Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Ciclo di Incontri sulla storia locale

Sabato 8 febbraio a Villa Giulia, alle 15.30, Leonardo Parachini inaugura l’edizione 2020 del ciclo di incontri sulla storia locale promosso dall’associazione IL PALLANZOTTO.

Verbania
Ciclo di Incontri sulla storia locale
Siamo giunti alla sesta edizione di questa pregevole iniziativa avviata nel febbraio 2015 e proseguita negli anni successivi suscitando crescente interesse e partecipazione. Il tema di quest’anno è imperniato sulle vicende storiche e artistiche che hanno segnato la vita nelle terre del Verbano nel XVIII° secolo.

Leonardo Parachini, noto e apprezzato ricercatore di storia locale, affronterà il tema:
“Le terre del Verbano al tempo del Trattato di Worms. Pallanza diventa Provincia.”

La fine della dominazione spagnola è segnata dalle guerre fra le potenze europee che si concludono con la pace di Utrecht. Il successivo trattato di Worms prevede la separazione delle nostre terre dal territorio Lombardo ed il passaggio al dominio di casa Savoia.

Nella riorganizzazione dei territori di “nuovo acquisto”, nel 1750 viene costituita la provincia di Pallanza che amministrerà la sponda occidentale del Verbano per più di cento anni.

Sabato 29 febbraio il programma prevede un secondo incontro, sempre a Villa Giulia, con l’intervento di Marina Dell’Omo, storica dell’arte, che illustrerà le opere d’arte presenti nel territorio risalenti a questa epoca storica.

Il ciclo di incontri dedicato al Settecento si concluderà sabato 7 marzo, alle ore 15.00, con la visita alla Basilica di San Vittore e la presentazione degli affreschi, ritornati al loro originario splendore a seguito dei lavori effettuati negli anni 2017 – 2018, a cura del restauratore Tiziano Villa.

Gli incontri a Villa Giulia saranno accompagnati dalla esecuzione di alcuni brani musicali proposti da Enrica Pletti (flauto) e Stefano Bertuol (basso continuo).

Immagine 1



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti