Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora ultimo match 2019

Come successo nella scorsa annata anche in questo campionato Vega Occhiali Rosaltiora va a chiudere l’anno in casa contro una delle prime della classe, un vertice di classifica che in questo girone è bazzicato davvero da formazioni di grande statura che farebbero bene già con questa impostazione in categoria superiore.

Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora ultimo match 2019
Tra queste c’è Pizza Club Issa di Novara, prima squadra della società novarese facente parte della Polisportive Giovanili Salesiane che neopromossa in categoria dopo la scorsa stagione ha voluto da subito puntare in alto e cercare un ulteriore salto di qualità. Simone Cavazzini, tecnico di provata esperienza che si avvale del sostegno di Alessandro Orlando, per anni preparatore atletico di A1 soprattutto con Asystel Novara guida una squadra forte ed imperniata su due nomi di giocatrici che sono tranquillamente top player nel torneo di Serie B: Seda Arapi, centrale, classe 1991, con una enorme esperienza in categorie superiori e Samantha Ndoci, schiacciatrice del 1994 che lo scorso anno, con la maglia di Romagnano in B2 ha portato la sua squadra sino a sfiorare il salto di categoria. Insomma è un avversario sulla carta davvero durissimo, da affrontare tra le mura amiche col sostegno del proprio pubblico: “Beh l’impresa è certamente ardua – ha detto coach Cova dopo la sessione di allenamento del mercoledì – incontriamo una squadra che è una della grandi della categoria, stanno andando forte e non ultimo hanno vinto contro la prima in classifica.

E’ una squadra fatta per le posizioni di alta graduatoria, con obiettivi importanti, posizioni alle quali noi non aspiriamo. Per contro noi cercheremo di fare la nostra partita, cercheremo di infastidirle tra le nostre mura e di allungare questo match più possibile”.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti