Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

cronaca..oggi

Inserisci quello che vuoi cercare
cronaca..oggi - nei post

Coronavirus: aggiornamenti (23/3/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 23 Marzo 2020 - 19:43

Coronavirus Piemonte, allo studio nuove misure di contenimento - bollettino contagi - mascherine agli operatori delle case di riposo.

Metti una Sera al Cinema - Momenti di trascurabile felicità - 9 Dicembre 2019 - 12:05

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 10 dicembre 2019, per la rassegna "metti una sera al cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Momenti di trascurabile felicità".

Betlemme pronta a gemellarsi con Verbania - 1 Giugno 2019 - 08:01

Verbania gemellata con Betlemme. A lanciare l'idea è stato ieri, 31 maggio, il sindaco della città natale di Gesù.

Lampi sul Loggione: “Corpo di Stato” - 17 Aprile 2019 - 08:01

Giovedì 18 aprile, per la stagione “Lampi sul loggione”, al Centro Eventi l Maggiore” di Verbania, è in scena Marco Baliani con “Corpo di Stato”.

Documento su minidroelettrico - 27 Marzo 2019 - 15:03

17 Enti e Comitati diffondono un documento con considerazioni relative alla nota di Federidroelettrica diffusa di recente in occasione del nuovo DECRETO FER sugli incentivi.

Seconda edizione di "Sconfiniamo" - 24 Febbraio 2019 - 13:05

La prima edizione di ‘Sconfiniamo’ si è svolta fra ottobre e novembre 2018, con grande interesse da parte del pubblico per gli incontri proposti e dedicati ai temi degli spostamenti dei popoli e del dialogo interreligioso.

Sentieri e Pensieri al via - 18 Agosto 2018 - 16:01

A Santa Maria Maggiore da domenica 19 a sabato 25 agosto torna per il sesto anno consecutivo Sentieri e Pensieri, la rassegna estiva – dal 2016 sotto la Direzione Artistica di Bruno Gambarotta – organizzata dal Comune di Santa Maria Maggiore con il sostegno e patrocinio della Regione Piemonte e l'importante collaborazione e contributo del Circolo dei lettori di Torino.

Sentieri e Pensieri 2018 - 27 Luglio 2018 - 08:03

A Santa Maria Maggiore sabato 28 e domenica 29 luglio e da domenica 19 a sabato 25 agosto torna per il sesto anno consecutivo Sentieri e Pensieri, la rassegna estiva – dal 2016 sotto la Direzione Artistica di Bruno Gambarotta – organizzata dal Comune di Santa Maria Maggiore con il sostegno e patrocinio della Regione Piemonte e l'importante collaborazione e contributo del Circolo dei lettori di Torino.

Vado a Teatro - 8 Maggio 2018 - 08:47

FINDING HAPPINESS Venerdi 11 maggio, h 21, Teatro degli Scalpellini, San Maurizio d`Opaglio .

Vincitori Malescorto 2017 - 30 Luglio 2017 - 19:06

Quest’anno il Festival di Cortometraggi ha riscontrato la partecipazione di quasi 1.000 persone. Malescorto vive durante tutto il corso dell’anno grazie ad eventi collaterali che hanno anticipato e che seguiranno la settimana di proiezione.

I 10 post più letti del 2016 su VerbaniaNotizie - 1 Gennaio 2017 - 12:36

Un classico appuntamento all'inizio dell'anno quello di stilare una graduatoria dei post più letti nell'anno appena trascorso.

Scuole di Verbania: 9°posto nazionale - 4 Novembre 2016 - 09:16

I dati di Ecosistema Scuola, dossier di Legambiente sulla qualità dell’edilizia scolastica. Piemonte, edilizia scolastica: nel 46,3% delle scuole necessari interventi di manutenzione urgente. “Urgente il completamento dell’Anagrafe scolastica per individuare le priorità”. Le scuole di Verbania al 9° posto nazionale.

Metti una sera al Cinema: ecco il programma 2016/2017 - 3 Ottobre 2016 - 13:01

Riparte con la 28^ edizione la la Rassegna Cinematografica "Metti una Sera al Cinema" a cura Cinbecircolo SocioCulturale Don Bosco, in programma proiezioni da martedì 28 ottobre 2016 a giovedì 6 aprile 2017.

Vega Occhiali Rosaltiora esordio in Coppa Piemonte - 25 Settembre 2016 - 18:20

Una vittoria e una sconfitta. Coach Andrea Cova lo aveva detto alla vigilia. La Coppa Piemonte serve alla prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora per trovare confidenza con il campo, per allenare in partita tutto ciò che viene preparato in allenamento.

M5S e gestione Muller - 2 Settembre 2016 - 09:14

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, che torna sulla questione della gestione del Ente morale M. Muller.

Sgarbi e Malvaldi: verso il gran finale di Sentieri e Pensieri 2016 - 21 Agosto 2016 - 14:04

A Santa Maria Maggiore prosegue con successo fino a martedì 23 agosto 2016 Sentieri e Pensieri, la rassegna estiva nata sotto l’egida del Salone Internazionale del Libro di Torino e quest’anno sotto la Direzione Artistica di Bruno Gambarotta e organizzata dal Comune di Santa Maria Maggiore, con il patrocinio della Regione Piemonte.

Sentieri e Pensieri 4^ edizione da Gambarotta a Sgarbi - 18 Agosto 2016 - 18:06

A Santa Maria Maggiore torna dal 19 al 23 agosto la 4a edizione del festival letterario nato nel 2013 sotto l'egida del Salone del Libro di Torino. Un Direttore Artistico di fama nazionale Bruno Gambarotta e un parterre con Vittorio Sgarbi, Marco Malvaldi, Alice Basso, Salvatore Striano, Mario Baudino, Enzo Gianmaria Napolillo, Maria Rosa “Ninna” Quario e Federica Brignone, Benito Mazzi, Vito Cioce, Paolo Maggioni, firmeranno il cartellone 2016 di Sentieri e Pensieri.

Tornano gli incontri allo Verbano Yacht Club - 20 Maggio 2016 - 19:46

Il Verbano Yacht Club di Stresa organizza un ciclo di incontri con scrittori, musicisti, naviganti e campioni dello sport che anche per questa stagione il circolo ha l’onore di ospitare.

Lampi sul Loggione - Orfeo ed Euridice - 25 Febbraio 2016 - 09:02

César Brie, attore - regista- autore di grande valore, approda a Verbania con uno spettacolo nuovo e forte, dedicato ad un tema importante, difficile e controverso e lo fa con l’approccio del dubbio. Non risposte, ma domande.

ALESC: Ascolto, LEggo, SCrivo. - 9 Febbraio 2016 - 19:36

Ascolto, LEggo, SCrivo. È un invito che il Dipartimento di Lettere del Liceo “Giorgio Spezia” di Domodossola e LetterAltura di Verbania rivolgono a giovani e adulti della Provincia del Verbano Cusio Ossola.
cronaca..oggi - nei commenti

Aggredito capotreno - 7 Aprile 2018 - 08:32

Aggressore
Per dovere di cronaca il "ragazzo" denunciato e ovviamente a piede libero è extracomunitario come riportano altre testate. Oggi a Sondrio una controllore si è presa un pugno in faccia da un altro straniero. Chi viaggia in treno sa che la quasi totalità degli stranieri viaggia senza biglietto e se vengono presi reagiscono con violenza e impunità. Tutti lo sanno e nessuno fa nulla. Come al solito. E qui si vede il danno che le leggi sbagliate possono creare ai Cittadini. Questi soggetti aggressori dovevano essere incarcerati e se stranieri espulsi. Al Contrario grazie al governo pd, sono liberi come fringuelli perché reati sotto 3 anni sono esclusi dalla carcerazione. Vergognosi.

Primarie PD gli eletti del VCO - 15 Maggio 2017 - 14:23

per gradi
1- le sentenze si rispettano e basta, ognuno poi gli da il peso che vuole, è di moda il revisionismo, una volta Craxi era il male assoluto oggi c'è chi lo "riabilita", Borghi va in pellegrinaggio alla sua tomba se non sbaglio... 2- i paragoni "paradossali" servono per far capire anche a quelli come Ramoni, che è tutta una questione di punti di vista, lui dice che la maggioranza ha capito tutto e ben scelto, io sostengo che per capire e scegliere bene bisogna conoscere i fatti, non mistificarli. Il compito delle minoranze è questo, anche se si incavolano... Comunque: Per dovere di cronaca va detto che la magistratura penale non è entrata – non ne ha competenza – nel merito delle procedure, che sarebbero state valutate dal Tar qualora gli “Amici degli animali” vi avessero ricorso; ma ha solo stabilito, con molta chiarezza, che nessun politico o dirigente turbò la gara comettendo reato. Forse sul Bilancio partecipato non sta andando così http://www.verbaniafocuson.it/n1095280-sempre-piu-allibito-dall-arbitrarieta-e-dalla-mancanza-di-trasparenza.htm ... ma chi ha vinto fa ciò che crede giusto e chi è in minoranza fa la sua parte per proporre all'attenzione pubblica le sue ragioni.

Bando Periferie una nota dell'Amministrazione - 8 Marzo 2017 - 18:32

Re: A 48 ore di......
Ciao sportiva mente Volevi un commento? Eccolo.....ad oggi per Verbania non è cambiato nulla, siamo ancora alle promesse, bene aver inseguito quei fondi, ma certezze solo per chi ha firmato a Roma l'accordo con cui il Comune potrà dare il via libera ai progetti e alle iniziative http://torino.repubblica.it/cronaca/2017/03/06/news/appendino_da_gentiloni_per_la_firma_del_piano_periferie-159768694/ Arriveranno anche a Verbania? Speriamo!!! il resto è una continua propaganda, se veramente a causa del buco da 3,4 miliardi, tagliano e non arrivano ? Per prudenza tutti questi comunicati li avrei evitati.

Fratelli d'Italia: qualità della vita e prospettive - 28 Novembre 2016 - 12:12

...due domande!
Cara Clelia, ho due domande da sottoporti La prima domanda è quale classifica fa riferimento il comunicato? Di recente sono state rese pubbliche due classifiche, quella di Lega ambiente (Ecosistema Urbano 2016), dove Verbania si è classificata seconda e quella di Italia Oggi, con Verbania classificata 17.a, ma comunque nella fascia dove il risultato della qualità della vita risulta eccellente (si veda questo link: http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/infografica/2016/11/27/qualita-della-vita-italia-2016-classifica-province.html?social=facebook_skytg24) Nella prima si valuta, sostanzialmente la qualità del sistema ambientale, nella seconda si misurano diversi parametri, tra cui criminalità e disagio sociale. Scusa, ma dire " non sporcavano solo le loro mani e i loro volti, ma furono anche inquinanti, ahimè." la trovo una frase terribile!! Io mi ricordo perfettamente i cromatismi che le acque dei nostri torrenti sapevano regalare (verde, ramato, ciano da non confondere con l'azzurro,..), dei rifiuti industriali lasciati a cielo aperto (prova a dareun'occhiata a pag 142, 143 e 148 del libro di Enzo Azzoni "Verbania in Fotografie '70-'80-'90!), dei malati di tumore (fanno fede gli atti giudiziari e gli indennizzi dati a molti lavoratori ex Montedison) prima di lanciarti in certe affermazioni poetiche sull'inquinamento! In quanto a criminalità, basta ricordare certi quartieri cittadini negli anni '70, primi 80 (Renco, San Anna,...), e di colpo, ci sembra di vivere in un mondo idilliaco! La seconda è in quale città o paese europeo ci si puo permettersi di "potersi dimenticare di chiudere a chiave la porta, le finestre nelle afose notti estive, l’auto sotto casa."? Saluti Maurilio

Fronte Nazionale su vandalismi in città - 28 Gennaio 2016 - 13:19

per Maurilio
Se la gente si lamenta solo ora e non prima è il segno evidente che il fenomeno è in crescita oggi più di ieri e dell'altroieri. Se poi, vogliamo fare come certi organi di stampa che tacciono su questi fatti perchè non è bello che si evidenzi che la delinquenza sta prendendo impunemente il sopravvento sopra inermi cittadini, allora ne prendiamo atto.Evidentemente la cronaca nera dà fastidio a tutti coloro che vorrbero poter dire:"Tutto va ben, madama la marchesa!". Il fenomeno è sempre più generalizzato: lo constato qutidianamente leggendo per abitudine almeno 5/6 giornali on line, locali e nazionali: a Verbania forse fa più notizia perchè fino ad ora è stata una città tranquilla sotto questo aspetto: ma prevenire è meglio che curare e come dicevano i latini :"Si vis pacem,para bellum".

Quartiere Ovest su via Madonna di Campagna - 14 Luglio 2015 - 19:22

Geltrude, respira ... Andiamo per punti
1-io non me la prendo con nessuno, rispondo al nuovo presidente che dice (sostanzialmente) che va bene così ( anche se qualcuno ha nascosto qualcosa) 2-l'opposizione é diversificata, ma non perde pezzi, per la cronaca siamo già uno in più 3-ho "battuto un colpo" il giorno dopo avere avuto l'info, prima come facevo? 4- i nomi si fanno se servono, se il sindaco avesse detto che mentivo avrei fatto il nome, ma oggi sarebbe solo curiosità , il fatto é già stato ammesso. 5-cosa avrebbe dovuto dire il Presidente? O niente o chiedere lumi, dire che ciò che é avvenuto va bene non mi sembra "furbo" 6-che interventi in zona bisogna farne non c'é dubbio. 7-denunce? No, non é il caso, si tratta di ordinari "prevaricazioni" roba che combatto politicamente, lascio ad altri le vie legali. Mi occupo di politica perché amo la trasparenza e sono schifato da tante cose, la mia unica arma é la chiarezza, pensate pure di me ciò che volete, io vado per la mia strada e rappresento (magari non bene) il 6% dei voti dei verbanesi con i miei 24 voti... Piaccia o no.

La ladri in azione a Verbania, Cannero, Cannobio e Domodossola - 1 Dicembre 2014 - 17:42

Integrazione
Ah, per dovere di cronaca e per non darvi inutili speranze, non è notizia di oggi e nemmeno di ieri, la notizia risale forse già a più di una decina di giorni! Comunque auguro a tutti i malcapitati di ritrovare la loro roba e sistemare come meritano questi m.......i!

Venditore di auto di Piedimulera evade 1 milione di euro - 16 Ottobre 2014 - 08:41

X lady oscar
Sono basito cara che ancora ti meravigli di come funziona questo paese dove, giustizia e politica, stanno mandando tutto a remengo! L'incacchiatura c'è l'ho principalmente con chi gli permette di farlo, CIOÈ NOI! Vedi, io te e tanti altri stiamo a commentare e a lagnarci su punti di sfogo come questo blog, ma per cambiare le cose, purtroppo, bisogna passare all'azione, è come ben sai, in casi come questo, il passo lo dobbiamo fare tutti e assieme; ma in questo paese chi parte per primo? e il primo chi lo segue? Tralasciando per un attimo ideologie politiche, ma parlando di vita sociale di questo paese, già Mussolini, nonostante avesse imposto regole ferree: sulle evasioni del denaro, sulle tangenti della politica, sull'arricchimento improprio a scapito del popolo, sullo sfruttamento del lavoro e dei lavoratori, sulle contraffazioni, ecc. ecc., regole queste che cercava di far rispettare alla lettera; quando gli chiesero se fosse un compito difficile rispose: vedete, il problema non è applicare le leggi in questo paese, il problema è applicarle e farle rispettare agli italiani! E qui la dice tutta su che razza di popolo siamo. Quello che però più mi stupisce è ascoltare molti nostalgici che si fanno ancor oggi la bocca larga parlando della lotta partigiana (anche qui, per onore e dovere di cronaca, basta salire verso i paesi delle nostre montagne per sentire delle verità da brivido raccontate e testimoniate dai vecchi ancora in vita, ma lasciamo correre), ed oggi, che un branco di lupi che si fanno chiamare politici, che compiono soprusi e azioni sconsiderate da paura a nostro danno, stanno lì in silenzio a guardare e mugugnare. Non è forse ora di svegliarsi e cominciare a ridare un po' di dignità a noi italiani e a questo nostro paese? Ma lo dico sopratutto per il futuro dei nostri figli, ai quali, se le cose continuano ad andare avanti così, lasceremo in eredità solo distruzione e macerie; anch'io penso che per non farsi male è meglio vivere di ricordi nel proprio orticello! Ma allora piantiamola di parlare di quanto sono state essenziali e risolutive le lotte partigiane per riconquistare la nostra dignità e la nostra libertà!

Riorganizzazione Arpa: lettera dei lavoratori Vco - 10 Ottobre 2014 - 09:59

non contro il lavoro
Cara sig.ra Silvia, il richiamo alle miniere era puramente simbolico perché, come forse sa meglio di me, nella PA nessuno è mai stato licenziato (vedasi, non ultima, la cronaca provinciale). Infatti i posti dei dipendenti Arpa saranno preservati......nessuno perderà il lavoro. Si perderà semmai, professionalità con cui ultimamente però non si mangia! Ecco perché al di la del fatto, su cui concordo, per cui i risparmi per l'agenzia saranno minimi, non mi sembra il caso di fare troppo putiferio. Il riferimento ai lavoratori del Sulcis era proprio indirizzato in questo senso. Loro, oltre a fare vita da miniera, il posto l'hanno pure perso. Arpa Piemonte ha "tradito" il proprio ruolo istitutivo di organo tecnico riempiendosi la pancia di personale amministrativo. Le notizie volano ed è ormai di dominio pubblico che, a fronte del fatto di essere un Ente tecnico, la metà dei dipendenti è amministrativa. Ovvero c'è un amministrativo per ogni tecnico. Per dirla alla Renzi.....Dov'erano i sindacati quanto il bilancio si gonfiava (in un ente pubblico il bilancio è per 80% formato dal monte stipendi) non per tecnici o strumenti ma per riempire le stanze di torino? Su di una cosa sono d'accordo con Lei, ARPA serve...ci deve essere...ma forse qualche modifica sia alla stessa che in generale alla PA si DEVE fare....così com'è oggi non funziona. A partire dalle dirigenze, spesso molli, non all'altezza dei compiti affidati, per non dire altre cose. Parimenti non possiamo nemmeno affidarci ai sindacati. Ormai diventati delle lobby di potere basti pensare ai fine carriera dei loro capi: Bertinotti, del turco, Cofferati, dantoni......etc.....etc....tutti in parlamento a prender la liquidazione!! senza guardare la strana assonanza tra essere sindacalista e far carriera. saluti

Trasporti non di linea lago Maggiore: Confartigianato non ci sta - 1 Agosto 2014 - 17:07

Trasporto Internazionale per i barcaioli ? Si
Gentilissimo Alpha3, ho già più volte ribadito che le mie affermazioni non sono " secondo me", ma si basano su "fatti concreti". Non voglio più tornare nemmeno sul numero delle licenze, o meglio sulla cronaca dei fatti che assicurano la regolarità del numero delle autorizzazioni in essere, ma parliamo di Svizzera. La novità di oggi, che ribadisco per la prima volta , sono -come da Lei citate - "le ore di navigazione" ,che saranno intraprese anche dagli svizzeri (quando e se verranno autorizzati) . Tutto questo per sottolineare che non siamo in presenza di "arditi" disposti a tutto , ma di piccoli imprenditori che tra " il non servizio " ( o qualcuno potrebbe stigmatizzare in disservizio) offerto dal Gestore di linea ed il nulla, si trovano una fascia di clientela da accontentare e se lo vorranno fare anche gli Svizzeri, ci sarà un perché. O no ? Per quanto riguarda il rispetto delle regole , non ci sono obiezioni , sono da rispettare e far rispettare.

Cristina: "programma minimo comune" - 29 Marzo 2014 - 23:12

se questo è sbugiardare :)
Forse il Sig. Marchi non sa, forse gli è comodo fingere di non sapere che il sottoscritto ha ricevuto parte dei finanziamenti per il progetto Dislocanda, ma l'interezza del finanziamento è arrivata con diversi anni di ritardo ed è stata erogata ai soggetti che sono subentrati nella gestione della cooperativa che fondai nel 1997 o 98, di cosa sarei colpevole? di non essere nato ricco? di avere chiesto soldi ad una legge che finanziava i giovani imprenditori? o di non aver retto l'attesa irragionevole e dopo 5 anni di lavoro aver ceduto la mia attività debiti-crediti? La Dislocanda esiste e da lavoro, è di questo che mi dovrei vergognare? La giunta di Zacchera ha compartecipato alle spese di ristrutturazione del cortile che c'è sotto casa mia (per la cronaca ho messo in vendita casa mia per trasferirmi), lo avrà fatto per farmi un favore? perchè sarò stato "servile" nei loro confronti? perchè avevano "paura" di me? o perchè ho messo d'accordo 11 proprietari e insieme al Comune abbiamo riqualificato un pezzo di centro storico con l'accordo che quel cortile diventasse comunale? E ancora, dopo anni passati a fare l'operaio, mi è venuta un idea imprenditoriale e l'ho realizzata grazie ad un incubatore, ho vinto un premio per questa idea e ho creato una Srl, qual'è il problema? che faccio lavorare il cervello e uso gli strumenti per cui pago le tasse o perche il solito Sig. Marchi è invidioso o semplicemente ha un qualche complesso per cui se lui combina poco nella vita allora dobbiamo essere tutte persone dello stesso livello? Lo so, siamo in campagna elettorale, capisco anche che la possibilità che vinca le elezioni uno come Carlo Bava può essere addirittura "pericoloso" per alcuni. Si sa che cane non mangia cane, ma io sono altro io sono "albero" e le illazioni, il fango che tentate di buttarmi addosso mi concima e mi fa più forte. Voi destroleghisti che per una sfortunata coincidenza avete governato Comune Provincia e Regione e vi siete coperti l'un l'altro è chiaro che temete l'aria fresca che può portare il progetto "Carlo Bava Sindaco", è anche comprensibile che cerchiate di fare illazioni e screditare uno come me che ha deciso di dedicarsi cosi pesantemente a questa campagna elettorale. Capisco anche che vogliate far vincere che più di altri può tenere i vostri "scheletri sepolti", ma sono spiacente, avete scelto il "nemico" sbagliato. Non mi intimidite e non c'è menzogna che possiate mettere in giro o illazione che possiate fare che mi farà arretrare d'un passo. La vostra pessima amministrazione, gli amici degli amici, il cane non mangia cane, oggi questa stagione può finire e ne avete paura, va benissimo. Ma siamo a verbania, posso essere antipatico al 90% delle persone di sinistra e al 99% delle persone di destra, ma se vorrete vincere le elezioni servono ARGOMENTI DI MERITO non demagogia da bar. Saluti caro Filippo, sognio d'oro, ti auguro una campagna elettorale elettrizzante e divertente come la mia... magari meno livore e più contenuti.

Amministrative 2014: chi sarà il nuovo sindaco di Verbania? - 21 Ottobre 2013 - 16:16

francamente vorrei un politico
Io vorrei un "politico", uno che pensi alla "polis" e non ai giochi di potere... perchè penso che la politica ci abbia messi tutti nella cacca, ma solo la politica ci possa tirare fuori dalla stessa. La democrazia senza partiti è come sciare senza neve... il volontarismo dura il tempo di una notizia in cronaca. Penso che l'unica cosa che può farci cambiare è la "partecipazione" (come cantava Gaber). I politici , quelli capaci, quelli che hanno una visione del futuro, possono avere una tessera di partito ma anche no. oggi forse serve un politico senza tessera anche per dimostrare che i partiti sanno poter offrire di più, sanno anche uscire dai personalismi e offrire idee buone. In verità il mio sogno (irrealizzabile) sarebbe che il centrosinistra potesse trovare un accordo sul nome di Carlo Bava (che ha già dimostrato di essere un politico con una bella visione) e sappiano fare un passo indietro... stessa cosa per il centrodestra, la proposta di uno Scolari potrebbe vederci finalmente parlare di progetti veri (non dimentichiamo che lo stesso Scolari prese una posizione sul CEM assolutamente condivisibile)

Comunisti Italiani sullo stadio di Verbania - 7 Settembre 2013 - 09:23

polo chimico
Signor Paolino, per dovere di cronaca, il polo chimico ampliato non riguarda gli anni 50/60 ma riguarda l'amministrazione di "sinistra" dei fine anni 90 e secondo millenio. Non le dice nulla la Italpet e l'ingrandimento dell'Acetati, ex Rhodiatoce, ex Montefibre, ex ancora e ancora, la cartina di pochi anni fa con i vari punti critici a rischio della città e la sirena sul monterosso. Quelli che hanno fatto lo scempio sono quelli, o amicissimi di quelli che ancor oggi puntano il dito contro tutti, VERGOGNA!!!!!!! Per il campo da rugby le garantisco che è comunale e basta chiedere a qualche residente del cubo cosa ne pensano. E' ora di finirla di parare il 16 a questa gente che ne ha fatto peggio di Bertoldo e Bertoldino.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti