Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

mamme

Inserisci quello che vuoi cercare
mamme - nei post
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 7 al 18 dicembre 2016 - 6 Dicembre 2016 - 15:11
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 7 al 18 dicembre 2016.
Corsi per vivere la cultura e il tempo libero - 11 Novembre 2016 - 08:30
A novembre partono i nuovi corsi nelle biblioteche del VCO: passioni e tempo libero possono trovare nuovo spazio e nuova energia.
"Baby pit stop" per le neo mamme - 5 Ottobre 2016 - 09:16
Baby pit stop: ASL e Comune al lavoro per istituire i primi due spazi per le esigenze delle neo-mamme a Verbania con la richiesta del riconoscimento Unicef.
Stupire con "Affetti Speciali" - 17 Settembre 2016 - 10:23
L’affido familiare è un’esperienza di genitorialità sociale che permette di crescere e amare un bambino come proprio pur sapendo che potrebbe andare via, mettendosi a disposizione senza aspettarsi nulla in cambio tranne la felicità.
Giornata della scienza per ricordare Rina Monti Stella - 28 Maggio 2016 - 14:01
Domenica 29 Maggio 2016, presso Villa Giulia a Verbania, si terrà la GIORNATA DELLA SCIENZA - “Rina Monti Stella e le donne della ricerca a Verbania” organizzata dal Comitato Genitori dell’Istituto Comprensivo Verbania Pallanza e dal Comune di Verbania (in collaborazione il CNR-Ise di Verbania e l'Istituto Comprensivo Rina Monti Stella).
Festa Della Mamma a Traffiume - 8 Maggio 2016 - 11:11
Domenica 15 maggio 2016 dalle ore 11.00 Festa Della Mamma presso l'oratorio di Traffiume.
Lega Nord su operazione antiterrorismo - 29 Aprile 2016 - 13:43
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, a seguito degli arresti di ieri, anche a Baveno, nell'operazione antiterrorismo tra Lombardia e Piemonte.
M'illumino di Meno a Vignone - 18 Febbraio 2016 - 10:11
Iniziative del comune di Vignone in occasione dell'iniziativa M'illumino di Meno organizzata da Radio2.
Comitato Salute VCO: "C'è parecchia confusione" - 1 Febbraio 2016 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, ha seguito della conferenza stampa di alcuni giorni fa del Direttore Generale dell'ASL 14.
"Sveglia Italia – è ora di essere civili" - 21 Gennaio 2016 - 15:03
Arcigay Nuovi Colori Onlus, Agedo Verbania Onlus, Consulta Laica e Arci il 23 gennaio 2016 saranno in Piazza Ranzoni dalle 10,00 alle 18.00 per far sentire le loro voci e presenze a favore delle persone LGBT, che non hanno ancora pari diritti nel nostro Paese.
Verbania: Eventi e Manifestazioni - Gennaio 2016 - 1 Gennaio 2016 - 12:21
Eventi, e manifestazioni in programma a Verbania nel mese di gennaio 2016.
Verbania: Eventi e Manifestazioni - 23/27 Dicembre - 22 Dicembre 2015 - 16:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Verbania dal 23 al 27 dicembre 2015.
Verbania: Eventi e Manifestazioni - 11/13 Dicembre - 10 Dicembre 2015 - 15:03
Eventi, e manifestazioni in programma a Verbania dal 11 al 13 dicembre 2015.
Ecco come sarà il nuovo parcheggio all'Ex Gasometro - 2 Dicembre 2015 - 18:04
Il progetto del Raggruppamento guidato dall’Architetto Fabrizio Bianchetti si aggiudica la gara, con la formula dell’appalto integrato, per il nuovo parcheggio multipiano nell’area ex gasometro.
Al Pedroli non solo calcio - 10 Ottobre 2015 - 11:27
Domenica 11 ottobre, in occasione dell'incontro con lo Stresa, valido per la nona giornata del Campionato di Eccellenza, Virtus Verbania, in collaborazione con Plastipak e Accademia Verbania, organizzerà un vero e proprio happening calcistico, ricco di momenti legati alla promozione dello sport e alla solidarietà.
mamme - nei commenti
Verbania documenti: "Il Cotonificio Verbanese" - 28 Marzo 2016 - 13:25
grazie
A queste donne, pioniere dei diritti delle lavoratrici. Tutti abbiamo avuto in famiglia una donna che ha lavorato nei cotonifici: Io nonna e suocera. Grazie a queste cinque donne le nostre mamme non sono state più trattate come oggetti da sfruttare ma un po' più come persone. Solo un po'. Erano comunque tempi duri. Grazie del racconto.
Cafè Teologico: “L’aborto non lascia traccia?” - 20 Febbraio 2016 - 17:18
Condivido
Condivido le sagge e delicate considerazioni di Simona76 e Sibilla Cumana. La testimonianza di due donne e mamme sono molto più preziose di pretenziosi moralismi e condanne varie. C'è freschezza e vita vera. Grazie
Recupero punti patente: impossibile nel VCO? - 9 Dicembre 2015 - 11:24
I fatti
Inizio il mio intervento con una nota di colore: caro Lupusinfabula, lei ha sacrosanta ragione, purtroppo è sempre così, i pregi dei figli sono ereditati dalle mamme, mentre i difetti dall’altra metà… Vabbhe! Come al solito Lady pone una questione molto sensata e, secondo me, degna di approfondimento. Ritengo che alcuni lettori siano andati un po’ fuori dal seminato, come giustamente dice “Giovanni%” si deve distinguere il problema posto dall’analisi etica del fenomeno e delle violazioni al codice della strada, gentile Sig. Roberta, l’accanimento non ha mai giovato troppo e spesso, un sistema esageratamente sanzionatorio serve a “spostare” il problema sulle spalle di pochi per colpa di molti, ma anche questo è un altro discorso e non vorrei nemmeno io divagare…. Il mio ragionamento è molto semplice ed in linea con il posto di Lady: se il legislatore crea un codice a cui tutti si devono rifare (codice civile, codice penale, codice della strada) questo, una volta approvato, diventa Legge dello Stato ed in quanto tale è sopra a tutto, per principio. Se il codice della strada prevede una sanzione (art. 126 bis. Tabella punti) ed analogamente prevede anche come poter recuperare a quella sanzione (appunto facendo i corsi secondo di recupero) il cittadino deve esserne messo in condizione di usufruirne a tale rimedio, indipendentemente dal fatto che esista un obbligo o meno per le autoscuole (e questo non lo so francamente) o che noi lo si ritenga giusta o sbagliato, altrimenti questa possibilità di recupero andrebbe abrogata! Ho voluto provare a chiamare le autoscuole oggi stesso ed è emersa la seguente situazione: Autoscuola Corna di Intra - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Ceno - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Protasoni - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Valtoce Gravellona - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Valtoce Villadossola - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; ACI di Domodossola¬ - non ha il numero minimo di partecipanti e per ora NON ha in programma il corso; Autoscuola Baruffaldi – Corsi in programma per la sede di Arona, di Oleggio e di Novara Ribadisco, lasciando perdere qualsiasi altro commento di etica e di parere di vario genere, questi sono i fatti! Per esercitare un diritto previsto dal Codice della Strada, un automobilista (seppur indisciplinato) di Verbania deve quantomeno andare ad Arona e, faccio notare, che la maggior parte dei corsi sono serali!
Piscina e proteste: il sindaco scrive al gestore - 26 Agosto 2015 - 05:54
Mah
Io ci sono stata ad agosto coi bimbi, e non mi pare proprio tutto questo schifo.... Solite mamme (o papà) pedanti che guardano anche il pelo più storto? 😏
Lampeggiare? Pensiamoci... - 29 Giugno 2015 - 08:15
a lupusinfabula...
Condivido. Ci vorrebbero Dei corsi obbligatori di Educazione Civica per adulti con supporto di psicoterapeuti in grado di curare gli stati di frustrazione di quelle persone che, per sentirsi "vive" hanno bisogno di esercitare la prepotenza, molto spesso facendo macelli negli stadi o usando le strade come se fossero i loro circuiti privati di F 1 ( E CHE INVECE SONO DI TUTTI, COMPRESI BAMBINI, mamme CON CARROZZINA, ANZIANI e pure qualche micio, riccio o capriolo). Ho letto da qualche parte una statistica americana che conclude che, più le persone sono frustrate nella loro "vita privata" più sentono il bisogno di fare i "duri" nelle situazioni che ho appena citato.
Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 11 Aprile 2015 - 19:21
test
C'è un indiscutibile test che dirà chi ha ragione e chi torto: Le prossime elezioni se si candiderà. La voteranno le mamme scontente del musicale e vediamo chi altro. Le auguro di aver ragione Lei con le Sue priorità. Saluti.
Francesca Accetta: "nessuna discriminazione scolastica" - 10 Aprile 2015 - 20:44
Ricordo, si mi ricordo
Se dovessi essere d'accordo con te lo direi senza nessun peso. Io non ho pregiudizi. E tu? Lady, come sempre gradisco ogni tuo intervento ma stavolta secondo me hai toppato, sia sulla musica sia sulla foto della Accetta, che trovo molto simpatica e, mi azzardo, sexy! Non entro nel tecnico e nel fatto che i bambini possano studiare musuica al pomeriggio, ma se le mamme si sono lamentate un motivo ci sarà. Almeno cerchiamo di capire l'istanza sollevata. Non credo sia una cosa non seria e non si vive di solo CEM o canile. A questo punto un ricordo affettuoso delle Cadorna, che ho frequentato anch'io, in cui a musica c'era il mitico Prof. Cavallera ora purtroppo scomparso. In musica ero un frana, con 'sto flauto dolce che stonava sempre, ma la gioia e il divertimento vissuti in quegli anni sono stati incomparabili. I migliori anni della mia vita, indimenticabili. Scusate ma mi sono commosso.
Carabinieri arrestano gruppo autore di 47 furti - 14 Marzo 2015 - 15:10
paolino
La legge, paolino e' interpretabile. Dai magistrati. Che lasciano liberi di ri-delinquere personaggi che regolarmente reiterano. Non voglio entrare in cose ancora più gravi come stalker in libertà o mamme assassine x non uscire dal seminato. Ma questo e'.
Ispettorato del Lavoro: dati dei controlli 2014 nel Vco - 29 Gennaio 2015 - 14:30
aiutate i piccoli artigiani
Avevo una piccola attività artigianale. Avrei avuto bisogno come l aria di una ragazzina che mi aiutasse. Avrei potuto insegnarle l abc del mio lavoro, peraltro quasi estinto. Non potevo permettermelo. Assolutamente. E avevo la fila di mamme che mi dicevano che avrebbero mandato le figlie gratis. Come si faceva una volta. Come ho fatto io. I piccolissimi artigiani, quelli che lavorano con le loro mani, i liutai, i sarti, le rammendatrici, le magliaie non ce la possono fare. E restano a lavorare da soli o prendono in nero. Vi assicuro non c'è scelta.
Zacchera: "Salute Vco: diciamoci la verità!" - 16 Novembre 2014 - 14:00
Poco Sportiva mente, la storia dice altro
Mi spiace contraddirti, ma la storia dice altro. La sinistra ha boicottato l'ospedale unico cavalcando i comitati delle mamme e degli ospedali, e la Bresso ha lasciato un buco di 2,8 miliardi di euro. Se ti riguardi le carte e i documenti dell'epoca ti accorgerai che la ricostruzione di Zacchera è veritiera. Dire "questi di destra" oltre ad essere un po' snob e radical chic, con quel tocco di disprezzo tipico di chi si sente a torto superiore culturalmente, significa non guardare ai fatti.
Verbania premiata da HUMANA People to People Italia - 3 Novembre 2014 - 08:20
Risposta
C'è una precisa domanda fatta da Giuseppe ma ancora nessuno ha dato una risposta. Io la aspetto. Nel frattempo continuo a dare gli abiti usati dei miei figli alla Caritas (come quasi tutte le mamme che conosco ).
Arcigay Nuovi Colori: "Gay e lesbiche sono buoni genitori" - 17 Settembre 2014 - 15:29
Normale?
Penso che un bambino debba avere una madre e un padre? Lo pensavo prima di diventare madre e scoprire che il mio essere genitore è diverso da quello di un'altra madre e il suo diverso da un'altra. Che un padre ad ogni costo non è per forza la scelta giusta, che una madre lavoratrice a volte è una super mamma ma a volte è solo una mamma che non ha tempo per suo figlio che viene intanto cresciuto da nonni iper permissivi . Che madri e padri terrorizzati da mostriciattoli viziati stanno preparando una generazione di bambini che non si sono mai sentiti dire no! mamme che spendono un capitale per comprare cose futili ai figli e poi si lamentano della crisi. Padri che ...mio figlio è il nuovo dio del calcio e se non sei alla sua altezza non giochi. Insomma io da madre cerco, ci provo a non giudicare ma trovare esempi genitoriali positivi non è così facile e NORMALE come vorreste fare credere voi. E allora mi giro e vedo madri single che fanno egregiamente anche la parte del padre... Vedo padri essere presenti e affettuosi a supporto di madri troppo occupate a fare Zumba. E vorrei che il desiderio, l'amore, la devozione di un genitore fossero a disposizione di un bambino sempre qualsiasi tipo di amore caratterizzi quel genitore gay, etero, basta che sia positivo e intelligente, voluto e consapevole. Se poi non è normale dico che la normalità a volte fa proprio schifo.
Punto Nascite Domo: Consiglio di Stato dice NO - 31 Agosto 2014 - 08:34
ben vi sta'
cari verbanesi ossolani e cusiani. ben vi sta'!!!avete osteggiato fino alla morte l'ospedale unico ed adesso pagate il fio.non ci sono piu' soldi!!! per delle stupide motivazioni campanilistiche avete rinunciato alla grande opportunita di avere un ospedale completo e moderno e vi siete fatti manovrare dai politici che distribuiscono posti di lavoro, primariati e le cariche all'interno di un ospedale. sveglia ragazzi siamo nella globalizzazione , divisi non si va' da nessuna parte uniti forse qualcosa puo' migliorare. e pensare che l'ospedale lo finanziava l'europa!!!!non ci posso pensare!!!! avete dato retta ai sindacati perche' gli ospedalieri , poverini, erano scomodi!!!! o magari era per mantenere piu' posti di lavoro e conseguentemente piu' tessere sindacali? per quanto riguarda le mamme delle valli...non mi sembra che siamo l'unica zona di montagna d'italia perche' non guardiamo alle regioni piu' avanzate come il trentino alto adige? sono pieni di soldi per il fatto che sono regione autonoma e pur potendo mantenere un sistema costoso non mi pare proprio che ci sia una situazione del genere..dai siamo seri....e' ora di razionalizzare le risorse , voglio un ospedale unico efficente con attrezzature adeguate e che per la sua modernita' attiri bravi medici, non voglio piu' dover emigrare in lombardia per avere una sanita' efficente non voglio piu' essere trasportata a novara se ho un problema anche di media entita' .ed adeguata. non fatevi strumentalizzare dalla politica e dai sindacati non e' piu' tempo per gli sprechi.
Punto Nascite Domo: Consiglio di Stato dice NO - 29 Agosto 2014 - 20:24
bella battuta
Ma le spiego. I parti delle seconde o le terze gravidanze sono , a volte, veramente rapide. Io il secondo dai primi segnali l ho avuto in due ore. Ora, io abito a Pallanza, ma penso alle colleghe mamme che vengono da lontano.. Boh. Saluti a lei.
Punto Nascite Domo: Consiglio di Stato dice NO - 29 Agosto 2014 - 14:31
domanda :
Ma una mamma Formazzina come cavolo fa ad arrivare in tempo a Verbania a partorire??? Conosco mamme che hanno avuto il secondo figlio in ascensore..
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti