Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

17 giugno

Inserisci quello che vuoi cercare
17 giugno - nei post

Carabinieri: i dati di un anno di attività - 5 Giugno 2020 - 15:03

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario della concessione della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Bandiera di Guerra dell’Istituzione, per il valore dimostrato e il sangue versato durante il primo conflitto mondiale.

Piemonte: approvate linee guida centri estivi - 3 Giugno 2020 - 15:03

La Giunta regionale ha approvato nel corso della seduta odierna, su proposta dell’assessore alle Politiche sociali e alla Famiglia Chiara Caucino, la delibera sulla nuova disciplina per la programmazione e la gestione in sicurezza delle attività dei centri estivi.

Casa della Resistenza riapre - 2 Giugno 2020 - 12:05

A partire da mercoledì 3 giugno 2020, la Casa della Resistenza di Fontoce (viaTurati 9, Verbania) riaprirà al pubblico.

Incremento dei treni in Piemonte - 2 Giugno 2020 - 08:01

Da mercoledì 3 giugno, nel proseguimento della fase 2 della emergenza Covid-19, è effettuato un nuovo incremento dell’offerta ferroviaria di Trenitalia in regione Piemonte.

Riapertura Museo Etnografico e Parco degli Agrumi - 31 Maggio 2020 - 10:03

La Rete Museale Alto Verbano è lieta di annunciare che da sabato 6 giugno riprenderanno le aperture al pubblico del MUSEO ETNOGRAFICO E DELLA SPAZZOLA e del PARCO DEGLI AGRUMI di Cannero Riviera.

Vogogna - Il borgo medievale riapre in sicurezza - 31 Maggio 2020 - 08:01

In tempo di Fase Due anche i piccoli centri si preparano a ripartire e si organizzano per permettere ai turisti una visita in totale sicurezza e con il giusto distanziamento fisico.

Rete Museale Alto Verbano: servizi online - 8 Aprile 2020 - 12:05

La Rete Museale Alto Verbano, che avrebbe dovuto aprire dal 1 di aprile 2020, per fronteggiare l'emergenza attuale a istituito un servizio online per la fruizione dei contenuti museali.

VerbaniaArte: Adriana Bisi Fabbri al Museo del Novecento - 2 Marzo 2020 - 11:04

Aperta il 3 dicembre 2019 nello Spazio degli Archivi del Novecento fino all’8 marzo 2020 presso il Museo del Novecento di Milano, proprio di fronte al Duomo, questa ricca esposizione monografica, dedicata ad Adriana Fabbri in Bisi, rappresenta nelle intenzioni delle curatrici Giovanna Ginex e Danka Giacon una sorta di “rivalutazione” postuma, di un’artista vissuta in un periodo in cui alle donne era impossibile ottenere un degno riconoscimento del loro valore.

Progetto ricerca ignoti eccidi di Fondotoce, Baveno e Pogallo - 27 Febbraio 2020 - 10:03

Il 17 febbraio scorso l’Associazione Casa della Resistenza, i Comuni di Verbania e Baveno e il Parco Nazionale Val Grande hanno firmato una convenzione triennale con il Labanof, il Laboratorio di Antropologia e Odontologia Forense dell’Università degli Studi di Milano.

A "La Scala" con la Biblioteca - 24 Febbraio 2020 - 13:01

Grazie ad una particolare convenzione con La Scala di Milano e, novità di quest’anno, con il Teatro Regio di Torino, la Biblioteca Comunale di Verbania offre la possibilità di partecipare agli spettacoli in programma nei due prestigiosi teatri d’opera a prezzi decisamente contenuti, comprensivi del viaggio in pullman da Verbania e da Gravellona.

Lakescapes 2020 - 14 Febbraio 2020 - 11:28

Quinta stagione di Lakescapes – Teatro diffuso del Lago 17 appuntamenti in sei città da febbraio a dicembre. La stagione culturale itinerante nei comuni di Meina, Lesa, Baveno, Stresa, Castelletto Ticino e Dormelletto.

Imprese artigiane, lieve crescita - 14 Agosto 2019 - 15:03

Nel secondo trimestre 2019 le imprese artigiane registrano un tasso di crescita lievemente positivo. Resta il nodo della natalità imprenditoriale – nascono ancora poche nuove imprese – così come la sofferenza del manifatturiero e costruzioni. Di seguito il Comunicato della Camera di Commercio VCO.

VerbaniaArte: “Colore, forma, vuoto…” - 12 Agosto 2019 - 08:01

Dopo accurati lavori di restauro conservativo è stato riaperto al pubblico il 23 giugno scorso, nel cuore di Ascona (CH), il Museo Comunale di Arte Moderna della romantica città ticinese affacciata sul Verbano, con una interessante mostra curata dalla Direttrice, Mara Folini.

Santa Maria Maggiore stagione 2019 - 29 Luglio 2019 - 18:06

Tra gli appuntamenti più attesi l'inedita “Mountain Academy”, la terza edizione di Deep in the Tree, gli imperdibili concerti di Musica da Bere, la ricchissima 7a edizione di Sentieri e Pensieri e i grandi eventi di fine estate fino ai Mercatini di Natale.

"Basilisse. Appunti di Viaggio" - 13 Luglio 2019 - 09:33

Presentazione del libro: Basilisse. Appunti di Viaggio - Carthago Edizioni, 2019 con l’autrice Rita Bonfiglio e le sue compagne di viaggio Lia Giudici e Gina Spucches. Domenica 14 luglio h 17 Casa del lago, via Cavallotti 16 Verbania Intra dove tuttora è in corso la mostra di artiste International Mail Print Art Women.

Eventi estivi: il depliant di quelli organizati dal Comune - 4 Luglio 2019 - 08:01

Riportiamo il depliant con il calendario dei principali eventi estivi a Verbania (solo quelli principali patrocinati e/o organizzati dal Comune).

Stagione Corale Estiva Associazione Cori Piemontesi - 2 Luglio 2019 - 08:01

Lunedì, presso la Sala Giunta del Comune di Verbania, si è tenuta la presentazione della stagione corale estiva 2019 a cura dell’Associazione Cori Piemontesi.

Week End di patenti ritirate - 1 Luglio 2019 - 15:03

I militari della stazione carabinieri di Stresa e della sezione radiomobile della compagnia di Verbania, nel fine settimana appena trascorso hanno provveduto a deferire in stato di libertà nr.4 persone per guida in stato d’ebrezza e hanno ritirato nr.4 patenti di guida.

"L'altro lato del paradiso. Cinquant'anni in Valgrande" - 29 Giugno 2019 - 17:04

Alberto Paleari, guida alpina e scrittore, presenta il suo nuovo libro "L'altro lato del paradiso. Cinquant'anni in Valgrande" che si terrà negli alpeggi della Val Loana e della Valle del Basso, a confine con il Parco Nazionale ValGrande.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 28 giugno al 7 luglio - 28 Giugno 2019 - 10:23

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 28 giugno al 7 luglio 2019.
17 giugno - nei commenti

Comitato Salute VCO: "Non c'è mai limite al peggio" - 2 Luglio 2016 - 20:55

Radiologia
Per dovere di informazione, essendo citati i Medici di Famiglia, tengo a precisare di aver ricevuto la comunicazione dei cambiamenti per la Radiologia in data 17 giugno. Proprio perché la salute è un bene indiscutibile e la cura è un diritto imprescindibile, discuterne come proposto dal Comitato Salute VCO può solo creare equivoci e falsi problemi. In un momento storico in cui strategie governative discutibili rendono difficile sia fare il paziente che fare il medico del Servizio sanitario Nazionale, è indispensabile un approccio ai problemi obbligatoriamente tecnico. Se così fosse stato, il Comitato avrebbe avuto chiaro quanto queste modifiche del servizio, non spostino di nulla le necessità cliniche del mio, nostro, lavoro. Non è il tutto subito che salva la gente, ma la giusta professionalità al momento opportuno e ... appropriato. Tutto il resto: parole.

M5S: Requisiti? a Verbania sono un optional… - 28 Agosto 2014 - 19:04

Forse giova rileggere...
"Durante la lettura delle carte, oltre a ritrovare le varie diverse incongruenze segnalate dal comitato firmatario della petizione, abbiamo fatto un’infelice scoperta: l’assegnatario pare non avesse i requisiti necessari. Il dubbio è sorto quando, richiesta la visura camerale in C.C.I.A., abbiamo riscontrato che la ditta individuale aveva provveduto all’inizio dell’attività solo sette giorni prima che scadessero i termini di partecipazione. La domanda è sorta spontanea: “come avrebbe potuto avere almeno due imbarcazioni già omologate?” Così abbiamo tempestivamente controllato il Registro unità da diporto adibite a noleggio e abbiamo appreso che la pratica è stata inoltrata il 30 luglio 2013, ossia un mese e mezzo dopo la scadenza del bando di gara (17 giugno 2013). Ad oggi, la pratica non è ancora completata, poiché come si evince dai documenti acquisiti, il richiedente deve ancora consegnare le targhe omologate, inoltre si è limitato a svolgere l’iter per la sola attività di locazione escludendo quella di noleggio, espressamente richiesta nel bando. Oltretutto i natanti da diporto per i quali si è richiesta iscrizione sono solo tre e non sei, come indicato nel frettoloso contratto siglato il 31 luglio scorso, ma questa è solo un’inezia a fronte del fatto che in principio sembra mancassero i requisiti fondamentali, e che per l’ennesima volta chi ha seguito la procedura di assegnazione non abbia controllato!" In estrema sintesi: chi doveva controllare non ha controllato, chi poteva partecipare non lo ha partecipato, chi doveva astenersi non si è astenuto, chi doveva emettere ordinanze non ha emesso...troppi NO in questa faccenda!! O troppi YES MEN?!?!

Domani sciopero dei treni possibili disagi - 12 Giugno 2014 - 14:23

Non importa,
tanto sulla linea Milano Domodossola, anche quando non c'è sciopero i treni arrivano in ritardo: domenica 8 giugno alla stazione di Verbania il treno delle 17,18 per Milano arriva, ancora una volta, in ritardo: record: 60 minuti!

Marchionini: dal M5S "scuse pelose" - 19 Maggio 2014 - 11:51

Confrontiamo le caselle penali?
Matteo Renzi Relativamente a quando era presidente della provincia di Firenze la giustizia contabile ha contestato la categoria di inquadramento di quattro persone nello staff, dichiarate dallo stesso procuratore totalmente estranee a famiglia e amicizie di Renzi, assunte presso la provincia di Firenze, a tempo determinato in categoria D (laureati) anziché C (non laureati), con uno stipendio di 1.200 euro al mese anziché di 1.150, in violazione delle disposizioni riguardanti la contrattazione collettiva del comparto. Il 5 agosto 2011 è stato condannato in primo grado, insieme ad altre venti persone, dalla Corte dei conti della Toscana per "danno erariale a seguito di errore tecnico" al pagamento di una somma totale di 50 000 euro, di cui 14 000 a carico di Renzi, gli altri a venti persone fra colleghi di giunta e funzionari. La richiesta della procura era stata inizialmente di un totale di 2 milioni e 155 mila euro, con dunque una significativa riduzione dei termini dell'accusa al termine del primo grado di giudizio. Renzi ha impugnato comunque in appello la sentenza, confidando in un'ulteriore revisione del caso e conseguente decadimento delle accuse.[19][98][99][100][101] L'8 ottobre 2012, Alessandro Maiorano, un dipendente del Comune di Firenze, ha presentato un esposto alla Guardia di Finanza per denunciare il fatto che il presidente di provincia e poi sindaco Matteo Renzi usufruisca di contributi pensionistici dirigenziali, essendo stato messo in aspettativa dall'azienda di famiglia CHIL srl, in cui era stato assunto come dirigente 8 mesi prima di essere messo in aspettativa per via dell'elezione a presidente della provincia.[102][103][104] La questione è stata liquidata come una possibile ricerca di vendetta professionale da parte del dipendente, e comunque a più riprese contestualizzata e spiegata come un piano di riordino delle cariche interno all'azienda, che ha avuto come conseguenza la nomina del futuro candidato sindaco a dirigente.[100] In ogni caso non è partito alcun procedimento penale a suo carico. Nel marzo 2014 la procura di Firenze ha aperto un'inchiesta senza indagati, per fare chiarezza sulla casa di Firenze dove Renzi ha preso la residenza dal 2011 al 2013, il cui affitto è sempre stato pagato dall'imprenditore Marco Carrai[105] (Marco Carrai ha ottenuto svariati incarichi in società controllate dal Comune e appalti dall’amministrazione).[106] Renzi ha tenuto a chiarire che non è preoccupato dall'assimilabilità tra il suo caso e altri noti precedenti di immobili acquistati "a propria insaputa", in quanto quella non era "la casa di Renzi, pagata da Carrai" bensì "la casa di Carrai, pagata da Carrai", della quale aveva usufruito in virtù dell'amicizia con l'imprenditore e della vicinanza a Palazzo Vecchio.[100] Tra il 2004 e il 2009 è presidente della Provincia di Firenze;[12] alle elezioni del 12 e 13 giugno 2004 ottiene il 58,8% dei voti, in rappresentanza di una coalizione di centro-sinistra.[17] In linea con il suo messaggio di lotta alla cosiddetta casta politica e agli sprechi sostiene di avere, durante il suo mandato, diminuito le tasse provinciali, diminuito il numero del personale e dimezzato i dirigenti dell'ente fiorentino.[19] Tuttavia nel 2012 la Corte dei conti ha aperto un'indagine sulle spese di rappresentanza effettuate dalla Provincia durante il mandato di Renzi, che ammontano a circa 600 000 euro[20][21] e nell'articolo del 16 settembre 2012 pubblicato da Il Fatto Quotidiano dal titolo: "Firenze, Danno erariale da 6 milioni nella gestione di Renzi in Provincia", si evince che Il ministero del Tesoro indaga su Florence Multimedia, società in house voluta da Matteo Renzi, il quale avrebbe concesso un affidamento di servizi alla suddetta società per un importo superiore al previsto".[22] (da Wikipedia)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti