Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

psicologia

Inserisci quello che vuoi cercare
psicologia - nei post
Ambulatorio Spazio Giovani presso l’ASL VCO - 29 Maggio 2019 - 12:05
Attivo all’ASL VCO l’ambulatorio dello “Spazio giovani”, presso la Casa della Salute di Omegna, Via Mazzini 96, ideato per accogliere i giovani della fascia di età 14-24 anni con il Dott. Emmanuele Visconti, Psicologo specializzato in psicoterapia dell’adolescenza.
Alice Brida vince il Ballo Debuttanti di Stresa - 6 Marzo 2019 - 11:04
Si è conclusa con successo sabato 2 marzo 2019 la nona edizione del Ballo Debuttanti di Stresa che ha visto ALICE BRIDA proveniente da Tavernola Bergamasca (Bg) di anni 19 quale vincitrice.
Ballo Debuttanti di Stresa al via - 22 Febbraio 2019 - 09:33
Sabato 23 febbraio 2019 partirà la fase preparatoria per le Deb. che le accompagnerà sino al Gran Gala del 2 marzo che si svolgerà, come tradizione, al Regina Palace Hotel di Stresa.
Ballo Debuttanti di Stresa incontro a Villa Giulia - 26 Gennaio 2019 - 15:03
Domenica 27 gennaio 2018 alle ore 14,30, presso Villa Giulia a Verbania, torna l’incontro conoscitivo delle deb stresiane, prima tappa del percorso che le partecipanti affronteranno anche in questa edizione.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 30 novembre al 9 dicembre - 30 Novembre 2018 - 07:02
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 30 novembre al 9 dicembre 2018.
Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa 2019 - 29 Ottobre 2018 - 10:23
Lunedì 8 ottobre presentata la nuova edizione del Ballo Debuttanti di Stresa di APEVCO (la no profit Associazione Promozione Eventi VCO) che si terrà sabato 2 marzo 2019 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Regina Palace, sul Lago Maggiore, nei saloni dove vennero incoronate le prime Miss Italia.
Corsi UNI3 2018-2019 - 7 Ottobre 2018 - 19:06
Ritornano anche quest’anno i corsi teorico/pratici dell’Assessorato alla Cultura della Città di Baveno.
"Bambini impossibili" incontri di formazione - 5 Ottobre 2018 - 11:27
Incontro divulgativo per genitori e insegnanti. Come affrontare le difficoltà quotidiane: prevenire e ridurre il disagio dei bambini e degli adulti.
Spazio Bimbi: Sbagliando si impara - 5 Agosto 2018 - 08:00
Sperimentare piccole libertà è un importante momento di sviluppo, anche se il bambino sperimenta l’errore
Spazio Bimbi: L’importanza della comunicazione nell’adozione - 22 Luglio 2018 - 08:00
Le ricerche e l’evidenza clinica mettono in luce come la disponibilità dei genitori adottivi a comunicare con i propri figli su temi riguardanti l’adozione sia un elemento importante per la riuscita adottiva e per lo sviluppo dei bambini
"psicologia della Liberazione" - 9 Maggio 2018 - 10:23
Giovedì 10 maggio, alle ore 17:30, presso la Biblioteca "Aldo Aniasi" della Casa della Resistenza, verrà presentato il libro "psicologia della Liberazione", di Ignacio Martín-Baró.
"Metamedicina: ogni sintomo è un messaggio" - 1 Maggio 2018 - 18:06
Incontri eco-logici 2018 Spazio uomo natura, Conferenza mercoledì 2 maggio 2018, alle ore 21,00, presso Hotel il Chiostro da titolo: "Metamedicina: ogni sintomo è un messaggio".
Spazio Bimbi: A quanti mesi i bambini sono in grado di riconoscere le emozioni? - 29 Aprile 2018 - 08:00
Un recente studio condotto dall’Università di Ginevra con bambini di 6 mesi da un importante contributo allo studio del riconoscimento delle emozioni
Letture filosofiche: Carl Gustav Jung – L’uomo e i suoi simboli - 6 Febbraio 2018 - 09:33
La Società Filosofica Italiana sez VCO propone mercoledì 7 febbraio alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania per il ciclo Letture filosofiche – “Lo spazio bianco” - Carl Gustav Jung – L’uomo e i suoi simboli, consigliata la lettura del capitolo “Il processo di individuazione".
Incontro su legge regionale gioco d’azzardo patologico - 10 Dicembre 2017 - 11:27
Fuori Gioco: la legge regionale sul gioco d’azzardo patologico. Incontro pubblico del Partito Democratico lunedì 11 dicembre alle ore 21.00 a villa Olimpia a Verbania.
Barbareschi e Noschese a Il Maggiore - 3 Dicembre 2017 - 17:42
L’anatra all’arancia è una bellissima storia universale di un uomo e di una donna e di come il protagonista si inventi un modo per riconquistare la moglie che lo ha tradito e che amava, architettando un piano per dimostrarle che lui è il suo unico amore anche dopo 25 anni – racconta Luca Barbareschi.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 30 ottobre al 12 novembre - 29 Ottobre 2017 - 18:06
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 30 ottobre al 12 novembre.
Ad ottobre nelle biblioteche del VCO - 17 Ottobre 2017 - 09:16
Ad ottobre iniziano i nuovi corsi BiblioCommunity nelle biblioteche del VCO e, dal 18 al 28 ottobre, Omegna propone il Festival di Letteratura 'Gianni Rodari'.
Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori - 16 Ottobre 2017 - 16:24
Riceviamo e pubblichiamo, due note degli organizzatori dell'evento al Teatro Il Maggiore, con il porfessor Umberto Galimberti e le polemiche che ne sono seguite
"Archivi Corali" - 14 Ottobre 2017 - 13:01
Da domenica 15 a domenica 22 ottobre 2017 presso Villa Giulia a Verbania Pallanza, si terrà "Archivi Corali" 1^ Esposizione Editoria e Discografia Corale.
psicologia - nei commenti
Fratelli d'Italia: numero legale e bilancio - 27 Dicembre 2018 - 17:42
Ma
Ciao SINISTRO Ogni volta che faccio un commento rispondi facendone 2... In psicologia credo "questa cosa" abbia un nome. Ciò detto mi delude che tu ritenga io non sappia distinguere tra diversità di vedute ed insulto, ne prendo atto , anche di ciò con molta serenità. Grazie per avermi spiegato cosa significa "essere di sinistra" , se il prossimo giro vuoi passare alla tabellina del 2 forse sono pronto... Magari non è abbastanza di sinistra, ma mi piace prendere in giro chi banalizza troppo, effettivamente non sono così democratico da prendere troppo sul serio certi soggetti (se ti senti chiamato in causa forse non è un caso) 😂
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 18:39
Re: Perchè armare i vigili urbani?
Ciao Maurilio questo è uno dei pochi casi nel quale ci troviamo in disaccordo. Naturalmente le mie riflessioni NON si basano dal comunicato della "dottoressa magistrale Giurista Esperta in Criminologia e psicologia Forense Componente Commissioni Servizi al Cittadino e Sicurezza Comune di Verbania". Come ha ben detto Robi, i compiti della Polizia Locale sono diversi e con il passare del tempo sono aumentati. Non si tratta di fare gli sceriffi. Devono comunque eseguire sopralluoghi presso fabbricati, cantieri oppure fermare veicoli ecc.ecc. In Europa i Poliziotti Locali, variamente organizzati, completamente disarmati sono eccezioni. Anche il "bobby" inglese ha comunque un manganello. On Italia la Polizia Stradale, che si occupa di circolazione e sicurezza stradale è armata e cosi pure le guardie giurate. Non pensare solo al vigile in bicicletta che mette il bigliettino sul parabrezza in caso di divieto di sosta.
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 17:01
Perchè armare i vigili urbani?
Il nulla unito al vuoto del comunicato della Dottoressa Magistrale Accetta Francesca, Giurista Esperta in Criminologia e psicologia Forense, Componente Commissioni Servizi al Cittadino e Sicurezza Comune di Verbania, mi fa chiedere. al di là di ideologie o prese di posizioni partigiane, "perchè armare i vigili urbani?" (lo so che oggi si chiamano Polizia Locale, ma per me rimangono Vigili Urbani!). Forse che nei casi citati dalla Dottoressa Magistrale...la disponibilità di armi, di qualsiasi genere, sarebbe stata utile e risolutoria? Nel mio piccolo, ho sempre pensato che ai vigili urbani dovesse spettare più un ruolo amministrativo e di supporto invece che di polizia giudiziaria, visto che già di questa abbiamo abbondanza (Polizia di Stato e Polizia Stradale, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria,...). Ho sempre pensato che i vigili urbani si dovessero occupare di traffico, parcheggi, mercati,...lasciando indagini, arresti e conflitti a fuoco agli altri corpi di polizia. Ecco perchè ho sempre pensato che la pistola ai vigili urbani di una piccola città, ma in linea di principio in tutte le città, visto che anche i "bobby" londinesi sono disarmati, sia del tutto inutile. Saluti Maurilio
Identificato piromane del canforo - 24 Febbraio 2017 - 15:36
RAGAZZI....
Ma a questo punto urge un parere autorevole di colei che si autodefinisce "Giurista Esperta in Criminologia psicologia Forense Scienze Giuridiche, Poliziotta Penitenziaria Esperta in Sicurezza". Ricordate chi è? Tra un'aspettativa e l'altra, chissà......
PsicoNews: Differenze sessuali in psicologia - 10 Settembre 2016 - 17:02
I o Iuvendris
I o Iuvendris che sia:....che peso! Rilassati e sorridi almeno qualche volta! Stiamo ca...eggiando, non stiamo facendo della filosofia nè scrivendo trattati di psicologia, nè tantomeno pensiamo di dar lezioni:che diamine, possibile che ci debba smpre essere un tignoso saputello e maestrino di turno? Mma mia che tristezza e desolazione.....
Lettera Aperta sul tema Sicurezza - 25 Agosto 2016 - 15:50
Re: Re: pubblicazione
Ciao SINISTRO forse volevi scrivere l'esperta in Sicurezza e Servizi al Cittadino per il Gruppo Consiliare Forza Italia Berlusconi, Esperta in Criminologia, psicologia Giuridica e Scienze Forensi risponde!
Lettera Aperta sul tema Sicurezza - 23 Agosto 2016 - 23:42
Re: Re: ENNESIMO SCIVOLONE...
Ciao Maurilio, forse mettono questo comunicato come RIEMPITIVO considerato che in zona non avviene mai veramente nulla di eclatante e per una certa ritrosia di fare vero giornalismo d'inchiesta sui problemi locali? Inutile dire che quelle foto non ci sono pose "serie e severe" da Esperta in Sicurezza e Servizi al Cittadino per il Gruppo Consiliare Forza Italia Berlusconi, Esperta in Criminologia, psicologia Giuridica e Scienze Forensi.
Lettera Aperta sul tema Sicurezza - 22 Agosto 2016 - 13:53
Re: Scopo del comunicato
Caro Giovanni% per fare quello che chiedi, la Dr.ssa Magistrale in Giurisprudenza Accetta Francesca Esperta in Sicurezza e Servizi al Cittadino per il Gruppo Consiliare Forza Italia Berlusconi, Esperta in Criminologia, psicologia Giuridica e Scienze Forensi, dovrebbe avere, oltre che i titolo, dei contenuti da esporre, ma, per ora, non risultano pervenuti... :) :) :) Saluti Maurilio
Lettera Aperta sul tema Sicurezza - 22 Agosto 2016 - 12:51
Scopo del comunicato
Non ho capito gli scopi dei comunicati della Dr.ssa Magistrale in Giurisprudenza Accetta Francesca Esperta in Sicurezza e Servizi al Cittadino per il Gruppo Consiliare Forza Italia Berlusconi, Esperta in Criminologia, psicologia Giuridica e Scienze Forensi. La Dr.ssa Magistrale in Giurisprudenza Accetta Francesca Esperta in Sicurezza e Servizi al Cittadino per il Gruppo Consiliare Forza Italia Berlusconi, Esperta in Criminologia, psicologia Giuridica e Scienze Forensi, espone semplicente il classico "il mondo lo vorrei così". Perchè la Dr.ssa Magistrale in Giurisprudenza Accetta Francesca Esperta in Sicurezza e Servizi al Cittadino per il Gruppo Consiliare Forza Italia Berlusconi, Esperta in Criminologia, psicologia Giuridica e Scienze Forensi non fa pervenire le sue proposte attreverso i suoi consiglieri di riferimento? Perchè la Dr.ssa Magistrale in Giurisprudenza Accetta Francesca Esperta in Sicurezza e Servizi al Cittadino per il Gruppo Consiliare Forza Italia Berlusconi, Esperta in Criminologia, psicologia Giuridica e Scienze Forensi non organizza dibattiti pubblici o raccolte firme?
PsicoNews: Giochi da spiaggia - 21 Luglio 2016 - 11:07
Re: Re: Re: Dividere
Ciao Giovanni% infatti ..probabilmente la psicologia non centra nulla.. e non hai tutte le informazioni, ma non ti poni il problema di averne altre per poter dare una soluzione che possa soddisfare entrambe le sorelle . e così è nella vita.. cerchiamo di dare soluzioni ,spesso, senza avere tutte le dovute informazioni.... mettiamo il caso che una delle sorelle si voglia fare una spremuta .. le basterebbe mezza arancia? rimarrebbe insoddisfatta... quindi, dal mio punto di vista , la prima cosa da fare è di chiedere a tutte e due le sorelle a cosa serve l'arancia..
PsicoNews: Giochi da spiaggia - 21 Luglio 2016 - 10:35
Re: Re: Dividere
Ciao Anonimo, non si tratta di nostri occhi e pancia. Ho risposto in base alle informazioni fornite. Se fossi stato in quel contesto magari avrei avuto cognizione di altre cose. QUi stiamo esulando dalla psicologia entriamo solo una quetsione di risoluzione di problema sulla base delle informazioni proposte.
Nasce "Popolo della Famiglia Novara - VCO" - 9 Luglio 2016 - 23:49
situazioni sbagliate
Maramao, scrivi "Anche a me fa ribrezzo obbligare i bambini a crescere in situazioni sbagliate dal punto di vista naturale, affettivo, psicopedagogico ed educativo". Peccato che a quanto mi risulti le associazioni di psicologia non ci vedono problemi, sono solo quelle dei fanatici religiosi ad averne.
Gioco d'azzardo: verso un nuovo regolamento comunale - 5 Maggio 2016 - 00:02
''concezione sociale'' e la Svizzera
Ass. Franzetti,in Svizzera esiste ,in tutte le sale ds gioco,un team,fatto di Ispettori di Sala,Direttori di gioco,Chef della Sicurezza e gli stessi Croupier o,nel caso di sale minori,gli stessi ''impiegati'',che interagendo tra di loro,individuano e scremano,mettendo in salvo ,i soggetti a rischio.Il filrtro maggiore,poi,e' dato dal controllo documenti all'ingresso delle varie sale,anche quelle nn classificate Casino'....e' ovvio che in Italia,il 90% dei frequentatori di sale Slot sparirebbe,nessuno vuole essere sottoposto a controllo preventivo.Strategie per ''arginare'',nn sconfiggere,il gioco d'azzardo ne esistono parecchie,l'ultima spiaggia sono gli psicologi,nella stragrande maggioranza dei casi,dissuadere un ''giocatore d'azzardo de''noantri,perche' di questo si tratta,e' un gioco da ragazzi,mi passi il termine gioco.Il vostro problema e' che vi affidate a gente ''nn del settore'',che ,si',sicuramente avra' studiato psicologia etc etc....ma dovreste affidarvi a ''gente del marciapiede'',gente che ha vissuto e vive ,per svariati motivi ,a contatto di questo mondo.Scrivere libri''per sentito dire'' ,secondo me e' acqua di rose.Certo,nn bisogna drogarsi per guarire i tossici,ma sicuramente,un terapeuta che e' uscito da quel mondo,sicuramente sa una pagina piu' del libro.Senza pentiti nn si arrestano i mafiosi,per esempio....senza 006 che hanno svelato strategie,nn esisterebbe il controspionbaggio.Potrei anche autorizzare la redazione a darle ila mia mail......nel rispetto della privacy,le potrei suggerire strategie per stroncare questa piaga dilagante della nostra citta'/provincia........saluti.....no more bets!!!!!!
PsicoNews: La strategia del datore di lavoro - 23 Marzo 2016 - 09:14
E invece funziona così....
In Italia in linea di massima per il posto di lavoro reale e decente si ricorre al canale delle conoscenze, segnalati, amci ecc. Gli altri canali permangono per le seguenti categorie: - l'azienda, quando proprio avverte la nessità e sta con l'acua alla gola, cerca uno specialista per una tale tipologia di lavoro; - lavori di infimo livello, precariato, caporalato ecc. Non c'è tanta psicologia....
PsicoNews: Agio VS Disagio - 30 Settembre 2015 - 13:50
tristezza
Schopenhauer diceva che la vita umana è come un pendolo che oscilla incessantemente tra dolore e noia, passando attraverso l’intervallo fugace, e per di più illusorio, del piacere e della gioia.... ( mi scuso se ho citato in modo errato) .. Tristezza dunque esiste perennemente per il filosofo e non si può fuggire da essa a meno che non si riesca ad annullare il desiderio ... per quanto riguarda la tua domanda ... credo che spesso ci si trovi a disagio quando usciamo dal mondo illusorio che ci siamo costruiti attorno e viviamo in una realtà non "nostra " ... tristezza esiste, dolore esiste e sono realtà imprescindibili dalla nostra vita. Mi fermo se no ,come spesso succede, mi accusano di fare bassa filosofia ... e qui si parla di psicologia
PsicoNews: A cosa serve lo Psicologo? - 9 Settembre 2015 - 14:08
Re: commentare tanto per scrivere qualcosa
essendo Lady Oscar più intelligente di me.. di sicuro ha capito cosa voleva dire.. e io ribadisco la mia difficoltà a interpretare il suo intervento.. non ho studiato psicologia e non volevo assolutamente iniziare un discorso filosofico (altra materia che non conosco assolutamente ..(ho fatto le scuole basse e non ero a pianterreno) sul concetto di "normalità " . Ora per il fatto che Lei non abbia mai conosciuto persone (normali?? tornerei a chiederle il concetto di normalità ) che non abbiano avuto conforto o aiuto psicologico da uno psicologo non vuol dire che non esistano ... esiste solo ciò che io conosco il resto no ... ma anche qui mi potrebbe accusare di fare della filosofia e non ne sono assolutamente in grado. Certo che se lei scrive gli psicopatici vanno dallo psichiatra per proprietà transitiva devo dedurre che chi va da uno psichiatra è uno psicopatico ... ma anche qui si cade sempre in una filosofia di quart'ordine... va beh.. cosa ci vuole fare ? e perdoni la mia ignoranza perchè nonostante tutto non riesco a capire il suo intervento
PsicoNews: In coppia tu sei uguale a me! - 11 Giugno 2015 - 16:23
Buonsenso
Vorrei accodarmi al discorso di Andrè. La sociologia e la psicologia molte volte dopo le loro "ricerche" giungono a conclusioni del tutto banali e verso le quali si potrebbe pervenire attraverso il comune, semplice e genuino buonsenso. Altre volte si inerpicano in linguaggi artificiosi (soprattutto la sociologia) o teorie fantasmagoriche come la psicoanalisi.
M5S Verbania: Vengo anch'io, no tu no! Storia di "anormale" amministrazione - 13 Settembre 2014 - 20:45
Un po' di psicologia...
Si tratta semplicemente del famoso esperimento del riflesso condizionato, che in qualsiasi corso di psicologia sociale, anche basilare, si studia. Niente di che. Ho studiato a livello universitario ma certo non sono colto. A me pareva in argomento. Ma è solo una mia opinione. La prego, chudiamola qui perchè mi sono riproposto di fare il bravo e l'educato. Sono saccente, non capisco nente, tutto quello che vuole... Saluti
Apertura sportello SUAP - 17 Agosto 2014 - 11:32
attribuire titoli inesistenti è un reato
La signora Piazza non è una dott.ssa, in primis, nè mai si è autodefinita tale e per quanto non si dubita assolutamente di lei come persona, è un fatto certo che non abbia alcuna esperienza in materia di sportello unico, essendosi occupata per anni solo ed esclusivamente di commercio e inizio attività. Se si parla di organizzazione ponderata a tavolino vorrei capire la motivazione per cui è stata invece trasferita la Dott.ssa (in giurisprudenza e psicologia psicologia) Di Trapani, chr ha creato da zero il suap negli ultimi 14 anni portandolo al livello di eccellenza e sviluppando una competenza tale da gestire gli sportelli di 15 comuni associati. Sempre nulla togliendo alla sig.ra piazza che potrebbr comunque fare un buon lavoro e approvando la scelta di riunire suap e commercio, è illegale e inaccettabile che per convincerla a riveristire tale ruolo le sia stata attribita una indennità AD PERSONAM al posto di quella da vigile (in soldoni: se vai lì non posso lasciarti la divisa ma ti creo un premio che non esise da nessuna parte ed è vietato dalla legge chr ti regalo tutti i mesi e andrò a sottrarre dalle casse comunali), cosa ne dirà la corte dei conti? E i sindacati? Non piacerebbe anche a voi percepire bonus a caso? La seconda questione riguarda la falsa attribuzione di questo sportello alla nuova amministrazione, il sindaco che ha creato il suap si chiama Aldo Reschigna, che anche se aveva scelto di mantenere il commercio separato ritengo fosse di ben altra pasta rispetto alla sindachessa. N.B. il suap è integralmente telematico da un anno grazie al lavoro dell'assessore Parachini e di quelli che erano i dipendenti del suap. La mia non è una polemica gratuita, è aprire gli occhi sul fatto che il servizio era a livelli di eccellenza già prima dell'intervento della nuova amministrazione che invece ha comunicato di averlo aperto questa settimana. Nel calcio si dice: squadra che vince non si cambia.
PdCI Vco appello alle forze di Sinistra - 15 Luglio 2014 - 22:44
Arggggghhh!
Che tristezza infinita questa sinistra. Triste, triste, triste......I lavoratori, compagni e compagne, percorso comune, Berlinguer. Certe volte mi chiedo dove viva questa gente, se conosce i veri problemi della vita quotidiana. Sanno solo parlare a vanvera, sguazzando senza meta in una ideologia morta e sepolta dalla storia. Più che di politica bisognerebbe scomodare Le Bon e la psicologia delle folle. Aiutateli a guarire!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti