Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Serie C Altiora a punteggio pieno

Sabato 26 il pubblico del PalaManzini, accorso per l’esordio casalingo di Altiora , ha potuto assistere alla seconda vittoria stagionale dei ragazzi di Montserat Casas Brizzi.

Verbania
Serie C Altiora a punteggio pieno
La squadra locale affrontava la compagine di Chieri ancora a zero punti , solito sestetto con le staffette Frattini-Liera in banda e Colangelo-Alberti al centro. Il primo set, vinto con gli avversari rimasti a 17 punti ha dato l’impressione di una partita in discesa, ma la reazione di Chieri si è fatta sentire , portandoli a chiudere il secondo set a 22 e poi a ribaltare il parziale nel terzo set . Altiora non ha perso la testa e con ordine e qualità ha mantenuto il controllo del quarto set , chiudendo la partita 3 a 1 . Particolarmente apprezzate dal pubblico le nuove divise con il classico verde/blu Altiora , ed il tocco allegro del nuovo sponsor Motty , la mascotte del Mottarone. Anche in tribuna la presenza di Motty ha dato la carica ai sostenitori di Verbania felici per il primato in classifica condiviso con Santhia e Val Chisone

SERIE C REGIONALE MASCHILE : Pallavolo Altiora Vaerbania-Fenera Chieri76 3 – 1 (25-17 , 25-22, 22-25, 25-21)

Prima divisione , un punto guadagnato o due punti persi ?
Parte con luci ed ombre l’avventura della Prima Divisione Altiora, che contro il Volley Crescentino, Venerdì 25 Ottobre, cede per 2 set a 3 . Primo set equilibrato con Fortina in regia, Regini opposto, Vera e La Rotonda bande , capitan Aceti e Hasaj centrali e Matessich libero , il rusultato rimane in bilico fino al ventesimo punto poi Altiora prende il largo e chiude con il Crescentino a 21. Complici gli errori in battuta e imprecisioni in ricezione i due set successivi sono appannaggio degli ospiti , nonostante gli ingressi di Onori e Ghisolfi diano più peso in attacco. Il quarto set, finalmente senza sbavature vede i padroni di casa imporsi per 25 a 16, ma quando sembrava ormai fatta, nel quinto parziale la ricezione smette di funzionare . Coach Matessich corre ai ripari inserendo Morelli al palleggio, l’under 18 da buona prova di se ma non basta per evitare la sconfitta .

PRIMA DIVISIONE MASCHILE : Pallavolo Altiora Verbania –Volley Crescentino 2-3 (25-21,24-26,22-25, 25,16, 8-15)

Settore Giovanile , vittorie casalinghe e sconfitte esterne :
Si parte Sabato con la Under 14 , ospite della capolista S.Rocco a Novara . I padroni di casa si confermano la squadra più forte del girone, lasciando solo le briciole ad Altiora. I tre set, persi a 8, 12, e 5, evidenziano i problemi di ricezione e attacco dei verbanesi. “Lavoreremo sui fondamentali e sulla fiducia nei nostri mezzi” ha dichiarato Massimo Trapella .
Stessa sorte per gli Under 16 di Matessich, sconfitti giustamente a Novi Ligure ma con qualche rimpianto. La squadra non dimostra la stessa grinta delle prime due partite , è nervosa e imprecisa . Il secondo set dimostra che il divario con Novi non è quello che i numeri ci raccontano , la buona prova in attacco di Alessandro Matessich e in battuta e regia di Paolo Russo Alesi, fanno ben sperare per il futuro.
La Under 16 A , nel girone di eccellenza , attendeva con un certo timore i coetanei del Volley Parella Torino, finora imbattuti. La partita, come ha evidenziato Andrea Cova, tecnico di Altiora, è stata giocata con attenzione e qualità , e proprio la concentrazione e l’ordine in campo hanno permesso ad Altiora di vincere con un insindacabile 3 a 0 , mai in discussione , solo nel secondo set la reazione torinese sembrava aver sortito qualche effetto ma due interventi in difesa del libero Saini, autore di una prova eccellente, hanno ristabilito la supremazia dei padroni di casa, e portato Altiora a concludere il set in vantaggio.
Il week end si chiudeva con la sfida Under 18 tra Altiora e Scuola di Pallavolo Biellese , particolarmente sentita per la presenza sulla panchina degli ospiti dell’ex tecnico Altiora , Calcaterra. Gli atleti guidati da Casas Brizzi hanno ottenuto una sofferta vittoria per 3 a 1, dimostrando una forza mentale davvero notevole. Primi due set di Altiora, che si trova sotto in entrambi ma recupera e vince , cedendo poi nel terzo chiuso a 19 punti. Il quarto set è una vera e propria sfida di nervi, con rovesciamenti di fronte , errori e azioni da manuale per entrambe le squadre. La spunta Altiora, superiore a muro e con la prova maiuscola del palleggiatore Filippo Morelli, autore anche di punti preziosi e di Tommaso Alberti riferimento di Altiora in attacco. Bravi comunque tutti i ragazzi di Casasa Brizzi e Miani che muovono la classifica portandosi a 4 punti.

UNDER 14 MASCHILE : SAN ROCCO NOVARA – ALTIORA VERBANIA 3-0 (25-8,25-12, 25-5)
UNDER 16 MASCHILE : ALTIORA A – PARELLA TORINO 3-0 (25-16,25-21,25-15 )
UNDER 16 MASCHILE : NOVI PALLAVOLO –ALTIORA B 3-0 (25-14,25-23,25-13)
UNDER 18 MASCHILE : ALTIORA VERBANIA – SPB BIELLA 3-1 (25-22,25-19, 19-25, 25-21)

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti