Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

mamme

Inserisci quello che vuoi cercare
mamme - nei post
Babyloss Awareness Day - 14 Ottobre 2017 - 19:06
Verbania- Domenica 15 ottobre, alle 18.30, in Piazza Garibaldi, sul lungo lago davanti al Municipio, si terrà il “Babyloss Awareness Day- Giornata mondiale di consapevolezza sulla morte dei bambini in gravidanza e dopo la nascita”.
Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33
Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.
Incontri Eco-Logici: Felicità Benessere e Libertà - 27 Settembre 2017 - 09:33
Per la rassegna, Incontri eco-logici 2017 Spazio uomo natura, giovedì 28 settembre 2017 ore 21,00, presso Il Chiostro - via f.lli cervi 14 - Verbania, conferenza su Felicità Benessere e Libertà, relatrice la Dott.ssa Chiara Grandin, Scrittrice, Life Coach, blogger, Insegnante Tre Principi.
Sagra della Patata 2017 - 24 Agosto 2017 - 11:27
Sagra della Patata 2017 - 24° edizione, dal 25 al 29 agosto a Montecrestese. Gli ingredienti ci sono tutti per dare vita a questa nuova edizione, sempre ricca di qualità, nella cucina, nell’accoglienza, negli spettacoli, nel divertimento.
Turismo e dettagli - 15 Maggio 2017 - 18:58
Riceviamo una mail da una lettrice del blog, che mette l'accento su come i piccoli dettagli a volte possano fare la differenza per l'immagine della città.
Paffoni esordio play-off - 28 Aprile 2017 - 20:11
Tanti motivi per non mancare domani al Palabattisti per la prima dei play-off tra la Paffoni e Reggio Emilia-Scandiano. Ricordiamo che ci sarà la coreografia con le magliette play-off, il cui ricavato andrà a favore di Michelle e Nicole, due bambine di Verbania e Villadossola che stanno lottando come piccole guerriere per vincere il male.
M5S: messa in sicurezza del Parco Cavallotti - 12 Aprile 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante un intervento per la messa in sicurezza del Parco Giochi del Parco Cavallotti
I 25 anni di Admo VCO - 18 Marzo 2017 - 10:23
Domenica 12 marzo la sezione Cusio-Verbano di Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo) intitolata a Tiziano Beltrami ha compiuto 25 anni.
Carnevale dei Bambini - 24 Febbraio 2017 - 17:48
Martedì 28 Febbraio 2017 presso il Lungolago di Baveno si terrà il CARNEVALE DEI BAMBINI!. .
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 19 febbraio all'11 marzo - 18 Febbraio 2017 - 19:06
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 19 febbraio all'11 marzo 2017.
Presentato "baby pit stop" - 2 Febbraio 2017 - 15:03
Presentato presso la Ludoteca di Verbania il locale adibito a “baby pit stop” alla presenza del Direttore Generale dell’ASL Dott. Giovanni Caruso, del Direttore del Dipartimento Materno Infantile Dott. Andrea Guala, del Sindaco di Verbania D.ssa Silvia Marchionini e della D.ssa Consuelo Sagliano rappresentanza dell’Unicef.
Tornano i corsi e laboratori di BiblioCommunity - 25 Gennaio 2017 - 13:01
A febbraio inizieranno i nuovi corsi e laboratori BiblioCommunity. Si può sceglere tra le varie attività quella più adatta per vivere al meglio la cultura e il proprio tempo libero, tra cantare, recitare, disegnare, conoscere una nuova lingua e molto altro ancora...
Benvenuto ai Nuovi Nati - 25 Gennaio 2017 - 11:27
Giovedì 26 gennaio 2017 Benvenuto ai Nuovi Nati, alle ore 17.30 presso la Biblioteca Civica l'Amministrazione Comunale di Gravellona Toce dà il benvenuto alle bambine e ai bambini nati nel 2016 donando ai genitori presenti il libro MANO MANINA (Edizioni Franco Panini Ragazzi), adatto ai bambini sotto l'anno di età.
Open Day Danza Ludica - 13 Gennaio 2017 - 15:03
L’Ecole de Danse di Borgomanero e Verbania organizza L'Open Day Danza Ludica per bambini dai 3 ai 7 anni, sabato 14 gennaio 2017.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 7 al 18 dicembre 2016 - 6 Dicembre 2016 - 15:11
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 7 al 18 dicembre 2016.
mamme - nei commenti
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 24 Marzo 2017 - 08:57
lasa sta i don
Evitiamo di metterla sul personale (mamme etc) che l'è mej, giacché Lei pensa di esprimere più concetti con i puntini di sospensione che con delle frasi di senso compiuto. Mi "scuso" per la svista della O, (e per l'uso di "idiomi" per lei incomprensibili) errore mio. Rimane comunque valido il resto del ragionamento. In ogni caso, siccome io e Lei non ci conosciamo (per fortuna), eviti di pensare a qualche sorta di accanimento nei suoi confronti per qualche recondito motivo, io mi sono solo allacciato al commento di BIBI. Per quanto riguarda l'anonimato mi sembra prassi comune per la maggioranza degli utenti e non ci vedo niente di male. Un ultimo appello: Lassa sta il CAPS LOCK Saluti italianissimi
Verbania documenti: "Il Cotonificio Verbanese" - 28 Marzo 2016 - 13:25
grazie
A queste donne, pioniere dei diritti delle lavoratrici. Tutti abbiamo avuto in famiglia una donna che ha lavorato nei cotonifici: Io nonna e suocera. Grazie a queste cinque donne le nostre mamme non sono state più trattate come oggetti da sfruttare ma un po' più come persone. Solo un po'. Erano comunque tempi duri. Grazie del racconto.
Cafè Teologico: “L’aborto non lascia traccia?” - 20 Febbraio 2016 - 17:18
Condivido
Condivido le sagge e delicate considerazioni di Simona76 e Sibilla Cumana. La testimonianza di due donne e mamme sono molto più preziose di pretenziosi moralismi e condanne varie. C'è freschezza e vita vera. Grazie
Recupero punti patente: impossibile nel VCO? - 9 Dicembre 2015 - 11:24
I fatti
Inizio il mio intervento con una nota di colore: caro Lupusinfabula, lei ha sacrosanta ragione, purtroppo è sempre così, i pregi dei figli sono ereditati dalle mamme, mentre i difetti dall’altra metà… Vabbhe! Come al solito Lady pone una questione molto sensata e, secondo me, degna di approfondimento. Ritengo che alcuni lettori siano andati un po’ fuori dal seminato, come giustamente dice “Giovanni%” si deve distinguere il problema posto dall’analisi etica del fenomeno e delle violazioni al codice della strada, gentile Sig. Roberta, l’accanimento non ha mai giovato troppo e spesso, un sistema esageratamente sanzionatorio serve a “spostare” il problema sulle spalle di pochi per colpa di molti, ma anche questo è un altro discorso e non vorrei nemmeno io divagare…. Il mio ragionamento è molto semplice ed in linea con il posto di Lady: se il legislatore crea un codice a cui tutti si devono rifare (codice civile, codice penale, codice della strada) questo, una volta approvato, diventa Legge dello Stato ed in quanto tale è sopra a tutto, per principio. Se il codice della strada prevede una sanzione (art. 126 bis. Tabella punti) ed analogamente prevede anche come poter recuperare a quella sanzione (appunto facendo i corsi secondo di recupero) il cittadino deve esserne messo in condizione di usufruirne a tale rimedio, indipendentemente dal fatto che esista un obbligo o meno per le autoscuole (e questo non lo so francamente) o che noi lo si ritenga giusta o sbagliato, altrimenti questa possibilità di recupero andrebbe abrogata! Ho voluto provare a chiamare le autoscuole oggi stesso ed è emersa la seguente situazione: Autoscuola Corna di Intra - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Ceno - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Protasoni - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Valtoce Gravellona - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Valtoce Villadossola - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; ACI di Domodossola¬ - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Baruffaldi – Corsi in programma per la sede di Arona, di Oleggio e di Novara Ribadisco, lasciando perdere qualsiasi altro commento di etica e di parere di vario genere, questi sono i fatti! Per esercitare un diritto previsto dal Codice della Strada, un automobilista (seppur indisciplinato) di Verbania deve quantomeno andare ad Arona e, faccio notare, che la maggior parte dei corsi sono serali!
Piscina e proteste: il sindaco scrive al gestore - 26 Agosto 2015 - 05:54
Mah
Io ci sono stata ad agosto coi bimbi, e non mi pare proprio tutto questo schifo.... Solite mamme (o papà) pedanti che guardano anche il pelo più storto? 😏
Lampeggiare? Pensiamoci... - 29 Giugno 2015 - 08:15
a lupusinfabula...
Condivido. Ci vorrebbero Dei corsi obbligatori di Educazione Civica per adulti con supporto di psicoterapeuti in grado di curare gli stati di frustrazione di quelle persone che, per sentirsi "vive" hanno bisogno di esercitare la prepotenza, molto spesso facendo macelli negli stadi o usando le strade come se fossero i loro circuiti privati di F 1 ( E CHE INVECE SONO DI TUTTI, COMPRESI BAMBINI, mamme CON CARROZZINA, ANZIANI e pure qualche micio, riccio o capriolo). Ho letto da qualche parte una statistica americana che conclude che, più le persone sono frustrate nella loro "vita privata" più sentono il bisogno di fare i "duri" nelle situazioni che ho appena citato.
Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 11 Aprile 2015 - 19:21
test
C'è un indiscutibile test che dirà chi ha ragione e chi torto: Le prossime elezioni se si candiderà. La voteranno le mamme scontente del musicale e vediamo chi altro. Le auguro di aver ragione Lei con le Sue priorità. Saluti.
Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 10 Aprile 2015 - 20:44
Ricordo, si mi ricordo
Se dovessi essere d'accordo con te lo direi senza nessun peso. Io non ho pregiudizi. E tu? Lady, come sempre gradisco ogni tuo intervento ma stavolta secondo me hai toppato, sia sulla musica sia sulla foto della Accetta, che trovo molto simpatica e, mi azzardo, sexy! Non entro nel tecnico e nel fatto che i bambini possano studiare musuica al pomeriggio, ma se le mamme si sono lamentate un motivo ci sarà. Almeno cerchiamo di capire l'istanza sollevata. Non credo sia una cosa non seria e non si vive di solo CEM o canile. A questo punto un ricordo affettuoso delle Cadorna, che ho frequentato anch'io, in cui a musica c'era il mitico Prof. Cavallera ora purtroppo scomparso. In musica ero un frana, con 'sto flauto dolce che stonava sempre, ma la gioia e il divertimento vissuti in quegli anni sono stati incomparabili. I migliori anni della mia vita, indimenticabili. Scusate ma mi sono commosso.
Carabinieri arrestano gruppo autore di 47 furti - 14 Marzo 2015 - 15:10
paolino
La legge, paolino e' interpretabile. Dai magistrati. Che lasciano liberi di ri-delinquere personaggi che regolarmente reiterano. Non voglio entrare in cose ancora più gravi come stalker in libertà o mamme assassine x non uscire dal seminato. Ma questo e'.
Ispettorato del Lavoro: dati dei controlli 2014 nel Vco - 29 Gennaio 2015 - 14:30
aiutate i piccoli artigiani
Avevo una piccola attività artigianale. Avrei avuto bisogno come l aria di una ragazzina che mi aiutasse. Avrei potuto insegnarle l abc del mio lavoro, peraltro quasi estinto. Non potevo permettermelo. Assolutamente. E avevo la fila di mamme che mi dicevano che avrebbero mandato le figlie gratis. Come si faceva una volta. Come ho fatto io. I piccolissimi artigiani, quelli che lavorano con le loro mani, i liutai, i sarti, le rammendatrici, le magliaie non ce la possono fare. E restano a lavorare da soli o prendono in nero. Vi assicuro non c'è scelta.
Zacchera: "Salute Vco: diciamoci la verità!" - 16 Novembre 2014 - 14:00
Poco Sportiva mente, la storia dice altro
Mi spiace contraddirti, ma la storia dice altro. La sinistra ha boicottato l'ospedale unico cavalcando i comitati delle mamme e degli ospedali, e la Bresso ha lasciato un buco di 2,8 miliardi di euro. Se ti riguardi le carte e i documenti dell'epoca ti accorgerai che la ricostruzione di Zacchera è veritiera. Dire "questi di destra" oltre ad essere un po' snob e radical chic, con quel tocco di disprezzo tipico di chi si sente a torto superiore culturalmente, significa non guardare ai fatti.
Verbania premiata da HUMANA People to People Italia - 3 Novembre 2014 - 08:20
Risposta
C'è una precisa domanda fatta da Giuseppe ma ancora nessuno ha dato una risposta. Io la aspetto. Nel frattempo continuo a dare gli abiti usati dei miei figli alla Caritas (come quasi tutte le mamme che conosco ).
Arcigay Nuovi Colori: "Gay e lesbiche sono buoni genitori" - 17 Settembre 2014 - 15:29
Normale?
Penso che un bambino debba avere una madre e un padre? Lo pensavo prima di diventare madre e scoprire che il mio essere genitore è diverso da quello di un'altra madre e il suo diverso da un'altra. Che un padre ad ogni costo non è per forza la scelta giusta, che una madre lavoratrice a volte è una super mamma ma a volte è solo una mamma che non ha tempo per suo figlio che viene intanto cresciuto da nonni iper permissivi . Che madri e padri terrorizzati da mostriciattoli viziati stanno preparando una generazione di bambini che non si sono mai sentiti dire no! mamme che spendono un capitale per comprare cose futili ai figli e poi si lamentano della crisi. Padri che ...mio figlio è il nuovo dio del calcio e se non sei alla sua altezza non giochi. Insomma io da madre cerco, ci provo a non giudicare ma trovare esempi genitoriali positivi non è così facile e NORMALE come vorreste fare credere voi. E allora mi giro e vedo madri single che fanno egregiamente anche la parte del padre... Vedo padri essere presenti e affettuosi a supporto di madri troppo occupate a fare Zumba. E vorrei che il desiderio, l'amore, la devozione di un genitore fossero a disposizione di un bambino sempre qualsiasi tipo di amore caratterizzi quel genitore gay, etero, basta che sia positivo e intelligente, voluto e consapevole. Se poi non è normale dico che la normalità a volte fa proprio schifo.
Punto Nascite Domo: Consiglio di Stato dice NO - 31 Agosto 2014 - 08:34
ben vi sta'
cari verbanesi ossolani e cusiani. ben vi sta'!!!avete osteggiato fino alla morte l'ospedale unico ed adesso pagate il fio.non ci sono piu' soldi!!! per delle stupide motivazioni campanilistiche avete rinunciato alla grande opportunita di avere un ospedale completo e moderno e vi siete fatti manovrare dai politici che distribuiscono posti di lavoro, primariati e le cariche all'interno di un ospedale. sveglia ragazzi siamo nella globalizzazione , divisi non si va' da nessuna parte uniti forse qualcosa puo' migliorare. e pensare che l'ospedale lo finanziava l'europa!!!!non ci posso pensare!!!! avete dato retta ai sindacati perche' gli ospedalieri , poverini, erano scomodi!!!! o magari era per mantenere piu' posti di lavoro e conseguentemente piu' tessere sindacali? per quanto riguarda le mamme delle valli...non mi sembra che siamo l'unica zona di montagna d'italia perche' non guardiamo alle regioni piu' avanzate come il trentino alto adige? sono pieni di soldi per il fatto che sono regione autonoma e pur potendo mantenere un sistema costoso non mi pare proprio che ci sia una situazione del genere..dai siamo seri....e' ora di razionalizzare le risorse , voglio un ospedale unico efficente con attrezzature adeguate e che per la sua modernita' attiri bravi medici, non voglio piu' dover emigrare in lombardia per avere una sanita' efficente non voglio piu' essere trasportata a novara se ho un problema anche di media entita' .ed adeguata. non fatevi strumentalizzare dalla politica e dai sindacati non e' piu' tempo per gli sprechi.
Punto Nascite Domo: Consiglio di Stato dice NO - 29 Agosto 2014 - 20:24
bella battuta
Ma le spiego. I parti delle seconde o le terze gravidanze sono , a volte, veramente rapide. Io il secondo dai primi segnali l ho avuto in due ore. Ora, io abito a Pallanza, ma penso alle colleghe mamme che vengono da lontano.. Boh. Saluti a lei.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti