Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

situazioni strade verbania

Inserisci quello che vuoi cercare
situazioni strade verbania - nei post

Bozzuto su bilancio di previsione 2021 / 2023 - 19 Gennaio 2021 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Anna Bozzuto, Assessore al Bilancio Comune,di verbania, riguardante il bilancio di previsione 2021 / 2023.

Donazione dei Carabinieri di verbania - 29 Dicembre 2020 - 15:03

I Carabinieri di verbania hanno donato una parte della tredicesima mensilità, a “La Cura è di Casa".

Tablet, sanificazioni, buoni spesa, mascherine: la situazione - 15 Aprile 2020 - 13:01

Prosegue il lavoro dell’Amministrazione Comunale di verbania per la gestione dell’emergenza legata al Coronavirus. Il sindaco Silvia Marchionini segnala la situazione su alcuni temi.

Bilancio di previsione 2020 - 21 Dicembre 2019 - 13:01

Bilancio di previsione 2020 del Comune di verbania riportiamo la bozza di relazione del Sindaco Silvia Marchionini illustrata al Consiglio Comunale del 19 dicembre 2019.

Unione lago Maggiore: richiesta stato di emergenza SS34 - 2 Gennaio 2019 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato stampa , relativo alla delibera n. 25 assunta dal consiglio dell'Unione Lago Maggiore in data 27.12.2018 e sottoscritta dai 9 sindaci, di riscontro degli studi sull'assetto geomorfologico dei versanti redatti dal consulente geologo incaricato da ANAS relativo ai versanti sovrastanti le 4 gallerie paramassi in Comune di Cannobio e dal Politecnico di Torino.

Presentazione "La donna della luna" - 25 Maggio 2018 - 17:04

Sabato 26 maggio ore 18:30, presso la Libreria Alberti a verbania, presentazione con Matteo Severgnini di "La donna della luna" – Uomini della luna? – si intromise tobia. – Sì, e anche donne della luna. Così venivano chiamati i Contrabbandieri, perché viaggiavano di notte per non cadere nelle imboscate dei finanzieri.

Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33

Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.

I vincitori di verbania for Women - 16 Marzo 2017 - 10:23

Sabato 11 settembre 2017 il sole ha voluto ringraziare verbania per averlo scelto come tema della seconda edizione del Premio letterario verbania for Women e ha accolto i premiati abbracciandoli calorosamente sulle rive del Lago Maggiore, nel Centro Eventi “Il Maggiore” illuminato dallo splendente riverbero sulle acque cristalline.

Lavori e forniture tra i nuovi appalti a verbania - 7 Ottobre 2016 - 16:56

Il Piemonte si rivela territorio piuttosto vivace sul fronte dei bandi pubblici a disposizione delle imprese che investono in lavori, servizi e forniture per la Pubblica Amministrazione. Oggi la nostra attenzione si concentra sulla zona del Lago Maggiore, e in particolare sulla provincia di verbania.

Manutenzione strade cittadine: interventi per oltre 250 mila euro - 17 Settembre 2016 - 07:04

Partono nei giorni prossimi alcuni lavori di manutenzione delle strade cittadine per un importo complessivo superiore ai 250 mila euro, stanziati nel bilancio comunale 2016.

verbania documenti: "Gli itinerari istriani" - 28 Agosto 2016 - 18:33

Riceviamo e pubblichiamo, da verbania Documenti VB/doc, alcuni spunti letterari che proseguono un percorso sulla nota situazione dell'esodo istriano, già affrontato a seguito della visita nel Verbano del segretario della Comunità di Piemonte d'Istria.

M5S: pagare Imu e Tasi con lavori socialmente utili - 24 Luglio 2015 - 18:12

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato che è stato protocollato l'ordine del giorno del M5S verbania sul tema "Lavori socialmente utili per chi non riesce a pagare Imu e Tasi".

Forza Italia: nubifragio e manutenzione - 15 Maggio 2015 - 16:33

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Coordinamento Cittadino e Gruppo Consiliare della Città di verbania Forza Italia, riguardante le problematiche causate dal nubifragio in corso e le manutenzioni.

XXI Giornata della solidarietà - 14 Marzo 2015 - 19:06

Il 15 marzo 2015, quarta domenica di Quaresima, il Vicariato del Verbano propone a tutte le parrocchie la 21^ giornata della solidarietà.

Mostra fotografica di Claudio Tradigo - 6 Febbraio 2015 - 08:01

Domenica 8 febbraio 2015, alle ore 18.30 si terrà l'inaugurazione della mostra di un nuovo artista per la rassegnga "Corcovado World Photo", Claudio Tradigo propone delle foto in stile street art di verbania e Milano.

Ecosistema Urbano: verbania prima in Italia - 27 Ottobre 2014 - 11:27

Legambiente: “Le Amministrazioni lavorano per compartimenti stagni e manca una strategia complessiva”. verbania in vetta alla classifica nazionale. Torino e Alessandria le peggiori del Piemonte, penalizzate dallo smog. Exploit di Vercelli sulla raccolta differenziata.

Sclerosi Laterale Amiotrofica: la distanza tra progetti e realtà - 12 Agosto 2014 - 10:23

Riportiamo una storia che arriva da Facebook. A raccontarla è Ruggero Pavarotti, parla di sanità, di affetti, di crisi, di costi e di chi ne fa le spese.

Allegro con Brio: buona la prima - 12 Luglio 2014 - 09:01

Il cielo grigio non ha fermato Allegro con Brio e la parata di vitalità e di colori che ha portato per le strade di verbania domenica 6 luglio, quando ha preso ufficialmente il via la stagione di cinema, musica, arte e teatro.

ATO: intervento alla missione Casa di Nazareth in Uganda - 14 Giugno 2014 - 10:23

Autorità d’Ambito e Rotary Club Pallanza-Stresa uniti nel Piano Idrico a Mbarara (Uganda). In sette anni ATO1 ha sostenuto otto progetti in ambito di cooperazione internazionale.

Giorgio Restelli - 29 Aprile 2014 - 17:30

La scheda biografica, il programma e i candidati, di Giorgio Restelli candidato sindaco alle amministrative di verbania per il Movimento Civico Insubria per verbania.
situazioni strade verbania - nei commenti

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 6 Agosto 2019 - 09:45

la verità forse sta nel mezzo.....come sempre
D'altronde non si può nemmeno pensare di lasciare fare quello che si vuole. Si diceva di fare cambiare mentalità ai residenti che si lamentano (e chi non lo farebbe?); perché allora non pensiamo di far cambiare la mentalità ai nostri "giovani" dicendo loro che la sera potrebbe iniziare prima e di conseguenza far finire prima la serata/nottata? Certamente una parte di responsabilità è della P.A. che non ha saputo prevedere e quindi programmare un PRG in grado di isolare alcuni punti della città in maniera tale che si potesse conciliare la presenza di locali serali/notturni. Ancora oggi ci sono situazioni in cui sopra il locale abitano le persone. Immaginatevi cosa vuole dire abitare sopra un locale che ha clienti fino alle due o alle tre…...chi di voi, che scrive, vorrebbe fare cambio con la sua tranquilla casetta? Bisogna quindi cercare di conciliare le due presenze con intelligenza ma anche con intransigenza. Le regole ci sono e devo essere rispettate (per altro regole comunali - regionali e nazionali). Gli esempi sono tanti e ognuno può dire la sua. Io sono stata recentemente in Francia, in una città poco più grossa di VB. I locali nel centro storico sono quasi esclusivamente ristoranti silenziosi che non servono più dopo le 22.. I pub e Music Cafè sono tutti nella parte dove sorgono i palazzi degli uffici e dove la sera, tranne in qualche raro caso, non sono presenti residenti, Al punto tale che arrivando nel centro (piazza della municipio) pensavo ci fosse qualche sciopero…….completamente deserto. Ho poi chiesto e mi sono ritrovata in mezzo a strade e stradine (che alla sera diventano pedonali) affollate all'inverosimile. Il modello potrebbe adattarsi anche a verbania o a qualunque altro posto ma deve esserci un'adeguata volontà di realizzarlo, specie ora che si dovrebbe aprire la questione degli spazi lasciati dall'Acetati.. Alegar

Marcovicchio: "Profughi, diritti e doveri" - 17 Giugno 2015 - 12:21

profughi, Diritti e Doveri
Grazie Signor Marcovicchio per il suo imparziale e corretto comunicato riguardante la protesta dei migranti sfilando per le strade di verbania e protestando in Questura, Prefettura ed al Comando dei Carabinieri. Finché non si trovi una soluzione del serio problema a livello europeo che grava unicamente sull'Italia, l'afflusso dalle coste africane continuerà con ripercussioni inimmaginabili sul nostro paese e sua popolazione. Italia si è finora dimostrata esemplare nell'accogliere e gestire questa gente e trovo inadeguate le critiche a proposito. Da ex-tedesca mi vergogno per le posizioni prese dal loro governo (Merkel, Schaeuble etc.) nei confronti dell'Italia e spero che L'Unione Europea intervenga presto in quel senso e che non si ripetano più situazioni drammatiche come a Ventimiglia.

Francesca Accetta nel Club forza Silvio Verbania - 21 Ottobre 2014 - 12:59

replica
chi scrive è una persona Femmina, che ha creduto nello sviluppo di verbania ed ha contribuito politicamente, tanto da rimanerne delusa e schifata... Questo commento mi porta a rievocare tali situazioni, ove premettendo che sono di schieramento politico di VERA DESTRA, quella che oggi non sà da che parte tira... e non finta... credo che questa Signora, non ha ben chiaro cosa siano i diritti sociali, io penso che le altalene per disabili, siano in progetto da molti anni prima che la suddetta giungesse in questo paese, che il probblema di amianto che ha mietuto miriade di morti per tumori e posti come fabbriche ora chiuse, hanno ancora oggi strascici di morti e cure di chemioterapie che la Signora in questione non sà cosa siano...dice di aver fatto per questa città e al tempo stesso si contraddice dicendo che ancora nulla è stato fatto perchè lei esce solo a cose fatte... bella scusa.. tanti politici per anni l'hanno fatto prima di lei, a livello locale e statale... una sindacalista all'interno della destra è già una barzelletta.. ma soprattutto prima di rendere i diritti a chi in GALERA ci è finito perchè SANTO non era, penso ci sia da rendere giustizia a le persone ONESTE che lavorando senza RUBARE O VIIOLENTARE.. COME CHI STA IN GALERA A verbania FA'! Ci sono da risolvere i probblemi dei tossici dipendenti che abbandonati a cure di metadone e non a persone che realmente li voglia guarire..perchè viene comodo tenerli nella stupidità della droga.. hanno bisogno di umanità, il probblema dei ragazzini che minorenni bevono già come alcolizzati centenari.. il probblema dei malati mentali abbandonati dopo semplici cure allo sbando in mezzo alle strade.. il probblema del commercio che a verbania è morto, il probblema di essere un paese dove si dice democratico e invece è sottomesso a continue pressioni di persone che arrivano a casa nostra e comandano togliendoci ogni diritto PARLO DA ITALIANA! Penso che questa Signora non sappia una benemerita.....non voglio essere volgare...niente di questo paese, vive una realtà ovattta fatta di turni... e non turni di fabbrica... turni con tutti i diritti e privilegi, che dovrebbero spettare prima ai cittatidini che versano il sangue a 12 oro al giorno, senza rivolgersi a sindacati, perchè è un esigenza di sopravvivenza... VERGOGNA!

Ferragosto rumoroso finisce in Procura - 12 Gennaio 2014 - 22:02

Poveri noi
Queste situazioni mi mettono tristezza ma mi danno conferma delle mie teorie, verbania ha sempre avuto la maggior parte della popolazione costituita da operai, insegnanti, dirigenti di aziende fallimentari e frontalieri. Gli imprenditori erano davvero pochi. La gente si vergognava a lavorare nel turismo, a fare il cameriere, il ristoratore, tutti nascosti nella fabbriche , che ci hanno regalato l'inquinamento del lago, del suolo e delle acque. L'importante era nascondersi e poi nei giorni liberi, sfoggiare l'auto, il bel vestito, ostentare ricchezza facendo debiti...poi Ops ? Tutto finito. Forse ci voleva il turismo? Già ?,? Allora bisogna fare il cameriere in sala, ai piani, il barista, il giardiniere il lavapiatti, bisogna lavar le strade, pulire le spiagge ( poche ), ecc. Ci saranno le feste, i fuochi artificiali, discoteche aftern hours, corse a piedi, in bicicletta e così via... Qualche volta si dormirà meno, con i tappi nelle orecchie, come quando si faceva il turno in fabbrica , però i giovani lavoreranno e forse ci sarà futuro. Alternativa il silenzio totale, se non quello delle ambulanze che raccoglieranno coloro che in silenzio si suicideranno in casa o in strada. Sveglia !
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti