Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Comitato Salute VCO torna su sanità provinciale

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, che torna sulla sanità provinciale dopo la presa di posizione di Albertella sul futuro del Castelli.

Verbania
Comitato Salute VCO torna su sanità provinciale
Nel giro di una settimana, ci troviamo costretti di nuovo ad intervenire per aiutare i cittadini a distinguere fra la mistificazione e la realtà.

Ci riferiamo alle ragioni a cui si affida la tesi costruita per dare un contenuto alla posizione del Candidato Sindaco di Verbania Albertella dopo la sua "giravolta" sull'ospedale nuovo di Ornavasso.

Sulla "Sanità territoriale" come abbiamo già fatto notare, c'è in giro molta disinformazione e prima di scrivere certe cose, sarebbe corretto che riferirsi alla realtà in essere. Il citato "progetto pilota" per il territorio si sta realizzando, lentamente, ma si sta realizzando.

Le "Case della salute" aperte ultimamente a Crevoladossola, Omegna e Verbania e quelle "in pectore" di Premosello e di Vanzone lo testimoniano. In quanto ai due Ospedali esistenti, abbiamo appurato che essi non verranno abbandonati perché sono parte integrante del progetto di copertura sanitaria del territorio. Queste informazioni bastava chiederle alla Direzione della nostra ASL come abbiamo fatto noi evitando perciò di inventarsi le notizie. Ricordiamo che il primo responsabile della salute dei propri cittadini è il Sindaco. Quindi .....

Sulla "Sanità ospedaliera" la logica utilizzata per giustificare la "giravolta" è un po' più "contorta", ma vediamo di chiarirla.
Intanto correggiamo alcune inesattezze temporali a cui si fa riferimento. Il "progetto" Piedimulera fu presentato nel gennaio 2002 e non nel 2001, il referendum provinciale che lo bocciò si svolse nel dicembre del 2005 e non nel 2003 e non fu certo un Partito ad ottenerlo, ma furono i Comitati in cui i cittadini dell'Ossola e del Verbano si riconoscevano. Infine fu nel novembre del 2014 e non nel 2015 che l'inopportuna proposta dell'Assessore Saitta sulla chiusura di uno dei due DEA piombò inaspettata nel territorio scatenando un putiferio.

Fu proprio in opposizione a quest'ultimo fatto che il 13 novembre del 2014 TUTTI i Sindaci del Verbano (Albertella compreso) erano schierati a Palazzo Flaim a presiedere un'affollatissima e furente "Assemblea" contro questa ipotesi. Fu da lì che nacque il "protocollo" a cui si fa riferimento. Quindi si chiedeva di mantenere i due DEA sino a quando non sarebbe stato operante il nuovo nosocomio di Ornavasso. Infatti oggi è ancora così e l'ipotesi di recarsi a Domodossola per le urgenze fu scongiurata. Che sta succedendo oggi? Vediamo.

La proposta elettorale di annullare il "progetto Ornavasso" e di sostituirlo con un "rafforzamento" del San Biagio o di costruirne uno nuovo alle porte di Domodossola, stravolge ciò che la stragrande maggioranza dei Sindaci aveva deciso nel 2015. Certo i ritardi ci sono, ma annullare questo progetto significherebbe dare un colpo fatale all'architettura della Sanità territoriale. Le ragioni di buonsenso che sconsigliano questa decisione le abbiamo esposte nel nostro comunicato del 18 marzo scorso. Ora che il candidato Albertella sostenga che oggi sarebbe meglio andare a Domodossola per accedere al DEA quando nel 2014 si schierò contro questa ipotesi, è .... Beh, la conclusione tiratela voi.



27 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni% 1Non c'è ancora la posizione della Lega
Giovanni%
26 Marzo 2019 - 14:33
 
In realtà la posizione ufficiale della Lega non l'abbiamo ancora né letta né sentita.
Ci sono state fino ad oggi esternazioni non coincidenti di due sindaci leghisti.
Vedi il profilo di Rino Di Nero 1ospedale nuovo
Rino Di Nero
26 Marzo 2019 - 20:57
 
Caro Giovanni, questo vuol dire che le "esternazioni" di Preioni come Commissario della Lega e di Marchioni Sindaco di Omegna non sono credibili?
Vedi il profilo di AleB 1Re: Non c'è ancora la posizione della Lega
AleB
27 Marzo 2019 - 14:13
 
Ciao Giovanni%,
non mi sembra proprio. Preioni non è solo un sindaco di un borgo in mezzo la valle di 300anime (TRECENTO!), ma il commissario della Lega provinciale, quello che "dovrebbe" parlare a nome del partito e non a titolo personale. E di fatti le sue esternazioni non lasciano dubbi:
http://www.ossolanews.it/prima-pagina/preioni-sullospedale-unico-una-volta-al-governo-della-regione-fermeremo-questa-follia-inutile-e-costosa-8174.html

"Una volta al governo della Regione, fermeremo questa follia inutile e costosa"

Parla a nome del Partito e fa un chiaro riferimento alle politiche che verranno attuate a livello regionale.

Quello che manca inveve è una posizione chiara del candidato Sindaco a VB Albertella: ha fatto parlare la sua lista civica, che però non ha alcun potere in regione. La lega a VB si deve allineare a quanto dice Preioni (ed alcuni dei suoi hanno già confermato la linea): l'unico che può (e deve) rimettere ordine è l'attuale Sindaco di Cannobio (che verrebbe tra l'altro pesantemente penalizzata dalla sciugurata idea di un ospedale pubblico ed unico a Domodossola!).

Saluti
AleB
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: Re: Non c'è ancora la posizione della Lega
Giovanni%
27 Marzo 2019 - 14:55
 
Ciao AleB
è vero. Non ero aggiornato. Salvini ha commissariato tantissime sezioni di partito e Preioni è uno dei commissari designati.
Comunque anche la posizione di Preioni è migliore di quella dell'ospedale unico privatizzato a Ornavasso.
Vedi il profilo di robi E figuratevi la giravolta del PD!
robi
28 Marzo 2019 - 07:47
 
Gente che ha affossato il progetto aress dei primi anni 2000 e poi ci ha fatto il referendum giunta Ravaioli e complice Reschigna ...ma nessuno si ricorda? Ora con Chiamparino che deve farsi rileggere. ..missione impossibile per fortuna. Qui di giravolte c'è ne sono a bizzeffe. E specie a sinistra!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: E figuratevi la giravolta del PD!
SINISTRO
28 Marzo 2019 - 08:25
 
Ciao robi tutta la politica è un continuo trasformismo e camaleontismo: qui lo dico & qua lo nego. Per il resto, considerando che non è stata ancora sciolta la riserva sul candidato del centro dx in Piemonte, mai dire gatto...
Vedi il profilo di AleB 1Re: Re: Re: Non c'è ancora la posizione della Leg
AleB
28 Marzo 2019 - 12:25
 
Ciao Giovanni,
non si capisce però su quali basi Preioni basa la sua affermazione. Perchè allora non facciamo il contrario? Ospedale unico al Castelli, misto privato il San Biagio. Non sarà forse che il dato numerico utilizzato sia la distanza tra il suo borgo e Domo? No eh? Se fosse così, lo dica apertamente.

Tra l'altro non si capisce nemmeno perchè, un cittadino verbanese, dovrebbe privarsi del suo ospedale non per uno nuovo e PUBBLICO (la gestione sarà privata, l'ospedale sarà certamente sotto il controllo della ASL) ma per uno vecchio al doppio della distanza. Siamo arrivati alla condizione che, pur di essere contro al progetto ad Ornavasso, si accettano condizioni peggiorative sia dell'attuale situazione sia di quella eventualmente nuova?

Mah
Saluti
AleB
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: E figuratevi la giravolta del PD!
robi
28 Marzo 2019 - 18:41
 
Ciao SINISTRO No. Non illuderti. Chiunque mettono, e oramai ci siamo, stravince. È talmente deludente la gestione attuale e talmente alta l'onda di destra che non ci sono dubbi di sorta. Dico gatto anche senza sacco. Tranquillo. E sarà una vittoria nettissima tipo 55 destra 30 sinistra e 15 cinque stelle. Il bello verrà dopo. Saranno torinocentrici come questi o più attenti alle zone periferiche come il vco? Credo possibile la seconda. Chissà. Basterebbe un treno diretto verbania Torino o novara a migliorare un po'. Con questa giunta a parte ora che ci sono le elezioni non abbiamo avuto niente.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: E figuratevi la giravolta del PD!
SINISTRO
29 Marzo 2019 - 09:26
 
Ciao robi purtroppo è altrettanto preoccupante la tendenza dell'astensionismo al 50%. Sull'essere meno torinocentrici a destra, non sono tanto convinto. Per quanto riguarda i collegamenti ferroviari, credo che sia anche una responsabilità di chi gestisce la rete ferroviaria.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: E figuratevi la giravolta del PD!
SINISTRO
29 Marzo 2019 - 09:30
 
Ciao robi purtroppo credo sia necessario riflettere anche sul fatto che quelle percentuali rappresentano metà elettorato, vista la dilagante tendenza all'astensionismo al 50%. Circa una destra meno torinocentrica, non sono tanto convinto. Per quanto riguarda i collegamenti ferroviari, credo sia una responsabilità anche di chi gestisce la rete.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: Re: E figuratevi la giravolta del PD!
robi
30 Marzo 2019 - 08:06
 
Ciao SINISTRO Per quanto riguarda la rete ferroviaria e il trasporto sono regionali. Quindi...... Per quello che riguarda l'astensionismo in Piemonte credo sia molto basso. Anche perché si andrà a votare almeno anche per le europee. Credo che il tuo obiettivo di dire che anche se vince la destra vale poco perché c'è l'astensione sia destinato a fallire. Ti ricordo che nella più grande e moderna democrazia, gli Usa, vota meno della metà e per votare devi essere iscritto volontariamente alle liste. Quindi non è necessario che vadano a votare tutti. Quello lo si fa nelle dittature specie ex sovietiche. O ti che sei della destra sociale nelle dittature militari fasciste. Qui bastano le maggioranze relative o assolute. Per fortuna.
Vedi il profilo di Rino Di Nero 1ospedale nuovo
Rino Di Nero
1 Aprile 2019 - 05:35
 
Buongiorno, vedo che il dibattito si svolge sempre fra due sole persone ma senza approfondire le motivazioni di ciò che si scrive.. Per i problemi in discussione c'è sempre un'ipotesi possibile di soluzione, a volte è la migliore, a volte è la meno peggio, non è quindi quella della persona che l'ha proposta, ma emerge dopo approfondita e costruttiva discussione. Per esempio l'idea di proporre un ospedale nuovo alle porte di Domodossola sarebbe fallimentare (basta fare due conti) perché anziché essere funzionale alle necessità dei cittadini del territorio, è funzionale alla propaganda politica di un partito. Non parliamo poi della proposta campata per aria di privatizzare il Castelli, senza spiegarne i motivi. E' questo il clima che ha ucciso la "Politica"..
Vedi il profilo di robi Re: ospedale nuovo
robi
1 Aprile 2019 - 07:23
 
Ciao Rino Di Nero Le può approfondire Lei. Spiegando ad esempio su quali dati statistici ed economici non si potrebbe fare l'ospedale nuovo vicino a Domodossola o perché sempre secondo la Sua personale analisi costi e benefici sarebbe campata in aria l'ipotesi di privatizzazione del Castelli. Giusto per partecipare alla discussione con gli altri due..
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: E figuratevi la giravolta del
SINISTRO
1 Aprile 2019 - 09:40
 
Ciao robi 1) concordo sui trasporti regionali, visto che nemmeno in Lombardia è tutto rose e fiori; 2) se vota solo il 50% di sicuro non è una percentuale bassa, ma ad ogni modo esprime comunque una spaccatura, una divisione della società civile, segno di evidente sfiducia nei confronti della politica e delle attuali democrazie, compresa quella guerrafondaia stile yankee. 3) Riguardo i regimi, un conto sono i plebisciti a favore del partito unico, altra cosa le percentuali d'affluenza alle urne. Ad ogni modo, anche io mi auguro che in Piemonte, anche a seguito della candidatura di un esponente di FI per il centro dx, ci sia maggiore partecipazione, segno di libertà , come diceva il compianto Sig. G!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: ospedale nuovo
SINISTRO
1 Aprile 2019 - 09:42
 
Ciao robi sempre che quelle analisi siano anteriori....
Vedi il profilo di robi Re: Re: Re: Re: Re: Re: E figuratevi la giravolta
robi
1 Aprile 2019 - 16:51
 
Ciao SINISTRO Purtroppo siamo ancora in Piemonte. In Lombardia non sarà rose e fiori ma vuoi mettere il traffico di persone e merci rispetto al resto d'Italia? Il non voto al 50 non è una spaccatura. È la democrazia maggioritaria. In quanto alla democrazia "guerrafondaia yankee" credo ti stia sbagliando. È la migliore in quanto pesi e contrappesi. Ti consiglio buone letture a riguardo come Tocqueville o Masdison. In quanto alle elezioni Ciro mi pare un buon politico. Ma io non sono attendibile in quanto voterei paperino o pluto piuttosto che Bugiardino e vice...
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: E figuratevi la giravolta
robi
1 Aprile 2019 - 17:18
 
Ciao SINISTRO Volevo scrivere Cirio. .
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: E figuratevi la giravo
SINISTRO
2 Aprile 2019 - 09:02
 
Ciao robi siamo in Piemonte, e per questo dovremmo impegnarci a migliorare, senza invidie da dirimpettaio. Pertanto speriamo che la prossima giunta agisca in tal senso. Riguardo il valore di certe democrazie, basta misurare il grado di insofferenza dei loro capi, nonché le loro ingerenze pluriennali illegittime in affari esteri, con tanto di finanziamenti a favore di regimi e movimenti paramilitari di destra. E comunque il non voto è pur sempre una forma di opinione, oltre che di protesta. La vera democrazia è la nostra che, nonostante qualche aspetto da limare, ha una delle migliori Carte costituzionali. Riguardo le letture da consigliare, aggiungerei anche Montesquieu....
Vedi il profilo di Rino Di Nero 1ospedale nuovo
Rino Di Nero
2 Aprile 2019 - 16:59
 
Provo a spiegare su quali basi ritengo sbagliato l'Ospedale nuovo a Domodossola:: - non è baricentrico al territorio. - una posizione così periferica incoraggerebbe i cittadini dell'area Verbano - Cusio a recarsi in altri ospedali aumentando la costosa mobilità passiva - con la scarsità di medici specialistici che si va profilando, sarà molto, ma molto difficile trovare i medici necessari che accetterebbero di lavorare in una zona così lontana. - non è l'ospedale che risolve i problemi del territorio, questi si risolvono completando il progetto della medicina territoriale.
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: E figuratevi la gi
robi
2 Aprile 2019 - 18:40
 
Ciao SINISTRO Opinione legittima ma non la condivido per nulla. Io non invidio la Lombardia. Semplicemente ritengo un'occasione d'oro persa il non esserci aggregati a loro. Tutto qui. In quanto alla democrazia AmericaAmericana che finanzia i regimi di destra lo stesso lo faceva l'urss con i regimi di sinistra e con i partiti comunisti occidentali. Cioè il PCI della questione morale. Figurati! E la nostra democrazia! Monca e fasulla! Altro che la migliore! Per quanto riguarda le letture j.s.mill il saggio sulla libertà. Come inizio.
Vedi il profilo di robi Re: ospedale nuovo
robi
2 Aprile 2019 - 18:44
 
Ciao Rino Di Nero Opinione e dunque opinabile. Come anche la mia. Chi dice che i dottori non andrebbero? I medici del vco si sono dichiarati favorevoli ad un nuovo ospedale... E chi dice che avere un ospedale degno e un piano di medicina territoriale non sia meglio che avere la situazione di oggi? Mah.
Vedi il profilo di Rino Di Nero 1ospedale nuovo
Rino Di Nero
3 Aprile 2019 - 05:37
 
Faccio osservare, che ad ogni bando della nostra ASL per trovare degli specialisti, non c'è la coda di aspiranti tali, se poi consideriamo che il numero chiuso in atto nelle Università ha prodotto una riduzione di questa categoria e quindi, se i posti disponibili sono tanti e medici sono pochi, uno può scegliere di andare dove più gli fa comodo e non certo lontano dai grandi centri. Il futuro non può essere rosa. In quanto alla medicina territoriale, faccio notare che esiste già, ma a macchia di leopardo.dove c'è però funziona, ed è per questo che sarebbe utile completare la sua diffusione.
Vedi il profilo di robi Re: ospedale nuovo
robi
3 Aprile 2019 - 06:23
 
Ciao Rino Di Nero Dunque meglio avere un bell'ospedale moderno che attiri i medici. Ornavasso non è sul monte bianco! Mica vanno tua milano a lavorare... Comunque nel vco i medici hanno detto che sono favorevoli al nuovo ospedale e questo dovrebbe bastare. In quanto alla sanità territoriale non vedo perché non possa essere egualmente sviluppata. Non è che i problemi saltano fuori tutti ora! Penso che la questione sia più politica ed ideologica. E tutti ci stanno giocando. Già. Sulla salute.....
Vedi il profilo di AleB 1Re: Re: ospedale nuovo
AleB
3 Aprile 2019 - 10:25
 
state dicendo la stessa cosa :)

Per dar manforte al concetto:
https://www.foggiatoday.it/economia/asl-foggia-mancano-medici-ipotesi-richiamo-pensionati.html

https://www.open.online/primo-piano/2019/04/02/news/pensionati_in_corsia_i_giovani_medici_il_cortocircuito_sta_nel_numero_delle_borse_di_specializzazione_intervista-183977/

Una situazione come la nostra, se non si svilupperà un ospedale degno di tal nome, rischia a breve termine di finire sui giornali per le stesse motivazioni.

Saluti
AleB
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: E figuratevi l
SINISTRO
5 Aprile 2019 - 09:55
 
Ciao robi beh, diciamo che la nostra è la meno peggio, a differenza delle altre diversamente liberali, per dirla alla Travaglio....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: E figuratevi l
SINISTRO
5 Aprile 2019 - 09:57
 
Ciao robi beh, diciamo che la nostra e la meno peggio, a differenza delle altre diversamente liberali, per dirla alla Travaglio....
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: ospedale nuovo
SINISTRO
5 Aprile 2019 - 09:58
 
Ciao robi chiedo scusa: è.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti