Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

balneazione

Inserisci quello che vuoi cercare
balneazione - nei post

Lago Maggiore inquinati 3 su 7 dei punti controllati - 10 Luglio 2020 - 09:33

Dei sette punti monitorati dalla Goletta dei Laghi, sul Lago Maggiore, due risultano “fortemente inquinati” ed uno “inquinato”. I dati sulle microplastiche nel Lago Maggiore.

Piemonte riapre al resto d'Italia - 2 Giugno 2020 - 15:03

“Il Piemonte è in salute e riapre al resto dell’Italia. La Festa della Repubblica assume quindi un duplice significato: festeggiamo i valori della democrazia e della libertà, quest’ultima compressa negli ultimi mesi a causa dell’emergenza sanitaria”.

Piemonte riapre spiagge dal 3 giugno - 2 Giugno 2020 - 10:03

Terminerà prima del previsto il lockdown imposto alla stagione balneare piemontese a causa del Coronavirus.

Riqualificazione spiagge Buon Rimedio e Tre Ponti - 30 Maggio 2020 - 10:03

L’intervento, che partirà con la consegna del cantiere il 3 giugno, rientra nel progetto denominato "Riqualificazione Urbana area Fondotoce, Porta verde di Verbania".

Cartelli e utilità - 8 Novembre 2019 - 09:28

Ci scrive un lettore del blog, chiedendosi l'utilità di alcuni cartelli posti in luoghi inappropriati.

Cannero Riviera 15 anni di Bandiera Blu - 6 Maggio 2019 - 10:03

Venerdì 3 maggio, a Roma, si è tenuta la cerimonia di consegna delle Bandiere Blu 2019, attribuite dalla FEE ai Comuni costieri che si distinguono per qualità delle acque e dei servizi offerti.

Goletta dei Laghi: laghi Maggiore e Orta inquinati - 14 Luglio 2018 - 11:04

A conclusione dei campionamenti e delle analisi sul lago d'Orta e sulla sponda piemontese del Lago Maggiore, sono stati presentati ieri pomeriggio, presso l’incubatoio ittico a Solcio di Lesa i risultati del monitoraggio microbiologico effettuato dai tecnici della Goletta dei Laghi.

Frecce tricolori: Avviso ai Naviganti - 17 Maggio 2018 - 18:24

Riportiamo la Determina Dirigenziale, con l'Avviso ai Naviganti in occasione della manifestazione con le Frecce Tricolori.

Osservazioni del Comitato difesa torrente San Bernardino - 25 Novembre 2017 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, un lungo documento del Comitato per la Difesa e la Valorizzazione del torrente San Bernardino riguardante il progetto di centralina una idroelettrica

Divieto di balneazione revocato - 13 Maggio 2017 - 09:16

Revocato il divieto di balneazione sulle spiagge Lido Colonia Solare Suna, Rigoletto e Villa Taranto.

"Una Verbania Possibile" torna su Beata Giovannina - 26 Gennaio 2017 - 20:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Una Verbania Possibile che in seguito delle precisazioni dell'Amministrazione riguardante la spiaggia della Beata Giovannina, torna a puntualizzare.

L'Amministrazione precisa su Beata Giovannina - 25 Gennaio 2017 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale in risposta a quello del gruppo Una Verbania Possibile, riguardante la spiaggia della Beata Giovannina.

"Una Verbania Possibile" su Beata Giovannina - 23 Gennaio 2017 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di di "Una Verbania Possibile", riguardante il dibattito in Consiglio Comunale sulla spiaggia della Beata Giovannina.

PD su Beata Giovannina - 23 Gennaio 2017 - 07:02

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Verbania, riguardante il dibattito in Consiglio Comunale sulla spiaggia della Beata Giovannina.

Interpellanza modificata su Beata Giovannina - 18 Dicembre 2016 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'interpellanza presentata dal Consigliere Comunale di Sinistra & Ambiente, Renato Brignone, riguardante la spiaggia della Beata Giovannina.

Interpellanza deliberazioni di Consiglio Comunale - 9 Dicembre 2016 - 11:26

Riceviamo e pubblichiamo, un interpellanza del gruppo "Sinistra & Ambiente" in cui si chiedono chiarimenti sulle risposte date dal Sindaco nello scorso Consiglio Comunale sul tema del rispetto delle deliberazioni di Consiglio Comunale.

Due Intrpellanze "Sinistra & Ambiente" - 8 Novembre 2016 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di due Interpellanze presentate da "Sinistra & Ambiente", riguardanti la spiaggi Beata Giovannina e il ritrovamento di rifiuti nel lago fronte Il Maggiore

Brignone: interpellanza e gestione del Consiglio Comunale - 15 Ottobre 2016 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del consigliere comunale Renato Brignone, dal titolo "interpellanza e dubbi sulla gestione del Consiglio Comunale".

Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 27 Agosto 2016 - 11:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, riguardante la gestione della spiaggia della Beata Giovannina.

Mozione su spiaggia Beata Giovannina - 8 Luglio 2016 - 17:01

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Mozione urgente, presentata ieri sera in Consiglio Comunale, dal consigliere Renato Brignone, che ha raccolto le firme di diversi consiglieri di differenti gruppi, nello specifico dei consiglieri Colombo, Minore, Immovilli, Digregorio, Ferrari e Campana.
balneazione - nei commenti

Marchionini: "Bandiera Nera un abbaglio" - 23 Luglio 2020 - 18:25

Ciao Sinistro
Ciao Sinistro come probabilmente hai capito sono di Mergozzo e nato a Mergozzo,quindi conosco bene tutti i polli del mio cortile,allora diciamola tutta,per troppi anni l'amministrazione sta lasciando correre qualsiasi aspetto di controllo del territorio,dopo alcuni furti anni fa si era parlato di telesorveglianza ma non si è fatto nulla,i vigili due da qualche mese,non hanno assolutamente il controllo del territorio in pratica io non li vedo mai,neppure il sabato e la domenica, anche solo in riva al lago al porto.Ti dico solo una cosa nel porto di Mergozzo sino al municipio la balneazione è vietata,non sono neanche stati messi i cartelli,come mai????Interessi privati di amministratori che cozzano con le leggi dello stato,aspetto smentite io già avvisato carabinieri forestali ma tutto è rimasto invariato.

8° Tuffo nel lago di Mergozzo da record: in 74 i partecipanti - 3 Febbraio 2020 - 19:23

Ciao sinistro
Ciao sinistro, se stai chiamando in causa me ho già molte volte detto che questa roba è una c.....ta che non capisco a cosa serva . E come dico sempre si svolge in porto(guardando la foto) zona nella quale notoriamente vige il divieto di balneazione ,e i vigili stanno a guardare. Premetto che ho il brevetto di assistente bagnanti.

8° tuffo nel lago di Mergozzo - 2 Febbraio 2020 - 16:28

Solita cazz,,,ta
Come ormai da anni fanno questa cosa che non ho mai capito a cosa serva ,premetto che nel porto è vietata la balneazione ma nessuno dice niente, in primis la polizia locale.

Tuffo nel Lago di Mergozzo - 3 Febbraio 2019 - 11:57

Per Alessandro
Ciao Alessandro io sono nato a Mergozzo in via Frattini Emilio e da sempre mi batto per il mio lago che viene solo e puntualmente usato e vandalizzato da chiunque, grazie ai ribelli e incasellabili come me oggi tutti potete godere e fare il bagno in un lago senza motoscafi, dato che sono uno di quelli che si è battuto per abolirli ed a sempre poi pagato sulla propria pelle le scelte fatte. Sono stato in pro loco per anni e di cose ne ho fatte dalla pulizia del lago alle varie sagre ,a concorsi per le scuole etc etc quindi la mia parte l'ho fatta, se poi critico una manifestazione che a mio avviso non serve a nulla e viene svolta dove è vietata la balneazione mi sembra legittimo, dimenticavo ho anche il brevetto di assistente bagnanti quindi so di cosa si sta parlando.

Alza Bandiera Blu 2018 a Cannobio - 8 Luglio 2018 - 22:06

mah!!!!!
Si peccato che alla foce del cannobino , molto vicino alla spiaggia del lido , la concentrazione di metalli pesanti della ex x ossidi metallici sia ancora talmente alta che sia proibita la balneazione .io direi che è ora di finirla di prendere per il culto la gente.........

In 52 al cimento di Mergozzo - 8 Febbraio 2018 - 11:56

Solita
Solita goliardata inutile ed esibizionista , fatta in zona portuale dove la balneazione è vietata , e nessuno dice niente in prima persona il sindaco che dovrebbe proteggere la salute pubblica, e io sono contro l'illegalità stop. vi sono ferri e vetri sul fondo.

Tuffo nel lago di Mergozzo - 5 Febbraio 2018 - 09:57

Ancora una volta
Si ancora una volta Mergozzo è stato lo sfondo della solita sciocchezza del bagno invernale nel lago. Poche persone sia nel tuffo (in luogo vietato alla balneazione perché porto)sia come spettatori di una cosa che anni fa sarebbe stata definita solo una bravata ,mi sembra evidente che la cosa non serva a nulla anche se sinceramente mi piacerebbe sentire chi la pensa diversamente. Mi chiedo a chi giova questa buffonata che mette in pericolo la vita delle persone, e che movimenta la croce rossa locale che magari potrebbe fare cose più intelligenti e usare meglio le cose pubbliche che ha in dotazione vedi le ambulanze.

Carabinieri: risultati del pattugliamento del lago d'Orta - 20 Agosto 2017 - 10:36

Molto bene
Perché nessuno controlla più nulla sul lago di Mergozzo, anche qui vige un regolamento che tutti nascondono sotto la sabbia. Ad esempio la balneazione in porto è vietata ma si fanno i tuffi dai pontili e "le stelle stanno a guardare2

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 19:30

Re: Non Capisco
Giovanni, sei tu che non hai capito nulla. La norma è chiara. Sono anni che scrivi la medesima circostanza in modo sbagliato. Hans, come ho già scritto, ha citato sentenze che si riferiscono a altre circostanze (divieto della balneazione).

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 15:40

Re: Re: Re: Re: Re: X Tutti
Ciao Hans Axel Von Fersen; bisogna vedere il caso specifico a cui si riferisce la sentenza. Parli di Sardegna che non è il Lago Maggiore che essendo acqua interna è disciplinate da legge regionale. Bisogna vedere se in quell'area c'era un effetivo DIVIETO di balneazione non fatto rispettare dagli organi preposti.

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 15:37

Re: X tutti legge regionale balneazzionne
No Giovanni, la legge regionale che tu citi prevede tre tipologia di aree: 1) le aree balneabili dove si disciplinano e garantiscono un serie fattori (assistenza ai bagnanti, piste per la circolazione dei natanti ecc (art. 18 comme da 1 a 7). 2) la stessa legge (art. 18 c. 8) individua aree frequentate da bagnanti non riservati specificamente alla balneazione con i crismi dei commi precedenti. La legge impone ai Comuni di segnalare tali arre. Della serie si puoò fare il bagno a prorpio rischio e pericolo. 3) aree con divieto di balneazione. Perché spiattellare sempre il lato tragico della vicenda? In Italia ci sono chilometri e chilometri di spiagge libere e frequentatissime.

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 13:28

X tutti legge regionale balneazzionne
Per essere più chiari e agevolare la formazione di un parere personale invito tutti gli interessati alla questione ad andare a leggersi la lr n2 del 17 gennaio 2008 e quella del 28 luglio 2009. Articolo 1 I comuni devono individuare le aree e delimitare le aree da destinare alla sola balneazione DEVONO!!!!!!!Comma b i comuni nelle zone riservate alla balneazione organizzano il servizio di salvamento. Nel mio commento sulle spiagge attrezzate non sono riuscito ad inviare la foto del bar etc. scusate l'inconveniente.

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 22:06

X Tutti
Non voglio entrare nella questione dei vigili del fuoco etc, io voglio solo spezzare una lancia a favore del sig. Furlan dicendo che è vero che la sicurezza dei bagnanti nel VCO è completamente assente. Quasi tutti i comuni rivieraschi compreso Mergozzo si nascondono dietro il famoso cartello" balneazione non sicura" etc etc Quando sanno benissimo che le cose non stanno proprio così ma naturalmente in caso di un annegamento sarà la procura a definire le cose.

Divieto di balneazione revocato - 13 Maggio 2017 - 12:47

E' strano o no?
E' strano o no che valori rilevati il 26/4 tali da renedere non balneabile le località siano poi utti e tre variati in modo tale da rendere nuovamente possibile la balneazione solo 6 giorni dopo?

Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 20:38

X Giovanni %
Come al solito hai perso un'occasione per tacere, ho detto che il comune di Mergozzo pur avendo strutture a pagamento etc ha detto alla regione Piemonte che non ha ancora individuato aree per la balneazione hai capit0?? o meglio mi sono spiegato???

Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 11:40

Caro Furlan
Caro Furlan non tocchiamo il tasto delle spiagge e demanio e assistenza bagnanti perché andiamo a finire che ormai nessuno si prende più la responsabilità di niente. Come saprai le spiagge adibite alla balneazione devono avere per la regione Piemonte una delimitazione con boe gialle e naturalmente un assistente bagnanti, bene faccio l'esempio di Mergozzo che conosco bene e penso anche molti lettori del blog, bene il Comune di Mergozzo ha avuto il coraggio di dire alla regione Piemonte che sul lago di Mergozzo non vi sono spiagge adibite alla balneazione, solo per non assumersi le proprie responsabilità nei confronti delle persone che vanno in spiaggia. Naturalmente tutti possono vedere che vi è un parcheggio comunale a pagamento, che vi sono due chioschi che noleggiano anche sdraio e pedalò, quindi siamo solo nella repubblica delle banane, ma quando ci scapperà il morto di qualcuno che conta i nodi state certi verranno al pettine. Nel frattempo chi dovrebbe vigilare e mettere le cose al posto dorme.

5° tuffo nel lago di Mergozzo - Foto - 6 Febbraio 2017 - 15:54

Peso che
Penso che dimensione sport etc dovrebbe smettere di organizzare stupidaggini come questa sul lago , poi se fanno anche cose illegali sarebbero da denunciare , dato che se come dice la notizia si sono buttati dai pontili del porto ,è notorio che nella zona portuale è vietata la balneazione , ma naturalmente tutti fanno finta di niente in primis la polizia locale che dovrebbe essere garante di legalità e applicazione delle leggi o no!!!!!!!!

L'Amministrazione precisa su Beata Giovannina - 26 Gennaio 2017 - 18:30

Una Verbania Possibile
replichiamo a un'Amministrazione, che banalizza e strumentalizza le posizioni delle opposizioni. Abbiamo sempre auspicato un confronto puramente politico, ma un'amministrazione non trasparente e che evita risposte sul merito delle cose, ci ha costretti ad approfondire tecnicismi che poco competono a un gruppo politico ( evitabili, appunto, se solo venissero spiegate le ragioni alla base delle scelte). Se l’Amministrazione dice che: "anche senza natanti a motori la presenza del pontile senza i corridoi di atterraggio, che la dimensione dell'area renderebbe inutili, prevede il divieto di balneazione" non vuol forse che esiste il divieto di balneazione? Se così fosse, non andrebbe quindi emessa apposita ordinanza con obbligo di applicazione? Inoltre, se il divieto di balneazione esiste, non si può prevedere di collocarci uno scivolo e fare il bagno. Alla spiaggia della Polisportiva Verbano, convivono uno accanto all'altra il pontile della società sportiva da cui partono, natanti a motore (gommone) e non, e la spiaggia vera e propria. Quindi anche quella è illegittima? Idem alla colonia solare di Suna. Evidentemente in merito alla concessione, non chiedevamo un esercizio stilistico, bensì una spiegazione onesta che chiarisse per quale motivo non si fosse adottata la stessa procedura del bando precedente. L' investimento di un imprenditore ci sarebbe comunque stato e forse, anche, con un canone più congruo. Perché questa ipotesi non è stata presa in considerazione? sottolineiamo che il Comune di Verbania ha sempre considerato il Tennis di Pallanza come un impianto sportivo e l'ha assegnato con gara pubblica come ha fatto con la pista d'atletica, il palazzetto e - di recente - anche con gli stadi. Perché cambiare proprio ora? A chi giova? Alla città? Ovviamente in tutto ciò l'Amministrazione continua a evitare di rispondere alla nostra più semplice domanda: Se esiste una delibera del consiglio comunale per quale motivo NON RISPETTARLA? Domande, solo domande che potrebbero evitare di essere derubricate a mera polemica se solo trovassero trasparente e congrua risposta nelle sedi deputate anziché sui giornali. Come minoranza ricorriamo e ricorreremo sempre ai giornali ogniqualvolta le sedi deputate al confronto politico vengano “snobbate” (troppo spesso) da una Amministrazione arrogantemente.

Corso Assistente bagnanti - 16 Gennaio 2017 - 11:07

ASSISTENTI
Nel VCO vi sono più assistenti bagnanti che sulla costa adriatica, e naturalmente nella nostra zona non trovano un lavoro , perché la legge piemontese sulle spiagge e sulla balneazione non viene applicata.

Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 1 Settembre 2016 - 20:04

arringa confusa
caro Maurilio,come avvocato fai un po' confusione! andiamo con ordine. Santinato si aggiudica una regolare gara con l'offerta più alta,circa tre volte il canone attuale (e deciditi: se non capivi dove stava l'affare a 5600 euro,di sicuro lo capirai ancora meno ora,che pagano un terzo!). vinta la gara,sottoscrive un regolare contratto scritto non certo da lei,ma dai tecnici del comune,che prevede diritti e doveri,come ogni contratto. in seguito a pressioni forti di opinione pubblica e alcuni partiti politici (addirittura una petizione su change.org),Santinato decide di destinare parte della struttura al pubblico,anche se NON DOVEVA, da contratto; la concessione prevedeva un uso per noleggio imbarcazioni (che non "decollerà" mai). ..peraltro,il bar che per il comune prima non si poteva assolutamente fare,come per magia appare nella nuova gestione. a quel punto,visto che i bastoni tra le ruote iniziano ad essere un po' troppi,Santinato conviene che forse sia meglio lasciar perdere,e qui io non so come sia andata: mi spiego,se il comune ha revocato la concessione allora ha pagato una bella cifretta per rescissione anticipata unilaterale del contratto se invece la signora ha lasciato "spontaneamente" allora nessun esborso. nei due anni di buco,si decide che in quell'area si prevede la balneazione e il diporto NON A MOTORE (senza motore,o remi o vela o pedalò,per capirsi). alla fine,ci ritroviamo un area concessa a una cifra ridicola,dove vengono effettuate attività che al precedente concessionario venivano o contestate (noleggio barche) o proibite (bar) e con i motoscafi che sfrecciano tutto il giorno,coi loro bei motori (a benzina Maurilio...sci nautico col diesel?!). io non so se ci siano irregolarità,non spetta a me come cittadino stabilirlo. come cittadino però osservo che perlomeno sono stati usati differenti pesi e misure,e mi spiace constatare che tutti fingano di non vederlo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti