Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

microplastiche

Inserisci quello che vuoi cercare
microplastiche - nei post

Comitato Terre San Giovanni chiede rimozione recinzioni - 3 Marzo 2021 - 11:35

Il Comitato Terre San Giovanni, chiede un intervento per la rimozione di recinzioni di cantiere inerente la costruzione ed esercizio impianto idroelettrico

Lago Maggiore inquinati 3 su 7 dei punti controllati - 10 Luglio 2020 - 09:33

Dei sette punti monitorati dalla Goletta dei Laghi, sul Lago Maggiore, due risultano “fortemente inquinati” ed uno “inquinato”. I dati sulle microplastiche nel Lago Maggiore.

La Goletta dei Laghi in Piemonte - 8 Luglio 2020 - 15:03

La Goletta dei Laghi di Legambiente il 9 luglio in Piemonte sui laghi Maggiore, d’Orta, Viverone e Avigliana.

C.A.I. programma di febbraio 2020 - 30 Gennaio 2020 - 08:01

Appuntamenti del mese di febbraio 2020 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

La Goletta dei Laghi: tre punti inquinati - 11 Luglio 2019 - 17:04

Tre punti su cinque risultati “fortemente inquinati” sulla sponda piemontese del Lago Maggiore, entrambi i punti campionati, al contrario, entro i limiti di legge sul Lago d'Orta.

La Goletta dei Laghi sbarca sul Lago Maggiore - 7 Luglio 2019 - 09:33

La Goletta dei Laghi sbarca sul Lago Maggiore dal 7 all'11 luglio. Numerose le iniziative in diverse località del Verbano, Ceresio e Lago d'Orta.

"Micro e nanoplastiche" - 29 Aprile 2019 - 09:33

Martedì 30 aprile alle ore 11:00 presso l’Aula Tonolli dell’Istituto CNR IRSA, Viale Tonolli 50, Verbania Pallanza, per partecipare ad un seminario dal titolo: “Metodi analitici per la rilevazione e la caratterizzazione di micro e nanoplastiche”. Presentano Andrea Valsesia, Dora Mehn, Jessica Ponti, European Commission – Joint Research Centre, Ispra (VA).

Plastica nei laghi Maggiore e d’Orta, i dati di Goletta dei Laghi - 7 Agosto 2018 - 12:05

Il problema del marine litter, e in particolare l'invasione della plastica, non riguarda soltanto i mari e gli oceani, ma anche fiumi e laghi. Di seguito la nota di LegAmbiente.

La Goletta dei Laghi sbarca sul Lago Maggiore - 10 Luglio 2018 - 18:06

Quarta tappa della campagna: tecnici al lavoro per il campionamento delle acque e delle spiagge dal 10 al 12 luglio. Quest’anno nelle attività di monitoraggio è presente per la prima volta anche il Lago d’Orta

Goletta dei Laghi torna sul lago Maggiore - 5 Luglio 2016 - 15:03

Dopo le tappe sul lago d’Iseo e sul Lario, la Goletta dei laghi, la campagna di Legambiente di monitoraggio e informazione sullo stato di salute dei principali laghi italiani, è sbarcata ieri sul Ceresio e proseguirà sul Verbano oggi.
microplastiche - nei commenti

Marchionini: "Bandiera Nera un abbaglio" - 21 Luglio 2020 - 15:36

...
Purtroppo siamo di fronte ad un’altra sparata dell’associazione, simile a quella sulle microplastiche nel Lago d’Orta dello scorso anno, che se da un lato ottengono un grande rilievo mediatico, dall’altro sono scarsamente o per nulla supportate da validazione scientifica, a causa della terribile approssimazione delle analisi e delle valutazioni. Questa volta tocca a Verbania. Lo dico da ricercatore che si occupa di salute e qualità dell’ambiente in cui viviamo, e di acqua in particolare. E vorrei pure dire che lo dico con il massimo rispetto di chi dedica il proprio tempo libero a prendersi cura della “casa” in cui viviamo, e sul lungo periodo credo che questa usanza presa da LA di dare pagelle più che di affrontare il problema generale della gestione dell’ambiente (pesantemente antropizzato da millenni) possa diventare controproducente all’ideale di base. Non voglio entrare in discussione sul merito (sarebbe un discorso di metodo scientifico contro ideologia e me e ve lo risparmio) ma solo sul dettaglio: la pagella “nera” arriva per un’opera a basso impatto (qualche costruzione in calcestruzzo) che si sviluppa in una zona dove l’intervento umano è già amplissimo (campeggi, strade di grande comunicazione, insediamenti di vario genere) e che vede già uno storico inquinamento chimico nei sedimenti, una dominante presenza di specie alloctone (quelle che vengono chiamate in genere impropriamente invasive) sia vegetali che animali, e prevede un utilizzo a basso o bassissimo impatto. Limitandoci al VCO mi vengono in mente almeno 10 interventi che avranno sicuramente un impatto ben maggiore, e che comunque, va valutato sulla base di quello che vogliamo sia il nostro futuro, e sulla base dell’ambiente che vogliamo ci circondi (che non sarà mai un ambiente pristino perché quello, anche a 4000 metri, non esiste più dall’epoca dei romani). In Germania, sparate di questo tipo le associazioni non ne fanno perché sennò, come è successo ad un mio amico ricercatore che s’era fatto scappare su ZDF che non avrebbe fatto fare il bagno ai suoi figli nell’Elba senza dati validi a dimostrare le sue ragioni, volano le denunce da parte degli enti locali… E me ne dispiace perchè io di LA sarei pure un sostenitore...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti