Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora torna alla vittoria

Torna a vincere Vega Occhiali Rosaltiora, dopo la sfilza di match contro le primissime di classifica dove pur facendo buone figure era rimasta con un pugno di mosche in mano ecco un netto 3-0 contro Cargo Broker Leinì che riporta le verbanesi a prendersi tre punti che fanno classifica e portano a 21 il totale.

Verbania
Vega Occhiali Rosaltiora torna alla vittoria
Punti che peraltro dopo solo una domenica all’ottavo posto riporta la compagine lacuale in settima piazza visto lo stop di Fortitudo Occimiano, peraltro prossimo avversario al PalaManzini.

Facile non è stato anche per una doppia assenza tra le fila di Rosaltiora: con il forfait ormai noto di Vanessa Filippini alle prese con la convalescenza dopo la frattura al setto nasale ed i successivi interventi si è unita l’assenza di Francesca Magliocco costretta a letto da una fastidiosa influenza. La partita la racconta direttamente coach Andrea Cova: “Sono tre punti importanti portati a casa – spiega – abbiamo iniziato con sestetto che vedeva Ramona Ghisleni in regia, Annalisa Cottini opposta, Sonia Cottini e Lisa Monzio Compagnoni come bande, al centro Emily Velsanto e Martina Incerto con libero Beatrice Folghera che ha giocato tutto il match a buoni livelli”.

Primo set in equilibrio: “Si per i primi dieci punti è andata così – dice – è arrivato il cambio in regia con Martina De Giorgis in campo, il ritmo di gioco è aumentato e siamo riusciti a prenderci quei punti che ci siamo portati sino alla fine con una buona fase muro-difesa”. Finale di set sul 21-25 ed 1-0 Verbania. “Il secondo parziali è fotocopia del primo, il gioco è stato ordinato e tranquillo, c’è stata anche in questo caso una breve fase di parità ma abbiamo allungato e ci siamo portati sul 2-0”. Nel terzo set le lacuali cercano di chiudere i giochi: “Ho inserito Elisa Alessi al centro per Emily Velsanto – spiega – abbiamo giocato punto a punto anche perché Leinì ha messo in mostra in questo caso un gioco più ordinato ed un attacco più efficace, noi invece abbiamo sbagliato qualche conclusione di troppo ma abbiamo comunque sempre condotto noi mantenendo tranquillità. Sul 23 pari un attacco nostro ed un errore loro ci portano sul 23-25 e dunque sullo 0-3. Nel finale abbiamo riprovato l’inserimento di Greta Frigatti al servizio che ha dato i suoi frutti”.

Cargo Broker Leinì-Vega Occhiali Rosaltiora 0-3 (21-25, 18-25, 23-25)
Vega Occhiali Rosaltiora: Ghisleni, De Giorgis, Cottini A., Frigatti, Cottini S., Monzio Compagnoni, Velsanto, Alessi, Incerto, Folghera (L), Paracchini (L2). All: Andrea Cova, vice: Fabrizio Balzano.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti