Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

decessi vco di oggi

Inserisci quello che vuoi cercare
decessi vco di oggi - nei post

Situazione epidemiologica (29/06/2022) da Regione Piemonte - 29 Giugno 2022 - 12:04

Positivi: 5861 (di cui 5733 a test antigenico).

Situazione epidemiologica (22/06/2022) da Regione Piemonte - 22 Giugno 2022 - 12:05

Positivi: 3105 (di cui 2992 a test antigenico).

Situazione epidemiologica (16/06/2022) da Regione Piemonte - 16 Giugno 2022 - 13:01

Positivi: 1.581 (di cui 1.492 a test antigenico). Focus settimanale sulla situazione epidemiologica e vaccinale.

Situazione epidemiologica (1/06/2022) da Regione Piemonte - 1 Giugno 2022 - 12:04

Positivi: 1.310 (di cui 1255 a test antigenico). Focus settimanale sulla situazione epidemiologica e vaccinale.

Situazione epidemiologica (25/05/2022) da Regione Piemonte - 25 Maggio 2022 - 12:05

Positivi: 1.600 (di cui 1520 a test antigenico)

Situazione epidemiologica (11/05/2022) da Regione Piemonte - 11 Maggio 2022 - 12:05

Positivi: 3.261 (di cui 2.854 a test antigenico)

Gli auguri e gli impegni del sindaco di Verbania - 31 Dicembre 2021 - 08:01

2022: un anno cruciale. Gli auguri e gli impegni del sindaco di Verbania Silvia Marchionini.

Coronavirus: aggiornamenti 27/07/2021 - (ore 18.00) da Regione Piemonte - 27 Luglio 2021 - 22:55

oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 224 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 28 dopo test antigenico), pari all’1,4% di 16.183 tamponi eseguiti, di cui 9.578 antigenici. Dei 224nuovi casi, gli asintomatici sono 87 (38,8%).

Festa dell'Arma: un anno di attività nel vco - 5 Giugno 2021 - 15:33

Ricorre oggi il 207° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri. Anche quest’anno le misure di contenimento della pandemia non hanno consentito di celebrare l’evento con la solennità del passato, ma si è preferita una simbolica cerimonia che si è svolta, a Roma, all’interno della Caserma intitolata al Cap. De Tommaso, sede della Legione Allievi Carabinieri, alla quale ha preso parte un ridotto numero di Autorità.

OdG su sicurezza sul lavoro - 27 Maggio 2021 - 13:01

In seguito al comunicato congiunto del consigliere comunale di Verbania Lucio Scarpinato e del consigliere comunale di Baveno Vladimiro di Gregorio, relativo al grave problema dei “morti sul lavoro”, verrà presentato come "Ordine del giorno” nei rispettivi Consigli Comunali dal gruppo consiliare "comunità.vb" a Verbania e da "Comunisti per Baveno” a Baveno.

Coronavirus: aggiornamenti (13/11/2020 - ore 17.00) da Regione Piemonte - 13 Novembre 2020 - 17:28

oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 45.694 (+1.741 rispetto a ieri)così suddivisi su base provinciale: Alessandria 4625, Asti 2369, Biella 1432, Cuneo 5346, Novara 3617, Torino 24.452, Vercelli 1893, Verbano-Cusio-Ossola 1460, extraregione 267, oltre a 233 in fase di definizione.

Coronavirus: aggiornamenti (28/10/2020 - ore 17.30) da Regione Piemonte - 28 Ottobre 2020 - 18:09

oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 32.353 così suddivisi su base provinciale: Alessandria 3763, Asti 1742, Biella 1030, Cuneo 3335, Novara 3021, Torino 16.623, Vercelli 1515, vco 1103, extraregione 218.

Coronavirus: aggiornamenti (27/10/2020 - ore 17.30) da Regione Piemonte - 27 Ottobre 2020 - 17:45

oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 32.092 così suddivisi su base provinciale: Alessandria 3749, Asti 1737, Biella 1030, Cuneo 3313, Novara 2977, Torino 16.458, Vercelli 1508, vco 1102, extraregione 218.

Riunita la cabina di regia Provinciale - 23 Aprile 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, una comunicazione della Presidenza della Provincia vco contenente la sintesi della 2^ riunione della Cabina di Regia.

Comitato Salute vco: "il punto della situazione" - 19 Aprile 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute vco, che fa il punto della situazione attuale della pandemia valutando i comportamenti delle tre Regioni del nord più colpite.

Coronavirus: aggiornamenti (16/4/2020 - ore 18.30) da Regione Piemonte - 16 Aprile 2020 - 19:44

oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 1.860 (232 in più di ieri).

Coronavirus: aggiornamenti (9/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 9 Aprile 2020 - 19:32

oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 865 (133 in più di ieri):.

Coronavirus: aggiornamenti (3/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 3 Aprile 2020 - 19:30

Questo pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è salito a 265.

Coronavirus: aggiornamenti (28/3/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 28 Marzo 2020 - 19:38

Questo pomeriggio, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è salito a 54.

ASL vco: Emergenza Covid – aggiornamento - 23 Marzo 2020 - 20:03

In questi giorni le attività di assistenza e cura ai pazienti affetti da sintomatologia respiratoria da Covid 19 è cresciuta in modo esponenziale sia a livello ospedaliero, sia a livello territoriale.
decessi vco di oggi - nei commenti

Sanità Vco: ci batteremo per pari diritti - 11 Dicembre 2014 - 03:38

DEA di Pallanza...
Un po' in ritardo ma arrivo sempre.beh,piu' ritardo di così sono le 2,30 di giovedì' 11 diC 2014 ,Che tristezza dovrò' essere poco porsi vero Lady Oscar?Beh,l'argomento Dea si Dea no a Pallanza richiederebbe un trattato lungo lungo in quanto come "ex dipendente ASL 14=azienda sanitaria latitante"come paramedico ne s' tante che se dovessi scriverle tutte anche Toto Reina arrossirebbe.Partendo dal fatto che il DEA a Pallanza deve rimanere,se non altro per la maggior parte dell'utenza maggiormente debilitata soprattutto delle persone anziane,sia fisicamente che finanziariamente,è oltre modo un servizio che fa acqua da tutte le parti(ovviamente mi assumo la responsablita' di quello che scrivo perché' dopo oltre 40 anni di servizio la dentro e in un po tutto il vco so' cosa dico e come si lavora.E questo lo premetto perché' gia' un mese fa avete scritto che non si capisce un acca di quello che scrive il fantomatico Luigi che tanto fantomatico non è dato che fino al 2004 vedevo quotidianamente oltre 1000 persone al giorno presso l'ALS 14 . Il problema del DEA di Pallanza,non è tanto o solo rimanere o no a Pallanza,ma migliorare al pari di quello di Domodos sola,i propri servizi.Lasciando perdere chi ideo' questo sistema di lavoro dopo essere stato messo al comando del DEA con l'avvento dell'eclatante FI oggi PDL,cioè' l'ultimo degli ultimi(che come dice la Bibbia saranno i primi) e come lo condusse negli anni è meglio sorvolare.Il fatto di "fare piaceriai più'"non significa essere un buon conduttore di un programma.Ma come si dice:"Meglio una cos CHE FUNZIONA MALE CHE NON AVERLA AFFATTO.Partendo da questa bacata teoria"teniamoci il DEA a Pallanza.Ma come asserisce un noto medico di Verbania con il quale lavorai per oltre 8 anni in Val Cannobina per il servizio prelievi(perché' esistono anche i canobbini, con gli stessi diritti e non solo gli ossola ni)tale Dottor Carlo Bava,a Domodossola esistono requisiti tali(anche se non eccelle come ospedale fidatevi)che a Pal lanza non ci sono.Se avere la necessita di effettuare una visita oculistica d'emergenza(è capitato a me tre settimane fa ma ad altre centinaia di utenti in passato),se non cè in servizio a Palanca un ocullsta nei soliti due giorni alla settimana cosa fate? Dato che il DEA da sempre,non ha specialisti di alcun genere?Dovete correre a Domodossola.E dato che il DEA si differenzia dal Pronto Soccorso solo per la presenza di letti utili e non(con ubriachi ricoverati urlanti tutta la notte in mezzo a cardiopatici che avrebbero la necessita' di riposare tranquill),visto che dopo averci derubati i politici vogliono risparmiare,che lo tolgono come DEA e lo lascino come PS,Tanto il risultati fiale per l'utente è sempre lo stesso.decessi distorsi a parte.Che sicurezza o fiducia puo'avere un cittadino che core fiducioso al DEA e si sente dire"Non doveva ve nire qui da noi ma andare la'!"Nessuna,ma lo fa ugualmente perche' non ci si può' curare con il fai da te,anche se molti lo fanno e ne pagano le conseguenze,Mi fanno ridere e innervosire i vari sindaci e maestranze politiche varie che dovrei bero decider sul da farsi,quando in tanti anni(io ho lavorato in ASL 14 dal 1978) proprio loro crearono i tanti disguidi per incapacità'a gestire la situazione in un zona così altamente geografica e demografica come il vco.Si svegliano solo quando c'è di messo il prestigio e l'interesse personale.Che si ammazzino fra di loro e anziche' gettare ik denaro della finestra facendo costruire cose inutili o meno utili di altre come il CEM ,e facciano si che v sa una sanità' migliore nel vco non solo in vista di eventuali campagne elettorali.Purtroppo la sig una Marchionali è da sola in mezzo ai mulini a vento(premetto che sono apolitico)ma sinistra una forte determinazione nel fare.Se fossero tutti i signori uomini come lei forse a Verbania e nell'intero vco ,gia da anni sarebbe cambiato qualcosa.Poi se volete dire che Luigi fantomatico scrive in un modo che non si capisce un acca,prima informatevi prima di come vi stanno prendendo ben bene per i fondelli...ciao La
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti