Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

imbarcazioni soccorso

Inserisci quello che vuoi cercare
imbarcazioni soccorso - nei post

Squadra Nautica riconferma il Presidente - 17 Giugno 2024 - 17:04

La Squadra Nautica di Salvamento di Verbania, il 7 giugno presso la propria sede, ha tenuto l'assemblea durante la quale sono stati eletti e riconfermati quattro dei sette componenti del Consiglio direttivo per un ulteriore mandato.

Croce Verde Gravellona: nuovi automezzi - 24 Maggio 2024 - 17:04

La Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde Gravellona Toce, sabato 25 maggio alle ore 10 presso la propria sede, inaugurerà i nuovi automezzi in servizio nel Verbano Cusio Ossola.

Squadra Nautica presentate le nuove idroambulanze - 22 Aprile 2024 - 12:05

La pubblica assistenza Anpas Squadra Nautica di Salvamento di Verbania ha presentato, il 20 aprile presso il lungolago di Pallanza, le due nuove idroambulanze attrezzate per il soccorso sanitario di emergenza per il servizio sul Lago Maggiore e Isole Borromee.

Squadra Nautica due nuove idroambulanze - 19 Aprile 2024 - 09:33

Anpas Comitato Regionale Piemonte e l’associata Squadra Nautica di Salvamento di Verbania, con il patrocinio della Città di Verbania, presenteranno il 20 aprile due nuove idroambulanze per il soccorso sanitario.

Corso per la Croce Verde - 22 Febbraio 2024 - 19:06

La Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde di Verbania invita a partecipare alla serata di presentazione del nuovo corso di formazione gratuito per diventare volontari soccorritori e volontarie soccorritrici.

Corso della Squadra Nautica di Salvamento - 4 Ottobre 2023 - 18:06

Nuovo corso gratuito di formazione volontari che si terrà Giovedì 5 ottobre alle ore 20:45 presso il CHIOSTRO di Verbania, Via Fratelli Cervi 14.

Vigilanza lacustre dei Giovanniti - 19 Giugno 2023 - 10:03

Da questo weekend è iniziato il servizio di vigilanza lacustre, dell’Ordine di San Giovanni, sulle spiagge e le aree balneari presenti lungo la litoranea di pertinenza demaniale del Comune di Verbania, con particolare riferimento alle spiagge libere (dove non è presente il personale addetto).

Volontari dal Piemonte in Emilia-Romagna - 21 Maggio 2023 - 15:03

Un contingente di volontari delle associazioni Anpas del Piemonte partirà domani, 21 maggio, dalla sede di Grugliasco, in provincia di Torino, per portare aiuto alle comunità dell’Emilia-Romagna colpite dall’alluvione.

Corso alla Squadra Nautica - 11 Settembre 2022 - 15:03

L’associazione Anpas Squadra Nautica di Salvamento di Verbania invita a partecipare alla serata di presentazione del nuovo corso di formazione gratuito per diventare volontari soccorritori.

Centrale Operativa Ats VCO - 13 Ottobre 2021 - 18:06

Si è svolta il 9 ottobre a Verbania l’inaugurazione della Centrale Operativa Ats Vco.

Squadra Nautica di Salvamento nuovo Consiglio - 8 Luglio 2021 - 19:06

Il 14 giugno presso la sede di Lungolago Palatucci si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo della Squadra Nautica di Salvamento di Verbania che ha eletto e riconfermato al suo interno cinque dei sette componenti per un ulteriore mandato.

Saranno 3 le nuove imbarcazioni per i Vigili del Fuoco - 14 Aprile 2021 - 19:30

Saranno tre le imbarcazioni per il soccorso in arrivo in dotazione ai Vigili del Fuoco di Verbania per gli interventi sul Lago Maggiore.

Interventi dei Vigili del Fuoco maltempo - Foto - Video - 5 Ottobre 2020 - 12:05

A partire dalla notte del 2/10/2020 i Vigili del Fuoco del Comando del VCO sono intervenuti in soccorso alla popolazione in diverse zone della Provincia, devastata da frane ed esondazioni, a causa dell’ondata di maltempo che ha interessato, su più larga scala, gran parte del Piemonte.

Anpas vicina a sospendere il servizio - 25 Marzo 2020 - 18:33

Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte lancia l’allarme di imminente sospensione dei servizi sul territorio piemontese perché mancano dispositivi di protezione individuale.

Corso per entrare nella Squadra Nautica di Salvamento - 1 Settembre 2019 - 15:03

Lunedì 2 settembre, alle ore 20.30, presso il Centro Pastorale San Francesco in via alle Fabbriche, 8 a Pallanza (Verbania) si terrà la serata di presentazione del corso gratuito per diventare volontari soccorritori della Pubblica Assistenza Anpas Squadra Nautica di Salvamento di Verbania.

Palio Remiero: una nota di Piazza - Vila - 31 Maggio 2018 - 19:36

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Gruppo Difesa Tradizioni Piazza - Vila, che torna sullo spostamento del Palio Remiero a Omegna.

Frecce tricolori: Avviso ai Naviganti - 17 Maggio 2018 - 18:24

Riportiamo la Determina Dirigenziale, con l'Avviso ai Naviganti in occasione della manifestazione con le Frecce Tricolori.

Continua l'impegno della Squadra Nautica - 13 Dicembre 2017 - 11:04

La Squadra Nautica di Salvamento di Verbania, associazione di pubblica assistenza aderente ad Anpas, era presente il 9 dicembre in piazza Ranzoni a Intra con uno stand informativo per promuovere le attività svolte e distribuzione di gadget natalizi, con raccolta di offerte, destinate agli scopi sociali e solidali. Di Seguito la nota diramata.

Ambulanza del Vergante: 97 operatori defibrillatori - 23 Aprile 2015 - 17:14

Ambulanza del Vergante: 97 operatori abilitati per l’uso dei Defibrillatori. Il Territorio del Vergante è più sicuro.

Servizio Civile Nazionale all’Ambulanza del Vergante - 31 Marzo 2015 - 10:53

Finanziati 6 porti per il Servizio Civile Nazionale all’Ambulanza del Vergante.
imbarcazioni soccorso - nei commenti

Soccorso Nautico: VVF VCO chiedono attenzione - 11 Luglio 2017 - 11:52

paolino
Caro Paolino, per non entrare sempre nella polemica mi sono astenuto da fare ulteriori commenti un po più forti e pesanti, che per qualcuno potrebbero diventare indigesti. Detto questo, desidero solo aggiungere al comunicato dei sindacati dei VVF; quando alla fine degli anni 80 ho fondato la prima organizzazione ufficiale di soccorso in acqua formata da soli volontari, unica su tutto il Lago Maggiore (sia parte piemontese che parte lombarda), questa era in grado di effettuare operazioni di salvataggio h24, con qualunque tipologia di tempo e utilizzando imbarcazioni donateci solo da privati (tanto per far capire, dal maggio del 1987 al dicembre 1999, la realtà di cui parlo ha tratto in salvo e ha soccorso oltre 900 persone); mi chiedo, dov'erano quei VVF che tanto invocano una legge fascista per il coordinamento e la competenza del soccorso nelle acque interne come fiumi, laghi e bacini artificiali? Solo qualche volta, di notte, mi era capitato di trovarli sul lago a cercare qualcuno che era dato per disperso, a bordo di un barchino rosso chiamato manta, senza luci e tutti rigorosamente vestiti con gli stessi abiti e stivali con i quali andavano a spegnere gli incendi, e per giunta, quando ci incrociavano, si incavolavano ancora per la paga con noi perchè dicevano che non eravamo titolati a fare quello che stavamo facendo, perchè loro erano lo Stato; ah, nonostante fossero tutti stipendiati statali, nessuno di loro aveva brevetto di salvataggio. D'altronde, visto chi li dirigeva e li dirige non è ci si può aspettare risposte e atteggiamenti diversi. Con questo, voglio chiarire di non aver nulla contro il Corpo dei Vigile del Fuoco anzi, grande apprezzamento per come svolgono il loro lavoro; solo che dovrebbero pensare più a curare i loro principali compiti istituzionali: incendi, catastrofi e quant'altro faccia parte della grande emergenza, dove sono pagati per svolgerli, non andare a creare dello scompiglio e malcontenti in altri campi (come ad esempio il soccorso alpino e il "soccorso in acqua"), dove la loro presenza, a volte, è solo un semplice apparire.

Soccorso Nautico: VVF VCO chiedono attenzione - 11 Luglio 2017 - 07:54

soccorso in acqua
Tutti si arrogano il diritto di avere e fare tutto, detto questo direi che questo delicato argomento meriterebbe un pochino più di chiarezza: i VVF, nella loro nota, dicono che in base alla legge n° 1570 del 1941 , il coordinamento e la competenza del soccorso nelle acque interne come fiumi, laghi e bacini artificiali, è di loro appannaggio. Forse, A QUEL TEMPO, SUI BACINI DA LORO CITATI, C'ERANO PROBABILMENTE SOLO LORO, E NON C'ERANO STRUTTURE ORGANIZZATE CHE SI OCCUPAVANO DI QUEL SETTORE; ma poi scusate, fatemi capire, facciamo la guerra al titolare di un lido che, con cartelli e manifesti apposti nella sua proprietà, ricorda il periodo fascista, poi, un Corpo dello Stato, rivendica un "diritto" sulla base di una legge fascista ancora in vigore???. Andiamo avanti, dicono di avere in senno alle loro tante attività i "soccorritori acquatici", personale patentato per la conduzione di imbarcazioni e moto d’acqua; intanto quando si parla di soccorso in acqua si deve sempre fare riferimento al soccorso alle persone in acqua quindi, un'attività che deve essere svolta da personale in possesso, non solo di abilitazioni al pilotaggio di natanti/imbarcazioni e moto d'acqua, me del brevetto di salvamento, cioè personale in grado di entrare in acqua e salvare una persona in difficoltà o che chiede aiuto. Questa inderogabile abilitazione vale anche per il personale delle Forze Armate e dei Corpi istituzionali dello Stato, oltre che ai gruppi OPSA della Croce Rossa. Non entriamo poi in merito al paragrafo relativo agli ulteriori costi aggiuntivi per gli Enti Locali, quindi il popolo, che devono erogare a questi Corpi dello Stato ulteriori altri denari pubblici oltre a quelli che già ricevono istituzionalmente dallo Stato; questo vale anche per la Guardia Costiera.

Compiti della Guardia Costiera sul Lago Maggiore - 16 Agosto 2015 - 12:13

Senza documentarsi un minimo
La Guardia Costiera oltre a prestare soccorso esegue anche tantissimi compiti di polizia giudiziarie e amministrativa quale la sorveglianza dell'applicazione di tutta la normativa concernente la navigazione, i beni demaniali marittimi, l'attività portuale e tante altre cose. Mi sa che gran parte della loro attività sul lago sia quella di fermare le imbarcazioni per verificare il possesso di patenti nautiche, assicurazioni e dotazioni di bordo. Perché scrivere la palese sciokkezza che "non è compito della Guardia Costiera sanzionare"?

Zacchera: "Lago Maggiore pubblici sprechi" - 30 Luglio 2015 - 16:14

Per Paolino
Vorrei sottolineare che ho il massimo rispetto ed apprezzamento per tutti coloro i quali prestano servizio per la sicurezza della navigazione e della balneazione nel nostro Lago. Mi scuso se, per mia ignoranza, ho dimenticato di citare qualche altro ente, arma, o associazione di volontari che svolge questo importante ma "affollato" compito. Appare del tutto evidente, se ancora non fosse chiaro, che il fatto che le entità preposte al soccorso sono talmente tante che elencandole se ne dimentica qualcuna, dimostra che sono insensatamente troppe. Su questo punto condivido le idee del dr. Zacchera, mi rammarico che non abbia (per quanto ne so io) sollevato il problema quando era nella stanza dei bottoni. Concludo lanciando una proposta: tutte queste imbarcazioni dedicate allo stesso servizio, potrebbero essere distribuite in varie zone del lago, garantendo, grazie alla loro territorialità un intervento più tempestivo. Quindi sarebbe opportuno che le forze non fossero concentrate in un unico punto, ad esempio, fino all'anno scorso nel porto di Verbania, ma delocalizzate, a Feriolo, a Suna, a Ghiffa, a Baveno ecc., in questo modo i costi sarebbero sempre altissimi ma come contropartita ci sarebbe un servizio ancora migliore.

Buzza a Intra - Foto - 16 Ottobre 2014 - 08:59

La "buzza"!
Foto spettacolari,sembra di poter camminare sull'acqua,.certo poi c'è il problema dello sgombero che ha dei costi,sgombero che è necessario per consentire alle imbarcazioni di soccorso di poter agire. Essendo abbastanza anziano,mi ricordo che la "buzza" era sotto un certo aspetto,anche una benedizione in quanto la legna veniva ricuperata per essere impiegata come riscaldamento.(stufe e camini)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti