Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

plastica

Inserisci quello che vuoi cercare
plastica - nei post

Green Digital nelle scuole del VCO - 12 Febbraio 2021 - 16:06

L’anno scolastico 2020-21 è senza dubbio l’anno in cui la didattica a distanza ha ottenuto maggiore spazio, diventando di fatto una regola e non più un’eccezione quando si parla di formazione scolastica.

Prolungato il ritiro sacchi raccolta differenziata - 6 Febbraio 2021 - 11:04

Per agevolare le esigenze dei cittadini, la distribuzione gratuita annuale di sacchi per la raccolta rifiuti a Verbania (sacchi bianchi standardizzati per rifiuto indifferenziato, sacchi in carta per organico, sacchi rosa per plastica), già iniziata da quindici giorni proseguirà anche settimana prossima, dall'8 sino al 12 febbraio 2021

Ritiro sacchi raccolta differenziata - 17 Gennaio 2021 - 09:33

Dal 18 gennaio sino al 5 febbraio 2021 la dotazione gratuita annuale di sacchi per la raccolta differenziata nel comune di Verbania (sacchi bianchi standardizzati per rifiuto indifferenziato, sacchi in carta per organico, sacchi rosa per plastica), può essere ritirata presso le sedi che riportiamo.

Calendario della raccolta rifiuti per il 2021 - 1 Gennaio 2021 - 08:01

Pubblichiamo il calendario della raccolta rifiuti per il 2021

Comitato Terre San Giovanni: NO all'impianto idroelettrico - 5 Dicembre 2020 - 19:06

Il Comitato Terre San Giovanni, con una lettera chiede la revoca dell'autorizzazione ad un impianto idroelettrico sul fiume San Giovanni.

Provvisoria raccolta di rifiuti in area Piano Grande, riservato agli utenti della zona - 7 Ottobre 2020 - 19:06

L’inondazione che ha colpito nei giorni scorsi il nostro territorio con l’esondazione del Toce, anche in zona Piano Grande a Fondotoce, ha portato il Comune di Verbania in accordo con ConserVCO, a istituire da oggi un servizio straordinario per la raccolta di rifiuti come carta, ingombranti e plastica direttamente in zona (sono vietati invece i conferimenti di rifiuti speciali come toner ecc.).

Letteraltura 2020 - 21 Settembre 2020 - 18:06

LetterAltura conferma l'edizione 2020, dal 24 al 27 settembre. Tra gli ospiti più attesi sul Lago Maggiore per l'edizione dedicata al fuoco e alla passione Mario Tozzi, Alessandra Casella, Alberto Patrucco, Franco Cardini e Bruno Gambarotta.

Aspettando LetterAltura: i prossimi appuntamenti - 28 Agosto 2020 - 19:06

E' iniziata con un ottimo riscontro di pubblico la serie di appuntamenti "Aspettando LetterAltura" a Verbania. Il programma di eventi, incontri, proiezioni ed escursioni che anticipa l'edizione 2020 del festival LetterAltura prosegue a partire da domani, sabato 29 agosto.

Arte e natura sul lungolago di Pallanza - 23 Luglio 2020 - 13:01

Il lungolago di Verbania Pallanza, ospita sino al 20 ottobre 2020, un percorso nell’arte e nella natura, in cui tre sculture monumentali del Maestro Angelo Bozzola (1921-2010) dialogano con il paesaggio.

Lago Maggiore inquinati 3 su 7 dei punti controllati - 10 Luglio 2020 - 09:33

Dei sette punti monitorati dalla Goletta dei Laghi, sul Lago Maggiore, due risultano “fortemente inquinati” ed uno “inquinato”. I dati sulle microplastiche nel Lago Maggiore.

Mountain Academy - 9 Luglio 2020 - 15:03

Torna la seconda edizione della Mountain Academy organizzata da Collezione Poscio e Asilo Bianco in collaborazione con il Comune di Santa Maria Maggiore (VB).

La Goletta dei Laghi in Piemonte - 8 Luglio 2020 - 15:03

La Goletta dei Laghi di Legambiente il 9 luglio in Piemonte sui laghi Maggiore, d’Orta, Viverone e Avigliana.

"Un codice per una forma" - 3 Luglio 2020 - 11:04

Spazio espositivo: PALAZZO PARASI, via Giovanola Cannobio (VB) Lago Maggiore, accessibile ai diversamente abili – 1° piano. Periodo espositivo: da sabato 4 luglio a domenica 30 agosto 2020.

Lavori a Fondotoce e Possaccio - 20 Giugno 2020 - 15:03

Sono in corso in questi giorni alcuni interventi voluti dell’amministrazione comunale di Verbania del sindaco Silvia Marchionini, con la sostituzione di barriere alla pista ciclo pedonale a Fondotoce e stradali in via Cuboni a Possaccio.

Bandiera Blu a Cannero e Cannobio - 16 Maggio 2020 - 10:03

Anche per l’anno 2020 il Comune di Cannero Riviera e quello di Cannobio hanno ottenuto l’assegnazione della Bandiera Blu.

Anche oggi in casa - 46 - 1 Maggio 2020 - 18:06

Da lunedì inizierà la fase 2 di questo periodo coronavirus. Un po’ più di libertà. Potremo uscire per piccole passeggiate sempre con mascherina, guanti e mantenendo una distanza di “sicurezza” da altre persone.

Anche oggi in casa - 31 - 14 Aprile 2020 - 18:06

Il picnic. Il tempo decisamente lo permette, un bellissimo sole, un caldo delicato, finestre aperte per accogliere il tutto bene, siamo pronti per una giornata da pic-nic!!!

Coronavirus: aggiornamenti (6/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 6 Aprile 2020 - 19:32

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 506 (72 in più di ieri).

Borracce ai giovani studenti - 21 Gennaio 2020 - 19:06

L’Amministrazione di Casale Corte Cerro ha consegnato le borracce agli studenti delle scuole. Circa 300 borracce consegnate alle elementari e medie.

Controlli antidroga: Quentin ferma un giovane - 18 Gennaio 2020 - 17:38

Nel corso dei controlli finalizzati alla repressione del fenomeno dello spaccio e uso di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Verbania, insieme ai colleghi della Compagnia della Guardia di Finanza di Verbania che era presente con un’unità cinofila, nella serata di ieri 15 gennaio, hanno effettuato un servizio coordinato di controllo del territorio sottoponendo a controllo e successiva perquisizione numerosi giovani.
plastica - nei commenti

Aiuti ai profughi rotta balcanica - 10 Febbraio 2021 - 15:00

Re: Per me
Ciao lupusinfabula perdonami, ma noto delle discrasie nel tuo pensiero: sugli usi e costumi non ci siamo, visto che, in uno stato democratico, non si può pretendere che un cittadino straniero professi la religione del paese che lo ospita: se vai negli Usa mica ti obbligano a diventare protestante? Per quanto riguarda l'accompagnamento coatto alla frontiera, ha senso solo se l'espulso varca il confine in modo definitivo, altrimenti, se successivamente dovesse rientrare, allora sarebbe sullo stesso livello del foglio di via... Dai, comprendo che il codice Rocco ha un certo fascino nostalgico e démodé, però non credi che il problema vada affrontato con un piglio diverso? D'altronde anche il partito del "prima e solo Noi" ha dovuto ingoiare un rospo amaro europeo..... Sarà vera convinzione oppure solo un'astuta operazione di plastica facciale a scopo elettorale? Staremo a vedere......

Appello per consentire la caccia - 17 Novembre 2020 - 09:57

Aggiungo
Aggiungo a quanto dice Robi, che attorno al mondo della caccia girano un sacco di posti di lavoro, perchè oltre alle armi ed alle munizioni, bisogna tener conto delle ditte che producono iondumenti, scarpe, scarponi, stivali adatti all'uopo, cappelli, buffetteria in cuoio,gomma e plastica, personale di sorveglianza nelle riserve e, perchè no, anche il mondo della ristorazione allorchè il cacciatori di ritrono dalle battute di caccia amano fermarsi in ristoranti, trattorie e rifugi per rifocillarsi. E non mi pare il momento di non considerare anche questi aspetti economici.

“Luci ed ombre d’autore" - 27 Agosto 2020 - 11:10

Ma !!!!!!
Mai così scarsa la qualità dell'evento,a mio parere certe cose le posso vedere in un asilo,in questo modo tutto è arte e niente è arte,Mi riferisco alle cose esposte. Mi chiedo come sono state scelte le cose di cattivo gusto esposte,l'arte è un'altra cosa. Andando a casa passando per la "scarpia" fiocchi di plastica blu attaccati al castello sforzesco,una cosa veramente da v......to. Ancora andando a riva gli alberi circondati da altra plastica,basta plastica,e basta c.... fatte passare per sculture.

Maratona della Valle Intrasca annullata - 17 Aprile 2020 - 12:11

Re: Vajont
Ciao lupusinfabula però. da buon lupo, vai nel bosco confinante con l'abitazione.... Poverina cappuccetto rosso! Scherzi a parte, concordo in toto. Per stare in tema, secondo me sarebbe più importante far riaprire per es. i barbieri, il tutto in sicurezza ( su appuntamento per i clienti e con guanti e mascherina da parte dell'operatore) e solo per l'essenziale (niente tinture, shampoo e barba) invece di scuole, discoteche e spiagge (qualcuno vorrebbe addirittura queste ultime con recinti di plastica attorno a sdraio ed ombrelloni.....!) Dai ragazzi, un po' di pazienza e sacrificio temporanei, se questo può servirci a farci stare tutti meglio! per il resto, è ovvio che non si può stare confinati a vita, ma bisogna responsabilmente iniziare a convivere col virus.

Coronavirus: aggiornamenti (5/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 6 Aprile 2020 - 15:37

MASCHERINE
Una mia conoscente dal giardino ha visto oggi passare un autobus di linea. All'interno persone con mascherina, come è giusto che sia, invece dei ragazzi giovani che ne erano SPROVVISTI! Ho sentito e udito varie storie in qst ultimi tempi sui comuni, che dovrebbero regalarne o donorale a tutti i cittadini. Col passare dei giorni ho capito che nel mio comune qst non avviene. Quindi chiedo che ALMENO tutti gli autisti di linea abbiamo in dotazione, un sacchetto di plastica con all'interno delle mascherine da dare in forma gratuita ai passeggeri sprovvisti. Potrebbe essere un gesto nobile che aiuterebbe la ns comunità ad arginare in qualche modo la lotta contro il coronavirus. G R A Z I E!!!!

Edificio fatiscente in centro - 29 Luglio 2019 - 13:42

Re: Re: Re: Re: Re: urbanistica
Ciao SINISTRO Sono due le gru....quella davanti e poi una dietro fronte ospedale/pediatria. Gabbiani ormai stanziali. Dietro avevano iniziato a fare le fondamenta che sono diventate piscine di acqua piovana.....se passate guardate in che stato versano i muri e i teli di plastica che chiudevano allo sguardo il cantiere....e su tutta la via erbacce alte oltre un ginocchio.....LA VIA CHE PORTA ALL'OSPEDALE..... che vergogna....

Verde infestante sui marciapiedi - 18 Luglio 2019 - 11:35

PUNTI di VISTA temporali
Ciao SINISTRO Lunedì sera ero a cena proprio sul quel tratto e di macchine ne sono passate ben quattro, più tre moto (in transito non residenti). Mi sono fermato per circa un'ora e mezza dalle 20.45. Certo. Poteva essere un caso isolato (4 auto + 3 moto non lo sono) ma così non funziona. Il tratto deve essere chiuso in maniera tale che NESSUNO possa passare. Certo. Se fossimo in Danimarca alla sola visone del cartello di strada a fondo chiuso (posto all'altezza del portico comunale) le auto tornerebbe indietro. Invece da noi si prosegue e alla visione della transenna (di 70 cm in plastica del peso di 4 Kg) con il cartello di divieto di transito si va oltre e si scorrazza in quegli 80 metri di "isola della tristezza". Dall'altra parte della strada, proprio sul pezzo di recente rifacimento c'erano famiglie con bimbi piccoli che forse avevano scelto il luogo proprio per quel motivo (isola pedonale). A queste condizioni sono d'accordo con te…….era meglio lasciare il parcheggio….almeno così la gente manco si illudeva. Poi hai ragione pochi posti auto……..troppo lontano il parcheggio dell'ospedale che, dopo le 18, è praticamente vuoto. Caro Sinistro…...quella della mancanza di parcheggi è solo una scusa. Direi, più che altro, che c'è la mancanza di voglia di far due passi (ma proprio due…..) e, parimenti, la mancanza di scelte coraggiose da parte della P.A. Ma questa è un'altra storia…..lasciamo perdere. Riguardo al resto……..direi che se i verbanesi non riescono ad essere educati…..esistono due possibilità: 1. continuare come sempre a far finta di niente…..fischiettando. 2. applicare i regolamenti comunali e le norme che già esistono e sanzionare da chi butta la sigaretta per terra a chi non raccoglie le deiezioni del proprio cane, passando anche da chi esercisce un locale pubblico con plateatico e non si occupa della pulizia intorno ad esso a chi ha un cantiere edile aperto da 11 anni e non si decide a finirlo/smontarlo. Da chi non taglia la propria siepe a chi buca la via sotto casa per le forniture energetiche e sanitarie e poi ripristina in qualche modo lasciando agli ammortizzatori delle auto fare il resto. E' tutta questione di indirizzo politico ed capacità organizzativa. Il potere politico non deve sensibilizzare le autorità di P.M: ma indirizzare chiaramente senza compromessi al rispetto dei regolamenti e del vivere civile e democratico dove, innanzi a tutto, stanno gli interessi generali della comunità. Alegar

Zacchera su esito Referendum - 23 Ottobre 2018 - 11:01

PLEBISCITO DI UNA MINORANZA ATTIVA??????
1) Chi non ha votato lo ha fatto anche perché in questo modo era più facile e comodo dire NO! 2) Il clima elettorale per il Sì è stato espresso con strumenti tecnologici all'avanguardia, per es. mediante un anonimo foglio formato A3 appeso col nastro adesivo (senza nemmeno una busta/involucro di plastica forata), nella bacheca civica a via Ruga. 3) Considerato che la matematica non è un'opinione, quindi non politicizzata, sarebbe cosa buona e giusta accettare il risultato, basato su voti BIPARTISAN, invece di attaccarsi ad inutili e stucchevoli farneticazioni di scuderia, tanto politicanti quanto ipocrite. 4) Infine, come disse Qualcuno, è proprio vero che il potere logora chi non ce l'ha..... più!!!! Insomma, qualche ex parlamentare non ha ancora capito che la goffa e maldestra politicizzazione di questo referendum (chi vota Sì è di destra, chi vota NO è di sinistra) ne ha decretato il fallimento, con una reazione puerile e prevedibile, di tono completamente opposto a quella del referendum di fusione Verbania/Cossogno.

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 6 Agosto 2018 - 09:23

Re: Ma voi la plastica e i tessuti sintetici?
Ciao robi a questo punto proporrei "Erba di casa mia" di Massimo Ranieri......

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 5 Agosto 2018 - 17:52

Ma voi la plastica e i tessuti sintetici?
Ammiro il vostro fervore naturalista ma nella vita fate tutto così o usate anche cose non naturali? Giusto per sapere.. Comunque anch'io preferisco l'erba vera e le cose naturali. Ma senza pregiudizi. In questo caso mi pare ci siano. Mi sembrate tutti Pascoli e Carducci a decantare lo splendore bucolico...

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 5 Agosto 2018 - 12:20

Sì è questione ideologica per salvare il salvabi
Il prato di erba e terra si inquina se qualcuno la inquina ed in ogni caso anche se si parla di pochi mq nel suo piccolo scambia ossigeno / anidride carbonica, permette il drenaggio dell'acqua, la vita di organismi e altre innumerevoli funzioni naturali mentre il prato di plastica non fa niente di simile. Contiene invece innumerevoli composti chimici con ancora ignoti effetti sugli esseri viventi che che nel tempo inevitabilmente si modificheranno e saranno rilasciati nell'ambiente quindi, seguendo Robi, si deteriora. Amo il progresso e le tecnologie ma voglio evitare che si crei un precedente di un intervento assolutamente inutile, stupido e fonte di futuri costi per la Comunità che fa bene (economicamente) solo a chi esegue l'intervento.

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 4 Agosto 2018 - 18:56

Allora è una questione ideologica
Ho capito. Non si tratta di costi o di manutenzione ma di questioni ideologiche. L'erba naturale contro il progresso del sintetico. L'erba sana contro la plastica sporca. I bei tempi in cui ci di inzozzava contro la innaturale erba finta. Posso essere d'accordo con l'amico Lupus che rimpiange tempi e usanze passate che anch'io guardo con nostalgia. Ma quando si parla di plastica che copre la naturale terra mi chiedo a che pro. Allora è solo ideologia. Non pragmatismo. L'erba è inquinata come la terra. La plastica se non viene gettata o deteriorata non inquina. Forse decenni fa si poteva anche mangiare ma ora non è il caso. Non dico di fare tutto sintetico ma laddove serve si. Il villaggio ideale è naturale viveva nella fantasia di Rousseau. Mi piace la natura e non sono per il. Progresso.a prescindere. Ma bisogna valutare con occhi pragmatici e non con visione ideologica. Altrimenti si fa il male comune e non il bene.

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 4 Agosto 2018 - 12:17

Bambini nel fango
Se penso come ci conciavamo noi da bambini ogni giorno giocando con la terra, in mezzo alla polvere, all'era verde e secca, magari anche in mezzo ai rovi per raccogliere le more, su e giù dalle piante con inevutabili sbucciamenti di ginocchia e pelle ovunque, arrostiti dal sole finchè anche la pelle veniva via,e che comuqnue ( ma forse proprio per questo, perchèci siamo creati gli "anticorpi", bhè, penso con tristezza e commiserazione a quei bambini che fin da piccoli sono costretti a giocare in un finto prato di plastica.

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 4 Agosto 2018 - 11:48

Erba sintetica-Incredibile....
Nonostante l'evidenza a livello mondiale dei danni provocati dai rifiuti plastici cosa si fa a Verbania? Un bel prato in erba sintetica che col tempo andrà a degradarsi in particelle che saranno disperse nell'ambiente fino all'inevitabile momento di buttare tutto in discarica con ulteriori costi. Nel frattempo i bambini e gli animali avranno toccato e inevitabilmente ingerito frammenti di plastica. Vorrei poi conoscere la mamma che fa giocare il suo bambino in un prato bagnato o nel fango!!!!! Per avere l'erba in ombra basta rivolgersi ad un buon giardiniere che a Verbania non mancano

Goletta dei Laghi: laghi Maggiore e Orta inquinati - 14 Luglio 2018 - 15:54

Piemonte vs lombardia
http://www.varesenews.it/2018/07/goletta-dei-laghi-ancora-punti-critici-plastica-nelle-acque/735272/ Ognuno pubblica i propri dati.

Fratelli d’Italia: Il Maggiore e la visita del Ministro - 4 Luglio 2018 - 11:51

Accostamenti azzardati
Quelli di FdI non si smentiscono e continuano a regalare perle. [..] l’opera nel 2017 è risultata tra i 75 progetti vincitori dell’International Architecture Award nella categoria musei e spazi culturali mentre oggi, a causa del degrado in cui versa, è stata inserita da Vittorio Sgarbi tra gli “sfregi al paesaggio d’Italia” [..] Come a dire, ha vinto un premio di architettura MONDIALE, ma vorrete mica metterlo in confronto con un post su facebook?? Ministro, suvvia, oggi la laurea non si prende più nemmeno per corrispondenza, ma sui social. Il Maggiore è talmente un fallimento che: - sta ospitando la Milanesiana, manifestazione culturale affermata a livello nazionale gestita ed organizzata, udite udite, dalla sorella del critico Sgarbi (ah, tra l'altro, lo stesso personaggio è ospitato nella manifestazione in quel del Cusio). Nell'ambito di tale manifestazione, arriva a VB un Neri Marcorè qualunque: evento gratuito per la cittadinanza. - ospita manifestazioni dello Stresa Festival, con artisti di caratura internazionale. - nella prossima stagione teatrale, porta sulle rive del Verbano gente dai nomi poco conosciuti: Beppe Fiorello, Enrico Bertolino, Elio, Anna Foglietta, Paolo Calabresi, e via dicendo. - e' stata creata una Fondazione a capitale comunale e regionale per mezzo della quale si consolida l'ambito economico, le rispettive competenze e si gettano le basi per l'accesso a fondi ministeriali. Davvero un fallimento. Ci tenevamo la vaschetta dell'Arena e sicuramente avremo potuto apprezzare gli stessi grandi nomi, Per inciso, gli spettacoli vengono annullati perchè non si possono tenere davanti a 4 persone: sappiate che il problema non è della struttura ma della società. Se preferite guardare Maria De Filippi piuttosto che assistere ad un concerto di musica classica (tanto per citare la serie di eventi annullata per mancanza di pubblico), eh no, la struttura CEM non c'entra proprio nulla: indovinate un pò di chi è la colpa? Consiglio spassionato: venite a teatro, godetevi gli spettacoli, ascoltate musica, informatevi, leggete, STUDIATE. La cultura rende ricchi, in tutti i sensi, ma soprattutto evita di mostrare il lato peggiore di noi stessi. Saluti AleB PS: per inciso, i tavolini in plastica son per l'area esterna. All'interno del bar ci sono tavoli in alluminio e legno, design minimal ma apprezzabile. Se a lor signori non aggrada, possono sempre andare altrove!

Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 10:04

Re: Re: Prato sintetico!
Ciao robi dubito che nei prati delle scuole usino i pesticidi perché data l'alta usura fa fatica a crescere. In ogni caso basta non usarli più mentre nella plastica ci sono gli ftalati, i BPA e potrei continuare e non si può "smettere di usarli"

Una Verbania Possibile su prato sintetico a scuola - 13 Giugno 2018 - 12:01

Re: Volete perdere i finanziamenti?
Ciao Giovanni% a parte che finanziamenti per la sicurezza nelle scuole dati a chi fa i prati di plastica, indicherebbe solo che le scuole sono tutte sicure, almeno strutturalmente... ma francamente , e parlo a titolo personale, rinuncerei a dei finanziamenti se il messaggio che passa è che i prati di plastica sono più sicuri, perchè è come (naturalmente estremizzando) dire che sono più sicuro se giro armato... insomma le questioni andrebbero guardate nel loro complesso, ma come al solito si fa pur di fare...

Una Verbania Possibile su prato sintetico a scuola - 12 Giugno 2018 - 08:24

Re: Re: Re: Dopo qualche ricerca. .
Ciao robi Ha perso l'ennesima occasione per fare migliore figura tacendo. Quali sarebbero i suoi di dati? Le risulta che i prati in plastica siano autopulenti? Tal volta basta la logica... Ad avercela ...

Una Verbania Possibile su prato sintetico a scuola - 12 Giugno 2018 - 07:14

Prato sintetico !
A parte i vari motivi ( che io non conosco ) , che avranno portato a preferire il prato sintetico , sempre in ordine , non c'è bisogno di tagliare ,di bagnare di curare ...... Trovo che la plastica è stata una gran scoperta , ma anche una tragedia, per i nostri mari e animali . Perció meglio un prato spelacchiato ma vero , che un prato finto !
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti