Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

comune oggebbio

Inserisci quello che vuoi cercare
comune oggebbio - nei post

SS34: bando messa in sicurezza - 12 Dicembre 2020 - 08:01

Messa in sicurezza della statale 34 del lago Maggiore tra Verbania e il confine svizzero. Si entra nella fase operativa con il bando per l’affidamento dei servizi tecnici di ingegneria e architettura. Verbania capofila per i lavori dal costo complessivo di venticinque milioni di euro.

Un ricordo per Norma, nei comuni del Verbano - 24 Ottobre 2020 - 10:03

Mercoledì mattina sotto i portici del comune di Verbania, si è tenuta la conferenza stampa per presentare il progetto “Un ricordo per Norma”. Durante la conferenza stampa sono intervenuti, il Presidente Volpe Fabio , il Vice Presidente Sirtori Francesco e i membri del direttivo Luchetta Clelia e Zucco Katiuscia.

Frana a oggebbio, SS34 Riaperta 6/9/2020 - 6 Settembre 2020 - 17:41

I lavori per riparare i danni causati dallo smottamento del 28/08/2020 proseguono, ma si è riusciti a mettere in sicurezza il versante, pertanto, salvo precipitazioni intense, la S.S. 34 del Lago Maggiore rimarrà APERTA, con eventuale regolamentazione del traffico da parte di ANAS.

Frana a oggebbio, SS34 ampie riaperture 4/9/2020 - 3 Settembre 2020 - 18:46

Nella giornata odierna sono da considerarsi pressochè conclusi i primi lavori di pulizia e messa in sicurezza dell'alveo del Rio Sengia.

Frana a oggebbio, SS34 fasce orarie 3/9/2020 - 2 Settembre 2020 - 18:25

Domani giovedì 03/09/2020, salvo condizioni meteo avverse, la S.S. 34 sarà aperta nelle fasce orarie che riportiamo all'interno.

Frana a oggebbio, SS34 fasce orarie ampliate - 1 Settembre 2020 - 19:01

"I lavori di messa in sicurezza del versante non sono ancora ultimati, nonostante ciò, già a partire da stasera garantiremo il passaggio sulla S.S. 34 dalle 23.00 alla 01.00.

Frana a oggebbio SS34: aggiornamenti 31/8/2020 - 31 Agosto 2020 - 20:58

Nella giornata odierna sono proseguiti i lavori di messa in sicurezza della S.S. 34; nonostante le numerose difficoltà riscontrate, consapevoli dell'importanza di questa arteria viaria, garantiremo per la giornata di domani martedì 01/09/2020 l'apertura a senso unico alternato. Così l'aggiornamento del comune di oggebbio

Frana a oggebbio SS34: una nota del sindaco Ferrari - 31 Agosto 2020 - 12:56

Riceviamo e pubblichiamo,un comunicato rilasciato dal Sindaco del comune di oggebbio Ferrari Alessio nella mattinata odierna, riguardante la frana che ha coinvolto la strada statale 34 del lago Maggiore.

Frana a oggebbio, SS34 riapertura a fasce orarie - 30 Agosto 2020 - 18:07

Grazie all'incessante lavoro delle ditte Colla e Grassi coadiuvate dai tecnici incaricati dal comune e all'ottimo lavoro di ANAS siamo riusciti a garantire l'apertura a senso unico alternato della SS34 nella giornata di lunedì 31/08/2020. Così la nota del comune di oggebbio.

Frana a oggebbio, SS34 chiusa accertamenti in corso - 30 Agosto 2020 - 14:44

Il comune di oggebbio fa sapere che per ora la strada statale 34 del lago Maggiore resta chiusa, nuovi aggiornamenti in serata.

Frana a oggebbio, SS34 resta chiusa - 29 Agosto 2020 - 18:23

Pochi minuti fa sul sito del comune di oggebbio, un breve comunicato annuncia che la strada statale 34 del lago Maggiore resta chiusa, in mattinata di domani decisioni sulla riapertura.

Messa in sicurezza del versante della statale 34 del lago Maggiore - 29 Febbraio 2020 - 10:03

In questi giorni la regione Piemonte ha approvato, con atto di Giunta il 21 febbraio, la Convenzione che formalizza gli impegni del Ministero delle Infrastrutture, per il finanziamento di 25 milioni di euro per la messa in sicurezza della statale 34 del lago Maggiore.

Apertura nuovi ambulatori Medici di Medicina Generale - 25 Gennaio 2020 - 10:03

Nei prossimi giorni l'avvio dell’attività di quattro nuovi Medici di Medicina Generale e la conferma in ruolo di una Dottoressa sul territorio dell’ASL VCO.

Sanità VCO: inviate 12mila firme alla Regione - 21 Dicembre 2019 - 11:04

La lettera inviata al Presidente della regione Piemonte Cirio e all'assessore Icardi dal sindaco Marchionini e dal Presdente del Consiglio Albertella. Consegnate le 12.148 firme e le delibere dei consigli comunali del Verbano che chiedono la realizzazione di un nuovo ospedale baricentrico e il ritiro della proposta avanzata dalla Regione Piemonte in merito alla riorganizzazione sanitaria del VCO lo scorso 25 ottobre.

Sindaco di Cannobio su sanità - 19 Novembre 2019 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco di Cannobio e Presidente dell’Unione del Lago Maggiore, inerente il futuro della sanità locale.

XV edizione della Mostra della Camelia Invernale - 8 Novembre 2019 - 08:01

Il 9 e 10 novembre a Verbania, in occasione della XV edizione della mostra della camelia invernale, sarà possibile ammirare (ed acquistare) esemplari insoliti per varietà, dimensioni, tinte dei fiori.

Dimensionamento Scolastico Alto-Verbano - 15 Ottobre 2019 - 11:27

Nell’ambito della programmazione della rete scolastica del i° ciclo l’Istituto Comprensivo Alto Verbano manterrà la propria autonomia. Di seguito la nota della Provincia del VCO.

Accordo raggiunto per messa in sicurezza SS 34 - 14 Settembre 2019 - 15:03

Accordo raggiunto questa mattina tra la Regione Piemonte e i comuni di Verbania, Cannobio, Cannero, Ghiffa e oggebbio, in merito agli interventi per la messa in sicurezza della statale 34 del lago Maggiore.

Guardia Costiera: salvataggi e sanzioni - 2 Settembre 2019 - 13:01

Nei giorni scorsi la Sala Operativa della Guardia Costiera del Lago Maggiore con sede a Solcio di Lesa (NO) ha operato una complessa e delicata attività di soccorso e polizia giudiziaria.

Cirio nel VCO per Sanità e Viabilità - 16 Luglio 2019 - 08:01

Oggi il Presidente Cirio e gli Assessori Icardi e Gabusi saranno nel VCO per discutere di Sanità e Viabilità
comune oggebbio - nei commenti

Pochi a bordo dell'aliscafo - 12 Novembre 2014 - 17:53

Mal governata
Beh, a proposito di malgoverno, per 20 anni in Parlamento ci ha governato in modo devastante con la sua squadra, un pluriprocessato, che purtroppo sta ancora portando rovina, quindi non farei il contropelo alla parte politica opposta. E ritengo, come molti miei concittadini, che come è stato gestito il nostro comune negli ultimi anni sia stato semplicemente da dimenticare. Se è solo per andare a cercare con il lanternino le pulci, basta vedere l'ex sindaco di oggebbio cosa avesse combinato, dando di sè e del suo incarico un brutto ricordo, anch'esso da dimenticare. Se poi andiamo a vedere un governatore della regione veneto che è stato accusato di corruzione, e fa parte di quella schiera politica del succitato expresidente del consiglio pluriprocessato, mi viene la nausea. Poi, come disse un profeta = " Chi è senza peccato, scagli la prima pietra". Personalmente sono apolitico, ma gettare fango addosso a chi non la pensa come te, mi sembra perfidia strumentale. La sindachessa sta tentando cose che gli altri non hanno mai fatto, e sicuramente commetterà errori. Allora proviamo a dare suggerimenti interessanti a lei ed al consiglio comunale. Ah, per finire = il CEM è una cosa orrenda, costosissima, e penso anche inutile.

Dumera: l'antenna va rimossa - 11 Gennaio 2014 - 11:21

PER FRANCESCO : POVERO oggebbio !
la Soprintendenza ha ascoltato le moltissime segnalazioni giunte da cittadini e Associazioni, ha effettuato sopralluoghi, ha difeso l'interesse pubblico contro l'interesse privato e quindi ha ritirato il proprio parere che è vincolante .L'indignazione va rivolta al comune di oggebbio ed alla Commissione comunale per il paesaggio, sono loro che hanno fatto carte ..."" gravementi carenti e svianti "...".prospettando al vaglio della Soprintendenza un quadro istruttorio non denotante i profili di criticità emersi" Come dire che IL DIAVOLO FA LE PENTOLE MA NON I COPERCHI

Dumera: l'antenna va rimossa - 11 Gennaio 2014 - 11:06

DUMERA DECRETO Soprintendenza
Il decreto della Soprintendenza ai beni architettonici si compone di 6 pagine .Percorrono l'iter del progetto presentato il 5/10.2012 dal comune di oggebbio per conto della Ericsson. può essere richiesto a oggebbio@libero.it ma verrà messo presto su altoverbano.ilcannochiale.it Una sola citazione "..che pertanto l'istruttoria condotta dal comune di oggebbio e trasmessa in conformità ai disposti dell'art 146.... risulta gravemente carente,viziata da difetti istruttori e sviata da una erronea valutazione degli effetti dell'opera"

Premosello come Dumera? - 15 Dicembre 2013 - 20:01

premosello dumera LA differenza
LE AMMINISTRAZIONI CHE VOGLIONO INSTALLARE ANTENNE DEVONO FARE COME IL comune DI oggebbio IL QUALE HA FIRMATO A TEMPO DI RECORD TUTTE LE AUTORIZZAZIONI PERL'INSTALLAZIONE DELLA MEGA ANTENNA SENZA ALCUNA COMUNICAZIONE AI CITTADINI POI, SPINTO DALLE PROTESTE, ha scritto una delibera di giunta ORMAI , assolutamente inutile, dichiarando che l'antenna non era di loro gradimento.Cos'i la Emittente ha costruito l'antenna autorizzata . LE AMMINISTRAZIONI CHE INVECE NON VOGLIONO L'ANTENNA INFORMANO I CITTADINI, CONVOCANO IL CONSIGLIO COMUNALE E DICONO NO. A BOCCE FERME TRATTANO CON L'EMITTENTE PER LA COLLOCAZIONE IN ZONA INOFFENSIVA PER LA SALUTE E IL PAESAGGIO SEMPRE IN COLLABORAZIONE CON CITTADINI E COMITATI.

Dumera: Sopraintendenza e interrogazione parlamentare - 22 Novembre 2013 - 13:00

Precisazioni
Al fine di evitare la diffusione di una inesatta interpretazione della realtà il comune di oggebbio precisa che: 1) Il progetto di installazione di nuovo impianto di telefonia cellulare è stato redatto da uno Studio incaricato dalla Società Ericsson Telecomunicazioni s.p.a. e non dal comune 2) In data 17/07/2012 è pervenuto al comune, tramite SUAP del Basso Verbano Stresa Capofila, la richiesta di Autorizzazione paesaggistica del progetto di cui al punto 1. 3) L’area interessata dall’intervento di installazione dell’impianto di telefonia è sottoposta a vincolo paesaggistico solo per la presenza del Rio Travallino. 4) Il comune con nota n 5519 del 05/10/2012 ha trasmesso alla Soprintendenza il progetto COMPLETO ed INTEGRALE di cui al punto 1 per l’espressione del parere vincolante, come previsto ai sensi dell’art. 146 del D. Lgs n 42/2004. 5) Le foto-simulazioni allegate al progetto di cui al punto 1 sono state redatte dallo Studio incaricato da Ericsson e NON dal comune. 6) Il comune ha trasmesso alla Soprintendenza TUTTE le foto-simulazioni allegate al progetto. 7) La Soprintendenza, visionato il progetto di cui al punto 1, non ha richiesto integrazioni documentali ma ha espresso parere positivo condizionato. In ultimo si precisa che Dumera non è un comune, neppura una frazione, ma è una località con il borgo di Dumera. In località Dumera non vi sono residenti come da certificato anagrafico depositato agli atti. Il Sindaco Gisella Polli

Comitato Pro Alto Verbano lancia lo sciopero dei telefonini - 22 Ottobre 2013 - 08:11

precisazioni
E' opportuno precisare che il sig Merlo Tommaso, che firma i comunicati e che voleva l'incontro pubblico, non era neppure presente alla serata di presentazione del progetto della strada. Molto probabilmente gli sono state riferite verità distorte da Lui acriticamente assunte. Infatti, contrariamente a quanto affermato dal sig Merlo, la stragrande maggioranza dei villeggianti, e non, presenti alla serata, ha espresso apprezzamento e soddisfazione per il progetto. Parlare poi a sproposito di dissesto idrogeologico è insultante per tutti i professionisti che hanno studiato e realizzato il progetto. Quanto al fatto che il comune di oggebbio non avrebbe neppure i soldi per provvedere al taglio dell'erba lungo la mulattiera per Dumera si tratta semplicemente di un'affermazione falsa e gratuitamente diffamatoria per nulla rispondente alla realtà dei fatti. Ambigua e vagamente calunniatoria è pure l'affermazione che si tratta di "soldi pubblici specati per potenziali speculazioni e per interessi privati": se il sig Merlo è a conoscenza di fatti e nomi che noi ignoriamo, abbia il coraggio di esternarli pubblicamente e nelle dovute sedi. Saluti a tutti Il Sindaco Gisella Polli

Gianni Pizzigoni: perchè no all'antenna - 25 Agosto 2013 - 07:29

perchè no all'antenna
speriamo che la Commissione per il Paesaggio del comune di oggebbio , riconsideri la situazione ed esprima un nuovo e differente parere che possa salvare il paesaggio di oggebbio

Onorevole M5S a Dumera: resoconto della visita - 18 Agosto 2013 - 20:31

la solita antenna
i comuni devono dotarsi di un piano per le antenne concordando con i gestori i siti adatti nel rispetto di salute e paesaggio, Se non lo fanno succedono questi problemi.Nel caso di Dumera si sta chiedendo di spostare l'antenna ,sempre nel comune di oggebbio,in modo da non rovinare il paesaggio perché qui si vive di turismo e a fare trekking tra le antenne non ci verrà più nessuno: Il Deputato Davide Crippa ha fatto solo il suo dovere a venire qui a conoscere la situazione insieme a noi. Lei piuttosto è stato a Dumera a rendersi conto, ha firmato la petizione www.petizionepubblica.it Dumera. Buona sera. Comitato pro Alto Verbano

Ancora polemiche sui parcheggi Camper - 4 Gennaio 2013 - 22:40

Area sosta camper
Io sono di reggio emilia,spesso vengo a Verbania .Sono venuto anche a verificare l'area dove sostavo tra il canale e l'arena dopo il tornado. Era devastata e vi stavano lavorando.Ho creduto che la stessero ripristinando.Se così non fosse mi servirò dell'area di Baveno, oggebbio, Cannobbio e l'altra sponda. Voglio solo informare l'amm/ne comunale che il camperista consuma, non moltissimo ma consuma,incentiva il territorio con piccoli viaggi sul lago, al mercato, nei centri commerciali,nelle pizzerie, ecc. e coi tempi che corrono un comune dovrebbe avere una area a disposizione dei camper. A Rimini per il capodanno in area di sosta eravamo in 338 ! a 13 € cad.e tutte le piazze erano piene ! Tutta la riviera era piena. Qualche euro avranno speso o no ? Credo che il Lago Maggiore non sia inferiore paesaggisticamente a Rimini, anzi !! Altra cosa il Sindaco sa che esiste una legge che un camper può sostare senza fare campeggio dove sostano le auto ? Grazie di un (im)probabile riscontro. Buon Anno. ivan zinzelli
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti