Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

movida

Inserisci quello che vuoi cercare
movida - nei commenti

Incontro in Prefettura sulla Movida - 6 Ottobre 2017 - 10:13

Sicurezza anche di giorno
Io invece sono più preoccupato, più che per la movida serale che qui si sta rappresentando, per le "bande" di nullafacenti che scorrazzano di giorno da un bar all'altro della città, e che forse a causa di qualche bicchiere di troppo, o forse più probabilmente perchè è nella loro cultura, finiscono per litigare e azzuffarsi per strada. Proprio ieri sera intorno alle 19:00 l'ennesima rissa in centro a Pallanza ,con l'intervento della polizia a placare gli animi e l'ambulanza a caricare il ferito, ma con il risultato di un negozio e marciapiede antistante coperto (e non è un'esagerazione) dal sangue di chi ha avuto la peggio. Ecco, di questo sono molto preoccupato, anzi, ho proprio paura.

Incontro in Prefettura sulla Movida - 5 Ottobre 2017 - 14:13

Re: movida verbanese
Ciao Romeo Ci han provato a farle al Maggiore ma si sono beccati una serie di denunce da parte dei carabinieri: emissione rumori molesti, interruzione pubblico servizio, disturbo alla quiete pubblica e altre. I carabinieri non vogliono fastidi

Incontro in Prefettura sulla Movida - 5 Ottobre 2017 - 13:21

Re: Re: movida verbanese
Eccone un altro. O meglio.....sempre il solito discorso!!! Il ragionamento di Romeo mi sembra opportuno e non fuori luogo. C'è chi confonde atmosfera festosa e vivace con........faccio quello che ritengo più opportuno. E non c'è nemmeno confusione legislativa. Esistono leggi e regolamenti che vanno rispettati e fatti rispettare perché costruiti su concetti precisi di salvaguardia di entrambe le parti in causa.

Incontro in Prefettura sulla Movida - 5 Ottobre 2017 - 10:58

Re: movida verbanese
Eccone un altro. Veramente tante considerazioni campate in aria. Tante kermesse devono essere svolte propsrio nei centri cittadini per tante motivazioni: flusso di persone nei locali pubblici e attività commerciali, atmosfera festosa e vivace ecc. C'è confusione tra l'attività notturna di qualche giovinastro fuori dalle regole con le manifestazioni e eventi cittadini.

Incontro in Prefettura sulla Movida - 5 Ottobre 2017 - 08:14

movida verbanese
L'attenzione alla sicurezza dei giovani e meno giovani, cos' come per l' ambiente anche urbano, è sempre lodevole per qualsiasi Amministrazione- Il bisogno del divertimento e la sua liberalizzazione non devono sconfinare nella privazione del diritto di riposo e tranquillità dei residenti più anziani o semplicemente provati da giornate di lavoro. La stessa cosa l'Amministrazione deve però poterla assicurare anche nelle lunghe serate estive di proprie manifestazioni, che in special modo nella zona lago di di Pallanza sono a volte un pò esorbitanti! Ambiti più appartati, come l'area Maggiore, sarebbero più indicati per kermesse varie,più cheil lungolago di piazza Garibaldi!

Movida piazza San Rocco: limitazioni al traffico - 24 Luglio 2017 - 10:03

Re: Re: movida
Ciao SINISTRO Si ma il problema non è il traffico che potrebbe essere risolto con lo stesso pilastrino mobile che c'è in ingresso a piazza castello. Qui il problema è un altro......e lo sanno tutti. Compreso il sindaco e uffici comunali

Movida piazza San Rocco: limitazioni al traffico - 24 Luglio 2017 - 09:22

Re: movida
Ciao roberto in effetti molti vorrebbero tipo drive-in... Invece di parcheggiare qualche metro più in là e fare una sana passeggiata!

Movida piazza San Rocco: limitazioni al traffico - 23 Luglio 2017 - 15:39

movida
..".tenendo presente le esigenze dei residenti"...forse ci siamo spiegati male...non siamo stati capiti!...ritenteremo.

Addio alle serate “Intra by night” - 27 Aprile 2017 - 23:23

Aston e Sinistro
cari ''amici''...casualmente sarei ''molto introdotto'' nella questione.Vi faccio un esempio per tutti.....ad Arona,chi fa musica,mete i giocolieri,la danzatrice del ventre,il karaoke,SI PAGA il dovuto,mica va a chiedere al Comune di rimborsargli i tributi dovuti tipo SIAE.Stresa,baveno,cannobio...etc etc. .......a Verbania si danno contributi perché?Che se li paghino,i commercianti,la Siae etc etc. .............io me li pago se voglio organizzare qualcosa,non elemosino dai contributi dei cittadini.Cmnque,investimento andato in vacca ,visto che quest'anno la movida non ci sara'.meno male che ci salviamo con novita' assolute........i mercatini artigiani(fasulli) e lo Street Food.........se volete vi mando la programmazione di Cannobio........una citta' che conoscevamo perché si andava al Torchio,tutto li'mai un verbanese aveva pensato di andarci per passare una serata tipo portofino...ed invece e' cosi'....localini,ristorantini,concertini,negoziettini,e turistoni..........sul lago e' la citta' piu' attiva e percentualmente piu' gettonata........fate vobis...''e' tempo di morire''come disse il mio alter ego.....AMEN

Forza Italia: "il vigilante" - 6 Settembre 2015 - 23:43

Non mi piace
Lupus ha descritto la Verbania che aborrroooo, come direbbe Mughini. Io voglio una Verbania giovane che diventi la spiaggia di Milano e delle citta più vicine delle Pianura Padana. Baretti, locali e movida. Poi voglio tante manifestazioni chiassose ma non ovunque ma nelle due delimitate aree di Intra (p.zza Ranzoni) e Pallanza (da Villa Giulia e l'imbarcadero).

Pallanza: quiete o movida? - 21 Agosto 2015 - 21:08

il sogno di Roberto
I sogni si possono far avverare... Metti insieme un po'di persone... Ovvio che dove c'è tanta gente non può esserci ordine e silenzio. Si danno orari da rispettare apposta. Si potrebbe far convivere movida e abitanti se si rispettassero orari e buona educazione da una parte, tolleranza dall altra. Quando questo non avviene per colpa di pochi si tolgono locali e servizi e i nostri ragazzi vanno a Cannobio, Arona o Milano . Che poi a parte i ragazzi...non ci sono neanche più locali per il mai obsoleto liscio o latino. Che peccato...

Pallanza: quiete o movida? - 21 Agosto 2015 - 17:39

movida
Buongiorno, se sono stati fatti degli accordi è giusto che questi vengano rispettati. Qualora non lo fossero è corretto intervenire. Io, però, ho un sogno... ...vorrei che i giovani, così tanto "bistrattati", andassero, alle 3 di notte, sotto casa di qualche amministratore ad intonare cori da stadio... ...vorrei che qualche segretario di partito locale trovasse davanti alla porta di casa un "tappeto" di vetri rotti sui quali passare per poter uscire. Questo è quello che succede in alcune zone di Verbania frequentate dalla "movida". Forse queste persone capirebbero il disagio dei "vecchietti" della città, capirebbero il disagio di una "mentalità obsoleta".

Pallanza: quiete o movida? - 20 Agosto 2015 - 17:13

Mi piace
Mi piace e condivido in pieno la frase: "in nome della movida non può esserci anarchia".

Comunità.vb su nuove tariffe parcometri - 23 Luglio 2015 - 12:13

DILETTANTI
Hanno in mente solamente il giro , le feste , la movida , facebook ,i selfie , la televisione, però la manutenzione è carente ...anzi è un disastro ! la ditta che provvede alla manutenzione del verde probabilmente non è pressata dall'amministrazione quindi i lavoranti eseguono il loro dovere con insufficienza, non parliamo del porfido a INTRA ci sono erbacce ovunque per non parlare dei tozzetti mancanti .etc .ma dove vivono?

Cristina su nuove tariffe parcometri - 22 Luglio 2015 - 18:09

Tutto è pietoso POVERA VERBANIA
Magari servirebbe anche per sistemare i parcometri, alcuni dei quali versano in condizioni a dir poco pietose. Si veda ad esempio (foto allegata) quello di corso Mameli, davanti al Tigros: cosa potrà mai pensare un turista straniero davanti ad un simile orrore?» TUTTO VERO !!! DIREI ANCHE IL PORFIDO NELLE VIE DI INTRA...non esiste manutenzione cresce pure l'erba.MA LORO PENSANO AL GIRO..ALLA movida. ALLE BANDIERINE ROSA (QUANDO LE TOGLIERANNO?) INTRA E' PIETOSA / SPORCA !!! MAI VISTO UN DEGRADO SIMILE.

Tornano "Le Notti di Suna" - 25 Giugno 2015 - 23:33

Arona e' nella stessa puccia
ecco uno stralcio di un articolo di oggi...''Arona: la movida notturna crea problema ai residenti del lungolago Stampa Email Dettagli Pubblicato Giovedì, 25 Giugno 2015 15:45 Scritto da Franco Filipetto . arona generica . . E’ disperata la titolare di un bed & breakfast del lungolago. Sabato i clienti si sono alzati nel cuore della notte ed erano pronti a farsi giustizia da soli con i bulli e i titolari degli esercizi. I vigili urbani si rifiutano di fare i pattugliamenti notturni da almeno quattro o cinque anni. . Via Marconi

Marchionini: piscine di Suna lavori in corso - 19 Maggio 2015 - 07:47

movida verbanese
Tutti viviamo con nostalgia i bei tempi passati, quei tempi che ci hanno fatto veramente divertire, avendo pure l'imbarazzo della scelta; la cosa che mi fa incavolare è il sapere che chi ha contribuito a far chiudere tutto sono stati dei cittadini, persone che come noi hanno frequentato quei bei locali. La movida si potrebbe ricrearla basta volerlo, con tutte le c....e che si stanno inventando pensate che con della buona volontà non si riuscirebbe a creare qualcosa di bello e di divertente per aggregare i giovani senza obbligarli ad uscire per cercare il divertimento? Se gli amministratori non prendono sul serio il fatto che siamo una zona "turistica", Verbania potrà solo vantare di essere una bella città geriatrica.

Marchionini: piscine di Suna lavori in corso - 18 Maggio 2015 - 11:11

Concordo
Concodo al 1001% conte Lady. Un tempo si che c'era la movida!

Riunione Quartiere Intra molti spunti - 17 Maggio 2015 - 12:50

Un problema...non un nome
Buongiorno a tutti. Noi abbiamo un problema. Non ci interessa se viene chiamato movida o con un altro termine. Ci interessa che il problema venga risolto. Siamo disposti a tollerare tante cose, ma non siamo più disposti a tollerare la maleducazione. Viviamo in una via chiusa parzialmente al traffico e ci passano tutti. Spesso ad una velocità pericolosa. Sporcizia e vetri rotti sono una costante. Ben venga il divertimento però non a discapito della civile convivenza.

Riunione Quartiere Intra molti spunti - 16 Maggio 2015 - 10:53

Ogni cosa ha il suo nome
Buongiorno Lady, per fortuna oggi si erge il sole. Io chiamo le cose con il proprio nome. Il passeggio verbanese non ha i requisiti per rientrare nelle categoria chiamata movida e non la chiamo così. Bisogna lavorare appunto per creare una bella e turistica movida ma...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti