Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora scontro al vertice

Inutile dire che si tratta di una partita di una certa rilevanza nel campionato di Serie D ed il perchè non è nemmeno da dire, basta guardare la classifica. Domenica alle 18.00 al PalaManzini di Verbania, in Via Madonna di Campagna arriva lo scontro diretto tra Vega Occhiali Rosaltiora, capolista del torneo con 54 punti e Cusio Sud Ovest San Maurizio, seconda in graduatoria con 46 punti.

Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora scontro al vertice
E’ la seconda sfida frontale tra due delle massime protagoniste di un campionato che pian piano si avvicina all’epilogo, comunque ancora abbastanza lontano. Dopo la vittoria verbanese dell’andata (0-3) sarà questa volta l’impianto di Pallanza ai piedi delle pendici del Monte Rosso, ad accogliere lo scontro diretto con le cusiane che per la squadra lacuale andrà a chiudere una sequenza di quattro partite alquanto difficili.

E’ attesa una grande presenza di appassionati e di tifosi, sia di casa che ospiti. Due squadre che sono state protagoniste sino ad ora: quella di Andrea Cova contro quella di Paolo Milanesi, che spesso ha seguito le gare interne di Vega Occhiali Rosaltiora e che è alquanto competitiva nell’insieme e nei singoli, costruita per il salto di categoria.

Non potrà che essere una partita spettacolare e tirata che la formazione lacuale ha preparato come sempre con tanto lavoro in palestra ed anche con una sessione di allenamento congiunto contro la squadra di Serie C del PGS Issa di Novara allenata da Simone Cavazzini: “Ovviamente questa partita rappresenta un momento importante del nostro campionato – spiega coach Andrea Cova – la squadra la vedo bene, continua ad esserci la giusta concentrazione, la giusta consapevolezza ed un ottimo stato di forma; la squadra avversaria è tosta, la conosciamo bene ed ovviamente la rispettiamo: quello che vogliamo fare è una bella partita davanti alla nostra gente, mettendo in campo il nostro gioco, come sempre abbiamo fatto in casa nostra dove tutti ci hanno sempre detto che è difficile giocare.

Altrettanto ovviamente ci aspettiamo che sia una partita dura perché anche gli avversari vorranno venire a Verbania per fare il colpaccio. Noi, ripeto, vogliamo fare una bella partita senza stare a pensare a calcoli o cose varie e ce la metteremo tutta. Invitiamo il nostro pubblico perché mai come in questi momenti c’è bisogno del loro tifo e del loro calore che spesso in questa stagione sia in casa che fuori stato importante ed utile”.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti