alternato - 21 Giugno 2020 - 08:01

Lunedì 22 giugno senso unico alternato sulla statale 34 del Lago Maggiore per i lavori di realizzazione del nuovo parcheggio a Fondotoce.

Tutela frontalieri e stagionali richieste in Europa - 20 Giugno 2020 - 08:01

Presentata al Parlamento europeo, dal deputato Alessandro Panza, una risoluzione sulla tutela dei lavoratori frontalieri e stagionali a seguito della crisi dovuta al coronavirus.

Prima Verbania: preoccupazione per le aggressioni - 19 Giugno 2020 - 14:33

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo consiliare Prima Verbania, che esprime preoccupazione per le aggressioni avvenute in città nei giorni scorsi

Mostra di Giselda Poscia - 19 Giugno 2020 - 10:03

Sabato 20 giugno si inaugura una personale di Giselda Poscia. Il ricavato della vendita del catalogo curato dal Maestro Gilberto Carpo andrà a favore della Cooperativa sociale “La Prateria” .
18 giugno - nei commenti

Zacchera su referendum Lombardia - 24 Agosto 2018 - 00:39

Finalmente un analisi decente
 Direttore responsabile:  Riccardo Marchina OdG.103353 / 2004 HOME PAGE STAMPA CHIUDI  Isola dei Pescatori, Stresa Verbano-Cusio-Ossola: pro, contro ed effetti del passaggio in Lombardia di NICOLA DECORATO pubblicato il 18/08/2018 Quanto guadagnerebbe la provincia del VCO se i cittadini decidessero, il 21 ottobre, di trasferirsi in Lombardia? La doppia analisi, quella dei costi-benefici e quella (più importante) del paragone tra le due regioni coinvolte, dei pro e dei contro del trasferimento del VCO in Lombardia passa in larga parte dalla comparazione degli stanziamenti indirizzati da un lato dal Piemonte al VCO, e dall’altro dalla Lombardia alla provincia di Sondrio, esclusivamente montana e di confine, come quella di Verbania.  Tra le principali motivazioni addotte dal comitato Diamoci un taglio, promotore del referendum per il passaggio oltreticino della provincia, vi è l’apparente negazione dei 18 milioni di canoni idrici da parte della Regione Piemonte. Fondi che, invece, i cugini lombardi riconoscono alla provincia di Sondrio. In realtà la situazione che verrebbe a delinearsi è parecchio più complessa di quanto si voglia far credere. A partire proprio dalla questione relativa ai canoni idrici. I CANONI IDRICI – Nel 2018, per la prima volta, è stata inserita tra le voci spese del bilancio regionale l’attribuzione dei canoni idrici al VCO. Non nella loro totalità (circa 3 milioni sul totale richiesto), ma il caso rappresenta comunque un unicum nella storia della politica economica regionale. Scelta resa possibile dal pareggio di bilancio ottenuto dalla giunta nel 2017. Il mancato versamento dei canoni fino ad oggi è da attribuire ai debiti accumulati dalle precedenti amministrazioni, Bresso e Cota in primo luogo, cha hanno reso necessaria una difficile politica di ripianamento del debito, comunque portata a termine, nell’ottica del rispetto dei vincoli di bilancio richiesto alle regioni. FONDI COMPLESSIVI E SPESA PUBBLICA– Ma, a dispetto di dati parziali e circostanziali, occorre tenere a mente la portata complessiva degli investimenti pubblici dirottati, dalle regioni Piemonte e Lombardia, alle rispettive province montane.Fondi che, nel caso piemontese, superano i corrispettivi lombardi. A partire da quelli dedicati alle infrastrutture stradali: per la ristrutturazione della statale 34, il Piemonte ha investito circa 25 milioni di euro, a fronte dei 4,2 destinati da Milano alla statale 38 passante per Sondrio. Mentre, per quanto concerne l'assistenza ai trasporti, i disabili piemontesi godono di accesso completamente gratuito su treni e pullman regionali, agevolazioni non presenti in Lombardia. Per quanto riguarda il trasporto su rotaia, in Lombardi, differentemente che in Piemonte, le tratte locali vedono la compartecipazione al servizio di Trenitalia e Trenord: purtroppo, però, rilevamenti di giugno 2018 indicano come inaffidabile ben il 76% delle linee ferroviarie lombarde, sulla base proprio degli standard stabiliti nelle condizioni generali di trasporto di Trenord. Su38 linee, ben 29 sono state bocciate.  Anche per quanto concerne l’ambito culturale, Torino destina alla "provincia azzurra" somme più ingenti di quanto fatto da Milano verso Sondrio. E un caso interessante è rappresentato dal Teatro Maggiore. L’obiettivo dichiarato è quello di fare della struttura un polo culturale di rilevanza regionale, capace di attrarre visitatori (e investimenti) non solo dal VCO, ma anche dalle vicine province piemontesi (Novara e Vercelli), Lombarde (Varese), e lo svizzero Canton Ticino. In quest’ottica rientra il protocollo d’intesa firmato dalla Regione con il Comune di Novara a dicembre 2016. Per le sole attività in cartello nel 2018, il Piemonte ha investito 250.000 euro nellaFondazione Centro Eventi Il Maggiore. Politica differente, quella seguita dalla Lombardia, che destina ai centri culturali periferici della Regione meno del Piemonte, impegnandosi a concentrare sforzi e risorse ai poli culturali milanesi.  Altro caso

"Teatro Maggiore: si faccia Commissione d'Inchiesta" - 24 Gennaio 2018 - 16:28

Comando dei VVF
Che serva una commissione per stabilire chi ha sbagliato nell'affair anticendio, mi sembra esagerato, visto che un giornalista ci è già riuscito solo leggendo le carte: http://www.verbano24.it/index.php/7240-al-via-i-lavori-antincendio-al-maggiore-ecco-perche-manca-il-certificato-dei-vigili-del-fuoco [..]Questo progetto, redatto dal gruppo Stones diretto dall’architetto spagnolo Salvador Perez Arroyo, in via generale ha ricevuto parere di conformità antincendio l’8 giugno 2011. Già allora prevedeva travi di legno grezzo – quindi non ignifughe e con scarsa resistenza al fuoco – e giunti di metallo dolce. Nel redigere la pratica antincendio, lo specialista di Stones ignorò del tutto il guscio, concentrandosi sui singoli “sassi”, resistenti al fuoco perché di cemento armato. La pratica, vista dal comando provinciale dei vigili del fuoco in sede di conferenza dei servizi, fu ritenuta sufficiente e arrivò il via libera. Nella fase di cantiere, come chiunque ha potuto vedere a occhio nudo, sono state impiegate quelle stesse travi grezze. Il 18 novembre 2015, però, verso la fine dei lavori, vengono trasmesse ai vigili del fuoco le modifiche apportate con il progetto esecutivo e, solo allora, a lavorazioni finite, arriva – la data è il 3 dicembre – una lettera in cui si chiedono integrazioni sulla resistenza al fuoco degli elementi lignei. [..] Ammesso e non concesso che la riflessione di Verbano24 sia corretta, due parrebbero gli imputati: il tecnico specialista del gruppo Stones ed il comando provinciale dei VVF che ha approvato un progetto fallace. Chi avrebbe la responsabilità del danno procurato, è materia per i professionisti del settore. Infine, a parte l'aspetto dell'anticendio che per trasparenza dovrebbe venire comunque alla luce, tutto il resto è demagogia spiccia poichè, qualunque sia il risultato (politico, evidentemente) dell'eventuale commmissione, nulla potrà essere cambiato di quello che è già stato realizzato. Ormai è vano ogni tentativo di fare squadra: i lor signori potranno solo ambire alla guida politica della città per fare del teatro ciò che crederanno. Sempre che mai ci riescano a salire sul trono.... Saluti AleB

M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 2 Novembre 2016 - 19:38

Re: Il valore dei Grillini
Ciao Claudio Ramoni Vogliamo scendere al livello di chi l'ha fatta più grossa? Ricordiamoci sempre che i parlamentari 5 stelle non sono professionisti della politica,e di sicuro non hanno responsabilità sulle condizioni in cui versa il paese,e non pagano per avere uno scranno come il PD 35mila euro http://www.ilfattoquotidiano.it/.../elezioni.../481632/ Detto questo la Senatrice ha sicuramente sbagliato, ma non dimentichiamoci che troppo spesso ciò che sembrava complottismo si è rivelata realtà, e che il M5S è arrivato ad essere il primo partito in Italia, anche perchè cerca di smascherare tutte le trame che danneggiano il popolo sovrano, e ce ne sono troppe. Giudicate Voi se questo è un atto di maggiore gravità La senatrice del Partito Democratico Maria S. su Twitter ha postato una foto parlando della piazza di Renzi per il Sì al referendum costituzionale dell’altro giorno. Peccato però che l’immagine sia sbagliata e si riferisca al 3 ottobre 2009, manifestazione per la libertà di stampa e contro il governo Berlusconi. Da notare l'ironia della sorte, il suo commento nel tweet è stato "Qualcuno ha detto che eravamo pochi..ora diranno che è un fotomontaggio..tanto bugia più...bugia meno" https://twitter.com/.../status/793071571212599297/photo/1... Parliamo di valori? magari del Vostro Leader e del suo Aereo da 40 mila euro al giorno? http://www.ilfattoquotidiano.it/.../air-force.../2503723/ Oppure della sua parola di uomo d'onore? - Non farò mai il segretario del PD, sono il meno adatto. (Renzi 6 novembre 2012). - Se vinco mai più larghe intese. (Renzi 20 ottobre 2013). - "Quando un leader politico viene condannato con sentenza DEFINITIVA passata in giudicato, la partita è FINITA: game over." (Renzi, 11 settembre 2013 - Per tutto il 2014 il premier è e sarà Enrico Letta. (Renzi 22 dicembre 2013). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro (Renzi 29 dicembre 2013). - Enrico non si fida di me ma sbaglia io sono leale. (Renzi 12 gennaio 2014). - Il governo Letta deve lavorare per tutto il 2014. (Renzi 13 gennaio 2014). - Enrico stai sereno nessuno ti vuole prendere il posto vai avanti. (Renzi 18 gennaio 2014). - La staffetta Letta renzi non è all'ordine del giorno, io, sia chiaro sto fuori da tutto (Renzi 5 febbraio 2014). - Al governo senza elezioni chi ce l'ho fa fare? Io non diventerò mai presidente del consiglio senza il voto. (Renzi 10 febbraio 2014). - Accetto tre ministri di NCD ma devono essere facce nuove, Alfano quindi non può esserci. (Renzi 21 febbraio 2014). - Io non sono aggrappato alla seggiola. (Renzi 21 maggio 2014). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro. - "Immunità, reintrodurla, un errore clamoroso." (Renzi giugno 2014). - "Non sono nelle mani di Berlusconi. (Renzi 10 agosto 2014). Se Renzi inganna i suoi, quanto ingannerà gli altri e gli italiani? Potremmo aggiungere il Vostro emerito Presidente bieletto, che faceva la cresta ai voli https ://www.youtube.com/watch?v=f6rD-FRHTx4  E se mai il M5S avrà una lista superiore a questa, http://www.ilfattoquotidiano.it/.../pd-la-nuova.../2691955/ solo allora potrete permettervi da dare lezioni di valori. Un piccolo appunto Sig.Ramoni si vada a leggere in particolare l'articolo 3 del Vostro manifesto dei VALORI (tralatro scritto da Mattarella) e mi spieghi come fà a coniugarlo con la Vostra riforma costituzionale

De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 19:40

ore 18,30
“L’artista non c’entra nulla, la questione riguarda l’agenzia FeP Group e il Comune di Verbania”. Parole e Dintorni ufficio stampa di Francesco De Gregori non fornisce altre spiegazioni sull’annullamento del concerto inaugurale del Teatro Maggiore del 9 giugno. “E’ una questione tra l’acquirente e la società venditrice, Fp Group che organizza i concerti di De Gregori. L’artista non c’entra proprio niente con questa cosa”. Per il momento da F e P Group che abbiamo contattato non è ancora arrivata risposta in merito all’accaduto. Ma cosa è successo quindi? L’annuncio è arrivato dall’amministrazione comunale, che ha inviato ai giornalisti una nota arrivata dall’ufficio stampa della Fondazione Teatro Coccia che si occupa anche della comunicazione per il teatro Maggiore, l’evento è cancellato :” a causa del clima acceso e che continua a danneggiare, denigrare e strumentalizzare, per scopi altri, l'immagine dell'Artista sulla stampa locale”. La ragione è la “ripresa da parte di alcune testate del territorio della “lettera aperta” a firma di Marco Zacchera, nella quale comunicava le sue considerazioni personali in merito alla scelta dell’evento, ma non anche dati sensibili dell’artista”. Si fa anche sapere che direzione del teatro e amministrazione comunale hanno inviato una lettera di scuse De Gregori. Il sindaco Silvia Marchionini dichiara: “ La "cattiva azione" di Zacchera che ha fallito come sindaco mira a creare un clima sfavorevole all'esordio del Teatro Maggiore,grande sfida economica e culturale per la città di Verbania. Garantiamo ai tanti cittadini e associazioni che aspettano con curiosità l'apertura del Teatro che non verrà meno il nostro impegno per una programmazione di qualità (che sarà illustrata il prossimo 13 maggio) confidando nella loro vicinanza e partecipazione”. Quindi è tutta colpa di Zacchera? Il diretto interessato commenta: “La vera notizia è che un cantautore di fama come Francesco de Gregori rinunci ad un cachet sostanzioso ed alla inaugurazione di un teatro perché a Verbania il suo coscritto Marco Zacchera sulla propria newsletter personale - pur ribadendo la qualità dell'artista che nessuno contesta -segnala l'irregolarità di una serie di atti amministrativi del comune. Anche Franceschini ha dato forfait, sempre colpa di Zacchera?”. L’ex sindaco si domanda anche se a questo punto il Comune incasserà il risarcimento previsto da contratto per annullamento dell’evento, dal momento che non si tratterebbe di cause di forza maggiore.

Finisce la scuola: "Notte bianca loro. In bianco noi" - 13 Giugno 2015 - 18:22

Ma basta! È un paese per vecchi!
Ma vi siete lamentati di tutto!! Mi riferisco alla festa del palazzetto di venerdì 12 giugno, vi siete lamentati del cobianchi dove c'è stato l'assalto alla statua! Cavoli ma è un classico! L'hanno sempre fatto! È solo una sera che hanno fatto casino e hanno ragione! Cavoli escono da quella prigione che è il cavalieri! Per una sera cercate tutti di non rompere (mod)! Che questo paese sta morendo! I ragazzi hanno pulito quello che hanno fatto? Si. Non hanno rotto nulla. Quindi smettetela di fare i perbenisti perché non c'entrano i genitori! Anzi probabilmente sono figli di quei genitori straseveri che vietano ai propri figli di tornare tardi la sera e magari a 18 anni alle 11.30 devono essere a casi!!! È così poi appena possono uscire fanno un po di casino! E potete dire tutto quello che volete ma al cavalieri la questura é venuta ben 3 volte, quindi i controlli c'erano. Non possono vietargli di bere, per una sera siate tutti permissivi, che siete stati giovani anche voi, anche se sembra che non ve lo ricordiate! Ovviamente è solo il mio pensiero ma è giusto che qualcuno difenda i poveri ragazzi che vogliono festeggiare per una sera! Se per ogni cosa vi lamentate vi consiglio di andare a vivere a crodo! Li sicuramente non vi disturbano i giovani!

IMU: a Verbania al 10,4% - 11 Giugno 2015 - 23:16

chiarimento a cesare
la delibera del 29 maggio rimanda la definizione aliquote IMU e TASI 2015 al prossimo CONSIGLIO COMUNALE del 18 giugno 2015, ma la scadenza di IMU e TASI è e rimane per il 16 giugno ( da Pagarsi con Aliquote 2014 ).... il conguaglio lo faremo a dicembre. invece per la TARI ( tassa rifiuti ) sono stati inviati bollettini scadenza prima rata 31 maggio o in unica soluzione pagando tutto entro 31 luglio

IMU: a Verbania al 10,4% - 10 Giugno 2015 - 10:22

Conferma ufficiale sul sito
Riporto ciò che si legge sul sito : ( c.v.d. come volevasi dimostrare ) ...heeeeevv a naaaaaais deeey ! ( have a nice day ! ) ...wi heeev tu peeey.... ( we have to pay ...) ACCONTO IMU E TASI 2015 IN ESECUZIONE ALLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 117 DEL 29 MAGGIO 2015 LA DELIBERAZIONE DELLE ALIQUOTE IMU E TASI PER L'ANNO DI IMPOSTA 2015 SARA' ALL'ORDINE DEL GIORNO DEL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE CHE SI TERRA' IN DATA 18 giugno 2015. IL VERSAMENTO IN ACCONTO DOVRA' ESSERE EFFETTUATO APPLICANDO LE ALIQUOTE DELIBERATE PER L'ANNO DI IMPOSTA 2014 IL CALCOLO ON LINE E' PREDISPOSTO PER IL CALCOLO DELL'ACCONTO 2015 CON LE ALIQUOTE DELLO SCORSO ANNO A DICEMBRE, CON IL VERSAMENTO DEL SALDO, SI EFFETTUERA' IL CONGUAGLIO D'IMPOSTA CON LE ALIQUOTE CHE VERRANNO DELIBERATE PER L'ANNO 2015

Job Act: l'ordine del giorno approvato - 3 Novembre 2014 - 08:14

come fidarsi di questo governo?
- Non farò mai il segretario del PD, sono il meno adatto. (Renzi 6 novembre 2012). - Se vinco mai più larghe intese. (Renzi 20 ottobre 2013). - "Quando un leader politico viene condannato con sentenza DEFINITIVA passata in giudicato, la partita è FINITA: game over." (Renzi, 11 settembre 2013 - Per tutto il 2014 il premier è e sarà Enrico Letta. (Renzi 22 dicembre 2013). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro (Renzi 29 dicembre 2013). - Enrico non si fida di me ma sbaglia io sono leale. (Renzi 12 gennaio 2014). - Il governo Letta deve lavorare per tutto il 2014. (Renzi 13 gennaio 2014). - Enrico stai sereno nessuno ti vuole prendere il posto vai avanti. (Renzi 18 gennaio 2014). - La staffetta Letta renzi non è all'ordine del giorno, io, sia chiaro sto fuori da tutto (Renzi 5 febbraio 2014). - Al governo senza elezioni chi ce l'ho fa fare? Io non diventerò mai presidente del consiglio senza il voto. (Renzi 10 febbraio 2014). - Accetto tre ministri di NCD ma devono essere facce nuove, Alfano quindi non può esserci. (Renzi 21 febbraio 2014). - Io non sono aggrappato alla seggiola. (Renzi 21 maggio 2014). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro. - "Immunità, reintrodurla, un errore clamoroso." (Renzi giugno 2014). - "Non sono nelle mani di Berlusconi. (Renzi 10 agosto 2014). Se Renzi inganna i suoi, quanto ingannerà gli altri e gli italiani?

Cristina su Villa San Remigio: "Zone d'ombra" - 22 Giugno 2014 - 09:25

CONCORDO
sono pienamente d' accordo con lei lady oscar...nel nostro territorio abbiamo ricchezza da valorizzare e da redere maggiormente fruibile...anche per i residenti; le cito come esempio l' articolo di verbania notizie su giardino Alpinia : Giardino Botanico Alpinia compie 80 anni Festa di Compleanno sabato 21 giugno 2014 del Giardino Botanico Alpinia - Stresa - Lago Maggiore. Le Istituzioni locali, il Consorzio Gestore di Alpinia con gli “Amici” Sostenitori del Giardino e tutto il pubblico presente, festeggeranno questo prezioso gioiello della natura con una cerimonia ufficiale. di Redazione 19 giugno 2014 - 18:04 Commenta Stresa Giardino Botanico Alpinia compie 80 anni Dal sito: stresaduepuntozero.blogspot.it Uno stralcio dei documenti d’archivio relativi alla nascita del Giardino recita così: 1934: “Il terreno era comunale ma vi furono dei privati che pensarono che lassù potesse sorgere una bella villa, con una visione da sogno. Appena si seppe scattò l’allarme e un ristretto gruppo di “innamorati della montagna”, chiese all’allora Podestà di Stresa di non vendere la località ai privati per conservarla al godimento pubblico. In breve la proposta fu formalizzata e nell’aula di segreteria del Municipio di Stresa, dall’iniziativa di Igino Ambrosini e Giuseppe Rossi, nacque Alpinia (che inizialmente si chiamò Duxia, e fu poi ribattezzato Alpinia nel 1944). Avviatosi come iniziativa turistica, il progetto divenne anche botanico-forestale”. Il Giardino Alpinia è stato uno dei primi esempi di Giardino botanico alpino presenti in Italia. Piante provenienti dal piano alpino e subalpino delle Alpi italiane, ma anche esemplari provenienti dal Caucaso, dalla Cina, dal Giappone. Situato alle pendici del Mottarone, il Giardino Alpinia si estende su una superficie di circa 40.000 mq. sopra il Golfo Borromeo di Stresa , con vista che spazia dal Lago Maggiore e le sue Isole, alla Svizzera, la Pianura Padana, i laghi circostanti (Orta, Mergozzo, Varese, Comabbio, Biandronno, Monate) ed il semicerchio di oltre 150 km di Montagne (le vette della Val Grande, il Monte Zeda, il Gruppo dell’Adula, il Disgrazia, le Grigne...). “Ho visto molti bei luoghi d’Europa e d’America..dichiaro che il Belvedere di questo Giardino è il più bello del mondo!” Così si espresse ottant’anni orsono – ma la meraviglia è tuttora valida – Henry Louis Correvon, grande naturalista e botanico svizzero, specialista della flora alpina. Alpinia si raggiunge dalla Strada Provinciale Stresa-Gignese, oppure in Funivia partendo dal Lido di Stresa-Carciano.

Domani sciopero dei treni possibili disagi - 12 Giugno 2014 - 14:23

Non importa,
tanto sulla linea Milano Domodossola, anche quando non c'è sciopero i treni arrivano in ritardo: domenica 8 giugno alla stazione di Verbania il treno delle 17,18 per Milano arriva, ancora una volta, in ritardo: record: 60 minuti!

Nasce "Verbania Unita" - 9 Settembre 2013 - 11:47

venite a visitare il nostro blog
Ringraziamo Verbania Notizie per lo spazio che ci ha dedicato, anche se purtroppo contiene delle imprecisioni, infatti non ci siamo costituiti mercoledì scorso ma nel mese di giugno ed inoltre non ha citato il nostro blog: verbaniaunita.wordpress.com Invito tutti gli interessati, ad avere informazioni sull'Associazione o su come poter aderire, a visitare il blog nel quale troveranno nomi degli associati, numero di telefono, indirizzo mail, statuto e regolamento (più trasparenti di così neanche con lo smacchiatore!). Vi anticipo che mercoledì 18 settembre ci sarà una cena di presentazione presso il Circolo ARCI di Pallanza (nostra sede legale) nella quale verranno presentate le iniziative che saranno proposte dall'Associazione. Per chi volesse partecipare alla cena di presentazione si prega di far richiesta via mail a verbaniaunita@gmail.com o telefonare al 3404172715, il costo della cena è di 20 euro. Vi aspettiamo numerosi, per maggiori informazioni: http://verbaniaunita.wordpress.com

Mercatini per Sagra delle Ciliege - 8 Giugno 2013 - 15:55

Errore di orario
Gentile Ewa, siamo spiacenti l'estensore del post ci segnala un errore di orario, non sappiamo se riportato male da noi o dalla fonte, i mercatini dovrebbero iniziare dalle 18.00 di questa sera sabato 8 giugno 2013
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti