Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Progetto ECG a domicilio

L’ASL VCO ai fini di una maggiore integrazione tra le attività dell’Ospedale e del Territorio ha avviato un progetto sperimentale di esecuzione di ECG a domicilio del paziente.

Verbania
Progetto ECG a domicilio
Il servizio è rivolto ai pazienti allettati che presentano un quadro clinico senza segni di instabilità emodinamica che necessitano di un ECG e di un teleconsulto cardiologico non urgente, programmabile entro 7 giorni, a decorrere dalla data di ricezione della richiesta. La richiesta viene effettuata dal medico curante e inviata al servizio cure domiciliari del territorio di riferimento, il Coordinatore delle Cure Domiciliari programma entro 7 giorni, dal giorno di ricevimento della richiesta, la data di esecuzione dell’ECG e lo comunica al MMG.

L’infermiere, con il dispositivo portatile, si reca a domicilio del paziente ed esegue l’esame che viene trasmesso contestualmente alla cardiologia di Verbania. Qualora ci si trovi ad operare in una zona in cui per mancanza di connessione non è possibile l’invio contestuale, il dispositivo memorizza il tracciato ECG che viene trasmesso appena in possesso della connessione.

Il cardiologo riceve l’ECG telematicamente dalle 8.00 alle 13.30, lo referta e lo trasmette al portale dei MMG.

NEL DETTAGLIO OBIETTIVI DEL PROGETTO
Creare una maggiore integrazione tra Ospedale e Territorio in grado di offrire assistenza in rete, con l’obiettivo di favorire il più possibile la domiciliarità ed apportare un beneficio all’utente riducendo il disagio legato al trasferimento in ospedale dello stesso per l’esecuzione di un ECG. Ridurre gli accessi agli ambulatori cardiologici di utenti affetti da patologia cronica trasportabili solo in ambulanza.

CAMPO DI APPLICAZIONE
Utenti allettati a domicilio che presentano un quadro clinico senza segni di instabilità emodinamica e che necessitano di un ECG e di un teleconsulto cardiologico. La procedura si attua per gli utenti, trasportabili solo in ambulanza, che necessitano di un ECG e/o di teleconsulto cardiologico non urgente, programmabile entro 7 giorni a decorrere dalla data di ricezione della richiesta, che presentano:
• Scompenso cardiaco cronico
• Aritmia non complicata
• Controllo impatto elettrocardiografico di terapie mediche croniche (es. antipertensivi triciclici)
• Altre situazioni cliniche non critiche a giudizio del MMG
La responsabilità della corretta applicazione della procedura è del Direttore del Distretto, del Direttore SOC Cardiologia, dei Coordinatori delle Cure Domiciliari ASL VCO per quanto di competenza: o il Medico di Medicina Generale è responsabile della selezione dei pazienti e dell’ inoltro della richiesta dell’ECG o il Coordinatore delle Cure Domiciliari è responsabile della programmazione esecuzione dell’ECG o l’Infermiera delle Cure Domiciliari è responsabile dell’esecuzione dell’esame e dell’invio dell’ECG al Cardiologo o il Cardiologo è responsabile della lettura e della refertazione dell’ECG, dell’invio del referto ECG alle Cure Domiciliari e del teleconsulto Il cardiologo riceve l’ECG telematicamente dalle 8.00 alle 13.30, lo referta e lo invia telematicamente al portale dei MMG. In fase transitoria (sino all’attivazione del portale) il cardiologo invia il referto e l’ECG alla stampante configurata del Distretto ove risiede l’utente. Se l’utente è in ADI/ADI UOCP l’infermiere di riferimento porta il referto dell’ECG a domicilio del paziente. Negli altri casi l’ECG viene inserito nella casella di posta del MMG. L’esame può essere eseguito anche dal Medico di Medicina Generale.

TELECONSULTO
E’ prevista anche la possibilità che il MMG possa eseguire personalmente l’ECG a domicilio del paziente negli orari di ricezione da parte dello specialista cardiologo ed effettuare contestualmente un teleconsulto con lo specialista. In questo caso il MMG effettua la richiesta di utilizzo del dispositivo al servizio cure domiciliari, contatta telefonicamente lo specialista della Cardiologia del Presidio Ospedaliero di Verbania, concorda un appuntamento telefonico per il consulto, da fare previa esecuzione dell’ECG.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti