Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

lavori ss34

Inserisci quello che vuoi cercare
lavori ss34 - nei post

Frana a Oggebbio, ss34 Riaperta 6/9/2020 - 6 Settembre 2020 - 17:41

I lavori per riparare i danni causati dallo smottamento del 28/08/2020 proseguono, ma si è riusciti a mettere in sicurezza il versante, pertanto, salvo precipitazioni intense, la S.S. 34 del Lago Maggiore rimarrà APERTA, con eventuale regolamentazione del traffico da parte di ANAS.

Frana a Oggebbio, ss34 ampie riaperture 4/9/2020 - 3 Settembre 2020 - 18:46

Nella giornata odierna sono da considerarsi pressochè conclusi i primi lavori di pulizia e messa in sicurezza dell'alveo del Rio Sengia.

Frana a Oggebbio, ss34 fasce orarie ampliate - 1 Settembre 2020 - 19:01

"I lavori di messa in sicurezza del versante non sono ancora ultimati, nonostante ciò, già a partire da stasera garantiremo il passaggio sulla S.S. 34 dalle 23.00 alla 01.00.

Frana a Oggebbio ss34: aggiornamenti 31/8/2020 - 31 Agosto 2020 - 20:58

Nella giornata odierna sono proseguiti i lavori di messa in sicurezza della S.S. 34; nonostante le numerose difficoltà riscontrate, consapevoli dell'importanza di questa arteria viaria, garantiremo per la giornata di domani martedì 01/09/2020 l'apertura a senso unico alternato. Così l'aggiornamento del Comune di Oggebbio

Frana a Oggebbio ss34: una nota del sindaco Ferrari - 31 Agosto 2020 - 12:56

Riceviamo e pubblichiamo,un comunicato rilasciato dal Sindaco del Comune di Oggebbio Ferrari Alessio nella mattinata odierna, riguardante la frana che ha coinvolto la strada statale 34 del lago Maggiore.

Frana a Oggebbio, ss34 chiusa accertamenti in corso - 30 Agosto 2020 - 14:44

Il Comune di Oggebbio fa sapere che per ora la strada statale 34 del lago Maggiore resta chiusa, nuovi aggiornamenti in serata.

PD Verbania su sicurezza ss34 - 25 Agosto 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato stampa del Gruppo Consiliare PD Verbania, riguardante la messa in sicurezza della strada statale 34 del lago Maggiore.

ss34: Senso Unico alternato - 21 Giugno 2020 - 08:01

Lunedì 22 giugno senso unico alternato sulla statale 34 del Lago Maggiore per i lavori di realizzazione del nuovo parcheggio a Fondotoce.

Forza Italia su ss34 - 20 Aprile 2020 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia VCO che comunca: "S.S. 34: Soddisfazione per lo sblocco dei finanziamenti ma i tempi sono ancora lunghi "

Pronti i fondi per la strada statale 34 - 16 Aprile 2020 - 16:06

È positivo l’ultimo passaggio burocratico per il trasferimento alla Regione Piemonte dei fondi ministeriali destinati alla messa in sicurezza delle strade piemontesi.

Forza Italia su fondi per ss34 - 3 Marzo 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Forza Italia VCO, riguardante la notizia dei fondi per la messa in sicurezza della strada statale 34 del lago Maggiore.

Messa in sicurezza del versante della statale 34 del lago Maggiore - 29 Febbraio 2020 - 10:03

In questi giorni la regione Piemonte ha approvato, con atto di Giunta il 21 febbraio, la Convenzione che formalizza gli impegni del Ministero delle Infrastrutture, per il finanziamento di 25 milioni di euro per la messa in sicurezza della statale 34 del lago Maggiore.

Immovilli su chiusura ss34 - 29 Gennaio 2020 - 12:05

Stata Statale 34, Immovilli (Lega Salvini): "le scuse del Comune insufficienti, chiusura della strada recherà enormi disagi agli automobilisti".

Chiusura ss34 per lavori - 29 Gennaio 2020 - 10:03

Chiusura strada Statale 34 del lago Maggiore con ordinanza della Polizia Locale di Verbania, in zona Beata Giovannina - Tre Ponti, che prevede per venerdì 31 gennaio dalle ore 9.00 alle 16.45 l'istituzione di un senso unico alternato.

ss34: Senso Unico alternato - 14 Gennaio 2020 - 16:16

ANAS segnala l’istituzione di un senso unico alternato mediante impianto semaforico o movieri sulla strada statale 34 del Lago Maggiore dal km18+150 al km 18+050 nel comune di Ghiffa (direzione Verbania, su corsia di destra).

Statale 34, Colonia Motta, aggiornamento lavori. - 26 Novembre 2019 - 15:03

In merito ai lavori di messa in sicurezza del versante della Statale 34 all’altezza della Colonia Motta (a seguito dei massi caduti lo scorso 9 novembre), si segnala il programma dei lavori previsti come da indicazioni del Dott. Geol. Giovanni Capulli, responsabile della Direzione lavori.

Statale 34 lavori sui pendii - 5 Novembre 2019 - 11:05

Accordo fra i sindaci: da Ghiffa si parte con le opere preparatorie, per 25 milioni di euro, che saranno seguite dalla vera e propria messa in sicurezza dopo la frana del 2017.

Accordo raggiunto per messa in sicurezza SS 34 - 14 Settembre 2019 - 15:03

Accordo raggiunto questa mattina tra la Regione Piemonte e i comuni di Verbania, Cannobio, Cannero, Ghiffa e Oggebbio, in merito agli interventi per la messa in sicurezza della statale 34 del lago Maggiore.

ss34: Senso unico alternato - 9 Settembre 2019 - 08:01

lavori di messa in sicurezza del versante della ss. 34 del lago maggiore In località Carmine Inferiore , nel tratto tra Cannobio e Verbania dal km 32+000 al km 32+200.

Songa su ss34 e mancata emergenza - 14 Agosto 2019 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Luigi Songa, portavoce di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale VCO, riguardante la notizia della mancata dichiarazione emergenza.
lavori ss34 - nei commenti

Fratelli D'Italia su progetto Outlet - 31 Ottobre 2018 - 08:15

Re: fretta
Ciao paolino beh, allora come mai a Cannobio il sindaco uscente (candidato l'anno prossimo a Verbania) ha iniziato negli ultimi mesi del suo mandato i lavori di risistemazione del centro, lungo la ss34?

Approvati progetti manutenzione fiumi San Giovanni e San Bernardino. - 9 Giugno 2018 - 17:10

Pontini
Egregio Sig. Giovanni, 1. le transenne sono antiestetiche vero, ma garantiscono la sicurezza dei pedoni, disabili anziani bambini turisti. Ancora per poco, che i lavori sono stati appaltati e si sono rivisti gli operai. 2. Il ponte nella sua interezza non esiste più vero, ma rimangono due arcate con su la lapide in marmo dell'anno di costruzione. Se lei poi pensa che non esiste più in quanto incompleto, la invito a scrivere al comune di Roma per far abbattere quei brutti ruderi dei Fori Imperiali (scherzo!). 3. I campi da tennis son brutti, vero. L'attuale piano regolatore non prevede parcheggi ma area verde e sportiva. Ora, o si cambia destinazione d'uso,, oppure li si concede in concessione, magari a chi da tempo ha manifestato interesse, ovvero il bar sul fiume a trenta metri dai campi. Apro e chiudo una parentesi sui parcheggi: ci sono già e bastano e avanzano, visto che a pochi passi c'è il parcheggio di villa Simonetta (anticamente...campi da tennis) ed il parcheggio proprio sotto il ponte della ss34. Inoltre, segnalo che di fronte ai campi da tennis c'è un parcheggio privato di un albergo quasi sempre vuoto...magari riaprirlo al pubblico non sarebbe una cattiva idea, fermo restando il lasciare tot parcheggi al privato. Pensare solo ai Pontini come luogo abbandonato o buono solo per farci parcheggi vuol dire (secondo me) che una città ormai votata al turismo si deve puntare sullo sport e sulla natura. I turisti, che forse apprezzano più di noi residenti, d'estate ci vanno a prendere il sole, proprio sotto il ponte seicentesco.

Songa: SS34 fermi alle buone intenzioni - 23 Febbraio 2018 - 14:05

Scettico come al solito
Sarò scettico come al solito, ma per quanto riguarda i lavori sulla ss34 ci crederò solo quando vedrò gli operai in attività: le sole promesse, per quanto mi riguarda, non mi bastano.

Lega Nord: SS34 dal Governo briciole - 7 Aprile 2017 - 13:13

lavori trasfrontalieri
CONSIDERATO che la SS termina al km 39+339 (confine con la Svizzera), VISTA la risposta del governo che si intende effettuare lavori di manutenzione straordinaria e rifacimento segnaletica dal km 77 al 127, SE NE DEDUCE che questi lavori verranno effettuati in territorio elvetico ben oltre Locarno!! ....o è la riprova che neppure sanno a Roma dove sia il VCO e di conseguenza la ss34???? Personalmente propendo per la seconda ipotesi: e voi??

Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 2 Aprile 2017 - 23:38

Re: ss34 risposta al sig. Hans
Ciao Wanda Brizio Voglio solo dire che se la responsabilità fosse di qualche "responsabile" Anas allora questo responsabile, per non avere responsabilità e morti sulla coscienza, dovrebbe immediatamente chiudere la strada perché non sarebbe in grado di garantire sicurezza per tutti e nel remotissimo caso saltassero fuori i soldi per gli interventi, dovrebbe ugualmente chiudere la strada finché i lavori non sarebbero terminati perché attualmente la strada è pericolosa e quindi fino al 2025 strada chiusa

Chiusura SS34 per lavori - 19 Luglio 2016 - 20:48

Chi ha preso il lavoro
Chi ha preso il lavoro sapeva fin dall'inizio quali sarebbero state le criticità e si suppone che in base a tutte le considerazioni del caso abbia fatto la sua offerta economica alla gara d'appalto: ma come al solito in Italia si fanno ribassi stratosferici per aggiudicarsi gli appalti e poi si cerca di recuperae risparmiando in altro modo. Comunque sia , visto che comunque dopo il getto dei cosiddetti "ponti" non è che la ss34 verrà in quel tratto riaperta al traffico in quanto i lavori di completamento dlel'opera dureranno ancora per un bel po' di mesi, si poteva evitare di bloccare un traffico turistico e non, nel mese di luglioquando anche i sassi sanno che la viabilità normale già è in crisi per il volume di traffico turistico, e che avrà ripercussioni sia sulla variante ( solo ed unicamente per i mezzi piccoli) della Valle Cannobina (...già disastrata di suo) sia per chi proviene dal nord Europa attraverso la Svizzera; solita figura di emme davati al mondo! E gli amministratoiri locali tacciono di un silenzio che non ha pari!!!

Chiusura SS34 per lavori - 19 Luglio 2016 - 17:14

Certo che lo so..
Certo che lo so, ma non sarebbe la prima volta che certi lavori lungo la ss34 li fanno di notte.

Frana SS34: riapertura il 6 gennaio - 27 Dicembre 2014 - 17:55

però
la frase "salvo imprevisti", è molto, molto preoccupante. Dopo varie date sulla riapetura della ss34, speriamo questa sia la volta buona. Una sola certezza in tutto questo: perchè la regione non è subito intervenuta??? inoltre: la direzione lavori, ha notevolmente sottovalutato la gravità della situazione, causando i ritardi che sino ad ora si sono accumulati, chiaro esempio che non sapeva come risolvere il problema e come intervenire al meglio..... Intanto noi cittadini oltre a dover pagare, dobbiamo sobbarcarci anche i disagi che questa situazione ha causato alla collettività.

SS34 Frana di Cannero niente apertura per Natale - 21 Dicembre 2014 - 13:04

ss34
chi si deve vergognare, non è solo la regione ahimè, ma anche chi sta coordinando in questo momento i lavori, poichè decide dopo un mese di affidarsi anche al parere del geologo della regione. Questo significa solo che la situazione a qualcuno è completamente sfuggita di mano. Quando si inizia un lavoro, la serietà professionale impone innanzitutto: quali sono i costi quali sono i tempi di consegna del lavoro che si sta eseguendo come lo si intende eseguire (progettazione) se non si è in grado, è meglio dirlo, si evitano brutte figure...........e pessimi risultati come sta avvenendo ora. Poi: provate a vedere quali sono gli orari per il servizio della navigazione cannero cannobio: in questi giorni festivi, praticamente nulli.

SS34: Frana a Cannero: apertura entro la prossima settimana - 2 Dicembre 2014 - 17:47

novità di oggi
Nel tardo pomeriggio un nuovo enorme masso si è staccato dalla parte superiore della frana ed è finito, come il precedente, nella villa sottostante la ss34: per fortuna nessun ferito tra chi stava lavorando alla base ma stop ai lavori almeno fino a domani quando si farà di nuovo il punto della situazione. I rocciatori addetti al disgaggio, quindi personale altamente specializzato,in pieno accordo con i tecnici, hanno pensato bene di non risalire in queste condizioni. Con buona pace dei faciloni che a sentire loro a quest'ora avrebbero già liberato la strada.

Cannero: frana, SS34 interrotta - 19 Novembre 2014 - 15:00

il sogno della galleria per Robby72
La storia è questa: quando 20 /25 (non ricordo con precisione) anni fa scese la prima frana a Cannero proprio nel punto in cui è scesa quella attuale (...ma guarda un po!) qualche amministratore locale cominciò a lanciare l' idea di una strada a mezza costa che partendo dal confine (ed eventualmente raccordandosi con la viabilità elvetica) avrebbe dovuto raggiungree Verbania ricollegandosi alla già da allora prevista circonvallazione della città. La strada si sarebbe snodata per lunghi tratti in galleria ed in corrispondena di ogni paese sottostante ci sarebbero stati degli svincoli di accesso entrata/uscita; al termine dei lavori la ss34 sarebbe stata sdemanializzata dall'ANAS e sarebbe rimasta solo una strada per il traffico locale/turistico. Il traffico veloce, quello pesante, che andava diretto all' autostrada ed i frontalieri, ovviamente avrebbero fruito della strada a mezza costa. Ma subito insorsero gli pseudo ambientalisti urlando contro i tratti che, in viadotto, avrebbero dovuto, ovviamente, attraversare le valli; neppure commercenti, operatori turistici ecc, videro bene l'idea perchè sostenevano che così anche il traffico turistico avrebbe "sorvolato" la sponda del lago e le loro attività ne sarebbero state danneggiate. Non se ne fece nulla: la strada a mezzacosta è rimasta e rimarrà un sogno: così ci teniamo le frane, la ss34 come è, un allargamento di 650 mt lineari spacciato come chissà quale conquista e..... amen.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti